Musica

 

  By: Tuco on Sabato 27 Agosto 2016 16:34

So pure questo Oscar, ma non son mai impazzito per Elvis, anche se, la sua My Way è superiore a quella di Frank... https://youtu.be/LKxqqA8hDt4

 

  By: traderosca on Sabato 27 Agosto 2016 15:56

"Per me,"The King" è questo..." Tuco,come vocalità classica,forse,ma Elvis è stato l'artefice della musica moderna...

 

  By: Tuco on Sabato 27 Agosto 2016 15:00

Oscar! Per me,"The King" è questo... https://youtu.be/5AVOpNR2PIs

 

  By: traderosca on Venerdì 26 Agosto 2016 16:09

"Oscar, hai vissuto un periodo irripetibile." Tuco,è vero,tutto iniziò da lui,THE KING!!!!! non dimenticatelo mai!!!! https://www.youtube.com/watch?v=gj0Rz-uP4Mk https://www.youtube.com/watch?v=Wb0Jmy-JYbA

 

  By: Tuco on Giovedì 25 Agosto 2016 18:29

Oscar, hai vissuto un periodo irripetibile.

 

  By: traderosca on Giovedì 25 Agosto 2016 17:00

Hobi,le conosco tutte anche se quella molta bella, raramente l'hanno eseguita è musica country a non tutti piace.

 

  By: hobi50 on Giovedì 25 Agosto 2016 16:49

https://www.youtube.com/watch?v=5E3Z_dvkVcs Traderoscar ,visto che siamo sul viale delle rimembranze ,circa 1 anno fa ho scoperto una canzone degli Stones che non avevo mai sentito : " far aways eyes ". Ha anche un bellissimo testo ( incredibile pensare che quegli squinternati di Jagger /Richards possano averlo concepito ) La conosceva ? Hobi

 

  By: traderosca on Giovedì 25 Agosto 2016 16:32

"Non c'ero, non c'ero nemmeno quando è stata fatta la Sistina e il Michelangiolo, ma l'arte è arte, e in questa, posso frugarci pure io." Tuco,hai ragione,ma l'atmosfera era questa........ https://www.youtube.com/watch?v=6tv98nr5Lmw

 

  By: hobi50 on Giovedì 25 Agosto 2016 16:12

Io ero cappellone ..ma di estrema destra ... Hobi

 

  By: Morphy on Giovedì 25 Agosto 2016 16:12

Gli Stones, Dylan ed altri pochi sono pierte miliari. Sono la nostra parte contro il conformismo. E qui si entra nel mare infinito della filosofia... Dylan è una cosa che va proprio al di la del tempo...

 

  By: traderosca on Giovedì 25 Agosto 2016 16:10

Gianlini,in quel periodo tutti quelli che seguivano le musiche dei Beatles,Rolling Stones,ecc erano apostrofati "capelloni" in senso dispregiativo.......erano comunisti quelli che seguivano Baez e Bob Dylan.........

 

  By: hobi50 on Giovedì 25 Agosto 2016 16:04

Io sono un fan dei Rolling Stones dal 1965 ( The last times,Get off of my clouds). Ovviamente ero al Palalido di Milano ...penso nel 1966 ...a vederli. Finì ,come sempre allora, con il Palalido devastato. Sono gli unici che sento tuttora insieme a Bob Dylan. Alcune loro canzoni sono immortali e sembrano scritte ieri tanto sono moderne. Peccato che Brian Jones ,il più creativo ,sia morto prematuramente. Hobi

 

  By: Morphy on Giovedì 25 Agosto 2016 16:02

Era una fig della madonna. Qui propongo due interpretazioni della Ballata di Sacco e Vanzetti. Una della Baez ed una della grande Dulce Pontes. Anche se si potrebbe preferire la Pontes, per la potenza della sua voce, ci si accorge che la Baez ha i controcoglioni... ^Pontes#https://www.youtube.com/watch?v=J7mtmkoZG2Y^ ^Baez#https://www.youtube.com/watch?v=HNKPUuxaLRE^

 

  By: gianlini on Giovedì 25 Agosto 2016 15:55

Morphy, io l'ho scoperta l'anno scorso*, era anche molto bella come ragazza! * è incredibile come la barriera protettiva contro i comunisti allestita dai miei sia stata efficace, mio padre quelli come la Baez o i Rolling Stones li chiamava, indistintamente, "capelloni" - quelli che erano poi ebrei, tipo Dylan, o Woody Allen erano il peggio del peggio....

 

  By: Morphy on Giovedì 25 Agosto 2016 15:39

Joan Baez, al di la del suo impegno civile (che ha caratterizzato la sua immagine), è una delle voci femminili più grandi in assoluto. E Morricone se ne accorse tanto che se si paragonano le interpretazioni che fece la Baez di alcune canzoni ci si accorge dell'abisso, pur confrontandola con altre grandi voci.