Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)

A proposito di accelerazione nell'Hyperloop  

  By: ptorr on Sabato 14 Aprile 2018 00:34

In questo articolo (datato) si parla di raggiungere la velocità di 870 km/h in soli 2 secondi:

 

https://www.hdblog.it/2015/12/09/Hyperloop-0-870-kmh-2s-nuova-tecnologia-pneumatica/

 

Se non ho errato nei calcoli (siete pregati di verificarli), ciò comporterebbe un'accelerazione di circa 12 g:

 

a = 870 x 10^3 / (3600 x 2 x 9,81) = 12,31 g

 

Un corpo che pesa ad esempio 70 kg riceverebbe una spinta di compressione pari a 840 kg

ASSURDO: con tale accelerazione i poveri passeggeri finirebbero spiaccicati sui sedili...

 

Certamente quindi, i valori dichiarati nel link suddetto sarebbero da intendersi come capacità potenziale massima. All'atto pratico ritengo che l'accelerazione dovrà essere inferiore a 1 g, il che comporterà tratti più lunghi per accelerare e decelerare senza eccessivo carico sugli umani interni...

Finalmente!!  

  By: ptorr on Sabato 14 Aprile 2018 00:04

Un nuovo modello di smartphone che serve SOLO per telefonare - niente internet!!

 

https://www.wired.it/mobile/smartphone/2018/04/13/samsung-galaxy-j2-pro-senza-internet/

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)  

  By: lmwillys1 on Venerdì 13 Aprile 2018 21:27

1000 euro al km per la guida elettrica con autonomia infinita, basterebbe una modifica forse non drammatica a tutti i mezzi elettrici esistenti o in arrivo ... mi pare una buona idea anche questa svedese, batterie piccole più che sufficienti, le batterie grandi le riserviamo per altri usi

https://cleantechnica.com/2018/04/13/2-kilometer-stretch-of-electrified-road-in-sweden-aims-to-slash-transportation-emissions/

 

 

PS ... magari fosse stato 1000 euro al km, sul loro sito https://eroadarlanda.com/faq/ mi diventano 383.000 euro al km ... nelle città andrebbe benissimo comunque


 Last edited by: lmwillys1 on Venerdì 13 Aprile 2018 22:17, edited 1 time in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)  

  By: lmwillys1 on Venerdì 13 Aprile 2018 18:58

non parlavo di Italia, lo prendiamo ai grandi laghi yankee metti tra 5 o 6 anni

comunque na grattatina ...

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)  

  By: antitrader on Venerdì 13 Aprile 2018 18:51

" l'hyperloop lo prenderemo anche noi Anti "


Will, credo che noi due siamo coetanei (largo circa), e non mi risulta che esistano casse da morto di marca Hyperloop.

 

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)  

  By: lmwillys1 on Venerdì 13 Aprile 2018 18:33

l'hyperloop lo prenderemo anche noi Anti, per la Rete Elon copre il pianeta tra circa 5 anni coi suoi satelliti, dalla Terra devi avere una mira ed una forza mostruosa per tirarne giù uno con la tronchese

sul come funziona l'hyperloop avevo messo un video di Bibop col suo amico Pistono tempo fa, te lo rimetto https://www.facebook.com/federicopistono.page/videos/1599226570098088/

Bibop ha appena aperto in Brasile l'innovation center

 

per il resto un sacco di notizie nella mia ottica positive, compreso Elon che prevede di generare profitti dal terzo trimestre (con gli einhorn boys già in vena di suicidi ...)

 

 

chiacchieravo su ilfatto col solito professore piddino, dicevo che invece di disboscare la Puglia per i tubi del gas dai balcani e buttare energia rinnovabile era meglio riempire i bacini idroelettrici del nord anche con l'energia siciliana, mi ha detto che non capisco un cazzo e di studiare la legge di ohm, mi hanno chiuso i commenti sul post e quindi gli dico qui di far studiare anche i cinesi che non la conoscono sta legge bestiale ... https://hvdcnewschina.blogspot.it/2017/12/the-first-800kv-uhvdc-project-in.html 

pensa che i cinesi vorrebbero eliminare proprio lo storage, io a Roma di notte secondo loro dovrei poter utilizzare il sole della parte opposta del pianeta ... sò proprio fessi sti cinesi, facciamo risolvere i problemi del globo ai piddini


 Last edited by: lmwillys1 on Venerdì 13 Aprile 2018 18:41, edited 1 time in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)  

  By: antitrader on Venerdì 13 Aprile 2018 18:21

Ptorr,

l'hyperloop e' una cagata pazzesca, ciononostante, sicuramente in qualche posto del mondo lo faranno, ma giusto come attrazione turistica tipo Gardaland. Qualche assessore in vena di sperperare soldi pubblici si trova di certo.

Ipotizzare un trasporto di massa con l'hyperloop e' roba da fuori di testa, quella roba li', una volta costruita e' di complicatissima usufruibilita', immagina che ti devi mettere dentro un tubo sotto vuoto (o quasi) per poi essere sparato a mo' di proiettile, questo implica che la galleria deve essere a tenuta e depressurizata con tutti gli enormi problemi annessi e connessi, tieni presente che nelle gallerie delle metropolitane spesso ci piove dentro.

La fase di accelerazione non e' un problema basta prendersi il tempo necessario per raggiungere i 1200 km/h, stessa cosa la frenata, nell'ultimo tratto il motore lineare "girera'" al contrario e frena la scatoletta con dentro un manipolo di rimbambiti.

