Titoli che pagano bene

 

  By: Esteban. on Giovedì 13 Ottobre 2011 22:56

ANTI, Vai lungo, più avanti ne riparliamo ... "Se quello fa uno split 1 a 10 ti raddoppia in pochi mesi." certo, ma cambia pure l'EPS ... perchè non è che con gli split aumenti il fatturato da vendite ... e quello non va parabolico ... posso capire la novità del momento , ma quanti nuovi modelli riusciranno a piazzare in futuro a quei prezzi ? Per i prossimi 16 anni non devono andare sotto ai 24.25$ ad azione, perchè 16 anni a quel EPS giustifica 405.9$ ...

 

  By: antitrader on Giovedì 13 Ottobre 2011 22:40

Este, su AAPL stai prendendo una cantonata pazzesca. Il P/E e' incredibilmente basso per un'azienda con quella crescita. Ovviamente nulla e' casuale, il P/E e' basso solo perche' molti fanno fatica a comprare un titolo che vale 400 USD, in pratica la comprano solo gli operatori di una certa stazza. Se quello fa uno split 1 a 10 ti raddoppia in pochi mesi. I titoli che hanno P/E normali e stabili nel tempo non salgono mai, al massimo oscillano in un range del 20/30% e sono quelli i piu' adatti a fare trading. Prendi INTC o MSFT o CSCO, hanno praticamente sempre lo stesso p/E che e' molto basso ma sono sempre allo stesso prezzo perche' il loro business e' maturo, un po' come le ferriere di una volta. AMZN adesso ha lo stesso p/e che aveva quando stava a 20 usd, peccato che si e' moltiplicata per 10!

 

  By: Esteban. on Giovedì 13 Ottobre 2011 22:40

Inoltre ... Mettiamo caso che 4.73$ ad azione sia il reale EPS ... con un P/E di 16 sarebbe un valore ipotetico di 76$ di quotazione ... mettiamo sia il doppio... 9.46$EPS, si potrebbe pensare ad un prezzo di 151.36$ ad azione considerando però un 16 anni a fatturato fisso di 9.46$ EPS per azione per i prossimi 16 anni ... IL P/E è una truffa ...non puoi garantire fatturati stabili di questo tipo per i prossimi 16 anni . non a caso , prima o poi, da zero partono ed a ZERO ritornano ... Porca Z O Z Z A, Abbiamo ROSSI che inventa la fusione fredda e non lo caga nessuno ... E questi vendendo stupidate elettroniche quotano 406.9 $ ad azione ... PAZZESCO ...

 

  By: Esteban. on Giovedì 13 Ottobre 2011 22:25

Mi dovete convincere di una cosa ... su APPLE .. Mi dovete spiegare come sia possibile, quando ancora non c'era questa crisi avere un EPS di 4.73$ mentre ora , dopo la manipolazione in atto e la ripresa CHE NON C'E' pensare che possano durare fatturati di 24.25 $ ad azione per 16 anni ... siccome è impossibile ... perchè lì sui 16 ha toccato il fondo sembrerebbe un doppio minimo sui P/E... se quindi il PE dovesse "rimbalzare" a 405.9$ fisso aumenterebbero gli anni ... Oppure, come più probabile per chi ha speculato acquistandola nel 2009 a 666 di S&P , DEVE CROLLARE IL PREZZO !!!! io la vedo così ! chiaro che è da shortare solo sui picchi sperando che prima o poi un MANCATO FATTURATO o una improvvisa crisi faccia emergere le novità ... Certo è che da quì andare LONG è un NON SENSE ...il rischio è assurdo ... mio punto di vista, magari sbaglio ... Cazzz ... guarda caso dal 2009 ha buttato su un 330.9 $ ad azione ... Non esiste ... che duri ... E' forte perchè guadagnava 4.73$ ad azione prima della crisi e quando pi è crollata nel 2009 ne guadagnava sempre 4.66 ... perdendo 105$ ad azione .... miracoli contabili ? Se mi dite che in realtà è finanziata dall'industria militare tipo google può essere una risposta ma qualche cosa non quadra ...

