W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: pana on Mercoledì 02 Gennaio 2019 09:36

emergenza criminalita e insicurezza causa migranti

hanno arrestato l ultra interista che ha organizzato la guerriglia anti napoletani a milano

e' un laureato al politecninoe imprendire illuminotecnico

italiano pero

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: pana on Lunedì 31 Dicembre 2018 09:52

non e' stato un rom non e stato uno zingaro ne un profugo o un immigrato

a uccidere i 2 e' stato un italianissimo ex convivente della donna...

Sono bastate poche ore di interrogatorio, poi ha capitolato. Di fronte al sostituto procuratore Chiara Bonfadini e ai carabinieri, Giuseppe Gualtieri, 51 anni, ha confessato di essere stato lui ad uccidere l'ex compagna Francesca Petrolini, 53 anni, e il suo nuovo partner, Rocco Bava, 43 anni

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: pana on Lunedì 24 Dicembre 2018 09:14

sara stato sicuramente un rom o uno zingaro oppure un profugo oppure un irregolare o un clandestino,

 

Un uomo ed una donna sono stati uccisi stasera a colpi di pistola in circostanze ancora da chiarire mentre si trovavano in una tabaccheria a Davoli Superiore, in provincia di Catanzaro. Le vittime, secondo le prime informazioni, sono Francesca Petrolini, di 53 anni, ed il suo compagno, Rocco Bava, di 43.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lutrom on Domenica 23 Dicembre 2018 15:33

Giusto, Gano, qui purtroppo certe volte mi pare di stare al bar a sentire i vecchietti arteriosclerotici.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Domenica 23 Dicembre 2018 15:00

Fantastico Anti!, ogni nazione ha i negri che si merita...na perla!...

Tuco, diciamo che Anti è uno dei pochi terroni :) da stimare... :).

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente


 Last edited by: Bullfin on Domenica 23 Dicembre 2018 15:01, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Tuco on Domenica 23 Dicembre 2018 14:57

Il potenziale tragicomico ( ma il potenziale comico di una battuta  ben fatta è sempre innescato da un qualcosa di tragico ) di Anti è molto elevato.

Lo si legge -anche se non sempre si condivide- per questo.


 Last edited by: Tuco on Domenica 23 Dicembre 2018 14:58, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Domenica 23 Dicembre 2018 14:41

Bull,

la qualita' dei migranti che ospiti e' un infallibile indicatore del tasso di cialtrneria (e di fallimento) di un paese.

Se un ing italiano va in Germania, Svizzera, Francia entro poche settimane si ritrova a lavorare in una multinazionale

a 5/6000 eur/mese (conosco casi concreti in tutte e 3 le nazioni, e non si tratta di certo di fuoriclasse).

Se un ing francese viene in Italia lo mettono a cococo, se non finisce addirittura a spacciare.

Insomma, ogni nazione ha i "negri" che si merita.

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: shera on Domenica 23 Dicembre 2018 14:10

Ottimo articolo quello messo da Xtol.

Purtroppo in Italia è pieno di morti di fame che continuano a pensare che i problemi derivino dall'evasione fiscale del pizzicagnolo e che fanno lotte epiche per difendere questo o quel ladro di regime.

 

Non puoi subire le leggi dell'europa ed essere contribuente netto, altrimenti è come un condominio dove l'amministatore ruba e quando bagni i fiori prima delle 10 di sera chiama la polizia.

Il problema è la casta italiana che fa da spalla ai colonizzatori e tradisce in favore dello straniero, garantendosi lauti guadagni.

L'errore macroscopico è l'europa che non esiste, basta imporre manovre recessive per spazzare via altre nazioni, mandando avanti entità particolarmente ambigue come monti, la bonino, la kienge, boldrine...

 

"Attenti a giocare al ribasso a questi prezzi. La situazione dei virus si va stabilizzando." 04/03/2020 Antitrader

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Domenica 23 Dicembre 2018 14:03

E invece su questi temi Anti gli italiani fanno benissimo a mandare a fan cul l'Europa..

a) la qualita' dei nostri migranti è alta e altissima, mentre ci mandano i criminali aculturati e acivilizzati negri dell'Africa

b) sul Co2 fanno benissimo a mandarli a fan cul...W il diesel Euro 6 che non inquina un cazzo e non ti fa mettere piloni per pale eloliche, distese infinite e racapriccianti di pannelli solari obsoleti, etc....poi con il freddo che avremmo nei prossimi decenni.....

