Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: lmwillys1 on Martedì 08 Agosto 2017 20:13

'l'argomento LENR si è lentamente esaurito e non interessa più nessuno'

 

basta chiedere dove si parla di lenr per ottenere elenchi kilometrici di societucole interessate tipo Airbus , per esempio uno può chiedere anche al nostro Ahlfors 

 

'professionisti accreditati' fa venire i brividi, penso all'eretico Galileo ... meno male che da sempre nella storia umana i professionisti accreditati finiscono quasi tutti qualche anno dopo ( magari per mancanze della loro epoca che li hanno sviati )  tra i passati convinti sicurissimi sostenitori di colossali fregnacce ....

 

:-)


 Last edited by: lmwillys1 on Martedì 08 Agosto 2017 20:14, edited 1 time in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: Olindo on Martedì 08 Agosto 2017 17:43

@Ptorr

Il forum e' diventato piuttosto insipido e si sente la mancanza di coloro che apportavano un po' di sapore. Non e' per caso che la moderazione e' troppo restrittiva? O sono tutti al mare o esauriti  dal troppo caldo?

Non capisco cosa intende dire. Il moderatore non censura e non espelle senza giusta motivazione. Grazie anche ai suggerimenti di alcuni attenti abbonati è stato possibile evitare che questo thread diventasse megafono per la pseudoscienza e per tesi populiste complottistiche assortite. La scienza NON E' DEMOCRATICA, è complessa e va lasciata ai professionisti accreditati, non alla propaganda e alle fake-news tanto diffuse oggi.

@Moderatore

Grazie per la collaborazione e per il suo impegno, mandi anche i miei saluti agli amici Sergente, Spinoso e Onan il Barbaro nella speranza che non gli sia successo nulla di grave. Ho notato infatti che purtroppo praticamente non postano più in questo thread, probabilmente perchè l'argomento LENR si è lentamente esaurito e non interessa più nessuno, caratteristica tipica della "scienza patologica" sencondo la definizione di Langmuir. 

  

 


 Last edited by: Olindo on Martedì 08 Agosto 2017 17:46, edited 1 time in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: lmwillys1 on Martedì 08 Agosto 2017 14:54

me sa che sono un macellaio ... comunque che una 'fix it again tony' o una 'buttalaal mare willys' sia illibata dopo 300.000 la devo ancora vedere, vale per qualunque altra 

 

i capoccioni nostri ex gironzolano altrove e li puoi trovare, io non avrei capito un tubo delle loro dotte disquisizioni anche se fossero rimasti, qui o altrove sempre aramaico è per me

ci sono neutrini timidi che gironzolano come je pare, cosa voglia dire ninzo .... https://futurism.com/this-handheld-detector-spotted-a-never-before-seen-physics-phenomenon/

:-)


 Last edited by: lmwillys1 on Martedì 08 Agosto 2017 14:59, edited 2 times in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: antitrader on Martedì 08 Agosto 2017 14:15

" fra soli 4 anni una auto che dura almeno 5 volte un'auto odierna "


Will, sai quando dura un'auto attuale? Se non sei un macellaio, anche con un'utilitaria, ci fai 300.000 Km senza manco cambiare le pastiglie.

L'auto si cambia a causa del ricoglionimento globale, se vai in giro con un'auto di 5 anni sei considerato un negro.

E queste stronzate non le smonti manco se fai l'auta eterna che consuma 0 (ZERO).

Tu hai molta fiducia nell'animale umano, Io ne ho 0 (ZERO).

 

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: ptorr on Martedì 08 Agosto 2017 14:04

Il forum e' diventato piuttosto insipido e si sente la mancanza di coloro che apportavano un po' di sapore. Non e' per caso che la moderazione e' troppo restrittiva? O sono tutti al mare o esauriti  dal troppo caldo?

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: Moderatore. on Lunedì 07 Agosto 2017 18:15

@Tutti

 

E' passato molto tempo dall'ultimo mio intervento... siete stati tutti bravi, le uniche mie piccole notazioni sono relative a qualche parolaccetta e qualche OT....

 

:-)

 

Bene! 

 

Buon caldo a tutti!

Regolamento del thread

 

 


 Last edited by: Moderatore. on Martedì 08 Agosto 2017 08:23, edited 1 time in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: lmwillys1 on Lunedì 07 Agosto 2017 09:22

sennò uno dice che si parla sempre di tesla .... 

 

https://www.ambermobility.com/vision

 

fra soli 4 anni una auto che dura almeno 5 volte un'auto odierna (così facciamo meno rifiuti) consuma almeno 5 volte meno di un'auto odierna (respiriamo meglio), ci costa al km almeno 5 volte meno di un'auto odierna (vado al ristorante con la mia donna più spesso) .... domanda ... perché comprarsi oggi un'auto odierna ? lasciatele in concessionaria, fategliele ficcare nel ... 