Questa estrema fiducia nella tecnologia e' semplicemente infantile, l'altro gionno interi stati africani non rimasti senza internet per 2 giorni, qualcuno ha preso il tronchesino e ha tagliato un cavo sottomarino et.. opla'... tutti scollegati.

L'unico motivo per cui sono contrario all'abolizione del contante e' proprio questo, qualche ragazzino biricchino ti taglia il cavo e mette fuori uso un'intera nazione.

 

 

A proposito di Hyperloop  

  By: ptorr on Venerdì 13 Aprile 2018 17:18

Da quanto scritto in giro, la velocità di crociera dovrebbe essere di 1200 km/h costante.

Per raggiungere tale velocità, alla partenza la cabina sarà sottoposta ad una accelerazione. 

Successivamente, verso la fine del viaggio, sarà sottoposta ad una decelerazione, fino a fermarsi alla stazione di arrivo.

Vi risulta che da qualche parte sia scriitto il valore di queste accelerazioni?

Affinché tali due fasi non siano troppo stressanti per i passeggeri, sarebbe necessario che tali valori fossero i più bassi possibile. Valori alti di "g" non sarebbero tollerati ad esempio da persone con problemi di salute. Non tutti sono astronauti allenati alle centrifughe della NASA.

Inoltre avranno affrontato certamente anche problemi di sicurezza. Che accadrebbe se alla fine del viaggio i "freni" non funzionassero a dovere?  Spezzatino di passeggeri...

I freni certamente saranno magnetici, non esistendo il contatto fisico tra il pod e le superfici esterne. Ciononostante, se il segnale di frenata non arrivasse, o arrivasse troppo tardi, si avrebbe una catastrofe. 

Al di là di questi dubbi e timori dovuti alla mia ignoranza, alll'Hyperloop ci stanno lavorando in molte parti del mondo e avranno certamente affrontato e risolto tanti problemi.

L'ultima notizia che ho letto, è che è già iniziata in Francia la costruzione di un tratto di test a grandezza naturale.

La vita di Elon Musk in 3D cartoni animati  

  By: ptorr on Mercoledì 11 Aprile 2018 12:01

Io l'ho trovata simpaticissima...

https://www.youtube.com/watch?v=8Hoe9by0wNc

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)  

  By: lmwillys1 on Martedì 10 Aprile 2018 22:37

Sergè, te vojo bene, mò vojo bene a tutti ... sto godendo come un riccio

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)  

  By: lmwillys1 on Martedì 10 Aprile 2018 19:05

” M’illumino di mensa”.

quel simpaticone di Quinlan annuncia accordo con una importante azienda alimentare in USA

 

per l'auto autonoma mi dicono che ci vogliono anni, con le piattaforme open source tipo baidu ed i milioni di km percorsi dai concorrenti alla corsa all'auto autonoma con i simulatori in ogni singolo giorno sarei un pochino più ottimista per una diffusione importante già nel 2019 (in yankeonia cominciano quest'anno secondo me, in California decidono il 10 maggio) ... Didi in Cina dice che ne avrà UN MILIONE in servizio a pagamento tra 2 dico DUE anni

bel casino


 Last edited by: lmwillys1 on Martedì 10 Aprile 2018 19:10, edited 1 time in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)  

  By: lmwillys1 on Domenica 08 Aprile 2018 17:03

Rossi grande scienziato ma di soldi non ci capisce na mazza ...

:-)

 

la guerra che porta allo sfascio totale del sistema è appena agli inizi, ci divertiremo

A proposito dei costi dell'energia rinnovabile  

  By: ptorr on Domenica 08 Aprile 2018 16:30

In questo link di Forbes si parla, di come e quanto il costo delle energie rinnovabili sia sempre in discesa e che, comunque, costerà sempre meno dell'energia prodotta con carbone e gas combustibile.:

https://www.forbes.com/sites/mikescott/2018/04/03/power-shift-anything-coal-and-gas-can-do-renewables-and-energy-storage-can-do-cheaper/#2db1eef1300b

 

Su JoNP Rossi non la pensa allo stesso modo. Dice infatti, rispondendo ad un lettore:

 

"...The costs listed in your link are superficial. They do not take account of the difference between power and energy, which is between kW and kWh. The produced kWh are normally 1/4 of the theoretical kWh allowed by the kW of power, because the wind is not constant, as well as the sun. The real cost of the energy of windmills and PV cells is 4 times as bigger and couldn’t be sustained without the funds arriving from the taxpayer. The price paid for the energy made by the solar and wind generators is sustained by the green certificates that are paid by the taxpayer. So, this is a technology that depends on political will not on intrinsic competitivity...."

 

 

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)  

  By: lmwillys1 on Domenica 08 Aprile 2018 13:00

3 dollari al barile per i sauditi è il costo marginale di produzione, poi ci sono i costi amministrativi, il capitale, ecc.

fonte rystad

http://markets.businessinsider.com/commodities/news/how-much-it-costs-both-saudi-arabia-and-the-us-to-produce-oil-2017-3-1001868041

 

a 10 dollari già ci sono ... http://markets.businessinsider.com/commodities/news/how-much-it-costs-both-saudi-arabia-and-the-us-to-produce-oil-2017-3-1001868041

 

Bull, a te la passione per il nanoporco ed i fumi del diesel fanno male ...


 Last edited by: lmwillys1 on Domenica 08 Aprile 2018 13:04, edited 1 time in total.

Re: Black out (Fusione Fredda, Andrea Rossi....)  

  By: Bullfin on Domenica 08 Aprile 2018 12:17

metti la fonte dei 3 dollari al barile per l'Arabia...