Next is Italy, La Prossima è l'Italia

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Martedì 28 Marzo 2017 09:49

Vero. E' molto regionalizzata. Io che ho visto un po' di mondo ti posso dire che quella lombarda, emiliana, veneta, toscana ed umbra e' molto probabilmente la migliore del mondo. Da Roma in giu' si scade, specialmente continuando verso il sud. 

 

Se pero' devo seguire una statistica, meno dell' OMS manco la leggo.

 

Gianlini> Lo diceva anche Gano, GZ, Hobi, ecc.

Lo dicevano tutti.

 

Si', e' vero. Lo hai scritto tu ora. Se nel tuo egocentrismo tu leggessi anche i post degli altri vedresti che Tuco ha scritto che siamo tutti condizionati. L' importante e' rendersene conto.

 

Gli short di Antitrader risalgono a dicembre. Nel pieno dei postumi della propaganda contro trump. Se vuoi ritiro fuori i post.

 

Tu sei un caso a parte. Sei short (ed in perdita) da quando ti conosco.

 

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia   

   By: antitrader on Mercoledì 14 Dicembre 2016 09:59

 

Ite missa est. Il rialzo e' finito andate al ribasso. Con la liquidazione di dicembre i giochi sono fatti, il mercato e' andato a prendere anche quelli che (generalmente i fondi) vendono, gia' nei primi mesi dell'anno, opzioni per fine anno su basi che sembrano impossibili da raggiungere. Adesso se si guardano i multipli sono da bolla. JPM e WFC hanno un multiplo di 15, GS addirittura di 20, il pe normale delle banche americane e' 8/12, per non parlare degli industriali che han multipli fuori di testa.

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Giovedì 15 Dicembre 2016 22:19

 

Io son scoperto di 2 fibboni a 18170 e lunedi' raddoppio (sia che sale sia che scende). I 2 contratti sull'oro sono spiccioli, al momento ci perdo 300 euro scarsi.

Credo che vivacchia fino alla befana, ma poi vien giu' tutto.

 


 Last edited by: Gano di Maganza on Martedì 28 Marzo 2017 09:58, edited 7 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Martedì 28 Marzo 2017 09:47

Antitrader molto probabilmente si e' fatto infinocchiare dalla propaganda che diceva che se viene eletto Trump sarebbe venuto giu' tutto

--------------

Lo diceva anche Gano, GZ, Hobi, ecc.

Lo dicevano tutti.

Gli short risalgono a luglio.agosto, non a dicembre. Quando è stato eletto Trump, abbiamo pensato: "bene! siamo nella posizione giusta" ....

Io ho cmq parlato delle banche italiane.

FALLISCONO. Falliscono Portate via i soldi.  chiudete i conti! spostateli all'estero! non ricordi? eri anche tu uno di quelli che lo diceva....

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Martedì 28 Marzo 2017 09:42

Gano,ed il tifoso Bullfin,

La classifica che vede l'italia al secondo posto nel SSN mondiale risale ad una statistica del OMS del 2000 addirittura con dati

presi in considerazione negli anni 90 e quegli indicatori furono molto contestati poi ammesso successivamente anche dalla OMS.

Successivamente uscirono da organizzazioni più o meno qualificate altre statistiche forse più veritiere che ci vedevano  22 esimi,28 esimi,

38 esimi,poi ancora secondi da Bloomberg,ma che analizzava secondo parametri non proprio sanitari.Quindi per i fan del SSN il nuovo mito

è Bloomberg.Per i detrattori la bibbia è invece la classifica di Euro Health Consumer che ci ha visto sempre messi male.

Anche il popolo della rete non sembra premiarci.

 

https://www.numbeo.com/health-care/rankings_by_country.jsp?title=2017&region=150

 

Misurare l’efficienza e la qualità dei servizi di un sistema sanitario è da sempre impresa ardua. Ma sul sistema sanitario italiano le famose classifiche non sembrano essere riuscite nel tempo a mostrarci dove si colloca veramente il nostro Ssn nel confronto internazionale.

Ma alla fine come si posiziona il nostro Ssn nel confronto con gli altri sistemi in Europa e nel Mondo? Forse un indice completo e veritiero ancora non esiste. Il quadro però che emerge è chiaro: la sanità italiana è eterogenea, frammentata, divisa, con picchi di eccellenza e picchi di mediocrità. Insomma al di là dei numeri il nostro Ssn può essere un paradiso ma pure un incubo.

