dollaro e inflazione spiegati

parità dollaro rublo  

  By: shera on Lunedì 09 Settembre 2019 19:17

https://www.zerohedge.com/news/2019-09-09/russia-china-continue-massive-substitution-dollar-assets-gold

Re: dollaro e inflazione spiegati  

  By: XTOL on Sabato 07 Settembre 2019 19:18

qualche considerazione interessante a proposito dei tassi sotto zero e del bond austriaco a 100 anni:

 

il prezzo dell'obbligazione ora sta diventando parabolico, come è evidente nella parte destra del grafico. Questo perché c'è una grande convessità nei bond a lunga scadenza, il che significa che bastano solo pochi punti base nella variazione del rendimento per causare una variazione significativa del prezzo.

Ad esempio, se le banche centrali del mondo riescono a far scendere i rendimenti globali medi di altri 50 punti base entro il prossimo agosto, il prezzo delle obbligazioni salirà a circa il 244%. E uno speculatore che ha acquistato un bond a settembre 2017 vedrebbe un profitto del 150% (compresi gli interessi). Su un bond!

Ecco perché stanno acquistando questa spazzatura. È una mania speculativa che insegue i prezzi ed è andata assolutamente a segno in tutti i mercati del reddito fisso del mondo, di cui il titolo obbligazionario austriaco a 100 anni è solo l'avanguardia.

E con questo arriviamo al tema di oggi: i banchieri centrali keynesiani ed i loro apologeti a Wall Street vogliono farvi credere che il debito sotto zero non è affatto anormale, e certamente non è una conseguenza del loro massiccio acquisto di obbligazioni.

Invece hanno inventato una storiella assurda per spiegare altrimenti l'inspiegabile: il mondo soffre di un enorme "eccesso di risparmi" ed i rendimenti inferiori allo zero incarnano semplicemente le direttive di Mr. Market che mette in equilibrio domanda e offerta.

In altre parole, questa corsa verso rendimenti infimi è presumibilmente razionale: il prezzo di condizioni completamente nuove che sono emerse nell'economia globale e nei mercati del reddito fisso.

Bene, se volete capire cosa significa "razionale" seconda questa gente, prendete in considerazione questa cosa: se i tassi d'interesse globali salissero solo dell'1,0% in media, tornando a dove erano meno di un anno fa, il titolo austriaco a 185,75 precipiterebbe a 115, per una cancellazione di quasi il 40% del suo valore!

 

Consiglio vivamente la lettura di tutto l'articolo:

Finanziamento inflazionistico e PIL
 

 

 


 Last edited by: XTOL on Sabato 07 Settembre 2019 19:23, edited 2 times in total.

Re: dollaro e inflazione spiegati  

  By: XTOL on Venerdì 06 Settembre 2019 09:17

The proposal being whispered in the dark halls of Europe is that perhaps the way to impose negative rates to force people to spend is to just cancel all the currency and authorize only small notes for pocket change. They want everyone to be forced to use bank cards and this is the new theory to revitalize the economy.

 

dollari, oro e bitcoin

c'è bisogno ancora di ripeterlo?

 

Currency Which Expires – That’s the Solution – Or Just Cancel it all?

Re: dollaro e inflazione spiegati  

  By: XTOL on Mercoledì 04 Settembre 2019 21:24

senza parole.. solo un ruttino soddisfatto

 


 Last edited by: XTOL on Mercoledì 04 Settembre 2019 21:25, edited 1 time in total.

Re: dollaro e inflazione spiegati  

  By: antitrader on Domenica 01 Settembre 2019 11:18

Hobi,

operare sull'oro e' come operare sul mercato dei cambi, l'oro e' sostanzialmmente una valuta.

Il rialzo precedente, quello fino a 1900 USD/oncia fu accompagnato dal'euro che arrivo' fino a 1.60.

Quello in corso e' invece un rialzo vero perche', in contemporanea, sale anche il dollaro.

Perche' sale (col dollaro che sale)? Per i motivi che hai detto, il trmpanaro sta imponendo

alla FED una nuova stagione di moneta facile, questo dovrebbe danneggiare il dollaro, ma, sta di fatto,

che l'Europa sta inguaiata e si appresta a stampare peggio di prima (e a fare deficit) , un'epoca in cui

il gioco e' quello di svalutare la propria valuta non puo' che favorire l'oro.

