Di chi è la sovranità monetaria ?

 

  By: MR on Mercoledì 25 Maggio 2016 21:05

Ma hai bevuto? Io ho citato Hobi che sfancula il signoraggiaio Lorenzo. Posa il fiasco e passa alla Bamba te l'ho già detto.

 

  By: gianlini on Mercoledì 25 Maggio 2016 16:29

E' difficile dare un giudizio dopo solo un paio di interventi. Su di te la casistica è ben più ampia! Forse hai trovato pane per i tuoi denti, chissà!

 

  By: MR on Mercoledì 25 Maggio 2016 14:25

#i#Questo tizio nuovo che ha ripescato questo tema non sa un ca.zzo dell'argomento eper giunta fa sfoggio di cultura da quattro soldi. #/i# Quindi questo non è ne un dileggio ne un insulto, immagino. Ok, doppiopesismo for dummies.

 

  By: gianlini on Mercoledì 25 Maggio 2016 14:09

Hobi risponde alle domande, se uno gliele fa. Ma tu hai già spiegato il motivo del tuo comportamento. Hai visto la morte in faccia e porti ancora i segni indelebili di quanto ti è successo.

 

  By: MR on Mercoledì 25 Maggio 2016 14:02

Gianlini, vecchia checca, perché non dici la stessa cosa ad Hobi? Solo perché è tuo amichetto? http://www.monetazione.it/forum/topicEconomia.php?topic_id=2841&reply_id=123624196#123624196

 

  By: gianlini on Mercoledì 25 Maggio 2016 13:50

Lorenzo, dato che nella storia c'è sicuramente già stato qualcuno che ha risposto alla tua domanda, MR ritiene che sia del tutto inutile risponderti. Invece, si diverte a dileggiare o ad insultare.

 

  By: lorenzos on Mercoledì 25 Maggio 2016 13:41

La risposta sarebbe <<La creazione non è mai un progetto indolore, nemmeno per Iddio che infatti nella cabala fa corrispondere la creazione dell'Universo con la sua personale nullificazione materiale [sic].>>? Il mio obiettivo è farvi diventare tutti signoraggisti, faccio parte di un gomplotto georgiano-geselliano intergalattico contro la gabala pluto-giudaico-massonica-kalergico-papista e fintobuonista.

 

  By: MR on Martedì 24 Maggio 2016 22:31

Non ho capito quale sia l'obiettivo, ma la risposta ti è già stata data. Anche nell'altro topic. Indi, puoi continuare con il tuo vittimismo oppure puoi prendere atto.

 

  By: lorenzos on Martedì 24 Maggio 2016 22:04

Capisco che la gente ha altro da fare che rispondere ad un tizio, ma almeno –se si desidera scrivere qualcosa – bisognerebbe leggere con un minimo di attenzione cosa è stato chiesto. La mia domanda riguarda il funzionamento delle varie banche di emissione che c’erano in Italia, dopo l’unità e prima che la Banca d’Italia ne acquisisse il monopolio. Astenersi perditempo, cabalisti, sitomani e fans dei suddetti, grazie (e anche chi sta chattando con una superf. ma ci tiene comunque a far sapere che c’è, e ovviamente non dice ‘na mazza).

 

  By: MR on Martedì 24 Maggio 2016 17:29

Come sempre non entri nel merito, perchè se non mi contraddici soffri fisicamente. Il merito è: ho ragione o ho torto? SE ho ragione, il tuo commento è futile, SE ho torto (ovvero se una banca prestando 100 euro guadagna 100 euro più interessi meno costi) allora bisogna spiegare perchè.

 

  By: gianlini on Martedì 24 Maggio 2016 17:10

MR, ma perchè devi etichettare tutti e tutto? perfino una domanda, assume un colore!! pazzesco!

 

  By: MR on Martedì 24 Maggio 2016 17:03

No, tranquillo, sono sempre un miscredente come tanti. Solo che la domanda mi sembrava talmente signoraggista che mi si è chiusa la vena. Comunque l'esegesi ebraica non è male, da quel poco che ne so.

 

  By: Tuco on Martedì 24 Maggio 2016 16:21

Mr, che fai, ti stai iniziando al luciferismo?

 

  By: MR on Martedì 24 Maggio 2016 15:39

La risposta l'ho data, se non ti piace, fattela spiegare da Gesell. Se vuoi la semplifico ulteriormente: la banca nin guadagna su tutto il danaro che crea, ma sugli interessiche applica (e commissioni ed altro). Punto.

 

  By: lorenzos on Martedì 24 Maggio 2016 15:33

Ma dai MR, che razza di risposta è? e tiri fuori pure lo tzim tzum, approssimando assai. Ho fatto delle domande, se non voui o sai rispondere puoi anche lasciar perdere. Ciao