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Domenica 23 Dicembre 2018 13:42

Tuco,

e' la cialtrneria bellezza! Vogliono l'euro perche' "e' buono" ma non vogliono l'Europa perche' gli appioppa

i negri e la limitazione del C02, e pensare che siamo il secondo paese di migranti in Europa (dopo la Romania).

In ogni caso tranquillo, il ritorno alla lira ci sara' e lo spettacolo sara' terrificante.

Con la recessione in arrivo (e lo spread alto) il debito e' gia' proiettato al 140%

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Tuco on Domenica 23 Dicembre 2018 13:15

Gano, gli italiani non ci capiscono un cazzo di moneta, e, anche se danno colpe all’Europa, l’Euro invece gli piace, perché si sentono cosmopoliti,

protetti, l’idea che sia riserva di valore li tranquillizza e gli fa girare il mondo in serenità.

Ovviamente i dipendenti pubblici, privati a t.i. e i pensionati, son tutti a favore dell’Euro.

Rimangono a sfavore gli imprenditori, i liberi professionisti ( che hanno capito la moneta fin troppo bene nella pratica...) e i disoccupati/sottoccupati

che odiano Euro perché non lo hanno e non lo possono avere...

 

Usciremo da Euro ( ma io non ci credo manco per il cazz ) solo se sarà il mercato con la sua violenza a forzarci a farlo.

Ma ci puoi scommettere che interverrà una manina da Bruxelless a scongiurarlo al momento ultimo.


 Last edited by: Tuco on Domenica 23 Dicembre 2018 13:34, edited 5 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: XTOL on Domenica 23 Dicembre 2018 09:49

non e' possibile risanaree un paese se sei alla ricerca del consenso popolare

 

bene bene, adesso un altro passettino (ci vuole pazienza): a che cazz è servito votare?

a una sola cosa: a legittimare gli assessori.

complimenti

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Domenica 23 Dicembre 2018 09:36

Una piccola esagerazione retorica da parte di Anti,  Gano, ma cmq una solida maggioranza lo vuole

Eurobarometro, cresce il consenso degli italiani per l'euro: il 57% è favorevole

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Sabato 22 Dicembre 2018 23:37

Morphy,

quello non ha capito una cazz di quell'articolo. Blondet ha ragione quando parla di una nazione

divisa in due: quelli che pigliano da una parte, quelli che vengono spennati dall'altra e gli assessori

nel mezzo. Ovviamente Lutrom fa parte di quelli che pigliano (seppure con grande continenza) secondo

il concetto di Blondet.

Poi pero' poi l'articolista casca male a mo' di un rettiliano o terrapiattista qualunque quando se la

piglia con questo governo.

Uscire dall'euro e' impossibile, lo puo' fare solo un dittatore contro la volonta' del popolo che

al 70% vuole l'euro (solo Lutrom tra i dipendenti pubblici e' cosi' fesso da non volerlo).

In uno spettacolare trionfo di cialtrneria gli italiani vorrebbero uscire dall'Europa ma restare nell'euro,

gli imbecille non sanno che questo non e' possile.

Il popolo (munnezza) non puo' essere migliore dei politici che si sceglie, in fin dei conti, dalla

DC in avanti, i governi han sempre fatto quel che chiedeva la claque. non e' possibile

risanaree un paese se sei alla ricerca del consenso popolare.

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lutrom on Sabato 22 Dicembre 2018 16:33

Ottimo articolo quello messo da Xtol.

Purtroppo in Italia è pieno di morti di fame che continuano a pensare che i problemi derivino dall'evasione fiscale del pizzicagnolo e che fanno lotte epiche per difendere questo o quel ladro di regime.

 


 Last edited by: lutrom on Sabato 22 Dicembre 2018 16:34, edited 1 time in total.