consigli per aspirante promotore finanziario

 

  By: Ant on Giovedì 13 Febbraio 2003 16:14

Non so veramente cosa consigliarti. Fare una scelta è difficile, ma devi farla. I motivi per cui non rifarei la scelta di fare il promotore sono tanti, non ultimo il fatto che mi hanno comprato la banca per cui lavoravo e nella nuova le condizioni contrattuali sono peggiori. Farsi oggi un portaglio non e' facile, e' il settore piu' competitivo che ci sia. Consulenza anche se sei in grado di farla bisogna vedere se il cliente l'accetta, e se eventualmente la paga(mi son trovato un muro in tal senso); se sei in grado di farla, mi sono documentato e la maggior parte delle newsletters non ci azzecca niente compresi alcuni guru molto famosi. Mah! I veri soldi si fanno in regimi oligopolistici dove esiste molta domanda. Oggi la richiesta di promotori finanziari e nella situazione opposta. I promotori sono troppi per un mercato che non li vuole.... Vedi un po', io ti posso dire che mi sto guardando attorno. Ciao Antonio

 

  By: Stirner on Giovedì 13 Febbraio 2003 14:53

Ecco come i promotori finanziari di Amsterdam vincono lo stress e convincono i clienti (se mi viene lasciata passare l'immagine superiore a 20 KB che e' troppo carina

 

  By: Stirner on Giovedì 13 Febbraio 2003 14:50

Antonio ha detto : "Certo comunque che non e' la strada che rifarei se dovessi iniziare da capo". Che strada mi consiglieresti Antonio? Io ho 27 anni ma di andare ad Amsterdam o singapore non se ne parla perche' sono troppo legato alla mia fidanzatina e le spezzerei il cuore anche a lei. Devo ammettere pero' che a naso anche a me sembrerebbe il migliore approccio anche se non capisco esattamente il perche' e se ci sarebbe anche da guadagnare oltre che imparare. Ancora grazie per il vostro contributo.

 

  By: panarea on Giovedì 13 Febbraio 2003 14:18

Vacci (è sempre un'esperienza), senza pregiudizi, chiedi loro cosa pensano dei mercati, chiedi loro come è possibile continuare a vendere carta (fondi,azioni,obbligazioni,polizze) dopo 3 anni di disastro e con il resto del mondo che compra, + o -, cose fisiche, case, oro, commodity. Chiedi come può un povero cristo neo-promotore acchiappare clienti in questo tipo di mercato. Senti se e cosa ti rispondono, fatti un'idea TUA,non dire sì o no subito, pensaci bene e POI rispondigli. Ricordarti che è una professione in cui in gioco c'è la tua faccia, te stesso, non loro.

 

  By: bandy on Giovedì 13 Febbraio 2003 11:52

Stirner, premesso che non so la tua eta', ma se non sei gia' over 30 perche' non racimoli qualche soldino e te ne vai a Chicago o Singapore o Amsterdam in uno di quei mercati dove ancora ti vesti con la giacca colorata, urli (e ti diverti) come un pazzo, gesticoli e magari impari anche cos'e' un future o un'opzione? Se vai sul sito del CME sotto la voce education trovi una marea di corsi tra cui anche uno destinato a chi vuole diventare un pit trader. Ti insegnano gli hand-signals e tutti i segreti di un floor. Voglio dire ti fai anche un'esperienza internazionale e impari l'inglese (se non lo sai gia'), ma cristo non darti in pasto anche tu a Doris!

