Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 15:18

'Willis, non puoi parlare di cose che non sai.'

-------

io parlo di quello che mi pare, non c'è bisogno che mi spieghi che immobile ma pagato nel traffico godi come un riccio, ci arriva anche un handicappato mentale

la vita immobile nello smog del traffico con magari dietro di me un delinquente o uno incazzato perché in ritardo è solo una vita di merda che non farei per tutto l'oro del mondo

abbiamo gusti diversi


 Last edited by: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 15:21, edited 1 time in total.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: gianlini on Martedì 31 Dicembre 2019 15:05

Willis, non puoi parlare di cose che non sai.

Il tassista, fermo e senza essere compensato economicamente, ci sta nelle aree di sosta.

In genere quando è fermo nel traffico cittadino, quel tempo lì gli è pagato (o dal passeggero che ha a bordo o dal passeggero che sta andando a prendere).

 

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 14:44

l'auto autonoma serve ad eliminare la follia dell'autoIMmobile privata, è assurdo passare giornate (per un tassista ANNI) della propria vita completamente IMMOBILE nel traffico

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: gianlini on Martedì 31 Dicembre 2019 14:44

Anti, non è un caso che nei film americani, tutte le volte che inquadrano scene di strada con traffico di mezzi di ogni genere sia sempre in medio oriente, in india, in cina o in sudamerica!

Non fanno mai vedere situazioni caotiche a Houston o Chicago!

 

"Negli ultimi anni la sutuazione e' drasticamente peggiorata, c'e' una densita' di auto mai vista prima,"  

Questo perchè è saltato ogni collegamento fra luogo di abitazione e sito di lavoro. Quando ero piccolo abitavo vicino al Villaggio Snia di Cesano Maderno. Lì abitavano tutti quelli che lavoravano alla Snia, in fabbica ci andavano a piedi o in bicicletta. Adesso tutti quelli che abitano lì lavorano a Milano e vengono giù in auto. Ma lo stesso immagino capitasse a San Donato (metanopoli) attorno ad Eni o Agip o Snam.

 

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 31 Dicembre 2019 14:47, edited 1 time in total.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: antitrader on Martedì 31 Dicembre 2019 14:40

Gian,

mica solo la stazione centrale? A Milano sono anni che non riesci a parcheggiare piu' nemmeno

in quel ces di posto che e' la zona Corvetto, per decenni lasciavo la macchina li' e prendevo la

metro, ma ho dovuto smettere.

Negli ultimi anni la sutuazione e' drasticamente peggiorata, c'e' una densita' di auto mai vista prima,

son riusciti a intasare perfino il tratto (tutto diritto) da p.le Bologna a p.le Piola, se poi vai sulla

circumvallazione interna sei fottuto, non puoi manco lasciare l'auto e andare a piedi, e dove la metti?

Se dico che l'auto autonoma e' na' boiata pazzesca mica lo dico per caso?

 

 

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: gianlini on Martedì 31 Dicembre 2019 14:39

Io mi regolo che, paziente, aspetto in coda.

Noi siamo tenuti, come tassisti, a percorrere il tratto più breve, non quello più veloce in termini di tempo. Solo se il cliente lo chiede, o chiedendo apposita autorizzazione allo stesso, possiamo derogare dalla regola della distanza.

ART. 33

Obblighi dei conducenti durante la corsa
I conducenti di auto pubbliche in servizio devono, durante la corsa:
1. verificare che il tassametro funzioni regolarmente;
2. effettuare il percorso più breve per recarsi al luogo indicato, salvo che l’utente non chieda di seguire un percorso diverso;

Ma soprattutto dovresti capire meglio di me, che nel momento in cui quasi tutti utilizzano waze, le differenze fra i vari percorsi si annullano, perchè la reazione in tempo reale annulla i gap fra i vari percorsi.  Quindi come dicevo, paziente, aspetto in coda.

 

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 31 Dicembre 2019 14:42, edited 1 time in total.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 14:28

'Waze peraltro in centro a Milano serve un tubo. Le strade sono tutte intasate in modo uguale.'

 

Gianlini ... mi incuriosisci ... dici che waze non serve a Milano, io se partissi oggi per andare a Milano con il mio 'inutile' waze saprei esattamente praticamente in tempo reale le condizioni del traffico e mi regolerei ... tu tassista milanese come ti regoli ?

 

 

 

Mi piacerebbe proprio vedere la tesla a guida autonoma destreggiarsi nelle vicinanze superaffollate e caotiche della stazione Centrale di Milano un tardo pomeriggio di venerdì o di domenica o prefestivo in generale.....;))

----

come ti ho già scritto TUTTE le tesla comunicano continuamente in tempo reale con i computer centrali tesla , tutti i navigatori delle tesla ricevono le condizioni del traffico in tempo reale, tutti i navigatori montati su tutte le tesla ti offrono il tragitto migliore in quell'istante in base alle condizioni del traffico dei lavori in corso degli incidenti e via dicendo ....

 

... sulla perfezione assoluta del navigatore tesla ci metto la mano sul fuoco, mi fido in toto e sono certo l'autovettura autonoma tesla opterà per il percorso migliore in quell'istante, a me piacerebbe vedere come ti regoli TU ....

:-)


 Last edited by: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 14:38, edited 2 times in total.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: gianlini on Martedì 31 Dicembre 2019 14:21

"si prevede"

A me non interessa cosa prevedono gli altri, tanto più se sono magari dei giornalisti, i campioni della disinformazione. Ho un cervello sufficientemente ben funzionante da non dover ricorrere ad altri.