Qualora il rialzo dell'oro persista vuol dire che il mercato inizia ad avere dei seri dubbi sulla bonta'

delle stamperie e che, alla fine, dovra' arrivare un'epoca di inflazione che aggiusta i debiti e rade

al suolo le borse.

Sul fatto che sia saggio comprarlo hai ragione, ma proprio non mi piace, che ci posso fare?.

 

 

Re: dollaro e inflazione spiegati  

  By: lmwillys1 on Domenica 01 Settembre 2019 10:54

oggi partono altri dazi e controdazi

https://www.ilsole24ore.com/art/trump-oggi-dazi-anti-cina-sneaker-e-abbigliamento-pechino-risponde-i-controdazi-ACaG9Oh

Re: dollaro e inflazione spiegati  

  By: hobi50 on Domenica 01 Settembre 2019 10:36

Anti,ho guardato le tabelle dell'oro contro $ degli ultimi 10/15/20 anni.

Non sono sicuro di poter fare affermazioni degne di assoluta fiducia.

Ci sono troppe  variabili che si intrecciano tra di loro ..purtroppo cambiando.

Paura (risk off ),QE,tassi nominali e reali ,inflazione ,valore del $.

Ciò che appare abbastanza chiaro è quanto segue.

Quando la moneta fiat aumenta con ritmi alti l'oro aumenta.

L'aumento maggiore inizia a fine  2008 ( inizio primo QE ) e termina nel 2014 ( fine del QE4).

Poi l'oro ha avuto 2 anni brutti( fino al 2016).

Successivamente  ha ripreso un aumento più lento che dura fino a oggi.

Questa price action mi è un poco ( tanto in verità ) oscura ...perchè hanno cominciato pure  a lievitare i tassi nominali Usa ( quelli reali non so ) .

Ma poichè le decisioni sono sempre in condizioni di incertezza penso sia saggio fare qualche investimento in oro entro fine ottobre.

Infatti tassi in diminuzione ,Qe in arrivo,instabilità mi sembra siano motivi sufficienti  per comprarlo.

 

Hobi

 

 


 Last edited by: hobi50 on Domenica 01 Settembre 2019 10:44, edited 1 time in total.

Re: dollaro e inflazione spiegati  

  By: XTOL on Sabato 31 Agosto 2019 14:29

pppc stai peggiorando ogni giorno, cerca una cura!

nella tabella ci sono tutte le principali valute/oro

il tuo "$ che è sempre un $" in effetti è moooolto meno inflazionato, "solo" il 9.6% all'anno, dal 2004 a oggi

vabbeh, ho pietà di te e non ti citerò più

x hobi, la tabella è presa da qui:

https://goldprice.org/


 Last edited by: XTOL on Sabato 31 Agosto 2019 15:18, edited 2 times in total.

Re: dollaro e inflazione spiegati  

  By: hobi50 on Sabato 31 Agosto 2019 13:50

Da quando Bernanke ha fatto il primo QE è cambiato il mondo della finanza.

Quindi da quella data bisognerebbe osservare l’andamento dell ‘ oro.

Dimentichiamoci il passato remoto.

 

Hobi

Re: dollaro e inflazione spiegati  

  By: antitrader on Sabato 31 Agosto 2019 12:50

Hobi,

e' il vecchio gioco di prendere un minimo e un massimo di lungo periodo, se aggiungi che la tabella e' in

euro in un periodo in cui il dollaro e' andato da 1,60 a 1,10 ecco che e' la solita faccenda per la stupefazione dei polli.

Nel 2001  AMZN si comprava a 3 dollari e AAPL a 4 dollari.

Embe'?

Re: dollaro e inflazione spiegati  

  By: hobi50 on Sabato 31 Agosto 2019 12:38

Tabella impressionante.

Sembra difficile non guadagnare con l’oro.

Io sicuramente c’ho perso ma probabilmente ho investito nel 2013 !!

Mi sembra una cosa così eclatante ... perché non ricordo di aver mai letto niente del genere .

Purtroppo su internet non trovo mai nulla e non sono in grado di controllare.

Qualcuno lo può fare ?

Io sono seriamente preoccupato della forza del $ ( 70% dei miei investimenti ) : prima o poi succede qualcosa .

E quindi anche l’oro deve rientrare come investimento difensivo.

Lo farei subito Se quella tabella fosse affidabile.

