W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: pana on Giovedì 18 Giugno 2020 09:59

enjoy

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: gianlini on Giovedì 18 Giugno 2020 09:02

Io, dopo aver letto gli interventi sempre negativi del forum, vado a vedermi il profilo Toc toc di Gianluca Vacchi. Fenomenale!

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Giovedì 18 Giugno 2020 00:36

Si! l'era dei furti legalizzati, dell'invidia che vince sulla voglia di fare e costruire, l'era del tramonto della liberta', l'era della decrescita infelice (felice per chi organizza tutta sta mmmmerda).... ma rob de mat!!!

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Mercoledì 17 Giugno 2020 22:35

metto un articolo breve chiaro e semplice del professor Anis Chowdhury

con il covid 2,7 miliardi (l'81%) dei lavoratori lavora e guadagna meno, tra questi 1,6 miliardi nell'economia informale (che è circa il 60% dei 3,3 miliardi del totale dei lavoratori mondiali), tutte le misure prese da governi e banche centrali sono tutte errate e non tengono minimamente in conto i problemi esistenti prima del covid (clima, eccessivo sfruttamento delle risorse, inquinamento, distribuzione della ricchezza, ecc. ecc.)

http://www.ipsnews.net/2020/06/reviving-economy-creating-new-normal/

 

ora finalmente la situazione sta cambiando velocemente, si costruisce la nuova era


 Last edited by: lmwillys1 on Mercoledì 17 Giugno 2020 22:39, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: pana on Mercoledì 17 Giugno 2020 22:08

 

noi paghiamo l 80% dell opera che per il 75% sta in territoriio francese??

merci silviooo


 Last edited by: pana on Mercoledì 17 Giugno 2020 22:11, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Mercoledì 17 Giugno 2020 22:04

una novità, il tav è una stronzata ...

https://www.ilfattoquotidiano.it/in-edicola/articoli/2020/06/17/tav-corte-dei-conti-ue-inutile-costoso-e-infinito/5837655/

anche questo è colpa del M5s dato che è stata l'UNICA forza a votare contro il tav

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Mercoledì 17 Giugno 2020 21:58

 Basta con quelle strnzate secolari quali "il turismo", "la cultura", "la bellezza"

----------

come te ne esci Anti ... esattamente l'opposto

 

sono mesi che vi ho detto (tra le ovazioni generali) che il M5S tenta gli Satti Uniti d'Europa con noi alla guida

le probabilità di successo sono ora superiori rispetto a mesi fa

 

non so dove vedo l'odio verso il vicino di casa quel tizio ... io ho visto pizzettari fare pizze gratis per un sacco di gente e un milione di altri gesti di pura generosità ... d'altronde è così da sempre , le difficoltà uniscono, già scordate le cantate collettive dai condomini ?

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: antitrader on Mercoledì 17 Giugno 2020 21:46

Anche io, in un certo senso, sono a ottimista, ma non allo stesso modo di Will,

e' almeno un decennio che scrivo che, una possibile ripresa dell'Italia non puo' avvenire senza un

passagio attraverso una catastrofe.

Adesso, complice il covid (mentre i somari credono il lock), la catastrofe e' arrivvata e si puo' iniziare

a rimettere insieme i cocci derivanti della sciagura iniziata nel lontano 94.

Come se ne esce? Basta con quelle strnzate secolari quali "il turismo", "la cultura", "la bellezza"

e fregnacceria ciarlando, stiamo vedendo che fine fa, alla prima difficolta', quelli che vogliono

vivere nell'illusione che centinaia di milioni di stranieri vengano a visitare la sagra della lumaca.

L'unica e' predisporre uno scudo sociale spaziale nel senso che tutti devono avere almeno l'idispensabile

tramite un "salario di esistenza" generalizzato finanziato attraverso patrimoniali e, finche' possibile

(ma non dura per molto), anche stamperia.

Successivamente configurare il paese a mo' di una compagnia aerea low cost, basta supersalari

e superpensioni (tutte a 800/mese), riduzione feroce dei salari pubblici anche agli impegati semplici,

Niente investimenti in infrastrutture (che cazzzz te ne fai del ponte sullo stretto?), mantenere solo

l'esistente, strade e autostrade ne abbiamo fin troppe, steminio del ladrocinio anche tramite leggi

di stampo parafascista, condono fiscale tombale e definitivo (inizia una nuova era, basta col passato),

amnistia per liberare i tribunali da un arretrato secolare, etc... etc... etc...

Qui finisce il certo e inizia l'incerto, magari succede (ma non e'  detto) che la Foxconn poi apre una

succursale in Piemonte o in Campania (la Lombardia e' gia' a posto) e allora la giostra riprende a

girare fino a diventare la fabbrica dell'Europa. Pero' poi si fanno lavori veri eh? Crederete mica di fare

i filosofi, psicologi, comunicatori e sparacazzate?

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Bullfin on Mercoledì 17 Giugno 2020 20:33

 

il piu' bel intervento che ho letto in vita mia. NOn per quello che illustra ma per la capacita' di sintesi di cogliere il tutto e la verita'...

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Mercoledì 17 Giugno 2020 20:10

Muschio, il M5s è destinato all'autodistruzione, cosa vuoi che me ne freghi del M5S... a me interessa la situazione del posto dove voglio vivere, e il M5S è l'UNICA possibilità esistente in politica di avere un'Italia decente ... lo so che tu dopo un trentennio che i tuoi beniamini ti hanno palesato l'evidenza indiscutibile di essere semplici coglioni assoluti pergiunta ladri ancora li ritieni capacissimi , io nun ce posso fa un cazzo se sei de coccio

:-)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Peavey on Mercoledì 17 Giugno 2020 20:09

---al massimo rido--

 

:-)

 

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Mercoledì 17 Giugno 2020 20:06

non so come dirtelo willie..  quello che vuoi tu non avverra' mai..

----------

non ti preoccupare, di quello che vuoi, mica m'offendo, al massimo rido

:-)

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: muschio on Mercoledì 17 Giugno 2020 20:06

Willlis, forse non te ne rendi nemmeno conto ma, credimi, sei veramente controproducente per il proselitismo verso il M5S.


 Last edited by: muschio on Mercoledì 17 Giugno 2020 20:07, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: lmwillys1 on Mercoledì 17 Giugno 2020 19:37

Uillie e' ottimista, io molto meno.

----------

purché sia chiaro che io sono ottimista per quello che voglio io .... che è esattamente l'opposto di quello che vuoi tu

:-)

 

 

inutile una replica alle consuete imbecillità di Morphy ... mi limito al fatto che i destri non sono andati questi incontri con le loro 'proposte' adducendo come motivazione che non era una sede istituzionale (e invece lo è, ma si sa, sono analfabeti), oggi Conte è andato alla Camera e la lega esce dall'aula ...


 Last edited by: lmwillys1 on Mercoledì 17 Giugno 2020 19:41, edited 1 time in total.

Re: W l'Italia...l'Italia che lavora (De Gregori)  

  By: Peavey on Mercoledì 17 Giugno 2020 19:33

il "capitani coraggiosi"  e' ironico...