Orso Prudente

 

  By: Trucco on Mercoledì 05 Giugno 2013 22:45

Altro che avanzare, sapessi la fatica per farmene prestare un paio! Avevo adocchiato una diavoletta tutta rossa attilllata con la coda che usciva da in mezzo ai glutei per un ingresso davvero peccaminoso ma non me l'hanno prestata, lo staff di vendita di corsi sul ^"forex trading" di Roberto Pesce#http://www.robertopesce.com/robotforextrading^ voleva che firmassi un contratto per un corso con versamento anticipato a fondo perduto se volevo che me la prestassero per 5 minuti (solo per l'entrata in scena, non per chissà cosa eh). Probabilmente ho fatto male a non accettare. Ma non tanto per la diavoletta. Nel corso mi avrebbero insegnato a guadagnare il 2/10% al mese sul forex con dei robot (2% rendimento minimo, 10% rendimento medio atteso). Per caso qualcuno abbia già praticato il corso e mi sa dire se funziona? Il bello di guadagnare il 10% al mese e' che si triplica il patrimonio ogni anno, si decuplica ogni 2 anni, si centuplica ogni 4 anni, e via dicendo. Io però non ho motivi per diffidare di Roberto Pesce e Massimo Golfarelli, sicuramente il metodo funziona! Solo che se potessi avere qualche testimonianza in più potrei più facilmente vincere il mio immotivato istinto diffidente...

 

  By: Vaicru on Mercoledì 05 Giugno 2013 18:07

"Vaicru perché quando lo fanno i comici di Colorado va bene e quando lo faccio io no? Dopo tutto entrambi abbiamo molte cose in comune: diciamo fesserie e facciamo ridere..." Va benissimo Trucco Magari tutti i giorni. E se ne avanzano mandamele

 

  By: Trucco on Mercoledì 05 Giugno 2013 09:51

Zibo mentre ti godi le meritate vacanze almeno potresti metterci il PDF delle 10 operazioni long e short? Prima che diventi obsoleto possibilmente! Bullfin cosa intendi dire tradotto per i profani? È un buon auspicio sta divergenza?

 

  By: Bullfin on Mercoledì 05 Giugno 2013 01:52

Sullo spot il calo è andato sotto il minimo del crash, anche senza vederlo so che gli oscillatori-indicatori hanno fatto una divergenza...per altro potrebbe essere paragonabile a quella di un anno fa...vedremo.

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

 

  By: specoletta on Mercoledì 05 Giugno 2013 00:38

Oro finché non rompe 1420 algoritmi shortano e basta...sopra cominciano a comprare....l Beh nn credo sia così semplice e facile.. Sono supposizioni di target algoritmici.. Bah..comunque vedremo

 

  By: regina74 on Martedì 04 Giugno 2013 21:14

Qui si parla si parla..ma quelli che sono negativi su oro.....scommetto che non hanno nessuna posizione su oro ne long ne short......in ogni modo...sarei curioso di sapere cosa devo comprare ora per non essere dato del pazzo.....sp500.. . .? Obbligazionari ? Coomodities ? Caffè ? Qui fare analisi fondamentale può funzionare nel lungo....ormai i mercati si muovono solo con potenti algoritmi....più scende vendono più sale comprano....è così ....se sp500 romperà ultimo min vedrete che algoritmi cominciano ad invertire tendenza e iniziano a shortare.....definitivamente ! Oro finché non rompe 1420 algoritmi shortano e basta...sopra cominciano a comprare....le news l'andamento economico contano poco in questi mercati....mia personalissima opinione!