 

Hobi

 

 

 

 

Re: dollaro e inflazione spiegati  

  By: XTOL on Sabato 31 Agosto 2019 09:31

a proposito di investimenti, monete fiat e inflazione, dedicato specialmente a quello che "un € è sempre un €"

questa simpatica tabella evidenzia la sublime stupidità del nostro genio della finanza: negli ultimi 15 anni, l'eurocoriandolo perde il 10.8% di media all'anno

non c'è bisogno di commenti, spero

 

 

 

Re: dollaro e inflazione spiegati  

  By: hobi50 on Venerdì 30 Agosto 2019 08:56

Il più stupido è tornato alla ribalta.

Io non l'ho mai cagato e l'avevo messo nel gruppo dei 4 stupidi.

Ora si è elevato allo stupido degli stupidi.

Non lo toglierò certo io da questa invidiabile posizione.

 

Hobi

Re: dollaro e inflazione spiegati  

  By: pana on Venerdì 30 Agosto 2019 08:30

ostregheta ciooooooo

dopo soli 3 anni che hanno emesso obbligazioni in dollari rivanno in default=

/MA COME ? ma possibile? invece di stampare pesos sovrani argentini cedono sovranita indebitandosi indollari ??

 

Proprio al Fmi, Buenos Aires ha chiesto la ristrutturazione del debito con una revisione delle scadenze previste nell'ambito del programma di aiuti che gli è stato accordato nel giugno dello scorso anno e che è il più elevato mai concesso ad un Paese a rischio default. L'annuncio è arrivato ufficialmente dal ministro delle Finanze, Hernan Lacunza, per l'ulteriore deterioramento della situazione economica sotto il peso di una crescente inflazione.

Fino ad ora, Baires ha "tirato" 44 miliardi dalla linea di credito del Fmi e in questi giorni era in discussione una ulteriore tranche da 5,4 miliardi. In tutto, calcola Bloomberg, gli interventi di riscadenziamento dovrebbero riguardare poco più di 100 miliardi di dollari di titoli.

Nelle ultime sedute sui mercati finanziari, il peso ha pagato il conto sul dollaro scendendo fino a 58,66 per un biglietto verde, mentre il 'rischio Paese' ha toccato il suo massimo in oltre 14 anni a 2001 punti (+9,7%).

Una missione tecnica del Fmi guidata da Roberto Carderelli è da giorni a Buenos Aires, dove ha esaminato la situazione e le prospettive economiche argentine con gli esponenti del governo di Macri, ma anche con il candidato presidente dell'opposizione peronista Alberto Fernandez, e con gli economisti suoi collaboratori. Comunque, il persistente clima di incertezza politica ha determinato nelle ultime giornate una fuga degli investitori, riportando l'indice della Borsa ai minimi del 2017.

I negoziati con gli inviati di Washington non saranno conclusi prima dell'insediamento del nuovo governo il 10 dicembre e La richiesta di estensione dei pagamenti punta a consentire al nuovo esecutivo, ha spiegato Lacunza durante una conferenza stampa, "di dispiegare le sue politiche senza restrizioni finanziarie". "Il Fondo continuerà a sostenere l'Argentina durante questi tempi difficli", ha dichiarato in una nota il portavoce dell'Fmi Gerry Rice.

"La Repubblica si batterà sempre in difesa della libertà di informazione, per i suoi lettori e per tutti coloro che hanno a cuore i principi della democrazia e della convivenza civile"

Carlo VerdelliABBONATI A REPUBBLICA

a

Re: dollaro e inflazione spiegati  

  By: XTOL on Giovedì 29 Agosto 2019 14:59

e a me che me ne frega delle tue stupidaggini fuori tema?

 

nel 2004 in questo forum Francesco Carbone (usemlab) e banshee mi convinsero a investire una quota sostanziosa del capitale familiare in oro.
mi sento in dovere di ringraziarli pubblicamente guardando al grafico qui sotto, e ne approfitto per segnalare l'ultima puntata del podcast di carbone dedicato a un riassunto della teoria economica austriaca sulla base di quel mitico video "Hayek vs. Keynes Rap Anthem - con sottotitoli in italiano" che è una delle cose più belle mai viste su you tube.


il podcast - straconsigliato a chi ha ancora un cervello funzionante - è qui: http://iltruffone.com/it127-keynes-contro-hayek/

 

segnalo anche, a chi avesse figli piccoli, il libro di cui si  parla nel podcast: I Gemelli Tuttle E Il Mostro Dell'isola Di Jekyll, una storia illustrata che presenta ai bambini la storia e la natura del denaro, del sistema bancario, dell’inflazione, dei risparmi e del baratto.