titoli sopravvalutati ? - Moderatore  

  By: Moderatore on Giovedì 13 Ottobre 2011 21:44

Questo è il grafico di ^Apple#^ con sotto graficato il su rapporto prezzo/utili, come si vede il titolo sembra un buy da questo punto di vista, se fai una media del P/E degli ultimi 2 anni ad es (la linea grigia) noto che siamo sotto la media e l'unica volta che hai avuto un segnale di vendita nel 2007 eri andato sopra la media Comunque Apple costa poco, solo 16 volte gli utili. Guarda invece ^Amazon#^ sotto che costa 105 volte gli utili, Oppure ^Salesforce.com#^ che costa 600 volte gli utili (la società che quel bellissimo software aziendale per gestire il commerciale e marketing) Short Amazon e Salesforce.com, Buy Apple ?

Robin Tax, toglie ai ricchi per non dare a nessuno - alberta  

  By: alberta on Giovedì 13 Ottobre 2011 19:49

Stock: ENEL, ENI

Ecco come un provvedimento fiscale cretino, diventa controproducente per le casse dello Stato Italiano. Gettito previsto per la R.H. Tax: stimato dal Governo in 3 milioni e mezzo di € di extra gettito fiscale per i prossimi tre anni. Riduzione totale del dividendo per la sola ENEL : circa 500 milioni di Euro, tenendo conto degli accantonamenti prudenziali. Quota dello Stato 175 milioni di Euro. qui viene spiegata bene la follia del provvedimento http://www.ipsoa.it/News/SicurezzaAmbiente/robin_tax_togliere_ai_ricchi_per_non_dare_a_nessuno_id1049080_art.aspx

 

  By: alberta on Mercoledì 12 Ottobre 2011 14:05

Buongiorno MLG, 2) Teva (TEVA e TEVA.TA): societa' israeliana leader mondiale dei generici, e' scesa parecchio e a questi prezzi potrebbe convenire. ________________ Ottima indicazione, titolo nel mirino colpita assurdamente dal ribasso generalizzato ed adesso ottimo affare. Cambiando settore ARCELOR MITTAL, è leader nei ribassi ingiustificati ed è già ribalzata in 5 sedute del 30% (ottimo per chi è entrato, come alcuni dei nostri clienti) ma il titolo era stato più che dimezzato, quindi lo spazio è ancora molto, almeno sino a 20/22 EUR

 

  By: MLG on Mercoledì 12 Ottobre 2011 13:25

Postato su "Trading di Futures" ma forse questo topic era quello appropriato. ***************** Tenendo presente che: - non sono un esperto di valutazioni societarie - non sono un trader (= preferisco il cassetto), lavorando come consulente in campo farmaceutico, vi segnalo le seguenti societa: 1) Novartis (NVS e NOVN.VX): quotata a Zurigo e NY, ottime prospettive strategiche nel medio lungo (portafoglio diversificato, leadership nell'innovazione, ci lavoro da 4 anni) 2) Teva (TEVA e TEVA.TA): societa' israeliana leader mondiale dei generici, e' scesa parecchio e a questi prezzi potrebbe convenire. Ripeto: sono da tenere nel cassetto qualche anno, non per farci trading, sono titoli anticiclici (anzi, durante le crisi la gente statisticamente aumenta il consumo di farmaci), ma essendo l'intera industria farmaceutica oggetto di una profonda ristrutturazione (costi R&D esplosi, politiche ristrettive delle authorities (FDA, Europa) e payors), tra qualche anno i leadesr offriranno grosse novita' (ad es. farmaci geneticamente mirati), e queste due hanno ottime possibilita' di esplodere. (Teva produce generici (= off patent) ma ha una politica di acquisizioni molto aggressiva (forse troppo) e si e' ben sistemata nei paesi emergenti)

 

  By: baro on Martedì 11 Ottobre 2011 15:33

" kulako " ??? ero convinto che fosse un san *** tto ! ahahh lasciatemi stare Anti che stiamo lavorando per far quattrini ! god save the Antitrader !

