W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Mercoledì 24 Aprile 2019 23:44

... in una zona particolare d'Italia e comprovati prestanome di messina denaro ... dice che la lega è pulita ( a parte i 49 milioni a babbo morto ) ma il suo amico implicato già bancarottiere fraudolento con patteggiamento non lo manda via

 

 

 

 

a me da un gran fastidio la stupidita' condita da ipocrisia. Pretini comunisti che predicano tanto ma poi non fanno un cazzo...VISTO CHE GRILLO CI SEGUE. BEPPE, SMETTILA E SMETTETELA DI FARE GLI IPOCRITI se tanto la Lega è collusa, ha nascosco i famosi 49, ha bancarottieri, PERCHE' PORCA VACCA SIETE CON LA LEGA ANCHE ATTRAVERSO UN CONTRATTO? NON SI FANNO I CONTRATTI CON TALI INDIVIDUI, QUINDI CARI GRILLINI SE AVETE UN BRICIO DI COGLIONI STACCATE LA CORDA A QUESTO GOVERNO. ATTENDO FIDUCIOSO UN GESTO DA VERI UOMINI E NON DA CAGASOTTO CHE PREDICANO TANTO MA POI STANNO CON SATANA!!!. (E VERGOGNATEVI!!!...IL NUOVO CHE AVANZA, IL CAMBIAMENTO, MA PER PIACERE!!!!!).....

Qua UN SOLO GRILLINO è coerente: Hobi, l'unico che fin dall'inizio era contrario a questa ammucchiata tra Lega e 5seghe.

fareste piu' bella figura invece che fare i tifosi da stadio di uniformarvi a lui, idem GRILLO!!!!

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente


 Last edited by: Bullfin on Mercoledì 24 Aprile 2019 23:45, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: traderosca on Mercoledì 24 Aprile 2019 14:42

Il 25 aprile si festeggia la liberazione dell'Italia dalla dittatura fascista e dall'occupazione nazista. Punto

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: hobi50 on Mercoledì 24 Aprile 2019 14:40

Macchè ..la sagra della polenta non la temo ...ma il Dax ..?!?!

 

Hobi

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: traderosca on Mercoledì 24 Aprile 2019 14:17

Una sagra della polenta vi distruggerà

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Mercoledì 24 Aprile 2019 14:01

di nulla, figurati

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Morphy on Mercoledì 24 Aprile 2019 13:59

"ma il suo amico implicato già bancarottiere fraudolento con patteggiamento non lo manda via"

 

Beh non lo manda via per le questioni a cui accennava l'articolo di Grillo. Matteo sembra che faccia ma alla fine non fa un emerito tubo. Se la prende con i negri e con la raggi (che praticamente è stata abbandonata pure dai suoi). Dire che è un tipo con la schiena dritta, non si può, basta guardarlo come cammina (ha la gobba). Non ha le palle coprire il suo ruolo...

 

- TEMPI MODERNI. Nei Tempi Moderni, la casa automobilistica più capitalizzata del pianeta, produrrà auto che non si vedono in giro...

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Morphy on Mercoledì 24 Aprile 2019 13:54

La questione dei medici romeni è in linea con la tendenza. Ovvero in generale esportiamo qualità buona per importare qualità meno buona. Sperperiamo tutto per stipendiare flotte di fannulloni e per sostenere pensioni scandalose (i famosi diritti acquisiti) è ovvio che poi dobbiamo risparmiare dove è possibile. Le aiuole sembrano foreste, le strade dei campi minati, abbiamo le utenza più care del mondo, le città meridionali sono fuori controllo e giocoforza importiamo mano d'opera a basso costo. Il bello che avendo pure una scuola pubblica gratuita, formiamo a nostre spese laureati che poi andranno a servire con le proprie competenze stati esteri. Questa si che è una mossa furba. E' ovvio che franeremo sempre di più, e si fa a meno di guardare i dati economici che hanno variazioni positive da indice telefonico, basta guardarsi intorno e vedere che il paesaggio è più o meno sfasciato.

 

Un paese praticamente in mano alle cosche di ogni genere e in mezzo, salvini che fa? Parla di negri e vuole la testa della raggi. Nel frattempo il suo braccio destro sembra che confabuli con quelli dell'eolico. La sinistra intanto si fa dei problemi per i crocefissi nei cimiteri. 

