W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Domenica 18 Agosto 2019 19:02

“Tutti i presenti”, si legge nella nota consegnata ai giornalisti al termine della riunione, “si sono ritrovati compatti nel definire Salvini un interlocutore non più credibile. Prima la sua mossa di staccare la spina al governo del cambiamento l’8 agosto tra un mojito e un tuffo. Poi questa vergognosa retromarcia in cui tenta di dettare condizioni senza alcuna credibilità, fanno di lui un interlocutore inaffidabile. Dispiace per il gruppo parlamentare della Lega con cui è stato fatto un buon lavoro in questi 14 mesi. Il Movimento sarà in Aula al Senato al fianco di Giuseppe Conte il 20 agosto”.

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/08/18/m5s-la-nota-dei-vertici-dopo-lincontro-con-grillo-in-toscana-salvini-interlocutore-non-piu-credibile-e-inaffidabile/5394560/

 

toh, vedo ora che il M5S ha chiuso definitivamente la porta a salvini, quindi Conte si dimette il 23 con taglio parlamentari approvato il 22 dato che salvini ha detto che lo vota, o Conte viene sfiduciato da qualcuno il 20 o 21 con conseguente mantenimento delle poltrone

 

la situazione è chiara

ora lega e pd decideranno

:-)


 Last edited by: lmwillys1 on Domenica 18 Agosto 2019 19:05, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Domenica 18 Agosto 2019 18:58

vespa lecca culi vari da quando era in fasce, non so se si possa considerarlo 'spettacolo'


 Last edited by: lmwillys1 on Domenica 18 Agosto 2019 18:58, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Domenica 18 Agosto 2019 17:50

Però alla fine che ragione c'è per avere centinaia di deputati e senatori, se si finisce sempre per ascoltare parlare i soliti tre??

Per esempio, il tuo amico senatore di colore, perchè non interviene frequentemente sulla questione migranti? mai ho sentito un suo intervento a proposito. Perchè non si sostituisce lui a Salvini in una ogni tanto di queste dirette facebook??

 

 

PS Vespa fa spettacolo?? non lo guardo da parecchi anni, ma se c'era uno noioso era proprio lui....!

 


 Last edited by: gianlini on Domenica 18 Agosto 2019 17:51, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Domenica 18 Agosto 2019 16:22

È il grande merito dei social. Ricordo un giornalista politico molto conosciuto che una volta gli scappò detto che era meglio se twitter non ci fosse mai stato.

 

Vespa fra tutti è forse quello meno affetto, perché Vespa fa soprattutto spettacolo. Chi è stato più danneggiato sono i giornali.


 Last edited by: Gano di Maganza on Domenica 18 Agosto 2019 16:24, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Domenica 18 Agosto 2019 15:26

è una cosa positiva, eliminando intermediari non ci possono essere manipolazioni di quello che uno dice

 

gli intermediari come giornalisti opinionisti e politici quando si può vanno eliminati sempre e comunque

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Domenica 18 Agosto 2019 15:16

Più che altro poveri Vespa & C. che diventano completamente inutili.....

Ormai nessunol ha più bisogno di un giornalista o intermediario per ascoltare i politici.

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Domenica 18 Agosto 2019 14:38

poverino

 

ormai mi fa quasi tenerezza

 

https://www.facebook.com/salviniofficial/videos/2370553519825162/

 

:-)

 

OPS, c'è anche la prima parte

 

https://www.facebook.com/salviniofficial/videos/394400987760221/


 Last edited by: lmwillys1 on Domenica 18 Agosto 2019 14:52, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Domenica 18 Agosto 2019 14:14

Salvini non concedendo subito lo sbarco ad Open Arms ha sbagliato i calcoli. A ferragosto gli italiani non vogliono doversi sentire in colpa.

I blocchi va bene farli ad aprile, non mentre la gente è tutta in spiaggia.

 

 


 Last edited by: gianlini on Domenica 18 Agosto 2019 14:17, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Domenica 18 Agosto 2019 14:05

I guai pe il capitone son cominciati con la visita in USA.

"Adesso mi sento ancora piu' forte" ha tuonato al ritorno, non immaginava quel che gli sarebbe

arrivato addosso dalla Russia, almeno non cosi' a stretto giro di posta.

Il comportamente sconclusionato degli ultimi gg puo' essere stato dettato solo da informazioni

riservate sull'imminenza di una bufera giudiziaria, la quale, gli avrebbe perfino giovato nel corso

di una campagna elettorale, per poi prendere "il potere assoluto" che reclama e regolare i conti

coi PM.

Tra le altre cose, i suoi non e' che si stanno affannando a difenderlo, nella lega l'ala secessionista

e' ancora forte e male ha digerito lo slogan "prima gli italiani!", loro vogliono "prima i padanari!",

inoltre c'e' anche l'ala affarista che gli ha fatto fare la cazzata sulla tav (che la lega, ufficialmente,

non voleva).