 

  By: Trucco on Martedì 04 Giugno 2013 20:44

per la verità ho scoperto (grazie a DarkKnight per la segnalazione) che non sono l'unico rimasto ottimista sull'oro, ^ci sono anche altri pazzi che stanno comprando opzioni sui titoli auriferi addirittura#http://www.truccofinanza.it/auriferi-e-minerari/tre-hedge-fund-che-stanno-comprando-opzioni-call-su-titoli-auriferi/^ (peggio di me sti qua) La verità è che per ogni future, per ogni titolo aurifero e per ogni quota dell'ETC venduta c'è qualcuno che l'ha comprata. Alcuni avranno torto altri ragione. Io la mia opinione ho provato a motivarla. E comunque rispetto l'opinione di chi crede che l'oro sia un cattivo investimento.

 

  By: darkknight on Martedì 04 Giugno 2013 20:19

Io continuo a sostenere che l'oro è un bene che tutti i risparmiatori con determinati capitali dovrebbero avere sempre. Indispensabile per patrimoni elevati. Lo si compera fisicamente e lo si deposita, punto. Lo si tiene li e lo si tramanda di generazione in generazione. E' come tutte quelle vecchie cose che uno mette negli scatoloni in soffitta.....magari non gli serviranno per una vita intera, ma all'occasione buona basta togliere la polvere e utilizzarli. Comperare oro con altri obiettivi non ha nessun senso.

 

  By: Bullfin on Martedì 04 Giugno 2013 16:16

Bravo Spec, l'oro si è fermato su un supporto dinamico che lo trovi traslando la resistenza dinamica che collega il max del 2000 e del 2011. Qui ovvio che rimbalza o tergiversa consolidando, ma dopo il rimba mi sa che sia piu' probabile gli 1200 o sotto che i 2100 target di pojanesca memoria.

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

 

  By: specoletta on Martedì 04 Giugno 2013 15:56

..e ora si continua a leggere che si stanno imbottendo di oro a più non posso e che nn se ne trova più in giro.. Il prezzo e' a saldo etc etc.. Hehe vedremo quale sarà il valore nei prossimi mesi, magari un rimbalzo te lo può pure fare ma ho la sensazione(senza sapere nulla di grafici tecnica etc) che lo vedremo sotto i 1200.. Ti dico un altro Trucco :))) sai quali e quando sono stati gli ultimi due etf più acquistati nel mondo? Il primo e' stato lo spy che ha raggiunto l apice verso la fine del 2007(indovina quanto era l sp e dove si è diretto nel successivo anno e mezzo) che per riavere lo stesso valore ha dovuto aspettare il 2013.. Il secondo che e' diventato il piu' acquistato e negoziato(superando ovviamente lo spy) e' stato SPDR(etf sull oro) e l apice lo ha raggiunto nell estate del 2011.. Come e' andata e come sta andando lo stiamo vedendo ancora oggi.. ;)

 

  By: Bullfin on Martedì 04 Giugno 2013 15:22

Trucco, ti insegno un trucco (:)) sull'oro. a 250 dollari si diceva che le banche centrali vendevano e sappiamo che è iniziato il bull market. A 1910 si leggeva che le banche centrali compravano...ed è iniziato un bear market.

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

 

