W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Sabato 14 Luglio 2018 09:28

Gianlini quello è il partito dei nullafacenti con zero senso logico e razionale...basti pensare a quel coglione di Willis che gioisce per la perdita di posti di lavoro che le loro leggi di merda porteranno...ma hanno vita breve...dopo aver fatto venire la troika di loro non ci si ricordera' piu' se non per aver preso di corsa gli elicotteri che li porteranno in Venezuela...

ovviamente giggino che non ha mai lavorato in vita sua propone provvedimenti per gente che non vuole fare un cazzo....insomma una m umana....

le aperture vanno benissimo infatti per quelli che lavorano tutta la settimana e che si fanno il culo come me...purtroppo i lavativi non ci pensano a questo....

 

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Sabato 14 Luglio 2018 08:55

Mi spiegate perchè Di Maio insiste su questa cosa delle aperture festive dei negozi??

se c'è una cosa comodissima e che tra l'altro crea occupazione è proprio l'apertura festiva dei negozi....chiudili il lunedì o martedì se vuoi, che tanto non ci entra nessuno....ma il sabato e la domenica sono proprio i giorni in cui lavorano di più e creano tra l'altro tutto un indotto - non è ad esempio raro vedere studenti e ragazzi giovani a fare i cassieri solo il weekend,...oltre ovviamente a bar, caffè, pasticcerie, trasporti pubblici che lavorano grazie al volano dei negozi aperti ecc.ecc.

Una mossa così non fa altro che premiare ancora di più Amazon e il commercio online...

Sinceramente non capisco proprio il motivo di questa idiozia, e spero proprio non vada in porto la proposta


 Last edited by: gianlini on Sabato 14 Luglio 2018 08:57, edited 3 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: DOTT JOSE on Giovedì 12 Luglio 2018 23:41

Chiediamo verità per Regeni, ma in Italia intanto..

Processo Cucchi: così fecero sparire le tracce delle prime fasi dell’arresto di Stefano. Cancellate da un correttore dal registro del fotosegnalamento

La prossima udienza, il 17 luglio, sarà quella in cui avranno voce Giovanni, Rita e Ilaria, genitori di Stefano Cucchi e sua sorella, grazie alla loro ostinazione è stato possibile riaprire un caso di omicidio dopo il gigantesco depistaggio delle prime fasi che aveva occultato l’operato dei carabinieri

 

https://www.popoffquotidiano.it/2018/07/11/stefano-cucchi-il-suo-nome-sbianchettato/

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: pana on Lunedì 09 Luglio 2018 19:47

m..ma..come? dimissioni a catena nel governo may,

stai a vedere che...vuoi vedere che dopo la crisi di governo rifanno il referendum e vincono i remain??

po po po poopop

Il ministro degli Esteri Johnson lascia governo May:
"Sogno Brexit sta morendo, basta dubbi inutili"

 

il sogno sta morendo?? ma come?

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: DOTT JOSE on Venerdì 06 Luglio 2018 09:57

3 mesi in carcere, per reati presubilmente commessi da altri,

solo in Italia,

 Nicolò è in carcere da ormai tre mesi in forma preventiva (formalmente innocente fino alla fine del processo… figuriamoci prima dell’inizio) con la sola ed unica accusa di concorso morale in reati presumibilmente commessi da terzi (anch’essi ancora non accertati da alcun processo).  

Il concorso morale diventa di per sé reato, ma non è supportato da nessun fatto tipico, poiché la stessa accusa ammette che non esistono reati effettivamente imputabili, se non il concorso morale stesso

https://www.infoaut.org/approfondimenti/concorso-morale-un-approfondimento-giuridico-sul-caso-di-nicolo

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: pana on Giovedì 05 Luglio 2018 11:55

Soldi della Lega, ecco i documenti che incastrano Matteo Salvini

Una lettera di diffida. Un file del Senato. E i rendiconti interni al partito. Pubblichiamo le carte che smentiscono la versione del ministro sullo scandalo che fa tremare il Carroccio

 

C-L-A-M-O-R-O-S-O-

n mese e mezzo dopo, il 31 luglio, Salvini incassa 820mila euro di rimborsi per le elezioni regionali del 2010. Lo dimostrano i mastrini, i registri contabili del partito che L'Espresso è riuscito a ottenere. Perché allora il segretario della Lega continua a sostenere che lui quei soldi non li ha mai visti? E come poteva non sapere che erano frutto di truffa?

http://espresso.repubblica.it/inchieste/2018/07/04/news/soldi-lega-la-lettera-che-incastra-salvini-1.324561?ref=RHRR-BE

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Mercoledì 04 Luglio 2018 15:39

Hobi, non so.

Può darsi che in questo momento di carne al fuoco ce ne sia già tfin troppa, e quindi Salvini evita di andare su altri terreni di possibile polemica e scontro.

Gli africani davanti ai bar, ai supermercati e alle pasticcerie con il cappello in mano ci sono sempre, forse ha pensato che finchè ci pensa la mafia nigeriana a tenerli buoni e occupati, non ha senso innescare diatribe e azioni antipatiche mediaticamente come espulsioni e rimpatri di questi soggetti. Non sono particolarmente insistenti, e in genere sorridono e ringraziano, quindi al momento Salvini non ha interesse a rimuoverli.

 

La stessa cosa per i venditori di fiori bengalesi o i ragazzotti che lavorano per Deliveroo.

Al momento non è cambiato niente, ma non è detto che l'azione di Salvini non li attenda nel prossimo futuro.

 

 


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 04 Luglio 2018 15:43, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: hobi50 on Mercoledì 04 Luglio 2018 15:35

Sulle ONG io non so nulla e quindi non mi esprimo.