Adesso e' finito in un cul de sac, ma, il presepe che si sta apparecchiando non mi piace per niente.

Ritornare agli "acculturati" che gravitano attorno al PD fa venire i brividi, e il ritorno sulla scena

di renzi, lotti, calenda etc.. fa venire il morbillo.

Come se non bastasse sembra che sara' un inciucio extralarge con dentro anche le rimasuglie

berlusconiane,

Si sa come finiscono queste cose, si parte con un governo di pochi mesi e poi, di emergenza

in emergenza, si va avanti tutta la legislatura, "per il bene del paese" ovviamente.

Salvini ha fatto tante cazzate, ma, tornare alla palude delle chiacchiere infinite, senza dire niente,

e' anche peggio. Il M5S non puo' e non deve finire in questa indecente combriccola.

P.S. Tra le altre cose si va verso anni di lassismo sui deficit (in Germania si parla di 500 miliardi

di investimenti), per cui se si fara' uno straccio di governo durera' di sicuro tutta la legislatura.

 

 

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Domenica 18 Agosto 2019 12:33

Uillis> "ma tu Gano esponi i tuoi sogni incubi IRREALIZZABILI o le tue previsioni ?"

 

Me lo dice Bannon. Chiedilo a Gianlini. Lui lo sa.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Domenica 18 Agosto 2019 12:26

il M5S pretende il taglio dei parlamentari il 22, quindi l'eventuale massacro di salvini se lo decideremo inizierà dopo il 22

 

dipende come vanno le trattative in corso, i nomi che si fanno sono DUva e Paragone trattano con durigon e rixi, Fico e Patuanelli con orlando franceschini delrio e Bernardini

 

 

 

ma tu Gano esponi i tuoi sogni incubi IRREALIZZABILI o le tue previsioni ?


 Last edited by: lmwillys1 on Domenica 18 Agosto 2019 12:28, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Domenica 18 Agosto 2019 12:03

Sarebbe troppo semplice. Ci scommetti invece che Il M5S il 20 o il 21 presenta una risoluzione sulle ONG e i migranti , formulata in modo che sia invotabile per la Lega? Il governo non riceve i voti e Conte si dimette.


 Last edited by: Gano di Maganza on Domenica 18 Agosto 2019 12:05, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Domenica 18 Agosto 2019 11:46

il M5S ESIGE il taglio dei parlamentari, quindi Conte ovviamente NON si dimette il 20

per dimettersi PRIMA di un voto dell'aula al senato il 20 o alla camera il 21 qualcuno deve presentare una risoluzione chiedendone il voto in aula (che varrebbe come fiducia)

il M5S voterà CONTRO qualsiasi risoluzione, vedremo cosa faranno pd e lega, soprattutto vedremo se la lega presenterà una sua risoluzione (oltre a vedere se voterà le credo certe risoluzioni dell'incendiaria e del nanoporco)

se le risoluzioni le votano solo incendiaria e nanoporco Conte rimane in sella

è elementare Gano ...

:-)


 Last edited by: lmwillys1 on Domenica 18 Agosto 2019 11:47, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Gano di Maganza on Domenica 18 Agosto 2019 11:16

Premetto che è solo un'ipotesi, altrimenti Uillis mi mangia.

 

Sorpresina. Un attimo prima del voto di fiducia Conte si dimette. Mattarella lo manda a cercare una nuova maggioranza e il governo resta in carica per l'amministrazione ordinaria. Non si vota quindi il taglio dei parlamentari, che è una riforma costituzionale, quindi straordinaria.

 

Nessuno vuole realmente il taglio dei parlamentari, è solo propaganda, men che meno i 5S, e per una ragione ben precisai: rispetto a marzo 2018 il loro partito uscirà fortemente ridimensionato da nuove elezioni politiche. Se a questo ci aggiungi il taglio dei parlamentari, 2/3 di loro rischiano di tornare a fare i bibitari al San Paolo di Napoli. Nessuno (di loro) sano di mente vuole una situazione del genere.

 

Vedrete che troveranno il modo di non farlo, ovviamente dando la colpa agli altri.

 

Anzi, visto che ci siamo vi dirò anche chi sarà ad impedirlo: Renzi, con le sue manovre, sa benissimo di poter far leva sui desideri più nascosti dei peones del M5S (e non solo). Di quelli il cui cv è un foglio bianco. Non bastano dieci pentastellati a fare il suo cervello.

 

Non lo voterei ma è molto abile. Troppo.

 

Salvini è un bambino al confronto.

 

 


 Last edited by: Gano di Maganza on Domenica 18 Agosto 2019 11:30, edited 6 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Domenica 18 Agosto 2019 11:07

I poveri di uillis....

 

 

 


 Last edited by: Bullfin on Domenica 18 Agosto 2019 12:01, edited 1 time in total.