Chi crea oggi il denaro ?

Re: Chi crea oggi il denaro ?  

  By: XTOL on Martedì 19 Marzo 2019 09:02

certo che parlo della luna! che scoperta!

mica mi aspetto che venga implementato un sistema onesto e funzionale adesso, con la gentaglia che voi avete votato a governarci?

sto solo descrivendo un sistema migliore di quello attuale, casomai il reset sia sufficientemente brutale da svegliarvi, ma non credo che succederà a breve.

diciamo che, tra uno scossone e l'altro, ci vorranno ancora una quindicina di anni di porcherie e dolore prima di un reset significativo.

intanto godetevi la mmt (giustamente traslata in modern money tyranny) e il socialismo terminale

Re: Chi crea oggi il denaro ?  

  By: lmwillys1 on Martedì 19 Marzo 2019 08:53

Bull, "il sistema attuale ha garantito un'espansione di 200 anni " è un'opinione, non una certezza ...

 

----

la certezza è che il sistema ha rallentato e deviato il progresso, viviamo tutti male causa il sistema, fortunatamente durerà ancora poco

Re: Chi crea oggi il denaro ?  

  By: hobi50 on Martedì 19 Marzo 2019 08:46

Anti,l'inflazione che aumenta significa tassi nominali alti e conseguente abbassamento dei moltiplicatori.

Praticamente la distruzione del valore attuale delle borse.

Diciamo che la politica monetaria negli ultimi 10 anni ha fatto esattamente il contrario : QE per tenere i tassi i più bassi possibili .

E ,dal loro punto di vista, hanno ragione.

C'è una tale quantità di debito in giro che se aumentano i tassi ...puff ..scoppia il palloncino.

E la cosa deleteria ( da un certo punto di vista ) sa qual'è ?

Che ,nel mondo è aumentato soprattutto il debito pubblico quello che ,per statuto,è il + sicuro ma ,purtroppo ,il meno produttivo.

La crescita fa schifo dappertutto perchè il suo maggior volano è il debito ... ma non quello pubblico.

 

Hobi

Re: Chi crea oggi il denaro ?  

  By: Tuco on Martedì 19 Marzo 2019 08:44

Anti ha descritto accuratamente la realtà dei fatti. Sono soddisfatto che ne abbia preso piena coscienza.

Xtol è sulla luna ( forse in un universo hayekiano parallelo ), mi spiace.

 


 Last edited by: Tuco on Martedì 19 Marzo 2019 08:46, edited 2 times in total.

Re: Chi crea oggi il denaro ?  

  By: traderosca on Martedì 19 Marzo 2019 08:38

Bull,ogni tanto scrivi delle grandi verità,Xtol vive su marte,robe da fantascienza.....

Re: Chi crea oggi il denaro ?  

  By: XTOL on Martedì 19 Marzo 2019 08:26

Bull, "il sistema attuale ha garantito un'espansione di 200 anni " è un'opinione, non una certezza: chi può sapere come sarebbe andata con un altro sistema? io no, tu neanche.

potrebbe tranquillamente essere una correlazione spuria.

 

cmq, il sistema xtoliano prevederebbe:

 

lo stato non fa debito e paga i fornitori stampando direttamente (così facciamo felici quelli che "l'inflazione è sana").

 

le banche sono aziende come le altre, possono produrre una moneta in proprio che non sarà a corso legale (se funziona bitcoin può funzionare il tallero di unicredit, no?), possono fare riserva frazionaria sulla propria moneta (così facciamo contento Bull).

 

non esistendo bond statali, il risparmio, per rendere, non può far altro che andare nell'economia reale (così uccidiamo la rendita finanziaria).

 

stato e banche sono del tutto separate (così uccidiamo il moral hazard e le banche tbtf).

 

ps: in questo sistema i draghi delle banche centrali possono comprarsi la zappa


 Last edited by: XTOL on Martedì 19 Marzo 2019 08:33, edited 1 time in total.

Re: Chi crea oggi il denaro ?  

  By: lmwillys1 on Martedì 19 Marzo 2019 05:28

inflazione ? ma come azz fai ad avere inflazione ? l'inflazione è legata alla scarsità non al denaro, noi viviamo l'era dell'abbondanza, tra due o tre anni poi le merci sovrabbondanti le trasportano coi tir autonomi elettrici in formazione uno dietro l'altro a due metri fissi di distanza ('platooning dicono quelli fichi, hanno già fatto i conti, il treno è fuori mercato, e qui i soliti imbecilli parlano di tav), ecc. ecc.  ... inflazione de che ?

Re: Chi crea oggi il denaro ?  

  By: traderosca on Martedì 19 Marzo 2019 00:48

 pensare di risolvere i nostri problemi con l'inflazione,magari con interventi monetari,non penso che sia la strada giusta,anzi la situazione peggiora.

Re: Chi crea oggi il denaro ?  