 

  By: AB58 on Martedì 11 Ottobre 2011 14:42

L'esperienza insegna che se vuoi fare il ribasso devi prendere grafici che si stanno schiantando non quelli che stanno facendo i numeri.--------------------------------- Quando non si argomenta di B., il ns. kulako dona perle di saggezza.

 

  By: antitrader on Martedì 11 Ottobre 2011 01:43

Vendere un titolo che sale da anni sperando che abbia fatto il massimo e' una pia illusione. Quando un titolo sale per anni contro tutto e contro tutti la cosa piu' probabile e' che continui a salire. Oggi AAPL ha sparato "solo" 20 USD. Un po' come le TLC degli anni 90, la TIM a 10 euro era altissima, ma se la vendevi allo scoperto ti facevano nero. Certo che prima o poi finira', ma puo' durare anche anni, affinche' AAPL o AMZN si girino al ribasso occorre che passi la moda dell'iphone e dello shopping on line, in caso contrario NISBA. L'esperienza insegna che se vuoi fare il ribasso devi prendere grafici che si stanno schiantando non quelli che stanno facendo i numeri.

 

  By: Esteban. on Lunedì 10 Ottobre 2011 16:58

VENDERE !!!!!

 

  By: baro on Lunedì 10 Ottobre 2011 16:49

ma come , l'altro giorno mi son dannato per comprare qualche cw su Apple .. e qui qualcuno teorizza i calzoncini ??? no , aspettate gennaio ... a parte gli scherzi , penso che per qualche mese ancora fara' faville ... la trimestrale , il periodo natalizio e il fatto che per ora sia considerato un must ... se non hai un ipod-ipad o un i-pud (prossimo gadget di mia invenzione ) sei uno sf.igato ... questo è il pensiero comune , ergo ... sono long AAPL ... per ora ... Ps ultime news ... h 14,45 ... At&t (T.N) sale nel preborsa del 2,5% dopo avere annunciato la vendita di oltre 200.000 pezzi dell'ultimo telefono della Apple (AAPL.O), l'iPhone 4S, nelle prime 12 ore di commercializzazione. At&t dice di avere ricevuto una "domanda eccezionale" per il cellulare lanciato il giorno prima della morte del fondatore della Apple, Steve Jobs. Apple (AAPL.O): il concorrente coreano Samsung ha annunciato oggi di avere ritardato il lancio del nuovo smartphone che utilizza l'ultima versione del sistema operativo Android di Google, come atto di sensibilità verso la morte di Steve Jobs. " Anti , se le hai ricomprate hai fatto un affare

 

  By: Esteban. on Lunedì 10 Ottobre 2011 16:39

Negativo ragazzo ... Sei nella stessa situazione della bolla delle DOT.COM, forse peggio , dico ma hai visto i dati economici di Amazon ? quota 99(rettifico) volte i profitti attuali ...) 97eeeeeeeeeeeeeeeeeeee SVEGLIA !!!! P.S. L'ho scritto, apple mi crea più problemi perchè "Grande è il potere della forza sulle menti deboli" ciò non toglie che il P/E medio sta scendendo QUINDI questi valori sono DROGATI fuori misura !!!! Shortare ogni massimo di queste porcherie (usate gli STOP stretti) e occhio al natale ... di natale si regalano gli IPODS/PADS

 

  By: antitrader on Lunedì 10 Ottobre 2011 16:33

"AAPL è da SHORTARE" Non ci penso nemmeno! Chi si vuol far male deve andare al ribasso proprio su AAPL o su AMZN. Quella (AAPL) la puo' affondare solo l'antitrust oppure qualche questione legale.