W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: XTOL on Mercoledì 04 Dicembre 2019 08:11

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Mercoledì 04 Dicembre 2019 00:23

Il caposardina, con la sua faccia da bravo ragazzo, si ritrova catapultato sotto i riflettori con

un atteggiamento di quello che "ma che ci faccio qui io"?

Ho sempre visto con simpatia questi movimenti, temo pero' che dureranno quanto un gatto

sulla tangenziale a mo' del "popolo viola".

L'impressione che ho delle sardine e' che sembrano un'adunata di comunione e liberazioe o

dell'azione cattolica, Un movimento che nasce "a sostegno della politica" nel paese che ha

i politici piu' ladri e corrotti del mondo sembra una barzelletta.

Tra le altre cose dicono gia' che vogliono fare il partito delle sardine (o delle anguille).

Ciao ragazzi!

P.S.

La rivoluzione non è un pranzo di gala, non è una festa letteraria, non è un disegno o un ricamo, non si può fare con tanta eleganza, con tanta serenità e delicatezzà, con tanta grazia o cortesia, la rivoluzione è un atto di violenza.
 

 

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Martedì 03 Dicembre 2019 14:55

Che sono sempre i soliti: Debenedetti, Agnelli, Benetton...

 

Marchionne non è un Agnelli, e ha fatto l'interesse della Fiat, spesso anche a discapito di quello degli Agnelli in senso stretto.

 

 

 Last edited by: Gano di Maganza on Martedì 03 Dicembre 2019 14:57, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Martedì 03 Dicembre 2019 13:26

Nessuno che commenta il passaggio di Repubblica agli Agnelli?

(soprattutto Bull, che ha Marchionne come simbolo....)

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: XTOL on Martedì 03 Dicembre 2019 10:02

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: pana on Martedì 03 Dicembre 2019 09:51

eccerto xtoltino

se l oro e a Londra col fischio che lo lasciano la

con quel pazzoide di boris johnson che se ,o prende lui

con la brexit imminente meglio riportare i preziosi a casa...

Take the latest example. Former Slovak Premier Robert Fico, who has a shot at returning to power, urges parliament to compel the central bank into bringing home gold stocks stored in the U.K

ROBERTO FICO PREMIER SLOVACCO ??

DAJEEEEEEEEEEEEEE

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: XTOL on Martedì 03 Dicembre 2019 09:42

ho come la vaga impressione che molti stati si stiano preparando seriamente a un patatrac dell'euro.

troppi stanno rimpatriando l'oro nazionale.

 

Serbia, Slovakia Join Sudden Eastern European Gold Repatriation Push

...libro edito lo scorso gennaio dalla Bundesbank con il titolo Germany’s gold e scritto da Carl-Ludwig Thiele, membro del board della banca centrale tedesca. Quasi un atto celebrativo a conclusione del rimpatrio a tappe forzate e con tre anni di anticipo sul programma di tutti i lingotti tedeschi detenuti all’estero

Forse, sarebbe il caso di chiedersi – davvero, stavolta – dove sia il nostro oro detenuto all’estero, quanto sia in controvalore rispetto al totale e quale sia il suo status, al netto delle rassicurazioni formali dello scorso inizio estate, da parte di Bankitalia e Bce.​

qualcuno, senza dire nulla a cittadini e Parlamento, in passato ha offerto le nostre riserve auree come collaterale di garanzia rispetto agli squilibri in seno a Target2, quasi un’assicurazione sul rischio di nostra uscita dall’euro? 

https://www.ilsussidiario.net/news/spy-finanza-la-febbre-delloro-con-una-domanda-scomoda-per-litalia/1955685/

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Martedì 03 Dicembre 2019 09:39

come mai tutta questa cagnara per il MES  ? il MES si è istituito con nanoporco fascisti e lega al governo nel 2011, lega scissionista padana e fascisti ( ora li chiamano entrambi insieme sovranisti) e nanoporco sono i responsabili dell'esistenza del MES, non è che lo si istituisce ora, se l'Italia ha salvato le banche francesi e tedesche come dice salvini la colpa è sua, si tratta di apportare modifiche che devono passare dal parlamento ... qual'è il problema ? in parlamento ognuno si prenderà le proprie responsabilità


 Last edited by: lmwillys1 on Martedì 03 Dicembre 2019 09:46, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Morphy on Martedì 03 Dicembre 2019 09:06

Qualcuno sa se Luigi ha già preso a pedate nel sedere, giuseppi?

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Martedì 03 Dicembre 2019 08:21

nessun bisogno

secondo me con la brexit è in corso una riprogettazione totale dell'Europa, è solo il primo minimale passo verso la federazione degli Stati, con trump che minaccia il 100% di dazi non puoi tassare le multinazionali del web yankee come Italia, come Europa invece le sfondi

:-)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Tuco on Martedì 03 Dicembre 2019 08:19

Il MES servirà a fare un'altra "giusta forzatura".

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Martedì 03 Dicembre 2019 08:14

" avere una bce a disposizione"

 

Avere una BCE a disposizione? E allora che bisogno c'è del MES se abbiamo "a disposizione" la BCE come compratore di ultima istanza?

 

 

"l'Euro è di persé uno strumento deflattivo"

 

Ma non mi dire... Che l' Euro fosse uno strumento deflattivo credo che ne abbiamo cominciato a parlare una ventina d'anni fa (almeno).

 

 

 Last edited by: Gano di Maganza on Martedì 03 Dicembre 2019 08:17, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Tuco on Martedì 03 Dicembre 2019 08:13

Gano l'Euro è di persé uno strumento deflattivo ( un Gold Standard ). L'inflazione selettiva che vedi è di origine burocratica.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Tuco on Martedì 03 Dicembre 2019 08:01

Le  “giuste forzature” si fanno sempre col culo altrui.

Le “giuste forzature” confermano, anche alle anime pure alla Anti,

che non era l’errore di quattro coglioni sotto cannabis, ma uno strumento accuratamente pianificato.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Martedì 03 Dicembre 2019 07:09

Dal 2007 siamo sopravvissuti con le esportazioni, oggi, come ben sai, si fa presto a sostituire un fornitore.

--------

esatto Anti, in epoca di dazi fanculare tutti è rischioso per chi come noi nell'Europa senza dazi fa 13,3 miliardi di avanzo in 9 mesi, https://www.istat.it/it/files//2019/11/Commercio-estero-e-prezzi-import-9-2019.pdf , per la sostenibilità del nostro immane debito avere una bce a disposizione e un M5S che stronca i 40 miliardi annui di bolletta energetica con l'estero aiuta parecchio

l'euro è stata una GIUSTA forzatura per costringere gli Stati Uniti d'Europa, causa inglisc e coglioni vari un pò ovunque ma specialmente nostri non si è fatta, ora con la minaccia sovranista imperante il periodo è favorevole