Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: Lo_Spinoso on Lunedì 13 Marzo 2017 20:51

"Ah no è vero, non si può fare, rossi perderebbe il Nobel (meritato quanto quello dato a Obama per la "pace").

Ma che spasso è vedere rossi usare un "eon333@libero.it" per le comunicazioni commerciali? :D :D Fa pandan con le fatture fatte con Wordart XD"

 

 

Chapeau, mr Tia - è bello rivederla a passeggiare, anche solo per un breve inciso

:)

 

Detto questo:

"Ormai l'hanno capito anche loro"

 

Lo hanno sempre saputo. Anzi, hanno contribuito fattivamente all'imbroglio, ma per buone e sonanti ragioni - chi più corpose, chi meno. Quindi per qualsiasi fuffaro, che di fuffa ed espedienti vive, hanno fatto più che bene.

 

Per tutti gli altri, c'è sempre la speranza che siano chiamati anche solo a testimoniare al processo Rossi-IH, oltreché siano chiamati per una verifica degli incassi effettivi, rispetto a quanto denunciato, dalla GdF.

 

Di passaggio, qualcuno sa per quanto s'è venduto Galantini? Sarà stato per più di un piatto di lenticchie? Che, in fondo, non era lui a tener aperti gli usci universitari, no? Magari lo ha fatto solo per l'equivalente di uno o - speriamo almeno - due stipendi mensili di un tramviere...


 Last edited by: Lo_Spinoso on Lunedì 13 Marzo 2017 21:01, edited 3 times in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: Schnibble on Lunedì 13 Marzo 2017 16:36

Non fare il ridicolo Mattia!

A luglio uscirà la nuova creatura di Rossi e saranno dolori per tutti. Si prospettano calci in culo e scuse da porgere su piatto d'argento.

L'epurazione di tutti i dissidenti di 22pazzi è stata completata, se la ridono e se la cantano tra loro. Anche AlainCO sta vacillando, ma i passeretti ancora ci credono e vanno avanti a complotti dei poteri forti.

Ci sentiamo tra 2 anni.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: tia86 on Lunedì 13 Marzo 2017 16:05

Manco da un paio di anni ma vedo che le cose non sono cambiate.

Almeno Levi e Galantini hanno avuto la decenza di ritirare il report di gennaio 2011?

Ormai l'hanno capito anche loro che è completamente sbagliato. Ah no è vero, non si può fare, rossi perderebbe il Nobel (meritato quanto quello dato a Obama per la "pace").

Ma che spasso è vedere rossi usare un "eon333@libero.it" per le comunicazioni commerciali? :D :D Fa pandan con le fatture fatte con Wordart XD


 Last edited by: tia86 on Lunedì 13 Marzo 2017 16:17, edited 1 time in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: Onan il barbaro on Domenica 12 Marzo 2017 21:24

Grande Oca, come sempre :)

http://ocasapiens-dweb.blogautore.repubblica.it/2017/03/12/son-dolori-2/

12 marzo 2017

Son dolori

Gli atti depositati dalla difesa di Andrea Rossi nel processo che cerca di intentare ai suoi investitori stanno facendo soffrire i credenti rimasti. Scoprono ora quello che i "patoscettici" sapevano da anni: i "professori svedesi" hanno firmato da "esperti indipendenti" frottole scritte da Giuseppe Levi con l'aiuto di Rossi e Fabiani:

If I read Darden's status email correctly both Rossi and Fiabini were to be present for the 3rd so called 'independent' test (Lugano) the entire time with the other professors showing up on occasion. This is getting to be too much.

Shane D.:

One would think with the huge importance of this test, were the Hotcat to be proven real, that Levi, and those that signed the report, would have been much more careful in describing the roles of all. Especially Rossi's, considering the controversy over Rossi's participation in the first Hotcat Ferrara test, and their saying it was "independent", when it was not..

AlainCo:

I feel fooled if it is confirmed [that Rossi and Fabiani were present at the Lugano facility the entire time, and the professors showed up intermittently] as I defended the test based on the limited presence of Rossi's team... It have to be confirmed, because it is a huge, not only about the independence of the test, but even more on the ethic of the test team.

Confermo, la squadra svedese non era presente e non ha fatto alcuna misura. Eric Walker cerca di consolare lo zelante promotore della stangata

Speculation: we now have Levi, seeing the Lugano test and what followed it primarily through the lense of a battle between Rossi and his erstwhile funders, strongly attached to the report's conclusions and unwilling to revisit them, and reassured in their soundness by immediate colleagues; and the Swedes, on the fence about the whole thing and hoping not to become party to a lawsuit worth millions of dollars.

AlainCo:

problems is when you call friends to buy tickets... I did. You can understand why recent facts leaked make me feel ... aching. (I don't say where).

I will have to say sorry to some skeptics for my swamp-founded arguments. Sure, LENR works (this made me over-confident), but the most popular claims are based on swampy foundations.

Sure...

How crazy can it get? (Claims of witness tampering) mi sembra una buona sintesi delle ultime deposizioni, compreso il fotoromanzo di Levi su un complotto di crononauti israeliani per subornare la sua testimonianza, anni prima di un processo in cui Levi non è stato chiamato a testimoniare.

