Re: Target2

Re: Re: Target2  

  By: lutrom on Venerdì 06 Gennaio 2017 20:41

Scusa, Gano, ma questo paese/nazione di cui parli è un paese povero/molto povero?? Le ragazze sono bianche o no?? Sempre se puoi rispondermi...

Re: Re: Target2  

  By: Bullfin on Venerdì 06 Gennaio 2017 20:24

OPTO per Scopamica e per le faccende di casa Badante...!...il resto for di ball!..

Re: Re: Target2  

  By: shera on Venerdì 06 Gennaio 2017 19:53

Prostituta (da battona che trovi al semaforo a escort che ti arriva in albergo)

paghi, consumi e se ne va

Scopamica

non paghi, consumi e se ne va

Amante

offri cena/regalino/vacanzina ovvero paghi in natura, consumi e se ne va

Mantenuta

paghi tutto casa, regalini, vestiti, bollette, consumi e te ne vai dalla tua seconda casa 

Moglie tradizionale

paghi tutto, consumi se non ha mal di testa, scopata sindacale se va bene, in estinzione almeno teneva in ordine la casa

Moglie moderna: 

come la mantenuta, in più rompe i coglioni e ti mette le corna, alla fine ti molla e ti butta fuori di casa (l'unica che avevi)

 


 Last edited by: shera on Venerdì 06 Gennaio 2017 19:56, edited 2 times in total.

Re: Re: Target2  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 06 Gennaio 2017 19:52

Penso che in Francia quello della "mantenuta" sian un' istituzione appunto "seria", istituzionalizzata e antica, che risale ai tempi della corte dei vari Re Luigi.

 

PS Dalla risposta di Bullfin mi rendo conto che è una cosa veramente proprio fuori dalla nostra cultura. Non credo proprio che ti stirino e ti facciano da mangiare. L' unica cosa che ti fanno fare è di farti trombare a tuo piacimento, di farsi portare al ristorante e magari di fare un viaggio con te in qualche resort di lusso (ovviamente tutto a spese tue). Se vuoi qualcuno che ti stiri o ti faccia da mangiare ti dicono di prenderti una domestica. 

 

Ora scusate che è venerdì e devo uscire... :)))))


 Last edited by: Gano di Maganza on Venerdì 06 Gennaio 2017 20:00, edited 5 times in total.

Re: Re: Target2  

  By: Bullfin on Venerdì 06 Gennaio 2017 19:50

Gano, mandale da me...se vogliono schei bene...vengano pure...c'è da stirare, lavare vestiti, poi se vanno a comprarmene di nuovi meglio ancora...poi cucinare, vario, niente piatti inscatolati, etc...

Re: Re: Target2  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 06 Gennaio 2017 19:24

Quello che mi riporti te Morphy è un' altra cosa. E' la stessa cosa che avrei pensato io. Premetto che non mi trovo in Italia ma in un paese francofono (non chiedermi dove perché mi serve l' anoniomato per poter parlare di queste cose). Ora non ho molto tempo, ma ti anticipo il discorso. Il mercoledì e il venerdì sera esco con gli amici e andiamo in pub in centro, e vengo a volte avvicinato da delle gnocche impensabili che si mettono a chiacchera con me, molto gentili e molto ben educate, vestite molto bene, a ragazza per bene (non a zoccole, tanto per intendersi), di 20 anni più giovani (età 26-35 anni) . Quando dopo un po' che si parla gli chiedo cosa cercano, mi rispondono "une relation sérieuse avec un homme serieux". "Quindi non posso essere ovviamente io, che come ti avevo già detto subito (*), sono sposato e ho dei figli" -dico- "perché perdi il tuo tempo con me?" (fra l' altro non farei mai un torto  mia moglie, ndr). Al che mi guardano con la faccia stravolta, come se fossi quello che non ha capito un 'azzo della vita, salutano e se ne vanno. Dimenticavo, hanno quasi tutte uno o due figli. Finchè una (strafiga, quelle che si tromba Berlusconi sono dei rutti al confronto) non mi ha detto un po' a muso duro "ma ti ci vuole tanto a capirlo?" - "sans souci, je vais être franc avec vous, j'ai une fille de dix ans et je n'ai pas un emploi. Si cela ne vous dérange pas, on peut continuer la conversation". Una mi ha detto addirittura "je cherche l' homme de ma vie". Io sono cascato letteralmente dal pero -lo so sono naive- tutte le relazioni "serie" che ho vissuto (e penso di aver conosciuto quasi tutte ragazze serie) sono quelle che ci stavi insieme, ci andavi alla messa insieme, conoscevi i genitori, cominciavi a trombarci dopo due o tre mesi, pensavi a come costruirci il futuro e se tutto andava bene ti fidanzavi in casa. Una di queste poi me la sono sposata. Solo con le straniere si trombava subito. Davvero. Lo so. Perdonate la mia ingenuità. A quel punto penso però forse di aver capito cosa significasse "una relazione seria" con "un uomo serio".  Farsi trombare in cambio del mantenimento. Certo, devi essere un uomo serio perché la relazione è intesa a lungo tempo e davi avere abbastanza soldi per poterlo fare con una certa continuità e in modo serio. Quindi con un impegno. Poi mi chiedo una cosa, ma trasudo così tanta opulenza??? :))))) Choc culturale (almeno per me) voi magari siete più scafati. Leggetelo sto post che poi lo cancello (non si sa mai :)))))  

(*) A scanso di incomprensioni dico sempre subito che sono sposato.