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Martedì 28 Marzo 2017 09:41

L'ho scritto ieri. Antitrader molto probabilmente si e' fatto infinocchiare dalla propaganda che diceva che se viene eletto Trump sarebbe venuto giu' tutto (CNN, ma anche Corriere, Repubblica, la Stampa etc.). Basterebbe che ogni tanto oltre a scrivere tu leggessi anche quello che scrivono gli altri. Infatti cronologicamente gli short sono proprio di inizio dicembre (Trump e' stato eletto il 20 novembre).

 

Tuco ha scritto una cosa giustissima: tutti siamo condizionati. Il problema e' non rendersene conto.


 Last edited by: Gano di Maganza on Martedì 28 Marzo 2017 09:44, edited 3 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Martedì 28 Marzo 2017 09:36

In generale, ormai è tutto propaganda

Pensa quando i media strillavano, a proposito delle banche italiane o di DB:

FALLISCONO! FALLISCONO! FALLISCONO!!

e Anti e Gianlini, caduti nel tranello, giù a vendere!

o quando ogni giorno sembrava che una pattuglia di imprenditori si togliesse la vita (altra notizia completamente scomparsa dagli orizzonti)!

Il fatto è che i giornali, per vendere, hanno bisogno della notizia che fa scalpore, che attira, che stimola nel lettore ansia o entusiasmo, rabbia o angoscia!

 

@PS la mia amica mi ha risposto...meglio un poveretto salvato e 100 delinquenti traghettati, che un poveretto morto e 100 delinquenti respinti....;(


 Last edited by: gianlini on Martedì 28 Marzo 2017 09:38, edited 3 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Martedì 28 Marzo 2017 09:34

Gianlini, molto probabilmente si mettono d'accordo con gli scafisti su dove incontrarsi e scambiarsi il carico di persone. Infatti da quanto leggo sull'articolo di ZeroHedge l'accusa sostanzialmente e' di complicita' nel traffico di esseri umani (accomplices to people smugglers and directly contributing to the risk of death).

 

Io non contestavo quello che hai scritto tu, ma ero sorpreso per l'articolo conciliante (e ben nascosto, io per es. non l'avevo visto) del Corriere della Sera a fronte di tali accuse. Alla tua amica invece di inviarle l'articolo del Corriere della Sera, magari inviale pure quello di ZeroHedge. 

 

Italian Officials Call For Investigation Of Soros-Supported NGO Migrant Fleet

 

e mandale anche quello di tre mesi fa, che Nellomanga ci ha riproposto. Uno si chiede anche come mai per accorgersi di queste cose il nostro giornale a maggior tiratura nazionale abbia dovuto aspettare tre mesi e che scoppiasse lo scandalo, mentre un sito estero, che pure poco ha a che vedere con l'Italia te lo posta subito e in anticipo.

 

NelloManga> A proposito di informazione tempestiva: andate a guardarvi cosa pubblicava ad inizio dicembre del 2016 Zerohedge, il "sito di c'azzate", "dei rettiliani", "dei catastrofisti" ; inizio dicembre del 2016: significa oltre cento giorni prima che la notizia venisse ripresa dal nostro grande giornalismo di informazione nazionale.

Per chi non avesse voglia di cliccare sul link ecco l'inizio dell'articolo (lungo e assai ben documentato):

 


 Last edited by: Gano di Maganza on Martedì 28 Marzo 2017 09:39, edited 4 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: gianlini on Martedì 28 Marzo 2017 09:05

E' tutto tranne che casuale

intitolavo così la mail alla mia amica del 23 marzo, che riporto di seguito:

Possibili complicità

Gli investigatori hanno già raccolto qualche indizio su possibili complicità tra chi fa partire i migranti e chi li raccoglie. L’aumento degli interventi delle navi non governative, che nella seconda metà del 2016 ha raggiunto punte del 40 sul totale dei salvataggi, è coinciso con la drastica diminuzione, nello stesso periodo, delle tradizionali segnalazioni con telefoni satellitari dai barconi al Comando generale delle capitanerie di porto. Più interventi privati, insomma, a fronte di meno richieste di aiuto all’autorità centrale di soccorso. Il sospetto è che gli Sos dei naufraghi possano arrivare direttamente alle navi noleggiate dalle Ong; oppure che gli stessi scafisti conoscano le rotte da seguire per incontrare le imbarcazioni private; o sistemi di controllo da parte delle navi che perlustrano il mare davanti alla Libia per intercettare i barconi.

 
 
 
 
 
 

I continui salvataggi con quelle navi vicino alle coste libiche: i sospetti...

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Martedì 28 Marzo 2017 07:18

Grande Gano!!! Tie'!!!!!!! Oscar!!!....