 

:-)

 

 

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: ptorr on Domenica 06 Agosto 2017 18:26

Oggi su JoNP un utente ha scritto a Rossi proponendo, per il test del QX, di usare batterie alcaline o a litio per l'alimentazione del reattore e provare a fare il caffé scaldando una caffettiera Bialetti da 12 tazze.

Il tizio dice che la caffettiera necessita di almeno 600 W/h e che le batterie al litio possono fornire al massimo solo 40 W/h.

Mentre, usando batterie al piombo o simili sarebbero disponibili circa 1000 W/h.

Quindi, quale miglior prova riuscendo a fare il caffé usando SOLO deboli batterie al litio? Non ci sarebbe alcun bisogno di calcolre il COP..

Rossi ha risposto a modo suo, piuttosto piccato. Peccato....


 Last edited by: ptorr on Domenica 06 Agosto 2017 18:45, edited 1 time in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: lmwillys1 on Venerdì 04 Agosto 2017 05:51

http://e-catworld.com/2017/08/03/mfmp-claims-proof-of-lenr-live-video-now/#comment-3450572038

 

mitico riassunto ... vai avanti Bob, come un caterpillar, non ti curar dei cojoni criticoni, sono purtroppo incompetente ma secondo me la scienza la fanno quelli col sacro fuoco come te, io te vojo bene


 Last edited by: lmwillys1 on Venerdì 04 Agosto 2017 05:54, edited 1 time in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: lmwillys1 on Giovedì 03 Agosto 2017 15:38

non creiamo allarmismi

http://tech.everyeye.it/notizie/facebook-vera-storia-dei-bot-riavviati-per-colpa-della-loro-lingua-300587.html

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: pana on Giovedì 03 Agosto 2017 12:21

pazzesco! a facebook avevano sviluppato dei chatbot a reti neurali , li hanno dovsti disabiltiare tutti perche avevano cominciato a parlare in un loro linguaggio comprensibile solo a loro, un linguaggio creato dal nulla dallla AI !!!

Skynet e qua,ha ragione hawking, la piu grossa minaccia alla civilita umana e la AI che un giorno ci si rivoltera contro

AI Is Inventing Languages Humans Can’t Understand. Should We Stop It?

Researchers at Facebook realized their bots were chattering in a new language. Then they stopped it.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: lmwillys1 on Giovedì 03 Agosto 2017 09:53

già Ptorr, 'algoritmo', mi viene l'orticaria solo a scriverlo ... :-)

 

i ricercatori hanno preso i dati dal 1991 al 2015, ma nel 2016 c'è stata una ulteriore accelerazione nel crollo dei prezzi dello storage, tanto per dire è uscito il prezzo al pubblico della batteria di ricambio della bolt , 'The current list price of a Bolt EV HV battery pack is $15,734.29 and the part number is 24285978.' , http://www.greencarreports.com/news/1110881_how-much-is-a-replacement-chevy-bolt-ev-electric-car-battery , io ho solo googlato '24285978' e ho trovato https://www.gmoutletparts.com/oem-parts/gm-battery-24285978 , cioè la batteria da 60kWh della recentissima bolt oggi la trovi AL PUBBLICO a meno di 200 $ al kWh, per me è impressionante, la pur convenientissima powerwall 2 della tesla sta a più o meno il doppio al kWh (esclusi costi installazione in entrambi i casi), tra due o tre anni mi aspetto prezzi per l'accumulo tali da prospettarsi (dati i prezzi odierni del fotovoltaico, neanche servono ulteriori progressi) anche una corsa planetaria al distacco dalla rete con seri problemi politici

 

purtroppo noi abbiamo le teste coglionate piddine (supportate dalle altrettante teste coglionate pidielline) che nella strategia energetica nazionale puntano sul gas (obiettivo 27% di energia da fonti rinnovabili sui consumi finali nel 2030, poveri coglioni), disboscano ulivi in Puglia per far passare coglionissimi tubi del gas (visto che già abbiamo il primato europeo di costo più alto in assoluto dell'energia elettrica vogliono incrementare il divario sul secondo classificato) ... vabbé, l'anno prossimo trionfa il M5S e risolviamo il problema

:-)


 Last edited by: lmwillys1 on Giovedì 03 Agosto 2017 10:45, edited 4 times in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: ptorr on Giovedì 03 Agosto 2017 09:00

@kmwillys:

Interessante, e credo che, almeno per un futuro vicino, siano previsioni attendibili.