  By: Trucco on Martedì 04 Giugno 2013 13:44

Premetto che io detengo anche dei BTP trentennali che non ho ancora avuto cuore di vendere (ho smobilizzare solo mezza posizione), infatti non credo che l'Italia farà mai default al peggio mi aspetto una riconversione in lire (che auspico, ma non credo arriverà per molto tempo ancora). Non credo però che una patrimoniale avrà solo gli ovvi effetti positivi sui conti pubblici e magari anche sullo spread (in realtà credo gli effetti sullo spread sarebbero neutrali, perché compensati da altre conseguenze negative). Una tassa infatti ha sempre degli effetti misti: anche l'IMU era stata pensata per beneficiare i conti pubblici ma ha dato un gettito di pochi miliardi a fronte dei quali sono calati sensibilmente i prezzi delle case ed il numero di transazioni immobiliari (e quindi anche il loro gettito fiscale). La patrimoniale una tantum ha un merito, che le conseguenze negative non fanno in tempo a provocare un calo del suo gettito, che è immediato e significativo. Ma i problemi secondo me arriverebbero subito dopo. Se non vengono posti blocchi credo sia probabile una significativa fuga dei capitali, sia verso l'estero che verso il materasso. Insieme ai capitali potrebbero fuggire anche i loro proprietari, certo non tutti, ma molti di loro, perché verrebbe creato un forte incentivo a superare la naturale forza di inerzia delle persone. A fuggire potrebbero essere proprio le persone più produttive da un lato e quelle più benestanti dall'altro. Le conseguenze potrebbero essere catastrofiche. A questo punto il Paese, pur con un debito pubblico che magari fosse sceso a livelli tedeschi, potrebbe a ragione essere considerato meno solvibile di prima, per cui non è detto che lo spread scenda. Poi ci sarebbe la naturale perdita di capacità di investimento da parte di quegli imprenditori in difficoltà che mettono mano ai risparmi privati per far stare a galla le loro aziende. Alcune salterebbero. Se invece venissero posti restrizioni al ritiro dei capitali rimasti post-patrimoniale, che secondo me sarebbe una scelta obbligata come a Cipro, allora lo scenario che si prefigura sarebbe da incubo. Finirebbe la libertà personale. I capitali che la gente venisse autorizzata a prelevare si vaporizzerebbero e tutti cercherebbero i modi, legali o illegali, per tesaurizzare più contanti possibile. Sarebbe una strada pericolosa da percorrere, eppure in caso di patrimoniale sarebbe una scelta quasi obbligata. C'è un motivo se lo stato non ha ancora messo mano alla patrimoniale: quella è l'ultima spiaggia!

 

  By: monmac on Martedì 04 Giugno 2013 01:39

Trucco, L'obbiettivo di una patrimoniale e' quello di ridurre lo stock del debito una tantum di una quantita' apprezzabile del totale. Il giorno che questa verebbe attuata, di colpo i parametri debito/pil e i ratings verrebbero migliorati e quindi i rendimenti dei BTP scenderebbero....(vedi anche effetti vecchia patrimoniale Amato) Si potrebbe stimare l'impatto sui tassi rispetto a diverse entita' della patrimoniale.... Facendo un esempio: un BTP10 che oggi quota 100 e rende il 4%, dopo la patrimoniale potrebbe rendere il 3% e quindi quotare circa 110 (facendo i calcoli a spanne) o magari anche di piu' se lo spread scendesse verso i 100 punti (il target di chi fa la patrimoniale) Ecco allora che un efficace antidoto alla patrimoniale stessa sarebbe quello di avere il proprio capitale investito in BTP tranquillamente in Italia...potresti essere costretto a devolvere un giorno il 15% allo stato ma nello stesso istante il patrimonio rimanente, l'85%, si rivaluta del 10-15%, arrivando quasi a colmare il gap... Questa e' un'idea che non avevi preso in considerazione?

 

  By: Trucco on Lunedì 03 Giugno 2013 23:51

PS: ma davvero Monmac tu conosci dei "promotori" che hanno detto ai loro clienti di vendere i fondi e le polizze e mettere i soldi al sicuro portandoli all'estero o comprando oro fisico? PPS: Belsito ha comprato oro e diamanti prima del crollo del 30% che c'è già stato, non ieri. E comunque nella sua logica non sarebbe stata comunque una mossa sbagliata quella, l'oro e i diamanti sono la cosa più facile da far "sparire" dal patrimonio di un partito, secondo me pensava già di inguattarseli lui e gli amici del cerchio magico, anzi magari qualche lingotto e qualche pietruzza se l'è inguattata per davvero e se le godrà appena ci saremo dimenticati di lui.