Sull'immigrazione che arriva con il biglietto e rimane clandestinamente  non ci avevo mai pensato ,ma se per quello a me interessa solo bridge ,politica e finanza ...e scarto automaticamente tutto il resto.

Quindi ringrazio Boeri (e non Salvini che ce l'ha coi negher salvati in mare ) e Gianlini che ha riportato la sua testimonianza in Parlamento,per avermelo raccontato.

Quanto a Salvini penso che sia un vero malvivente a dare la caccia ai negher salvati dal mare e non agli altri clandestini che fra l'altro si saprebbe dove rimpatriare.

Purtroppo al suo "popolo elettorale " piacciono molto le maniere forti.

Chiudere i porti alle Ong è  qualcosa di "maschio" mentre dare la  caccia ai clandestini con passaporto ,sarebbe solo una volgare operazione di polizia non degna di un Ministro degli Interni che si rispetti.

 

Hobi

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Mercoledì 04 Luglio 2018 14:49

Mi sembra palese che Salvini con la sua azione abbia contribuito in modo fondamentale a scoperchiare tutte le cose mai dette dai giornalisti e dai politici soprattutto di sinistra in questi anni.

Da una parte l'attività delle ONG che di improvviso è stata raccontata per come si svolgeva realmente con tanto di grafico delle rotte, e palese sputtanamento di quanto fino a prima asserito, dall'altra il fatto che gran parte degli immigrati arriva per terra ed aereo con visto turistico e poi si ferma.

Due banalità, che però fino ad adesso la sinistra, ed i vari Boeri, avevano sempre taciuto.

 


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 04 Luglio 2018 15:05, edited 3 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: hobi50 on Mercoledì 04 Luglio 2018 14:10

Gianlini,perchè parli del governo Salvini e non di Boeri ?

 

Hobi

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: traderosca on Mercoledì 04 Luglio 2018 13:53

"ecco chi gliela paga la villa a renzio

il fratello portaborse a 50.000 euro al mese"

 

http://www.adnkronos.com/fatti/politica/2018/07/02/renzi-bufala-sul-fratello-allucinante_I8z0P8XXc59mBfi8o59tTI.html

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Mercoledì 04 Luglio 2018 12:14

Sempre Boeri, oggi alla Camera:

"Sull’immigrazione, tema per il quale si è già più volte scontrato con il vicepremier della Lega, Boeri ha dichiarato: “Gli italiani sottostimano la quota di popolazione sopra i 65 anni e sovrastimano quella di immigrati e di persone con meno di 14 anni. La deviazione fra percezione e realtà è molto più accentuata che altrove. Non sono solo pregiudizi. Si tratta di vera e propria disinformazione. Il nostro Paese ha bisogno di aumentare l’immigrazione regolare”. Sono “tanti i lavori che gli italiani non vogliono più svolgere”. Nel lavoro manuale non qualificato ci sono il 36% dei lavoratori stranieri in Italia e l’8% degli italiani. La storia “ci insegna che quando si pongono forti restrizioni all’immigrazione regolare, aumenta l’immigrazione clandestina e viceversa: in genere, a fronte di una riduzione del 10% dell’immigrazione regolare, quella illegale aumenta dal 3 al 5%. In presenza di decreti flussi del tutto irrealistici”*, sottolinea, la domanda di lavoro immigrato “si riversa sull’immigrazione irregolare di chi arriva in aereo o in macchina, non coi barconi ma coi visti turistici, e rimane in Italia a visto scaduto”. " **

 

* si parla infatti di 35 mila visti l'anno se non ricordo male - palesemente superati dalla realtà

 

** certo che è incredibile quante cose abbiano d'improvviso scoperto i piddini in questi due mesi di governo Salvini!! Io l'avevo sempre scritto...non solo hanno capito il meccanismo delle ong, ma anche la storia dei visti turistici....sono impressionato da tanta lucidità.....


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 04 Luglio 2018 12:17, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: pana on Martedì 03 Luglio 2018 20:08

appero che fior fiore di pisicologa,"sono solo dei bambolotti de c..o"

e dire che er pure andata in televisione con una sopravissuta ai lager nazisti..

La psicologa in realtà non è una psicologa (e ha pure scritto un libro su una deportata nei lager nazisti)

Si tratta di Alessandra Maggia, quarantunenne dottoressa in tecniche psicologiche veronese, che su Facebook spiegava che i cadaveri erano troppo asciutti per essere quelli di tre bambini affogati. Se fossero rimasti a casa – continua la Maggia in un altro commento – non sarebbero morti (e chi lo sa, magari sarebbero “solo” morti di fame). Ma il problema non si pone, perché tanto quelli «sono bambolotti del cazzo».

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Martedì 03 Luglio 2018 13:54

Pare che Cristiano Ronaldo sia in direzione della Juve.

Non mi stupirebbe, il cartellino potrebbero tranquillamente pagarglielo pro-quota tutti i club di Serie A.  Stante anche la novità di vederlo all'opera, sarebbero senz'altro 38 partite da tutto esaurito

Diciamo che in stagione vale almeno 100 milioni di incassi (solo al botteghino)


 Last edited by: gianlini on Martedì 03 Luglio 2018 14:03, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: pana on Martedì 03 Luglio 2018 08:54

emergenza criminalita e insicurezza causa immigrazione

CAGLIARI. Era il 2 maggio 2017 e Maria Bonaria Contu, 60 anni sposata con due figlie, faceva la sua passeggiata giornaliera. Undici coltellate da parte del vicino di casa l'hanno finita di fronte alle due amiche che erano con lei e che oggi nell'aula della Corte d'Assise di Cagliari hanno testimoniato. A essere accusato di omicidio volontario è il suo vicino di casa, Ignazio Frailis, disoccupato di 47 anni. Movente: le offese quotidiane ricevute dal pappagallo della signora M