Anni fa ho scritto un programmino per il mio pc che risolveva una equazione del tipo:
Y = C + A1 * X^1 + A2 * X^2 + ... + An * X^n dove n è il grado dell'equazione.

In pratica se hai una coppia di gruppi di dati empirici X e Y, il programma calcola i coefficienti C e A1 ... An che meglio approssimano tali dati. L'equazione risultante permette di fare interpolazioni e, soprattutto, estrapolazioni al di sotto e al di sopra dei valori impostati.

Il programma chiede di scegliere il grado dell'equazione e fa introdurre tutti i dati delle coppie X e Y.
Alla fine (ma molto velocemente) ti mostra i valori dei vari parametri C e A e puoi provare ad inserire a piacere valori di X mostrandoti il relativo valore di Y calcolato assieme all'errore tra Y teorico e Y introdotto.

Naturalmente le previsioni al di fuori del range introdotto sono tanto meno precise quanto più ci si allontana dai confini inferiore e superiore.

Ma è un programma molto utile in campo sperimentale dove si devono analizzare dati empirici per trovare correlazioni.

Ecco, credo che quanto da te segnalato possa essere stato realizzato con algoritmi del genere.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: lmwillys1 on Giovedì 03 Agosto 2017 07:15

certo Ptorr che ci sono informazioni alla base della ricerca, è una ricerca pubblicata su 'nature' a pagamento, metto solo uno stralcio ...

'we develop a two-factor learning curve model to analyse the impact of innovation and deployment policies on the cost of energy storage technologies. We use patent activity, production output capacity (kWh), and historical global average prices to track learning rates of battery energy storage technologies. This allows us to investigate whether lithium-ion batteries can achieve necessary cost targets to push intermittent renewable systems with storage past conventional fossil-fuel-based generators. We also track US and global R&D spending on the energy sector and derive implications for policymakers. With increased investment and strategic research, development, and deployment initiatives, the cost reductions of lithium-ion batteries enable cost-competitive and dispatchable renewable photovoltaic (PV) and wind systems. Using an empirical global dataset of lithium-ion patent activity, production volumes, and average prices from 1991 to 2015, we find that innovation has a significant impact on prices of high-tech energy products and services, especially energy storage. This finding is in accordance with recent research on photovoltaics and on wind turbines. Therefore, we estimate two-factor models with a high prediction capability as an advanced conceptual approach and argue for further application in research compared to traditional one-factor learning curves.'

 

in pratica hanno anche loro sviluppato un framework (fa tanto fico dire così, un modello logico previsionale) tipo quello del mio Tony Seba, un sacco di seghe mentali banalmente superabili tracciando un curva coi prezzi medi annuali al kWh, un roba impossibile da capire per gli ANA-listi mckinsey goldman eia bp ecc. ecc. insomma per quelli che si fanno pagare milioni per spararti solo 'lineari' cazzate

 

( tra parentesi, credo di averlo già messo, pare siamo già a €100/kWh , http://insideevs.com/audis-ev-batteries-cost-e100kwh/ ) , quindi anche questa ricerca sarebbe fin troppo prudenziale

 

 

piuttosto, parliamo dei MFMP, scrivono

'Summary

Nickel + Titanium + Hydrogen + Electrons leads to

excess heat

transmutations

potential emissions of gamma and neutrons

Seemingly resilient to reactor design

May be verifiable with bubble detectors and gamma spectrometry'

https://drive.google.com/file/d/0Bz7lTfqkED9WNk9qTC0xZFJNNUk/view

https://www.youtube.com/watch?v=kmvlFtM_sMA&feature=youtu.be&t=13m48s

 

purtroppo notoriamente io di robe tecniche capisco na mazza, i capoccioni tecnici ci hanno abbandonato, preferiscono deliziarsi con gli strangers ( anche tra questi ci sono certi soggetti da analizzare accuratamente... :-)  ), arriveremo al 'come costruirsi una bomba atomica con due spicci e disintegrare quelli insopportabili'

 

:-)

 

 


 Last edited by: lmwillys1 on Giovedì 03 Agosto 2017 07:25, edited 4 times in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: ptorr on Mercoledì 02 Agosto 2017 22:58

E' parere anche mio che i prezzi scenderanno. Di quanto e con quale andamento?

Se l'estrapolazione è ricavata solamente dai dati di 1,5 anni (2016 e metà 2017), quella tabella mostra solo dei numeri privi di significato.

E' come fare le previsioni del tempo basandosi solo sulle temperature di ieri e di oggi e pretendere di dire che tempo farà tra un paio di mesi....

Ma credo che ci debbano essere altre informazioni a monte, non mostrate dalla tabella.