 

Scusa willys ho tagliato e incollato il post...

- TEMPI MODERNI. Nei Tempi Moderni, la casa automobilistica più capitalizzata del pianeta, produrrà auto che non si vedono in giro...

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Mercoledì 24 Aprile 2019 13:50

'Nel frattempo il suo braccio destro sembra che confabuli con quelli dell'eolico...'

 

... in una zona particolare d'Italia e comprovati prestanome di messina denaro ... dice che la lega è pulita ( a parte i 49 milioni a babbo morto ) ma il suo amico implicato già bancarottiere fraudolento con patteggiamento non lo manda via


 Last edited by: lmwillys1 on Mercoledì 24 Aprile 2019 13:52, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Mercoledì 24 Aprile 2019 13:23

uno che diventa ministro degli interni in Italia – regno della criminalità organizzata – ma parla solo di immigrati

http://www.beppegrillo.it/ministro-dellinterno-a-sua-insaputa/

già

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Tuco on Martedì 23 Aprile 2019 09:29

Può essere.

Comunque molto più semplice fare il medico clinico, l'anestesista, lo psichiatra, il geriatra, e cazzate dicendo.

La chirurgia invece, anche oggi è quella che raggiunge i risultati più spettacolari in medicina.

Gli altri invece, giocano con il cortisone, gli antibiotici, gli anestetici. Stop.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Martedì 23 Aprile 2019 09:26

Tuco, non vorrei poi che dietro l'assunzione di medici romeni ci siano anche polizze di assicurazione stipulate in Romania e non in Italia (che sono carissime ormai per i medici)

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Tuco on Martedì 23 Aprile 2019 09:20

Oltretutto nessuno più fa il chirurgo,

il chirurgo respira cattivi odori, si sporca, ha enormi responsabilità e necessità di una preparazione lunghissima.

Fare il chirurgo poi, non è assolutamente alla portata di tutti i medici potenziali.


 Last edited by: Tuco on Martedì 23 Aprile 2019 09:22, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Martedì 23 Aprile 2019 09:12

Ci sono più fattori concomitanti. Al solito Gano semplifica tutto con il "se paghi di più ne trovi a bizzeffe (di italiani)"

La popolazione è invecchiata e quindi c'è bisogno di molta più assistenza medica. E anche quelli che stanno bene, fanno decine di esami l'anno (ho scoperto che chi è disoccupato ha diritto all'esenzione; ho un amico, ovviamente napoletano, che fa finta di essere disoccupato, si fa un esame la settimana - tanto è gratis!)

Gli immigrati rappresentano ormai il 12 % della popolazione ma nessuno di essi fa il medico. Questo implica che ceteris paribus il numero di pazienti per medico sia aumentato.

Il numero di trentenni  è la metà del numero dei sessantenni, quindi pochi medici giovani per molti pazienti anziani. Inoltre da una decina di anni c'è il numero chiuso per cui la frazione di giovani che diventa medico è inferiore a quella che si aveva 30 o 40 anni fa.

Il settore sanitario sarà uno di quelli in cui sarà inevitabile importare personale dall'estero. Ma noi facciamo fatica ad attrarre polacchi, russi e ungheresi come fanno in Germania, e ci beccheremo romeni e albanesi (quelli scadenti, che quelli bravi vanno in Svizzera, UK o  Emirati)

 

 

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 23 Aprile 2019 09:18, edited 5 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: pana on Martedì 23 Aprile 2019 07:00

e nata in america da genitori portoricani credo..

e aggiungo  MA COM E? MA POSSIBILE??

forse non li trova perche sono tutti in giro a cercare cibo nei cassonetti??
POTREI ASSUMERE SUBITO 25 PERSONE MA NON LE TROVO ???

https://www.cronachedellacampania.it/2019/04/potrei-assumere-25-persone-fra-napoli-e-milano-ma-non-le-trovo-lappello-del-titolare-di-muu-muzzarella/

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Martedì 23 Aprile 2019 02:09

 

ma va? di che parte è questa Cortez???

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente