W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Venerdì 12 Luglio 2019 00:21

Gano, ma non eri tu quello esperto del mondo??

 

" i bravi saldatori di un tempo sono andati in pensione (o ci sono vicini), c’è stato un massiccio arrivo di saldatori soprattutto dall’Est, ma anche dal Pakistan.

In primo luogo: concentrazione e polso fermo. Da questo punto di vista, sembra che i pakistani siano più predisposti di altri. "

 

Non ci sono più i saldatori «di una volta»: volete imparare? - Giornale di brescia - https://www.giornaledibrescia.it/rubriche/impresa-4-0/non-ci-sono-pi%C3%B9-i-saldatori-di-una-volta-volete-imparare-1.3274701


 Last edited by: gianlini on Venerdì 12 Luglio 2019 00:47, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Morphy on Giovedì 11 Luglio 2019 23:19

Il problema della paga dei saldatori e di Fincantieri. Alla fine cadiamo sempre li e cioè: abbiamo ridotto il nostro paese ad essere un paese low-cost, dove puoi trovare ingegneri, programmatori senior o cardiochirurghi anche a 2000 euro al mese. Se vai in USA la paga di ingresso per un laureato parte credo da 10.000 dollari/mese. Nemmeno in Cina ci sono situazioni del genere per i laureati (in India sicuramente si infatti quelli son dei coglioni e rimarranno tali per sempre).

 

Dicevo, cadiamo sempre li perchè sebbene ci siamo trasformati in un paese low-cost, il mercato interno NON è assolutamente ripartito e non è ripartito nemmeno il PIL. E questo semplicemente a causa dei cosidetti "diritti acquisiti (dei palloni gonfiati)". Non riesci in Italia a riallinearti agli altri paesi, c'è poco da fare. La questione di Fincantieri è quella di dover competere a livello globale e lo puoi fare solamente assumento degli schiavi (un pò come fanno a Dubai). Poi però hai dei problemi a trovare schiavi in Italia. 6000 saldatori professionisti non sono bruscolini. Poi ovvio arrivano i giornalisti coglioni che sparano addosso ai lavoratori e fanno i soliti titoloni.

 

Per quello dicevo, Fincantieri alzi i prezzi. Lo dicevo perchè semplicemente non lo può fare. Se la nostra classe politica si allinea al resto del mondo, qui al nord ci impieghiamo 2 mesi a metterci a posto. Infatti qui da noi la disoccupazione praticamente non esiste. Io sono vicino a Parma e un caso noto e la Farmaceutica Chiesi. Non un'azienda enorme ma nemmeno troppo piccola. Li le paghe sono molto alte con benefit di tutto rispetto.

 


 Last edited by: Morphy on Giovedì 11 Luglio 2019 23:20, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Giovedì 11 Luglio 2019 20:30

Il mio compagno di liceo che fa reti per divani letto in Brianza, nel reparto saldatura ha solo pakistani, di cui è felicissimo. 

L'uscita di Bono suona un po' come excusatio non petita del fatto che Fincantieri impiega un sacco di bengalesi o come argomento per dissuadere Salvini e Fedriga dal sigillare la frontiera orientale, quella appunto per la quale passano pakistani e bengalesi


 Last edited by: gianlini on Giovedì 11 Luglio 2019 20:38, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Giovedì 11 Luglio 2019 20:05

Gano, DOVE ho scritto che non servono 6.000 tipi in fincantieri ?

io ho proposto 3 opzioni, la scelta a te devoluta era tra la 1 e la 3 (se scegli la 2 me preoccupo)

 

Alberta, chi da 100 gnocchi ad un laureato che da quello che scrivi sembra senza esperienza ? no perché io un ing elettronico plurilingue che in huawei quelle cifre se le sogna lo avrei ...

:-)


 Last edited by: lmwillys1 on Giovedì 11 Luglio 2019 20:12, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: alberta on Giovedì 11 Luglio 2019 19:59

In banca il ragazzo prende 1600 mese lordi, meglio fare il mozzo :;))))

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: alberta on Giovedì 11 Luglio 2019 19:57

quella dei profili introvabili è una enorme fregnaccia che continuamente propinano le cartacce 'destre'

______________________________

Non vado sui siti dei giornali Mainstream, li ho bannati.

Preferisco quelli specializzati nei vari settori, mi hanno già risposto, proponendo mio nipote che ha 27 anni, ma è laureato in economia e lì servono ingegneri......

Cmq. li pagano sin dall'inizio dai 100.000 Euro in su, ovviamente lordi..... Inglese buono, disponibilità a viaggiare, turni fino a 12 ore, con riposi compensativi ovviamente.....

