Ologrammi di vita reale

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: pana on Giovedì 12 Gennaio 2017 18:29

" Se gli Stati Uniti si deindustrializzano completamente allora si che il mondo si ferma. "???

a meme pare na strunzata come dice la mia portinaia svedese

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 12 Gennaio 2017 18:18

Gianlini> "Qualcosa quindi è già cambiato."

 

Direi di no, visto che anche gli indici si sono fermati a un -0,7% e vedo che stanno risalendo. Sono i vari Antitrader che hanno shortato sul discorso di Trump e cui ora gli fanno il culino. ;-)

 

Trump deve ora riequilibrare (*). Ricordo quando Obama chiese a Steve Jobs perché non producevano gli iPhone negli Stati Uniti, e Steve Jobs rispose che non era solo questione di soldi, oramai non era più possibile costruirli, perché non esisteva più la filiera per poterli costruire. Se gli Stati Uniti si deindustrializzano completamente allora si che il mondo si ferma. Il compito di Trump, come già scrissi, sarà quello di negoziare fra i tanti interessi. L' interesse degli Stati Uniti a mantenere posti di lavoro a casa proprio e capacità tecnologica, e l' interesse del resto del mondo che possa sostenere i mercati. E' una persona estremamente intelligente e penso che ci riuscirà.

 

Il discorso di oggi conza zero. Non prendere decisioni borsistiche su quello che dice Trump ora. Aspetta che abbia insediato il cabinetto.

 

(*) poi ora che si ritrova davanti al Congresso con maggioranza repubblicana deve anche fare il bravo. Che fai, bocci il gabinetto ha uno che HA DIMOSTRATO di riportare lavoro negli Stati Uniti?


 Last edited by: Gano di Maganza on Giovedì 12 Gennaio 2017 18:30, edited 7 times in total.

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: XTOL on Giovedì 12 Gennaio 2017 18:14

articolo interessante:

Donald Trump e l’aspetto Tragico della Politica

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: gianlini on Giovedì 12 Gennaio 2017 18:13

Intanto ha già privato il Messico con una mossa contro-globalizzazione di 3-4 fabbriche e 6-7.000 posti di lavoro. (con l'indotto 20.000? 30.000?)

Qualcosa quindi è già cambiato.

E sulla Cina andrà giù ancora più pesante

 

 

 

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 12 Gennaio 2017 18:05

Non si interrompe, e ti avevo già spiegato le ragioni. Cercherà di farlo diventare meno selvaggio e più equilibrato, soprattutto meno svantaggioso per gli Stati Uniti. Ricercati i post perché la discussione è stata piuttosto interessante ed approfindita. Venti giorni fa mi pare. Tanto è vero che dopo il discorso gli indici sono scesi dello 0,7%. Non tanto direi.


 Last edited by: Gano di Maganza on Giovedì 12 Gennaio 2017 18:13, edited 7 times in total.

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: gianlini on Giovedì 12 Gennaio 2017 18:04

Io parto da un concetto fondamentale GANo.

Tutti gli ultimi 25 anni di bull market si fondano sull'ingresso della Cina nel circuito del WTO e sulle aperture che la Cina ha avuto. E sulla globalizzazione intesa come aggregazione di Messico, Brasile, India, Russia, Medio Oriente nel circuito capitalistico mondiale.

Se questo processo si interrompe o addirittura inverte, i mercati da questi livelli scenderanno e anche di parecchio.

Per questo a me non interessa un fico secco se Trump è più o meno morbido con la CIA o con gli F35. Mi interessa e parecchio cosa dice di Cina (e Messico) . E ieri mi ha confermato che vuole creare barriere ed isole. 

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 12 Gennaio 2017 17:58

'n hai capito Gianlini. Trump non deve essere conciliante con la Cina. Trump ora deve essere conciliante con il Congresso e con le istituzioni americane. Se poi questo fa scendere gli indici dopo che ti sei riempito di short, sono contento per te. Ma quello su cui ti vorrei avvertire è che chi ha venduto sul discorso di Trump (anzi, sulla press conference) sono i pesci piccolissimi, quelli come Antitrader (infatti ha fatto un -1%).  Non è ancora il momento di ascoltare il vero Trump. Cominceremo con l' Inaugural Speech, il 20 gennaio. Di lì in poi faremo un assessment se sarà davvero short o se invece sarà long.


 Last edited by: Gano di Maganza on Giovedì 12 Gennaio 2017 18:01, edited 1 time in total.

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 12 Gennaio 2017 17:52

Quella storia di obama nato all' estero fu iniziata dal gruppo della Clinton, quando la Clinton era in competizione con Obama alle primarie. Trump non era in  lizza e probabilmente non gliene fregava nemmeno nulla.  Poi l' ha amplificata per fare un po' di chiasso e per rompere le scatole ai democratici.