 

  By: Trucco on Lunedì 03 Giugno 2013 23:32

Monmac se avessi detto di limitarsi a detenere euro in contante qualcuno avrebbe potuto sospettare che non fossi un guru, quindi ho dovuto complicare un po' le cose :-) Mi pare di aver già spiegato che ho indicato entrambe le soluzioni come possibili contemporaneamente e (forse nel discorso ho omesso di specificarlo) io non credo sia opportuno investire tutto in oro (e nemmeno in titoli auriferi), ma suppongo che in pochi siano caduti nell'errore di pensare che intendessi suggerire questo. Gli altri beni al portatore che hai indicato (quadri, oggetti di collezionismo) come anche gli altri metalli preziosi diversi dall'oro, hanno delle controindicazioni, come ho esposto verso la fine del video (ma l'audio ormai non si sente, ^però nel testo lo trovi#http://www.truccofinanza.it/consulenza/come-difendersi-dalla-patrimoniale-intervento-g-t-a-it-forum-2013/#comment-1330^), che li rendono molto meno efficienti sotto il profilo dei costi: li si che faresti bene a dire "che senso ha pagare il 20% di IVA o di costi di compravendita per evitare una patrimoniale del 15%". Lo stesso contante non è detto sia la soluzione a prova di bomba che dici tu, perché anche se l'euro esistesse ancora e uscisse solo l'Italia, potrebbero essere trovati dei modi per rendere non più convertibili i biglietti detenuti in Italia, addirittura con metodi che lo impediscano a chi decidesse di provarci anche se illegale (ma è un discorso lungo). Se invece ripieghi sul dollaro, che possa a sua volta perdere un 30% nel corso degli anni non è impossibile... Poi che l'oro possa restare a 1000$ anche tra 20 anni in astratto come ipotesi e' possibile, in concreto, nel mio piccolo, di studioso del settore aurifero diciamo, lo considero estremamente improbabile, per essere più precisi io credo sia possibile che l'oro valga meno di quanto vale oggi tra 20 anni solo se si scoprisse una tecnologia per ottenerlo, economicamente, dal mercurio o da altro metallo. Questo perché già oggi a 1000$ l'oncia alcune miniere chiuderebbero, non ne verrebbero aperte che 2 o 3 in tutto il mondo di nuove, e tra 20 anni i 2 terzi di quelle esistenti avrebbero dovuto esaurirsi. Per tanto che possa diventare poco di moda non penso che il mondo possa smettere di produrre nuovo oro del tutto e limitarsi a far circolare quello già esistente sopra la crosta terrestre. Con l'argento ed i platinoidi questo rischio e' ancora più basso (non esistono scorte come per l'oro, salvo poca roba). Darknight le ipotesi che si possono fare sono molteplici, le combinazioni possibili sono varie, io ho cercato di tirare le somme e mi sono fatto l'idea che uno potrebbe fondamentalmente fare 3 cose: IN PARTE tenere i soldi in Italia incrociando le dita, però evitando per lo meno i conti di deposito (i più rischiosi) e il risparmio gestito (soggetto a patrimoniale camuffata); IN PARTE tenere dei patrimoni all'estero legalmente; IN PARTE investire nei beni al portatore con minori controindicazioni, a seconda dell'orizzonte temporale ho suggerito tre ipotesi diverse, per cui uno potrebbe fare ad esempio un terzo contante, un terzo oro fisico, un terzo monete panda ad esempio. questa è la soluzione migliore possibile col senno di poi? Certo che no, col senno di poi sapremo quale sarebbero state le soluzioni migliori, ma il senno di poi lo avremo solo poi. Io non dico che le mie soluzioni siano le migliori in assoluto, ho detto la mia opinione semplicemente. E mi è toccato farlo, senza guadagnarci niente (non mi hanno nemmeno rimborsato alcune spese), allontanandomi per 2 giorni dal mio guscio, dai miei figlioletti e dal talamo coniugale, perché il malvagio GZ mi ha invitato ad andare a parlare lì, ma io manco ci volevo andare! E ora mi tocca pure sperare che le cose in Italia vadano male e le mie previsioni si avverino per non farci una figura di m.