HUMOUR (politico-finanziario)

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: XTOL on Martedì 18 Giugno 2024 08:16

se lo dice lui...

 

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: XTOL on Lunedì 17 Giugno 2024 17:52

humour (nero)

 

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: Morphy on Domenica 16 Giugno 2024 20:39

 

Non ci vuole tanto per capire che la battuta era diretta alla Nana de Roma (e non si sbagliava). Ma allora gli italiani sono fascisti nel DNA...

 

– Ho imparato a non fare lotta con i maiali. Ti sporchi tutto e, soprattutto, ai maiali piace...

 

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: gip on Domenica 16 Giugno 2024 12:35

 per  " i duri di comprendonio "


 Last edited by: gip on Domenica 16 Giugno 2024 12:41, edited 2 times in total.

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: XTOL on Sabato 15 Giugno 2024 08:05

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: gip on Venerdì 14 Giugno 2024 18:22

su chi l'ha visto  "sono  in corso  le ricerche" !

https://x.com/i/status/1801298970641141976

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: XTOL on Giovedì 13 Giugno 2024 15:52

nuntio vobis gadium magnum

 

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: XTOL on Mercoledì 12 Giugno 2024 17:06

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: XTOL on Domenica 09 Giugno 2024 17:39

raffinata autoironia (o autolesionismo?)

 


 Last edited by: XTOL on Domenica 09 Giugno 2024 17:40, edited 1 time in total.

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: XTOL on Mercoledì 15 Maggio 2024 20:19

diceva proprio così, e qui i covidioti facevano l'eco

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: XTOL on Sabato 11 Maggio 2024 19:41

in quale altra città poteva cominciare la campagna elettorale bonaccini?

 

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: XTOL on Venerdì 10 Maggio 2024 21:46

E pure lo Stelvio ora si mette a fare il negazionista

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: XTOL on Venerdì 10 Maggio 2024 21:46

Re: HUMOUR (politico-finanziario)  

  By: pana on Venerdì 10 Maggio 2024 20:31

ma come? ma possibile??

ma non aveva cancellato la banca centrale? non aveva dollarizzato tutto???

Con l’inflazione annuale che sfiora il 300% la Banca centrale argentina (Bcra) ha deciso di mettere in circolazione una nuova banconota da 10.000 pesos (10 euro circa) che diventa il biglietto di massima denominazione in circolazione. Un passo atteso da tempo per snellire l’ingombrante uso di grandi quantità di contanti dopo il crollo della valuta nazionale: il peso argentino ha perso il 95% del suo valore negli ultimi cinque anni a causa della grave crisi economica, che ha portato il tasso di inflazione annuale al 287% a marzo. L’istituzione monetaria ha annunciato anche l’introduzione a settembre di una nuova banconota da 20.000 pesos.

ATTENDO COMMENTI DAI MILEI FANS

Rai per una Notte - Luttazzi - YouTube