W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Lunedì 20 Gennaio 2020 10:42

Salvini ieri sera si e' presentato dal Giletti in collegamento in versione pizzaiolo. Si stava

facendo la pizza nel forni a egna. E' ancora efficace, ma non piu' come nella versione antipapeete.

Ripete sempre le stesse cose banali e ha perso lo smalto dei tempi migliori.

Ad ogni modo io spero che vinca (non sono diventato leghista eh?), un governatore

regionale, a conti fatti, vale 3 cocomeri e un peperone, la posta in gioco e' ben piu'

importante, la sconfitta porterebbe il governo a una crisi di nervi, e, questo governo,

seppure non fa danni rilevanti, e' perfettamente inutile, andrebbe bene per amministrare

l'esistente, ma l'esistente e' solo munnezza, meglio iniziare il percorso lungo e duro,

i 10 anni con le pezze al cul che possano ritemprare una fauna ridotta a uno stato

infimo.

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Lunedì 20 Gennaio 2020 10:37

Se riesci a citarmi un solo amico di Israele che non sia stato eletto nell'ultimo decennio, willis

...

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Lunedì 20 Gennaio 2020 10:35

le sardine, le sardine ... saranno la fossa di salvini

a chi vuoi nel mondo possa fregare cosa blatera salvini di israele ? 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Lunedì 20 Gennaio 2020 10:31

Le sardine???

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Lunedì 20 Gennaio 2020 10:22

domenica vedremo se le sardine avranno avuto l'effetto sperato contro il pagliaccio col rosario sostenuto da quelli che rimpiangono una merda ladra umana come craxi

:-)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Lunedì 20 Gennaio 2020 10:10

Salvini non sbaglia un colpo, willis

 

Se diventerà premier, Matteo Salvini riconoscerà Gerusalemme capitale di Israele. Lo ha detto lo stesso segretario della Lega in un'intervista oggi al giornale 'Israel Ha-Yom' nella quale ha chiesto che la Ue "vieti" il Bds, il movimento di boicottaggio di Israele

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Lunedì 20 Gennaio 2020 09:26

salvini ha detto che vuole essere processato

oggi accontentiamolo

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: XTOL on Lunedì 20 Gennaio 2020 08:25

grazie Bull, i lavori umili danno cmq soddisfazione

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Lunedì 20 Gennaio 2020 08:17

Ringrazio Xtol per la sua consueta opera di disinfestazione dei parassiti :).

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: pana on Lunedì 20 Gennaio 2020 07:01

ma come bullfino?

ma possibile? ma .. ma ho capto bene'

vorresti farci credere  che si tratta di italianissimi teppisti?

e non sono rom o zingari o sinti o immigrati oo profughi o richidentei asilo o  vegani o pastafariani???

emergenza criminitalia insicurezza causa immigrati?

niente ruspe sul  vesuvio allora per ogggi ?

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Lunedì 20 Gennaio 2020 01:49

Altro che colpa di Craxi, Silvio, etc......I PARENTI DI ANTI!!!!!!!!!

 

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: DOTT JOSE on Lunedì 20 Gennaio 2020 01:46

Antonio Di Pietro: «Craxi era solo uno dei tanti. Io puntavo ad Andreotti, mi hanno fermato» L'ex pm riscrive la storia di Mani Pulite: «L'inchiesta nasce a Palermo, con Falcone e Borsellino, ucciso per quel che poteva ancora scoprire». E poi: «Gardini doveva farmi il nome di Salvo Lima, avrei chiuso il cerchio e aperto il processo mafia-appalti». Sul segretario Psi: «Un politico normale, ha agito come gli altri. Non fatelo più grosso di quel che è» Mafia pulita? «Mani pulite non nasce con Mani pulite, nasce come figlia di Mafia pulita. E il mio obiettivo non era scoprire quello che ho scoperto: era arrivare al collegamento al quale già erano arrivati loro, a Palermo. Raul Gardini non si suicida così, per disperazione, il 23 luglio 1993: si suicida perché sa che quella mattina, venendo da me, doveva fare il nome di Salvo Lima, che aveva ricevuto una parte della tangente Enimont da 150 miliardi di lire».____________________________________________________________________________________________________________________________________________________ http://espresso.repubblica.it/plus/articoli/2020/01/17/news/antonio-di-pietro-bettino-craxi-giulio-andreotti-1.343057?sa=X&ved=2ahUKEwjtp9SY-JDnAhWIDOwKHXLxC9YQFjABegQICRAB

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Domenica 19 Gennaio 2020 23:21

E si Oscar!

A questo siamo arrivati; quanto erano belli craxi, il cav e dell'utri (finiti tutti e 3 in "galera"),

e quanto erano fastidiosi Di Pietro, Davigo, Colombo, Falcone e Borsellino.

Tutti manovrati dai rettiliani non si sa bene per che cosa, Per portare al potere i Comunisti ???

Che strami questi rettiliani, e il grande vecchio rimbecillito.

 

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: muschio on Domenica 19 Gennaio 2020 23:12

Domenica il PD, il M5s e le sardine saranno cancellate ed è una buona e normale premessa.

Questo, però, non ci restituisce un Fanfani, un Cossiga, un Craxi!!!

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: traderosca on Domenica 19 Gennaio 2020 22:53

"Almeno non vi lamentate se adesso vi ritrovate con un bel paese di m...da."

 

Anti, fanno di peggio,colpevolizzano il M5S ad aver ridotto il bel paese in m..da e non è finita..

Loro beatificano un latitante condannato in via definitiva per corruzione e finanziamento illecito e noi, invece, ricordiamo oggi un magistrato ucciso dalla mafia. La differenza è tutta qui. Oggi, infatti, il giudice Paolo Borsellino, se non fosse stato barbaramente ucciso dalla mafia, a Palermo, insieme alla sua scorta, avrebbe compiuto 80 anni.