PS altro particolare: usano quasi sempre il "vous" e non il "tu" e la conversazione è sempre educatissima. Devo dire che è da perderci il capo... :)))))


 Last edited by: Gano di Maganza on Sabato 07 Gennaio 2017 11:49, edited 25 times in total.

Re: Re: Target2  

  By: Morphy on Venerdì 06 Gennaio 2017 19:03

Te lo dico io. Quando ti accompagni o ti sposi e a casa ti ritrovi a dover fare lo slalom speciale tra il casino che trovi sul pavimento, allora sei in presenza di una mantenuta. Io che ho rischiato almeno un paio di volte di andare all'ospedale per inciampamenti improvvisi ti posso garantire che è un indicatore valido: quello del disordine. Stanne alla larga perchè sono animali costruiti per fregarti. Io che non ero attrezzato per riconoscerle (nemmeno ne sapevo dell'esistenza perchè per me le donne erano come un accessorio sulla macchina) sono stato incastrato alla grande. Un gran coglione.

 

La Mantenuta

Re: Re: Target2  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 06 Gennaio 2017 18:03

Scusate, una cosa che non c' entra niente, ma oramai per dei versi voi siete i miei migliori amici... ;-) sempre a proposito di lavori.

 

Cosa sono le mantenute? So di essere molto naive, ma c' e' qualcuno che ha il buoncuore di spiegarmelo? Come funziona la storia? E quanto il fenomeno e' diffuso? Poi vi dico perche'. 

 

 


 Last edited by: Gano di Maganza on Venerdì 06 Gennaio 2017 18:09, edited 1 time in total.

Re: Re: Target2  

  By: Bullfin on Venerdì 06 Gennaio 2017 17:14

eh si non ci sono piu' le generazioni di immigrati desiderosi di lavorare come crede Anti...ahhaha...povero pirlotto di uno...sti qui han meno voglia di lavorare dei nostri peggiori giovani....ehhehehe....

Re: Re: Target2  

  By: Aleff on Venerdì 06 Gennaio 2017 16:27

scusate... a me piace sempre "la pratica" ... coloro che matrialmente sperimentano ... tiè:

 

http://messaggeroveneto.gelocal.it/pordenone/cronaca/2016/10/09/news/profughi-il-sindaco-solo-una-minoranza-vuole-lavorare-1.14226247?ref=search

Re: Re: Target2  

  By: Bullfin on Venerdì 06 Gennaio 2017 16:14

ALTRA PERLA, GRAZIE NELLO!!!.

Re: Re: Target2  

  By: NelloManga on Venerdì 06 Gennaio 2017 16:10

Anti,

no, nessuno di loro fu contento; non per nulla dovemmo combattere dure battaglie con gli uni e con gli altri: con gli abissini, in particolare, subimmo cocenti disfatte all'Amba Alagi, a Macallé e con il disastro di Adua.

Nessuno venne ad accogliere i nostri soldati sulla riva e ad offrir loro alloggio, cibo, vestiario, cure mediche, assistenza sanitaria, telefonino e argent de poche, per tutto il tempo che avessero voluto, pensando che essi fuggivano dalle guerre, dalla fame, dalle malattie, dalla miseria, dalla persecuzione politica, dall'omofobia - tutte cose che, all'epoca, potevi realmente trovare IN ITALIA.

Ed era giusto così, era giusto che ci aspettassero con le armi in pugno, pronti ad usarle per ricacciarci in mare.

 

Così anche oggi, a ruoli invertiti, sarebbe giusto che fossimo noi ad aspettare loro con le armi in pugno, sulla spiaggia - la spiaggia della Libia, ovviamente; per ricacciarli nel Sahara o nelle loro savane e giungle, ovviamente.

Purtroppo, oggi, ad essere invertiti non sono solamente i ruoli, ma, ahinoi, anche gli italiani.


 Last edited by: NelloManga on Venerdì 06 Gennaio 2017 16:12, edited 1 time in total.

Re: Re: Target2  

  By: shera on Venerdì 06 Gennaio 2017 13:44

http://milano.corriere.it/cronaca/cards/i-carabinieri-fortino-via-gola/blitz-fortino_principale.shtml

Via Gola che è nella zona pedonale dei navigli, a pochi minuti dalle colonne dove se passi la sera una decina di persone ti rincorrono per venderti droghe di tutti i tipi (provare per chiedere) come quando arriva l'autobus dei turisti nel paesino del ghana, solo che qui non vendono collanine

 

http://milano.corriere.it/notizie/cronaca/17_gennaio_05/cocaina-51-arresti-alla-settimana-milano-mercato-droga-pusher-b43e0e1e-d2c1-11e6-af42-cccac9ae7941.shtml

 

Ecco alcuni articoli che spiegano la situazione di milano, ovviamente le decine di migliaia di "piccoli" e grandi reati non vengono nemmeno segnalati: diciamo che i tassisti fanno più affari perchè la gente ha paura a fare tratti a piedi o prendere i mezzi pubblici, è un po' essere collusi se si nascondono i reati per proprio tornaconto

Re: Re: Target2  

  By: Bullfin on Venerdì 06 Gennaio 2017 13:07

Manganello,hai donato l'oro alla patria?

 

 

 

Povero pirlotto...te senza nemmeno saperlo lo stai regalando alla Merkel...ma rob de mat..!!

Re: Re: Target2  

  By: traderosca on Venerdì 06 Gennaio 2017 12:49

Manganello,hai donato l'oro alla patria?