 

  By: Stirner on Giovedì 13 Febbraio 2003 11:33

"secondo il mio parere in questa attivita'i giochi sono fatti,per chi inizia adesso c'e' la fame......(mercati al ribasso per i prossimi anni, -TANTI ANNI-) il grosso guadagno del prom.e' sul contin.azionario ma chi da i saldi per la borsa, solo un pazzo...." La pensano tutti cosi'? Domani ho il secondo colloquio in Mediolanum e mi e' gia' quasi passata la voglia di andarci... Piccolo sondaggio: per quale realtà è meglio fare il promotore finanziario secondo voi e perchè (maggiori provvigioni, possibilità di carriera, servizio venduto più competitivo quindi coscienza più pulita nel venderlo, eccetera, specificate per favore). Grazie ancora, siete impagabili (infatti non vi pago mica)

 

  By: Stirner on Mercoledì 05 Febbraio 2003 22:08

Ma in Italia esiste la figura del consulente finanziario professionista indipendente? In che maniera verrebbe remunerato il suo lavoro privo del conflitto di interessi tipico del promotore quasi quanto del nostro presidente del consiglio? E da dove si dovrebbe iniziare per fare questa carriera un domani, acquisita l'esperienza necessaria sia la clientela? Grazie mille a tutti quanti mi hanno risposto sul forum e sulla mia casella di posta elettronica, mi siete stati molto preziosi e tutti i consigli erano impagabili, benche' abbia ancora delle ideee molto confuse ad onor del vero...

 

  By: mal on Venerdì 31 Gennaio 2003 16:37

Scusate tutti gli errori fatti......avevo un impegno.

 

  By: Ant on Venerdì 31 Gennaio 2003 16:09

Mal ho paura di essere d'accordo con te... io ho invesce avuto la sventura di seguire un analista non cosi' avveduto, almeno sino ad ora. Forse Bandy se lo ricorda...questa estate ad agosto ne abbiamo parlato. Il problema comunque rimane quello: fare soldi sul mercato azionario senza derivati per ora e' impossibile. Antonio

 

  By: bandy on Venerdì 31 Gennaio 2003 14:42

Consulenza finanziaria?? Eeeh ho paura che abbiamo da aspettare ancora un bel mucchietto di risparmiatori che muniti di spranga metallica chiedono dove sono finiti i soldi....Argentina vi dice qualcosa???

 

  By: bandy on Venerdì 31 Gennaio 2003 14:38

Bravo Mal!!!! E con questo entro nel post. Scusate ma il prurito alle mani cominciava ad essere insopportabile. Il post di Mal e' eloquente dice la verita', its over Ennio its over!!!!

 

  By: DOTT JOSE on Venerdì 31 Gennaio 2003 12:41

io conosco un cuoco che prende 4000 euro al mese (maggio settemre) poi sverna in brasile

 

  By: mal on Venerdì 31 Gennaio 2003 12:38

Sono un ex promot.finanz.(Mediolanum)la bravura di Ennio Doris vale solo per la sua capacita'di comunicazione(P.N.L.),che andava benissimo sino al marzo 2000 dove tutto saliva e i prom.fin. guadagnavano bene,(e'lo stesso per tutte le SIM),io dal sett.del 2000 sono trader a tempo pieno,anche se ancora iscritto all'alb.prof.,ho amici che guadagnavano 5000,00 euro al mese,ora appena sbarcano il lunario, secondo il mio parere in questa attivita'i giochi sono fatti,per chi inizia adesso c'e' la fame......(mercati al ribasso per i prossimi anni, -TANTI ANNI-) il grosso guadagno del prom.e' sul contin.azionario ma chi da i saldi per la borsa, solo un pazzo, e quel pazzo e' rimasto intrappolato grazie ai cinsigli di E. Doris e discepoli.Interessante puo'esere la consulenza finanziaria da libero prof. ma in italia non si sa' ancora molto......scusate il mio sfogo ma se oggi non sono intrappolato in borsa come tanti e perche' ho avuto la fortuna di conoscere qualche bravo trader e di seguirne le orme.

 

  By: Ant on Venerdì 31 Gennaio 2003 12:07

Grazie Marco, terro' da conto il tuo consiglio... Forse apro sul serio una pizzeria, almeno li' i prezzi salgono sempre. Antonio

 

  By: marco on Venerdì 31 Gennaio 2003 11:43

un buon pizzaiolo guadagna 2500 euro al mese...