W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: muschio on Mercoledì 09 Ottobre 2019 18:21

Solidarietà alla Senatrice Stefania Craxi per aver difeso l'onore del padre, grande statista, da ignobili paragoni.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Mercoledì 09 Ottobre 2019 17:09

per dire, nella pasticceria San Gregorio in cui sono ora a prendere un caffè, accanto ai due titolari italiani, ci sono due bengalesi, una rumena e un africano a lavorare

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Mercoledì 09 Ottobre 2019 16:05

Non c'e' piu' neinte da fare, l'occidente e' completamente dipendente dai negri che poi

non son quelli de barconi, quello e' solo l'aspetto scenografico e crudele della faccenda,

il grosso arriva in aereo dal cntro-sudamerica e dall'asia.

Ci vorra' un secolo, ma gli occidentali finiranno dentro le riserve, non essendo piu'

compatibili con l'ambiente dovranno sperare nel buon cuore delle altre specie viventi

ed essere confinati in cattivita'.

Non ci sara' nessuna rivolta degli indigeni, troppo effeminati per fare la rivoluzione,

il problema della disoccupazione e' in via di soluzione perfino in Italia, finiranno tutti

a "lavorare" a scuola, all'agenzia delle entrate, all'inps etc... etc... etc..

Una volta il sud era una riserva per lavori veri, adesso e' ancora una riserva, ma solo

di psicologi, comunicatori, avvocati, poliziotti e carabinieri (poliziotti e carabinieri

ancora per poco, anche questi diventeranno attivtia' da negri).

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Tuco on Mercoledì 09 Ottobre 2019 15:37

Comunque lavorano anche.

Mi dicono contatti a S.Croce sull'Arno -esagerando immagino- che hanno 50% di Ngr.

Lavorano nel distretto delle concerie di pellami - brutto lavoro.

 


 Last edited by: Tuco on Mercoledì 09 Ottobre 2019 15:55, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Mercoledì 09 Ottobre 2019 15:23

vanno dove ci sono i danee! confermo che Milano e hinterland sono pieni. anche due o tre a postazione.

ma ancora di più stanno aumentando cinesi e bengalesi. se ne stanno accorgendo anche le sciure piddine.


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 09 Ottobre 2019 15:28, edited 2 times in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Tuco on Mercoledì 09 Ottobre 2019 14:43

Siete messi così male adesso a Milan? Nel senso che, qui, nella periferia dell'impero i neghèr stanno sparendo da Supermarket e piazze, magari perché salgono da voi...

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Mercoledì 09 Ottobre 2019 14:37

Certo che è quella. Tutti i migranti pagano per venire, e quei soldi vanno restituiti.

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Tuco on Mercoledì 09 Ottobre 2019 14:30

Ma... Mica è quella la driving force!

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Mercoledì 09 Ottobre 2019 14:05

Tuco, no. 

È una delle ragioni è che sta diminuendo sempre più la driving force   ovverossia la differenza di potenziale che rende profittevole il business per chi lo gestisce. Le piazze davanti a bar, pasticcerie e ospedali sono piene .

E non è previsto un aumento di spesa per l'accoglienza. 


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 09 Ottobre 2019 14:06, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Tuco on Mercoledì 09 Ottobre 2019 13:18

Io ho una mia maniera di interpretare gli eventi e, credo proprio che i flussi verso It non verranno arrestati, anzi. Casomai verrano flussati, controllati meglio.

Grazie Will, fra 15 gg dovrei iniziare gradualmente ad uscirne.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Mercoledì 09 Ottobre 2019 12:55

Siete abbastanza sfasati dalla realtà. Questo governo farà molto contro l'immigrazione, lo capisco bene perché sento molta gente che si Professa del PD manife graziestare la propria perplessità rispetto a flussi migratori ormai francamente ingestibili ed eccessivi.

cretino Salvini ad essersi fatto sfilare la cadrega


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 09 Ottobre 2019 13:03, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Mercoledì 09 Ottobre 2019 12:53

mi spiace per la tua caviglia, spero si sistemi a breve

col M5S è in corso una rivoluzione totale, ora parte anche la guerra all'evasione, roba mai vista in Italia, ovviamente i 7 miliardi previsti nel def saranno surclassati dai dati reali ... col M5S al governo in un paio d'anni l'Italia si sistema

:-)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Tuco on Mercoledì 09 Ottobre 2019 12:48

mmmh, bisogna fare delle premesse per dire questo, comunque, come numeri relativi e nel breve, forse come dici tu. 

Consideriamo comunque che molti hanno votato Lega per i "negri", per il conflitto percepito fra "ONG globaliste e povera nazione Italia"

Quindi, se si riavvia immigrazione senza un conflitto mediatizzato, probabilmente il 50% del suo consenso si volatilizza.

Non so Muschio, forse non percepisco tensione perché sono murato vivo da 14gg con una caviglia rotta? Può essere.


 Last edited by: Tuco on Mercoledì 09 Ottobre 2019 12:49, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Mercoledì 09 Ottobre 2019 12:42

caro Tuco i giovani sono friday for future, extinction rebellion, sono multicculturali, sono erasmus, sono anticapitalismo, a nessuno di loro frega un cazzo della proprietà privata e del denaro, nessuno ha l'auto come status symbol del proprio benessere, nessuno vuole cento appartamenti di proprietà sfitti, ecc. ecc. , insomma sono anni luce meglio di noi 'anta

nessun giovane crede ad un maiale che ruba da sempre e incolpa poveri negher disperati appena sbarcati del malessere e della povertà dei derubati

la gente vuole solo stare bene, basta eliminare i ladri e si sta bene e si fanculano i coglioni come salvini e chi idolatra questa inutile merda umana


 Last edited by: lmwillys1 on Mercoledì 09 Ottobre 2019 12:47, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Mercoledì 09 Ottobre 2019 12:37

i ventenni votanti sono meno della metà dei cinquantenni, vuoi per il calo delle nascite vuoi perché sono privi di cittadinanza italiana. 

ergo man mano che aumenta l'età media il voto anche solo per ragioni anagrafiche si sposta verso Salvini