Se poi vai sulle piattaforme petrolifere, ti pagano quella somma per fare il saldatore......gli ingegneri fino a tre volte tanto.....

I mozzi prendono subito 60.000 Euro......

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: pana on Giovedì 11 Luglio 2019 19:57

tutti a dire che il ostro sistema scolastico fa acqua da tutte le parti e fa schifo

invece leggendo il librodi bellicapelli forchielli"fuoco e fiamme" chetti leggo?

no dico..cosa leggo? a pagian14 il concorso mit nasa per iprogrammare imicrosatelliti va bordo della ISS

vede 11 team italiani sui 42 finalisti

ed erano partiti in 300

quindi none tuttto da buttare

 


 Last edited by: pana on Giovedì 11 Luglio 2019 19:58, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Giovedì 11 Luglio 2019 19:22

'Ti ritrovi un azienda con 20.000 dipendenti che mantiene una scuola '

Gano, non hai capito una mazza come al solito ... il ragazzo lo metti sul campo di fianco ad uno del mestiere ... è il megaboss che dice che gli servono 6.000 umani mica io ... dicevo 'apprendistato' ... do you know what i mean ?

 

ma de che me metto a parlà, con te poi, figurati ... tanto tra un decennio faranno tutto le macchine da sole, noi umani ci gratteremo la panza al sole

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: shera on Giovedì 11 Luglio 2019 19:09

 fincantieri farà come tutte le aziende del pubblico e del privato, l'ufficio acquisti paga 5000 euro al mese la cooperativa e il saldatore viaggia sui 900 euro.

 

non troviamo saldatori, ecco perche paghiamo la cooperativa di mio nipote invece di assumere operai che fanno mutuo, mettono su famiglia, figliano...

se siamo pieni di immigrati, mercato immobiliare stantio, decrescita demografica e in recessione la colpa è dell'assessore?

 

poi arriva il giornalista che fa il redazionale e si chiude il cerchio

con internet 2.0 si aggiunge un tassello, arriva pana che scrive tutto in maiuscolo dando la colpa a chi non mangia pane e volpe la mattina


 Last edited by: shera on Giovedì 11 Luglio 2019 19:13, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: muschio on Giovedì 11 Luglio 2019 17:53

Fu una guerra di classe.......e la vinsero i capitalisti con l'appoggio dei rappresentati dei lavoratori che, però, non furono traditi dai rappresentanti che, al contrario, furono onestissimi  a rappresentare il lavoratore che era sì operaio ma nell'intimo si volle sapere imprenditore!

Amen


 Last edited by: muschio on Giovedì 11 Luglio 2019 17:59, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Giovedì 11 Luglio 2019 17:45

quella dei profili introvabili è una enorme fregnaccia che continuamente propinano le cartacce 'destre' e la carta igienica 'ilsole24ore', nessuno normodotato e con un minimo di conoscenze può crederci, un articolo come https://www.ilsole24ore.com/art/lavoro-ecco-figure-che-aziende-cercano-ma-non-trovano-esperti-tecnologia-top-ACIOdvW può solo fare schifo

 

prendersela coi giovani è un malcostume consolidato da parte degli anta cresciuti e pasciuti in un sistema di merda che loro hanno creato, i giovani sono puliti ed enormemente più preparati di loro

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: muschio on Giovedì 11 Luglio 2019 17:45

OH, SCUSATE, non avevo letto l'utente 12345 come si chiama: vi ha detto tutto e vi ha detto la verità.

Io da buon cossighiano dovevo usare un linguaggio meno esplicito.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: muschio on Giovedì 11 Luglio 2019 17:43

La paga oraria attualmente è definita dall'esternazionalizzazione globalizzata :)))))

W il Comunismo della Libertà

Avete voluto veltroni? Adesso andate a lavorare per 1000-1200 euro max da saldatore a Trieste

il resto è tanto terrazza romana

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Giovedì 11 Luglio 2019 17:41

1600 euro per trasferirsi a Monfalcone o Marghera vanno bene se vieni da Karachi o Hanoi, non da Montichiari o Chivasso


 Last edited by: gianlini on Giovedì 11 Luglio 2019 17:42, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: alberta on Giovedì 11 Luglio 2019 17:27

Facendo una ricerca al volo su internet, vedo che la paga oraria è variabilissima, si parte anche da sole 5/6 euro per arrivare a 40/50 Euro per elevate professionalità o lavori in zone difficili e gravose (vedi saldatori subacquei molto richiesti, ma praticamente introvabili, che guadagnano quanto un dirigente industriale o prof. universitario a fine carriera.....