W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: traderosca on Lunedì 11 Febbraio 2019 23:45

barbun,il più grande direttore d'orchestra donna

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Lunedì 11 Febbraio 2019 22:10

ma il direttore d'orchestra è la Merkel :)? ...

 

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Lunedì 11 Febbraio 2019 22:08

 

 

ahahahhahahaha..... ahhahhahaha.....

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Morphy on Lunedì 11 Febbraio 2019 17:45

Hobi sono d'accordo.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: traderosca on Lunedì 11 Febbraio 2019 15:09

"complimenti socialista a tua insaputa; se applico a te il tuo ragionamento, tu vorresti tornare in urss (Stravinskij, Prokofiev, Schostakovic)

effettivamente lo sospettavo"

 

Xtol, io non ho mai sognato urss,ma tu il ritorno ai granducati ed il papato,si. rob de mat

poi cosa c'entrano i tre grandi compositori?

 

 

https://www.youtube.com/watch?v=_z8TZjcqYhY

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: hobi50 on Lunedì 11 Febbraio 2019 14:31

Morphy,possiamo definirci anche " pippo" o "pippi " .

Sicuramente non siamo migliori dei giovani che tirano la carretta.

Ne  possiamo  accettare che un abuso di meritocrazia decida chi mangia e chi no,chi si cura bene e chi si cura male.

 

Hobi

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Lunedì 11 Febbraio 2019 14:17

Si temeva che l'assalto a bankitalia e consob fosse propedeutico al ritorno alla lira.

La realta' e' sempre peggio dell'immaginazione, questi, piu'  prosaicamente, si

vogliono vendere l'oro di bankitalia, borghi ha gia' presentato il progetto di legge.

In effetti, cosa te ne fai dell'oro? Rende niente e si schianta pure.

Si tratta di 80 miliardi, puoi abbattere il debito di 5 punti (sempre che se lo spendono

in TAV, blockchain, escort e gigolo').

 

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Morphy on Lunedì 11 Febbraio 2019 13:55

"Ecco, adesso sapete chi sono le elites !"

 

Immagino tutti professionisti che nuotano in un piccolo laghetto poco mosso dove nulla cambia. Quella che io chiamo "LA CASTA".

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: XTOL on Lunedì 11 Febbraio 2019 13:53

oh, sorpresa!!

il compagno anti si schiera sulle stesse posizioni del compagno traderosca!

chi l'avrebbe mai detto!?

 

rimango in trepidante attesa di una risposta dal politburo del forum alla semplice domanda:

 

ma a voi che c. ve ne frega se il comune di roncalceci secede e precipita nella miseria?

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Lunedì 11 Febbraio 2019 13:02

Xtol,

nel tuo mondo infestato da miriadi di piccole comunita' (a mo' degli Hare Krisna)

il problema non si porrebbe nemmeno. La ricerca farmaceuta attuale e' costosissima,

ce li vedi migliaia di borgomastri a raccogliere i fondi, e, spratutto, a mettersi

d'accordo? E chi decide se un medicinale va bene oppure ti fa crepare ancora prima?

Eloggiamo un superborgomastro?

Infine, ma ti sembra che questi qui sotto, rincoglioniti come sono, possano

ricercare alcunche'?

Ma rob de matt!


Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: XTOL on Lunedì 11 Febbraio 2019 12:54

allora tornatene nel 500....

 

complimenti socialista a tua insaputa; se applico a te il tuo ragionamento, tu vorresti tornare in urss (Stravinskij, Prokofiev, Schostakovic)

effettivamente lo sospettavo


 Last edited by: XTOL on Lunedì 11 Febbraio 2019 12:54, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: hobi50 on Lunedì 11 Febbraio 2019 12:49

"Un abruzzese su 8 ha votato Lega, primo partito con il 27 % di voti."

Gianlini ,ma tu ti occupi solo dell'attualità ?

Ricordati che tre anni fa ( a titolo di esempio ovviamente ) ti interessava se era meglio Sala o Parisi ...

Due anni fa se bisognava votare si o no al referendum .

Un anno fa ,non so ,se votare lega o PD ( anche questo a mo di esempio ).

Almeno adesso ti sei reso conto che l'attualità è spazzatura ?

Che discuti sul nulla ?

Non ti offendere se ti dico che sei il classico borghese intelligente e colto ma che ,focalizzandosi sull'attualità,si butta via ...

Cerca di pensare in prospettiva  basandoti su quello che ti è passato sotto gli occhi.

Molto meglio,credimi.

Anche perchè quando cambi registro sei capace di vedere lungo ( caso Milano ..sempre a titolo di esempio).

Hobi

 

 


 Last edited by: hobi50 on Lunedì 11 Febbraio 2019 12:50, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: traderosca on Lunedì 11 Febbraio 2019 12:31

si,si,bello bello,allora tornatene nel 500..........

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: XTOL on Lunedì 11 Febbraio 2019 11:40

dedicato a quelli che: "senza lo stato, chi penserebbe ai poveri malati?"

Philippe Daverio, l'origine del Banco Farmaceutico

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Lunedì 11 Febbraio 2019 10:43

Un abruzzese su 8 ha votato Lega, primo partito con il 27 % di voti.

Un risultato incredibile, se uno pensa che probabilmente ancora 5 anni fa prendeva lo zero virgola qualcosa e un leghista nemmeno si sarebbe potuto far vedere in giro da quelle parti.

Attenzione al 9 % di FI, Berlusconi, come detto, può ancora giocarsela alla grande

 

PS non so se è un caso, ma il FIB fa +1,7 %

 


 Last edited by: gianlini on Lunedì 11 Febbraio 2019 11:03, edited 3 times in total.