  By: Morphy on Lunedì 18 Marzo 2019 23:29

Infatti è quello che chiedevo e che pensavo. Il 3% è un livello di inflazione che è necessario a qualsiasi economia. Altrimenti, come dicevi tu, nessuno più compra nemmeno il debito. Ma anche qualche punto in più nel breve periodo, così puoi far pagare la patrimoniale a quel tirchio montanaro di Bull senza che se ne accorga...

 

Re: Chi crea oggi il denaro ?  

  By: antitrader on Lunedì 18 Marzo 2019 23:17

Morphy,

per un'economia come quella italiana credo che basterebbe un 3% che assieme a una crescita reale del 1

ti fa salire il pil nominale di 4 punti.

Praticamente ogni anno ti si liberano 50 miliardi che puoi spendere senza aumentare il debito.

Ovviamante questo a regime, nella fase iniziale di estrema turbolenza succederanno cose turche.

Se prendi i paesi nella UE (ma non nell'euro) quali ungheria, polonia etc... hanno l'inflazione attorno

al 3% pur avendo avuto una crestita dei salari a dir poco spettacolare.

In particolare la Polonia, fra qualche anno ci fa il sorpasso.

L'alternativa potrebbe essere quella che dici tu, licenzi in tronco un milione di dipendenti pubblici

e vedi l'effetto che fa, ma, anche li', in cialtronia finisce che licenziano quei pochi che lavorano bene,

e si tengono tutti i comunicatori e gli psicologi.

 

 

Re: Chi crea oggi il denaro ?  

  By: Morphy on Lunedì 18 Marzo 2019 23:15

Anti, quella sotto è l'Italia che conta. Quella con un residuo fiscale di 100 mld. Il resto non conta un cazzo. Tornare alla Lira sarebbe una vera è propria follia, diciamo una cagata pazzesca. Te lo vuoi mettere nella zucca che al sud non si metteranno mai a regime globale? E tra l'altro fanno benissimo. Ma secondo te, io abito nel Cilento e posso campare con due pomodori al giorno sulla spiaggia... e che faccio? Mi metto a lavorare come i cinesi? Manco fossi scemo...

 


 Last edited by: Morphy on Lunedì 18 Marzo 2019 23:15, edited 1 time in total.

Re: Chi crea oggi il denaro ?  

  By: Morphy on Lunedì 18 Marzo 2019 23:05

Si ma quanto è in percentuale la svalutazione "sana"? 

Re: Chi crea oggi il denaro ?  

  By: Gano di Maganza on Lunedì 18 Marzo 2019 22:41

Bravo Anti, sono d'accordissimo con te.

Re: Chi crea oggi il denaro ?  

  By: antitrader on Lunedì 18 Marzo 2019 22:11

Xtol vuole "la moneta che non si svaluta" (praticamente il bitcoin).

La cosiddetta "riserva di valore" e' la caratteristica piu' nefasta e funesta di una moneta, ed e' quello  che stiamo

sperimentando ormai da 10 anni.

L'inflazione (non esagerata) e' il pepe dell'economia, genera una sensazione di benessere in aumento (salari nominali

in crescita), induce la volonta' di spendere (tanto domani costa di piu'), alimenta occasioni di affari (il bilocale aumenta sempre),

etc... etc... etc...

Adesso cosa hai? un buon 60% degli italiani pieni di soldi, ma se vuoi svendere un bilocale (che non sia dentro il bosco verticale)

e' molto difficile. In un'economia sana chi tiene i soldi liquidi DEVE perdere, altrmenti non vendi piu' nemmeno i BTP e devi

chiamare in soccorso la Cina offrendogli il porto di Trieste tra lo sconcerto del trumpanaro e di junker.

Ecco perche' son diventato un feroce sostenitore del ritorno alla lira, noi vecchi abbiamo tutto ta perdere in termini economici

dal ritorno alla lira, ma "dopo di me il diluvio" mi ha sempre fatto orrore.

Almeno si potra' rimettere in funzione la baracca dopo l'inevitabile default e 10 anni con le pezze al cul.

 

 

 

 

 

Re: Chi crea oggi il denaro ?  

  By: hobi50 on Lunedì 18 Marzo 2019 21:45

Xtoll,salvare le banche con denaro pubblico è una necessità che nasce dalla scelta dello stato di affidare al sistema bancario la creazione della moneta di conto.

Per questo il sistema bancario opera in un contesto amministrato ( licenza bancaria in primis,controlli pesanti da parte della BC,influenza sulla governance ).

Questo tipo di controlli forma la prima di protezione nei confronti del correntista che ,giova ricordarlo,è titolare dello strumento finanziario che dovrebbe essere quello MENO RISCHIOSO: la moneta di conto.

Qualora la vigilanza non fosse stata sufficiente, è ovvio che lo stato debba assumerne la responsabilità.

Ovviamente la politica è riuscita ad inquinare anche questa sacrosanta impostazione.

Siccome siamo ricchi(?),o forse solo dei somari corrotti  in conflitto di interessi,noi vogliamo salvare tutti :azionisti,obbligazionisti senior,quelli junior mentre dovrebbero essere salvati ,INTEGRALMENTE,solo i correntisti.

Hobi