 Last edited by: Gano di Maganza on Giovedì 12 Gennaio 2017 17:53, edited 1 time in total.

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: gianlini on Giovedì 12 Gennaio 2017 17:52

Gano, stiamo parlando degli interventi che impattano sulle borse.

Chissenefrega quello che ha detto sugli F35!

Ha invece detto e molto contro Cina e Messico, (in realtà ha citato perfino il Giappone come avversario economico). Conciliante una min-chia direbbe Anti!

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: pana on Giovedì 12 Gennaio 2017 17:49

ah prroprio trump si incaz.za per le fake news!!!!

questa e bella !!! proprpio lui che per 8 anni 8 anni 8 anni andava in giro a dire che OBAMA

era nato in Kenya e noin poteva fare il presidente

ridicolooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 12 Gennaio 2017 17:48

Dov'è che non è stato conciliante? Deve farsi approvare il gabinetto dal Congresso ed è cosa tutt' altro che scontata. Questo discorso svale zero. Che si incazzi col giornalista CNN sulle fake news non solo è giusto, ma è anche doveroso, altrimenti sembrerebbe davvero colluso. Ma sulla Russia ha ammesso (ob torto collo) che si, anche lei  (ma non solo lei) era dietro agli hackeraggi, come dice la CIA e sul resto, sulle cose che lo riguardavano personalmente ha detto che sono fake news, ha fatto bene e non poteva dire altro. In questo modo ha dimostrato di non andare contro la CIA ma allo stesso tempo ha minimizzato e per quanto ha potutio si è tirato fuori. Anche sugli F35 ha detto che sì sono indietro come programma ma che i generali e gli ammiragli (quindi il Pentagono) stanno facendo un lavoro fantastico e che l' F35 sarà un aereo formidabile. Ora non ho voglia di spiegarti tutto il discorso.

 

Sentirai il vero Trump quando Mike Pompeo avrà saldamente preso la direzione della CIA e Jeff Sessions sarà Attorney General.   


 Last edited by: Gano di Maganza on Giovedì 12 Gennaio 2017 17:51, edited 1 time in total.

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: gianlini on Giovedì 12 Gennaio 2017 17:30

Nessuno ti impedisce di esporre la tua versione sulla genesi di quello strano discorso, Gano. (quello post elezione intendo)

PS  "Deve farsi vedere conciliante" ieri non mi è sembrato molto conciliante, se devo essere sincero; con chi sarebbe stato conciliante?

 


 Last edited by: gianlini on Giovedì 12 Gennaio 2017 17:47, edited 6 times in total.

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 12 Gennaio 2017 17:28

Trump ora deve farsi approvare il gabinetto dal Congresso. E' una cosa tutt' altro che scontata specialmente per quanto riguarda il Segretario di stato. Deve farsi vedere conciliante e soprattutto non deve dare adito a che possano dirgli che è un burattino della Russia. Se vuoi sentire un discorso con maggior significato ascolta l' Inaugural Speech. Allora avrà mano libera.


 Last edited by: Gano di Maganza on Giovedì 12 Gennaio 2017 17:33, edited 3 times in total.

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: gianlini on Giovedì 12 Gennaio 2017 15:53

diciamo che non è che ce ne voglia poi di galoppante per mettere insieme gli elementi a nostra disposizoine:

il genero di Trump ben introdotto nell'ambiente; gente pragmatica che fa e disfa alleanze solo per fare soldi; la sera gli dicono....ok ti hanno eletto; facciamo una cosa, fino a ieri eravamo dall'altra parte della barricata ma non importa; dimentichiamoci il passato, tu leggi questo comunicato, e d'ora in poi siamo amici per la pelle e non avrai più nulla a che temere!

che non fosse farina del sacco di Trump lo si deduce sia dal fatto che in campagna eleettorale non ne aveva praticamente fatto menzione, ma che nemmeno ieri ha citato qualcosa a riguardo (mentre ha toccato tutti i soliti temi che gli sono cari), ma SOPRATTUTTO che dall'istante successivo nessuno ha messo in dubbio anche una sola parola del discorso stesso; segno che se l'erano scritti da soli e doveva servire ad incastrare più short possibili

 

PS varrà pure zero il discorso di Trump di ieri, ma intanto finalmente gli indici rintracciano di un 1 %!

In quetso momento l'SP è sotto la chiusura del 9 dicembre

 

 

 


 Last edited by: gianlini on Giovedì 12 Gennaio 2017 16:23, edited 8 times in total.

Re: Ologrammi di vita reale  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 12 Gennaio 2017 15:48

Non male come fantasia.