Per come sono strutturate ora le città e per i flussi esistenti di traffico, in Italia e credo in generale in molte città europee quel sistema lì è impossibile, se non fuori città dove però la richiesta sarebbe molto blanda (giusto qualche ragazzino all'usicta della discoteca il venerdì e sabato notte).

 

Poi è giusto che la visione dell'imprenditore sia ai limiti della utopia. ma questo è un altro discorso.

Pensa ad esempio alla stazione di REggio Emilia dell'alta velocità, che l'hanno fatta fuori città. Ecco. Questo è un primo esempio di modifica della struttura standard di città e servizi collegati, che sarà assolutamente indispensabile se si vorrà arrivare al sistema proposto da Elon.

Mi piacerebbe proprio vedere la tesla a guida autonoma destreggiarsi nelle vicinanze superaffollate e caotiche della stazione Centrale di Milano un tardo pomeriggio di venerdì o di domenica o prefestivo in generale.....;))

 

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 31 Dicembre 2019 14:28, edited 2 times in total.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 14:14

Gianlini, con le auto autonome si prevede spariranno MILIONI di auto in Italia, se da noi oggi le auto trovano un posto a maggior ragione lo troveranno in futuro

:-)

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: gianlini on Martedì 31 Dicembre 2019 14:11

Io non sono mai stato in America ma da tutta una serie di informazioni mi sono fatto l'idea che le città americane siano popolate nei sobborghi, dove prevale il modulo villetta con garage o posto auto a fianco, e che il centro sia solo dedicato ad affari e negozi, con ampi parcheggi in edifici chiusi, come avviene ad esempio in Germania.

Quindi l'utenza del servizio autonomotesla abita in zone con grandi strade, ampie possibilità di parcheggio e traffico scorrevole. Almeno questo si vede in tutti i film americani.

Da noi è tutto il contrario. L'utenza è tutta o quasi concentrata in centro, strade strettissime, zero possibilità di parcheggio ma anche di sosta (voglio vedere la Tesla che in mezzo alla strada aspetta 5 minuti il ritardatario Willis, almeno un taxi si sa che non è li a farsi i fatti propri, e magari il tassista scende e fa a gesti segno alla gente in attesa dietro di pazientare un minuto), traffico potenzialmente congestionato fino a tarda ora.

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 31 Dicembre 2019 14:16, edited 2 times in total.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 14:08

le tesla girano continuamente, di notte con meno clienti si riforniranno a turno ai supercharger che penso avranno sicuramente il braccio automatico

https://www.youtube.com/watch?v=9i38HPyhhxM

 

con tutti i parcheggi che esistono oggi e col crollo atteso nel parco circolante ma che per una tesla (o qualsiasi altro) sarà un problema trovare un posto in cui fermarsi per un pò ? come diceva Tony Seba a Los Angeles negli spazi occupati dai parcheggi esistenti entrerebbero 3 dico TRE città come San Francisco, ma che una tesla a Los Angeles non troverebbe un parcheggio ?


 Last edited by: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 14:12, edited 2 times in total.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: Tuco on Martedì 31 Dicembre 2019 14:07

Le Tesla conviene lasciarle girare in città a vuoto, la notte. Il parcheggio costa, la strada no.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: gianlini on Martedì 31 Dicembre 2019 14:04

"Alla terza volta che dai un passaggio ad uno per 7 euro e resti incastrato due ore nel traffico dei Bastioni " mi riferivo al tassista improvvisato Uber, non a Tesla. Waze peraltro in centro a Milano serve un tubo. Le strade sono tutte intasate in modo uguale.

Rispondi alla mia domanda.

Le Tesla di Elon, la notte, in Italia, dove le lasci?

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 31 Dicembre 2019 14:05, edited 1 time in total.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 13:59

Gianlini ... ma che scrivi ? hai una pallida idea ? guarda che basta un waze qualsiasi per evitare il traffico e scegliere il percorso migliore, tutte le tesla OGGI scelgono il percorso migliore secondo le condizioni del traffico OVUNQUE nel mondo ITALIA COMPRESA

poi non esiste solo tesla, ci saranno anche gli altri magari col 5G con le auto che comunicano tra di loro e con l'ambiente, a Torino il M5S lo sta sperimentando  ... ancora con queste CAZZATE del traffico e del tassista esperto che conosce il posto in cui opera ? ma basta, te prego ...

:-)


 Last edited by: lmwillys1 on Martedì 31 Dicembre 2019 14:00, edited 2 times in total.

Re: Re: Fotovoltaico, auto elettriche e autonome, eolico  

  By: gianlini on Martedì 31 Dicembre 2019 13:29

Ti ho già spiegato che in Italia non funzionerebbe come negli USA perchè la conformazione delle città è completamente diversa.

Alla terza volta che dai un passaggio ad uno per 7 euro e resti incastrato due ore nel traffico dei Bastioni , torni a fare quello che facevi prima, fosse anche giocare alla playstation

La prenotazione dell'auto in anticipo Elon te la fa pagare sicuro, visto che l'auto non è disponibile per un altro cliente.

 

Per esempio. Le Tesla di Elon, di notte, dove le metti in Italia?

 

PS "s'impiccia e magari puzza di alcol (mi è capitato)"

Basta annotarsi il numero civico della licenza (obbligatoriamente esposto sui montanti laterali) e fare apposita segnalazione all'Ufficio Auto Pubbliche


 Last edited by: gianlini on Martedì 31 Dicembre 2019 13:57, edited 3 times in total.