W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: hobi50 on Martedì 30 Giugno 2020 16:59

Con sto caldo ..magari aveva fame !

 

Hobi

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Martedì 30 Giugno 2020 16:50

Se vuoi te lo posto io.  Ma.... sei te pana?

 

 

 

XTOL e Antitrader: Dio li fa e poi li accoppia... ;-)))))


 Last edited by: Gano di Maganza on Martedì 30 Giugno 2020 16:53, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Martedì 30 Giugno 2020 16:04

Shera, come mai non hai ancora postato il video dell'immigrato che si cucina il gatto per strada ?

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Martedì 30 Giugno 2020 14:05

Pensa te che tra un po' per quelle parole potremo segnalare l antitrader alla procura ihihih :) 

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: muschio on Martedì 30 Giugno 2020 13:16

Ormai stai ad un livello in cui non ti resta che scrivere: "stronzo chi legge!"

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Martedì 30 Giugno 2020 12:51

Toh,

guarda cosa ti regalo. E' pure comodo, questi sono a Frosinone,

Ciao ragazzi !

P.S. We', ma sarai mica anche un po' frocio (poco poco) te ??? Ma rob de matt !

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: muschio on Martedì 30 Giugno 2020 12:24

Il cane di Mustafà non ha idee proprie: sceglie le affermazioni che al momento non lo fanno passare inosservato, ovvero, che gli diano un'identità, al costo di affermare che gli asini volano. 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: shera on Martedì 30 Giugno 2020 12:02

Esatto Lutrom, il covid non è una pandemia o un gomplotto, è una grandissima presa per il culo

che mostra la demenza delle classi subalterne, PC Anti si ritrova pensionato d'oro perchè al tempo l'italia era parte dei 300 milioni di persone che sfruttavano gli altri 5 miliardi, ma lui fa parte del 90% dei subalterni

Se PC anti fosse un ragazzotto adesso farebbe le corse in bici a trasportare le pizze, con la mascherina sul naso e il nigeriano che pedala più veloce nel didietro

se ne andranno solo dopo aver cagato in mezzo alla stanza...

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lutrom on Martedì 30 Giugno 2020 11:45

Quando leggi le strunzate che ti risponde Anti che non sa nulla di cose che hai provato sulla tua pelle e su quella di centianaia di persone con cui sei in contatto, oltre a parenti e conoscenti, oltre a studi, ecc., allora ti rendi conto di quanto grande sia l'imbecillità umana: non per caso sono millenni che il popolino alla Anti lo prende nel culo, prima con guerre di ogni sorta, poi con dittature varie, poi con lotte tra pezzaculisti, ora con Covid, ecc. 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Martedì 30 Giugno 2020 11:31

Le regole per restare sani sono semplici. Avere un'attività interessante, uscire e divertirsi, avere amici, andare in vacanza, bere con molta moderazione, non fumare, mangiare il giusto, fare attività fisica, trombare (anche extra talamo, fa sempre bene, anzi, un po' di variatio aumenta il gusto per la vita), non essere poveri ma nemmeno troppo ricchi, e avere la pace in famiglia.

XTOL e Antitrader: Dio li fa e poi li accoppia... ;-)))))


 Last edited by: Gano di Maganza on Martedì 30 Giugno 2020 11:33, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Martedì 30 Giugno 2020 11:26

Tutti i venditori di panzane salutari si servono delle stesse armi di infinocchiamento dei malcapitati:

la dieta e il rafforzamento del sistema immunitario.

Se vuoi infinocchiare un aspirante finocchio devi usare argomenti semplici ed intellegibili anche da

chi dispone di un QI=0 (zero).

Se vai a raccontare a un disgraziato che il tumore si nutre di zucchero il passo successivo e' ovvio,

togli lo zucchero e il tumore sparisce.

Se prendi uno malaticcio a largo spettro gli racconti che devi rafforzare le sentinelle (il sistema

immunitario) e allora gli consigli delle diete e/o intrugli a caso, cosi' quello e' contento perche' si

sta "curando" in maniera "naturale".

Quando poi si arriva al punto di non ritorno, i ciarlatani scompaiono, dicono che loro non fanno

visite domiciliari, e te credo, se vai a casa del malato, dopo tutte le stronzate che hai raccontato,

potresti anche trovarci un parente di quelli "giusti".

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Martedì 30 Giugno 2020 11:14

Uillie> "io non do consigli, a nessuno, non mi permetto"

 

falso modesto ;-)

XTOL e Antitrader: Dio li fa e poi li accoppia... ;-)))))

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lutrom on Martedì 30 Giugno 2020 11:12

Gano, ma che trombare, la maggior parte dei nonnetti che si trovano qui ormai trombano ogni morte di papa col Viagra, ad altri non interessa neanche più il Viagra... D'altronde uno degli effetti collaterali di diete ad alto contenuto di  cereali e  zuccheri (in pratica la dieta  dei porci ai quali negli allevamenti danno appunto -oltre ad altre porcherie- mais orzo grano soia) è il crollo del testosterone ed il pisello rinsecchito (rinsecchito come il cervello). Gano, intendiamoci, queste cose che scrivo non sono prese per il culo da parte mia, ma la realtà, come si può dedurre da vari studi, quelli non finanziati dalla Buitoni Nestlè e simili!! Sì, perché i cretini credono come i boccaloni ai mediconi di regime ma non sanno chi li finanzia: eppure basterebbe leggere nella parte finale degli studi chi sono i finanziatori. Poi però i nostri rinco col pannolone si cacano sotto per il Covid, quando probabilmente andranno a camposanto causa tumore o problemi cardiovascolari, dopo, nella maggior parte dei casi (leggere le statistiche prima di criticare), anni di sofferenze col pannolone e/o Alzheimer e/o arteriosclerosi e/o 2000 acciacchi, ingurgitando sempre 30 pasticche al giorno (in modo da arricchiere gli amici del pezzaculista Anti, del pappagallo Pana e relativi soci). 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Martedì 30 Giugno 2020 11:04

assolutamente no

io non do consigli, a nessuno, non mi permetto

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Martedì 30 Giugno 2020 11:02

Lo so. Te avresti voluto che avesse scritto chiedi a Uillie... ;-)

XTOL e Antitrader: Dio li fa e poi li accoppia... ;-)))))