W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: traderosca on Martedì 15 Ottobre 2019 17:49

Anti,ma smettila con ste pizzicagnolo!! sempre esempi del caz......

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Martedì 15 Ottobre 2019 17:21

Will,

pago da sempre elettronico per il semplice motivo che e' molto piu' comodo, pero' lo scontrino

dal pizzacagnolo non lo voglio, non mi risulta che quello (il pizzicagnolo) abbia il ferrari in garage.

I numeri che circolano son tutte strnzate, dove son finiti i 5 milioni di poveri visto che il salario

di cittadinanza lo pigliano solo in 700.000?

110 miliardi di evasione? E chi li ha contati, in che modo? Ma dove? ma quando?

Ma se l'evasione e' "solo" di 100 miliardi perche' al PIL ne aggiungono 300 quale presunto

sommerso? Forse per abbassare il dato sulla pressione fiscale ufficiale e per "rassicurare" i mercati?

Intanto inizino a farsi bastare gli 850 miliardi (programmati a oltre 900 nel 2021) di spesa pubblica,

poi passiamo al recupero della "evasione" ma solo dopo aver fatto una legge per la quale tutto

quanto recuperato venga redistrubuito, se non proprio a chi ha pagato le tasse, almeno per

allargare il salario di cittadinanza a favore di chi e' con le pezze al cul.

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Martedì 15 Ottobre 2019 14:30

Anti, paga elettronico e falla finita altrimenti non hai diritto di lamentarti delle tasse

:-)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Martedì 15 Ottobre 2019 11:52

Adesso devi pagare anche il funerale col bankomat altrimenti ti mettono la tassa sul cadavere (o sulla

bara che dir si voglia),

Poi ti fanno la plastic tax (praticamente la tassa sulla bottiglia), poi la tassa sulle sigarette (quella non

manca mai), poi la tassa sull'idraulico (cosi' con la scusa della tassa lo paghi il doppio) e quella sul

barbiere, poi la tassa sulla schedina telefonica, quella sul web e quella sullo zucchero.

Insomma, un bordello pazzesco, poi, in un trionfo del gioco delle 3 carte, spostano a marzo il pagamento

del secondo acconto delle tasse delle partite IVA, cosi' il buco rimane sul 2019 e vanno a raccontare

alla Ursula che nel 2020 saranno molto virtuosi.

ma non era meglio aumentare l'iva e finirla una volta per tutto con questa stronzata delle clausole che

si ripete ogni anno da 6 anni?

Insomma, un paese in balia degli acculturati. Aridateci Tremonti! Alla fine i mitologici "tagli lineari" son

la cosa piu' seria, piu' semplice, piu'  efficace e piu' giusta.

In alternativa aridateci Borghi, quello stampa i minibot e risolve tutto.

 

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Lunedì 14 Ottobre 2019 09:24

Oscar!

Il mondo del lavoro in Italia e' davvero degenerato. Per installare un router una primaria compagnia

telefonica ha mandato un tizio sui 60 anni, ovviamente non era un dipendente della compagnia

ma lavorava per una piccola ditta la quale a sua volta forniva la compagnia telefonica.

Uno si aspetterebbe che fosse un dipendente della piccola ditta, invece nemmeno quello,

lavorava a partita iva.

Dopo 3 tentativi andati a vuoto alla fine il lavoro e' stato fatto da remoto, remoto da dove?

Dall'Albania, mi ha fatto vedere anche la foto della ragazza che aveva risolto il problema,

gli ho chiesto quanto la pagano, 600 eur/mese!

Questa e' un'epoca balorda in cui, su qualsiasi menata, guadagnano tutti tranne chi fa il lavoro!