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Martedì 28 Marzo 2017 00:30

Scusate, ma la bibbia per questo è l' OMS (Organizzazione mondiale della sanità) che pone il sistema italiano al secondo posto mondiale dopo la Francia

 

Measuring Overall Health System Performance for 191 Countries

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: traderosca on Martedì 28 Marzo 2017 00:05

Una nuova classifica sulla salute nel Mondo. Italia al 20º posto. Al top Islanda, Singapore e Svezia

E' il Global Burden of Diasease, analizza le performance di 188 Paesi e l'ha pubblicato il Lancet. Frutto del lavoro di 1.870 analisti di 124 Paesi, utilizza degli indicatori condivisi sullo stato di salute per un monitoraggio costante nel tempo della bontà degli interventi fatti e delle aree da potenziare in campo sanitario. L'Italia non ne esce benissimo,

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Lunedì 27 Marzo 2017 23:38

Alla faccia che non vi è una regia che non è organizzato, etc....ma roba da matti!!.

Metto poi questo per i traditori e sputatori contro il proprio popolo....la forca ci vorrebbe per questi scarafaggi umani (i traditori, sputatori e autorazzisti contro il proprio popolo)....

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: NelloManga on Lunedì 27 Marzo 2017 23:33

Dunque sul Corriere della Sera pubblicano UN articolo per UN giorno. Idem su Repubblica online, fine settimana ultimo scorso.

In una situazione "normale" la notizia del ruolo attivo di organizzazioni straniere nell'invasione dell'Italia da parte di centinaia di migliaia di immigrati clandestini dovrebbe andare in cima alla prima pagina di tutti i giornali nazionali e restarci per settimane, altro che scivolare alla chetichella a mezza pagina, nascosta in mezzo ad un miriade di minchiate.

Ma questa è l'informazione professionale, onesta, corretta, tempestiva, al servizio del lettore che ci viene propinata oggi.

 

A proposito di informazione tempestiva: andate a guardarvi cosa pubblicava ad inizio dicembre del 2016 Zerohedge, il "sito di c'azzate", "dei rettiliani", "dei catastrofisti" ; inizio dicembre del 2016: significa oltre cento giorni prima che la notizia venisse ripresa dal nostro grande giornalismo di informazione nazionale.

Per chi non avesse voglia di cliccare sul link ecco l'inizio dell'articolo (lungo e assai ben documentato):

 

 


 Last edited by: NelloManga on Lunedì 27 Marzo 2017 23:38, edited 1 time in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Lunedì 27 Marzo 2017 23:10

Gianlini> LA notizia del procuratore che invitava ad indagare le ONG era sul sito del corriere giovedì 

 

Già. E l' hai anche letto l' articolo sul corriere della sera, vero? Un trafiletto nascosto tra le pagine.

 

E' un' apologia di queste ONG, che poverine lavorerebbero per spirito di sacrificio e senza interessi personali, e che invece un "report released (by) the European Border and Coast Guard Agency has determined that the members of the fleet are acting as accomplices to people smugglers and directly contributing to the risk of death migrants face when attempting to enter the EU. "

 

Definiti dall' European Border and Coast Guard Agency come "complici dei trafficanti di esseri umani". Già. Ci sono ragioni ben precise per cui uno si vede costretto a leggere ZeroHedge.

 

Italian Officials Call For Investigation Of Soros-Supported NGO Migrant Fleet


 Last edited by: Gano di Maganza on Lunedì 27 Marzo 2017 23:21, edited 8 times in total.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Lunedì 27 Marzo 2017 23:01

Ecco la tua amica, caro Gianlini, la spedirei direttamente nei paesi arabi con in valigia il burqua integrale...

Mi auguro tanto Gian che trovi un bel negro e che gli faccia delle pompe fantastiche...poi pero' se lui la infila in un burqua, la costringe a diventare mussulmana con tutti i lati negativi che ne seguono ecco lì dille di ricordarsi di uno di nome Bullfin che ridera' a non finire....

Credo che l'essere piu' studipo dell'umanita' sia donna, sia donna desiderosa di un immigrato e poi si mette a frignare perchè costui non ha costumi occidentali ma rigorosamente e fieramente mussulmani integrali...in tale senso W i negri W.......

(ovviamente a livelli di stupidita' delle donne succitate vi sono poi i nostri sostenitori dell'euro, dei neri, etc qui del forum...of course...)....

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Lunedì 27 Marzo 2017 22:50

Con tutti i problemi che ci sono in Italia paghiamo una gallina per sparare di queste cazzate... Ma chi ce l' ha messa lì la Boldrini?