Protagonisti della farsa e archivio cronologico dei documenti legali con un titolo che dà una vaga idea del contenuto. Poi interrogo, anzi lo faccio subito:

Quiz

Dopo aver presentato gli ultimi documenti a propria difesa, Rossi ha chiesto (invano) alla Corte di impedirne la pubblicazione perché

  1. ha allegato lo pseudo-rapporto Penon al posto di fatture false
  2. il  file del TPR-Lugano è intitolato "Consulenza per flipper (2)"
  3. rischiano di fargli perdere il premio Nobel

***

Lo spennapolli preferito dalle università italiane più prestigiose (7 link) supera un altro test di Tom Spears del Sun (quello canadese). Dopo "peer-review" OMICS ha accettato due presentazioni a una sua conferenza truffaldina, in cambio di $999:

• Paper No. 1: The biomechanics of how pigs fly...


 Last edited by: Onan il barbaro on Lunedì 13 Marzo 2017 01:47, edited 1 time in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: Onan il barbaro on Domenica 12 Marzo 2017 15:01

Spinoso,

 

parla dell'ingegnere informatico dell'Università di Firenze? Io vedrei più probabile Giovanni Martellucci come vero nome di Gesù Cristo… ma mai porre limiti alle perversioni…

 

Io però sono dell'idea che un Giovanni Martellucci che pubblica exhibit è quantomeno compatibile con un Gio, non trova?

 


 Last edited by: Onan il barbaro on Domenica 12 Marzo 2017 15:52, edited 4 times in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: Lo_Spinoso on Domenica 12 Marzo 2017 14:53

G.M. di UniFi è escluso? Perché altrimenti sarebbe un trappolone del Nevi verso se stesso - di certo non di Anthropos si tratterebbe. O no?

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: Onan il barbaro on Domenica 12 Marzo 2017 14:47

Uaaaaaa fantastico!!! Grande trappolone del Nevi!! :D

 

Ma quindi Anthropos = Avalon51 = Gio = Giovanni Martellucci ?


 Last edited by: Onan il barbaro on Domenica 12 Marzo 2017 15:22, edited 1 time in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: Canto e raspo come un flipper on Domenica 12 Marzo 2017 14:29

Non si faceva già chiamare "Pdrgnn"?

 

Se fosse quel Giovanni linkato dal Neva, di cognome andrebbe Martellucci, non "Pdr".

 

 

 

Benito Livigni: La vera storia di Enrico Mattei  

  By: Melchior! on Domenica 12 Marzo 2017 13:00

https://www.youtube.com/watch?v=3aWCYjRYNPU


 Last edited by: Melchior! on Domenica 12 Marzo 2017 13:01, edited 1 time in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: sergente on Domenica 12 Marzo 2017 09:21

  > Non vorrà dirci che era sempre lei, uno e trino, che si divertiva a trollare anche con se stesso

Mah, di uno trino e cre.... non c'era anche un certo passero triziocaioeccetera.? LOL

Comunque l'autotrollamento è una novità anche per me. Solo i ragazzi troppo cresciuti che frequentano l'oratorio riescono ad inventare certe cose. 

Camerata potrebbe inserirlo nel suo deca-ga-logo delle tavole che ogni tanto sciorina a pezzi.

 

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: Lo_Spinoso on Domenica 12 Marzo 2017 01:16

Avalon51

 

 

Quello infoiato che sputacchiava certezze che solo pochi umani potevano comprendere?

Beh, ci starebbe - preso l'abbrivio, il buon Gio chissà quanti lati dello stesso cubo possiede - almeno tanti quante le fecce che pensa di poter mostrare come diverse a sostegno della stessa idea bacata.

 

Quando si dice "avere la feccia come il cubo"....


 Last edited by: Lo_Spinoso on Domenica 12 Marzo 2017 01:17, edited 1 time in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: Onan il barbaro on Domenica 12 Marzo 2017 01:05

Grande, C.R.C.F.!! Ottima caccia al troll :D

 

Spinoso, io mi ricordo anche di un Avalon51 che ce l'aveva con la sorella del Sergente... Sbaglio?


 Last edited by: Onan il barbaro on Domenica 12 Marzo 2017 03:21, edited 1 time in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: Lo_Spinoso on Domenica 12 Marzo 2017 00:58

Abbrevierei in Gio.

 

Non si faceva già chiamare "Pdrgnn"?

 

Ma la sostanza resta uguale - alla domanda "quanto vale Uno?"

 

 

la risposta è sempre la stessa: nel suo caso, Gio, uno vale niente.


 Last edited by: Lo_Spinoso on Domenica 12 Marzo 2017 01:19, edited 4 times in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: Canto e raspo come un flipper on Domenica 12 Marzo 2017 00:31

Anthropos ha troppo lo stile parrocchiale di un Mauro Elia per potersi sovrapporre a Rimskij

 

Terribilmente parrocchiale. Ma Mauro Elia non è l'unico a quanto pare, alcuni parrocchiali pare si chiamino Giovanni.

 

 


 Last edited by: Canto e raspo come un flipper on Domenica 12 Marzo 2017 00:35, edited 1 time in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi...)  

  By: Onan il barbaro on Domenica 12 Marzo 2017 00:11

> Non vorrà dirci che era sempre lei, uno e trino, che si divertiva a trollare anche con se stesso

 

Ma no, Spinoso, Anthropos ha troppo lo stile parrocchiale di un Mauro Elia per potersi sovrapporre a Rimskij. Piuttosto la cosa carina è che l'unico scemo che poteva bersi la trollata, dopo essersi armato fino ai denti di scongiuri vudù – anzi, di scongiuri controlvù – non poteva che essere il camerata Minchion…

 

Ah! Non so se qualcuno l'ha già chiesto… Ma Levi?