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Lunedì 14 Ottobre 2019 09:12

Tuco è il giudice del forum, esamina le contrapposizioni e poi emette la sentenza :-)

 

 

il nanoporco mentre propone draghi premier (immagino l'entusiasmo del comunista padano e dell'incendiaria) decide di scendere in piazza per difendere il sacrosanto diritto a rubare , è una libertà fondamentale, non si può attaccare così la libertà di rubare, eccheccazzo

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/10/13/carcere-grandi-evasori-berlusconi-con-arresto-oltre-50mila-euro-chiunque-puo-essere-preso-e-attacco-a-liberta/5513009/

guarda, questi si che sono la crema dell'Italia

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/10/13/evasione-alla-convention-di-forza-italia-tutti-contrari-ad-aumentare-le-pene-puttanata-pazzia-gelmini-fare-cassa-cosi-non-funziona/5511611/?pl_id=1&pl_type=category

 

 

guarda che bel branco di merde coglioni che sprecano tempo ad ascoltare un cesso umano assoluto

https://video.lastampa.it/politica/chiedono-a-berlusconi-un-parere-su-greta-thunberg-lui-racconta-barzelletta-su-viagra-e-donne-svedesi/104668/104683?


 Last edited by: lmwillys1 on Lunedì 14 Ottobre 2019 09:20, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: traderosca on Lunedì 14 Ottobre 2019 09:06

Certo che questi berlusconiani,leghisti e Piddini se le inventano tutte per continuare a sostenere l'evasione per non perdere voti dalla categoria degli evasori.

Bella la storia del pavimentista albanese dicono i somarun. Peccato che sia uno dei lavori artigianali più richiesti ed introvabili!!! ovviamente di maggior evasione.

rob de matt

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Lunedì 14 Ottobre 2019 08:52

La domanda fondamentale  è  però un'altra.  L'albanese, nella sua casa inglese che sta ristrutturando, il bidet lo mette o no?


 Last edited by: gianlini on Lunedì 14 Ottobre 2019 08:53, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Tuco on Lunedì 14 Ottobre 2019 08:43

Everybody Lies.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Lunedì 14 Ottobre 2019 08:33

già Gianlini, lo so, sono strano, certo che pure tu che ti perplimi per una albanese 32enne allevatrice coltivatrice con tre figli all'università proprio normalissimo non sei

:-)


 Last edited by: lmwillys1 on Lunedì 14 Ottobre 2019 08:38, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Lunedì 14 Ottobre 2019 08:26

Ma no Willis! Se ti permetti di fare delle osservazioni su un post che gano ha definito "bello" non puoi che essere un isterico.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Lunedì 14 Ottobre 2019 08:19

Gianlini, io ho una casa  affittata ad un albanese (ovviamente cittadino italiano da prima della nascita) con due bambini dalle parti di Traderosca, non lo vedo grattarsi le palle tutto il giorno


 Last edited by: lmwillys1 on Lunedì 14 Ottobre 2019 08:20, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Lunedì 14 Ottobre 2019 08:18

quale isteria ?

notavo una malinconica ammirazione e magari sente pure la mancanza dell'amicone e lo spingevo a seguire si suoi desideri, a raggiungere il suo Bengodi

:-)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Lunedì 14 Ottobre 2019 08:16

Willis, chiedi ad Oscar come è  facile reperire un artigiano nell'edilizia nella bassa.. 

 

PS gano, mi sa che non siamo d'accordo sul termine isteria...


 Last edited by: gianlini on Lunedì 14 Ottobre 2019 08:17, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Lunedì 14 Ottobre 2019 08:13

nessuna isteria, ormai questo forum è diventato un'enciclopedia di coglionate assolute ... una più una meno non è che stravolga la situazione

 

 

mentre tutti sottolineano il centrodestra compatto il nanoporco che si crede oltre l'unico genio del pianeta anche un giovane virgulto vuole andare in piazza ... ancora un pochino e il comunista padano e l'incendiaria rimarranno soli due nullità perennemente all'opposizione


 Last edited by: lmwillys1 on Lunedì 14 Ottobre 2019 08:16, edited 1 time in total.