L'oro un difensivo? Nah ...

Re: L'oro un difensivo? Nah ...  

  By: muschio on Giovedì 12 Marzo 2020 19:32

!

Re: L'oro un difensivo? Nah ...  

  By: XTOL on Venerdì 06 Marzo 2020 08:04

!

le magliedilana sono teste di cazzo che sacrificano le vite altrui nella speranza di guadagnare spiccioli di sopravvivenza

Re: L'oro un difensivo? Nah ...  

  By: pana on Venerdì 06 Marzo 2020 06:52

ale

anno bisesto anno funesto

invasione di locuste in africa che puntano verso la cina..

campi divorati

e per non farci mancare nulla : il 29 aprile arriva un asteroide

La Nasa: un
asteroide grande
come l'Everest
"sfiorerà" la Terra il ...
 
la Repubblica

 Last edited by: pana on Venerdì 06 Marzo 2020 06:53, edited 1 time in total.

Re: L'oro un difensivo? Nah ...  

  By: XTOL on Martedì 03 Marzo 2020 07:14

!

le magliedilana sono teste di cazzo che sacrificano le vite altrui nella speranza di guadagnare spiccioli di sopravvivenza

Re: L'oro un difensivo? Nah ...  

  By: pana on Martedì 03 Marzo 2020 07:13

dont panic

dont panic

OK...

PANIC !

secondo ilaria capua i posti rimasti per le terapie intensive negli ospedali al nord

sono finiti...

quindi chi si ammala ora rischia molto di piu

sddeeeennggh

 

Re: L'oro un difensivo? Nah ...  

  By: XTOL on Lunedì 10 Febbraio 2020 17:09

le magnifiche sorti e progressive degli eurocoriandoli

 

le magliedilana sono teste di cazzo che sacrificano le vite altrui nella speranza di guadagnare spiccioli di sopravvivenza

Re: L'oro un difensivo? Nah ...  

  By: gianlini on Giovedì 06 Febbraio 2020 07:26

Ecco perchè oggi il DOW fa il record storico!!

Re: L'oro un difensivo? Nah ...  

  By: pana on Giovedì 06 Febbraio 2020 07:16

e vabbe...ma mica gli hanno fatto il voodooo agli aerei boeing?

non e  possibile che ogni 3,4 giorni se ne rompa uno !!!!

un altro incidente...

stavolta si e' rotto in 3 parti a instambulll

 

https://www.youtube.com/watch?v=F2ptkRckm_0

Re: L'oro un difensivo? Nah ...  

  By: XTOL on Venerdì 31 Gennaio 2020 07:37

!

le magliedilana sono teste di cazzo che sacrificano le vite altrui nella speranza di guadagnare spiccioli di sopravvivenza

Re: L'oro un difensivo? Nah ...  

  By: pana on Venerdì 31 Gennaio 2020 07:17

il super mega top arci giga extra top arci mega trader

LARRY WILLIAMS fa le sue previsioni peri mercati del 2020

compreso l oro per restare in topic

da vedere

https://www.youtube.com/watch?v=uAcmxy0eUGQ&t=364s

Re: L'oro un difensivo? Nah ...  

  By: Gano il Magnifico on Giovedì 30 Gennaio 2020 11:27

Non è quello. È quello che hai scritto nel tuo post che mi sembra una stupidaggine. 


 Last edited by: Gano il Magnifico on Giovedì 30 Gennaio 2020 11:52, edited 3 times in total.

Re: L'oro un difensivo? Nah ...  

  By: gianlini on Giovedì 30 Gennaio 2020 10:03

Essendo una delle conseguenze del ritorno alla lira,  c'entra esattamente come la tua affermazione l

Re: L'oro un difensivo? Nah ...  

  By: Gano il Magnifico on Giovedì 30 Gennaio 2020 09:01

Cosa c'entra? 

Re: L'oro un difensivo? Nah ...  

  By: gianlini on Giovedì 30 Gennaio 2020 08:49

E anche il 70 % dei pensionati, tenuti in vita da dozzine di pillole al giorno, che ora pagano poco o niente.

A parte il SSN senza soldi, chi glielo fa fare alle aziende farmaceutiche di vendere in Italia a 10 quello che possono vendere all'estero a 20?

 

Le 13 italiane

Il rapporto Nomisma si basa sui dati di tredici aziende “made in Italy” aderenti a Farmindustria: Abiogen Pharma, Alfasigma, Angelini, Chiesi, Dompé, Ibn Savio, Italfarmaco, Kedrion, Mediolanum, Menarini, Molteni, Recordati e Zambon. “Aziende – sottolinea Nomisma – tipiche del nostro capitalismo farmaceutico, caratterizzate dal controllo familiare e dalla pervicace volontà di mantenere in Italia buona parte della ricerca e della produzione, nonché la principale sede legale”.

I ricavi

L’analisi mette a confronto i risultati raggiunti da queste aziende – chiamate nel report le “Fab13” – nel 2007 e nel 2017. Un decennio di successi, nonostante la crisi economica. Nel 2017 le aziende italiane hanno incassato ricavi aggregati per oltre 11 miliardi di euro contro i 6,1 miliardi del 2007 (70,3%), grazie soprattutto all’espansione dei ricavi esteri.

Export e primati

Ancora più marcata è la crescita delle esportazioni: sono aumentate del 106,9% in dieci anni e valgono 24,8 miliardi di euro, cioè il 5,8% dell’export di tutto il manifatturiero italiano. Un trend che ha portato la bilancia commerciale del settore in positivo di quasi un miliardo di euro. E il 2017 è stato l’anno in cui l’Italia ha sorpassato la Germania per la produzioni di medicinali (31,2 contro 30 miliardi di euro), conquistando la vetta. “Un primato – rileva Nomisma – a cui hanno contribuito senza dubbio le importanti multinazionali presenti in Italia, ma al contempo un successo reso possibile dagli elevati ritmi di crescita, dalla redditività, dall’innovazione e dalla capacità di internazionalizzazione di numerosi gruppi medio-grandi, aventi proprietà ed headquarter italiani”.


 Last edited by: gianlini on Giovedì 30 Gennaio 2020 08:59, edited 8 times in total.

Re: L'oro un difensivo? Nah ...  

  By: Gano il Magnifico on Giovedì 30 Gennaio 2020 08:44

Ritornassimo alla lira sparirebbero il 70% degli immigrati.