Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: Gano di Maganza on Domenica 18 Marzo 2018 12:50

Invece sono ragionamenti miei. Visto che dubiti di quello che scrivo, che sia cioè capace di fare da solo questi ragionamenti, e visto che io questo lo ritengo offensivo, per favore non rivolgerti più a me.


 Last edited by: Gano di Maganza on Domenica 18 Marzo 2018 12:54, edited 2 times in total.

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: gianlini on Domenica 18 Marzo 2018 12:45

Io sostengo che c'è la Russia dietro quello che tu scrivi. Dietro ai tuoi ragionamenti e dietro alle notizie che riporti.

Volontariamente o inconsciamente non lo so. Ma questa è la mia netta sensazione

 

Sei tu che lo ritieni un'offesa. Io no. Ognuno si sceglie le proprie fonti, con ampio margine di discrezionalità


 Last edited by: gianlini on Domenica 18 Marzo 2018 12:51, edited 2 times in total.

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: Gano di Maganza on Domenica 18 Marzo 2018 12:39

Senza rendertene conto sei stupidamente offensivo. Stupidamente perché nemmeno sei capace di rendertene conto. Pensi che io posti qui ragionamenti non miei?

 

Possibile che tu veda nei ragionamenti altrui i rettiliani dietro? Se pensi che non siano ragionamenti del mio sacco, non perderti a discutere con me. Mi farai un piacere.


 Last edited by: Gano di Maganza on Domenica 18 Marzo 2018 12:49, edited 7 times in total.

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: gianlini on Domenica 18 Marzo 2018 12:36

Non trovi strano, tuco, che Gano e corbyn sembrino aver avuto la stessa idea? ...come se attingessero alle stesse fonti...

Ambedue improvvisamente esperti di procedure in caso di attacchi col gas...

Forse che siano in contatto con gli avvocati difensori della Russia?


 Last edited by: gianlini on Domenica 18 Marzo 2018 12:37, edited 1 time in total.

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: Tuco on Domenica 18 Marzo 2018 12:29

Corbyn ha criticato al Parlamento le misure prese dalla May contro la Russia chiedendole come mai non abbia seguito le procedure previste dall’OPAC (Organizzazione per la Proibizione delle Armi Chimiche) e non abbia fornito alla Russia campioni del gas nervino aspettando i dieci giorni richiesti per la risposta.

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: shera on Sabato 17 Marzo 2018 21:09

False flag al 99%, considerando le elezioni... mi viene il dubbio che la ragazza fosse in realtà un'agente russo e la hanno fatta fuori per questo, english humour accusare putin...

ma i russi non lo ammetteranno mai come nessuno rivelerà i segreti sulla morte di moro ... quando leggo di migliaia di pagine della commissione parlamentare senza capirci nulla è ovvio che continuano a deviare ad arte le indagini e la verità non deve essere scoperta

Un avvocato di Cerignola , un bibitaro e un concorrente del Grande Fratello.... Sembra un film comico di Checco Zalone

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: Gano di Maganza on Sabato 17 Marzo 2018 15:19

Non so se avete notato che il gas è diventato ora lo strumento di elezione per i false flag. Probabilmente perché molto meno pericoloso del nucleare o del batteriologico (a differenza di questi puoi usarlo in piccole dosi), ma che colpisce altrettanto profondamente l'immaginazione collettiva del popolo bove, trattandosi comunque di una WMD. Ogni volta che si legge di "attaco con gas" è meglio essere sospettosi.

 

Se la Russia avesse davvero voluto eliminare la ex-spia in pensione, gli sarebbe bastato un killer con un colpo di rivoltella. 


 Last edited by: Gano di Maganza on Sabato 17 Marzo 2018 21:25, edited 3 times in total.

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: Tuco on Sabato 17 Marzo 2018 15:04

Quello che possiamo dire è che a Putin piace un sacco il veleno, ne utilizza in quantità e in tutte le varietà: Polonio, Diossina, Gas nervino, ( ricordare la facilità con la quale lo utilizzò sulla sua stessa gente al teatro Dubrowka ( a fin di bene ).

Detto questo, non sappiamo se nel caso attuale sia stato lui, visti e considerati elezioni, mondiale di calcio, etc; propenderei per il no.

Vedo più probabile un false flag per sputtanarlo, ma ripeto, siamo nell’ambito delle ipotesi.


 Last edited by: Tuco on Sabato 17 Marzo 2018 15:07, edited 2 times in total.

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: shera on Sabato 17 Marzo 2018 14:36

altro pezzo del puzzle

Un avvocato di Cerignola , un bibitaro e un concorrente del Grande Fratello.... Sembra un film comico di Checco Zalone

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: Gano di Maganza on Sabato 17 Marzo 2018 13:56

Come no. Ammazzano un ex-agente segreto, ormai quasi settantenne e già graziato 8 anni fa, la cui unica attività era di raccontare le sue spy stories ai ragazzi nelle scuole, due settimane prima delle elezioni e prima dei mondiali di calcio in Russia, mettendosi contro tutto il mondo e con il rischio boicottaggio ai mondiali, e lasciando -a quando dicono i britannici- tutta una serie di tracce riconducibili a Mosca, a cominciare da un military grade nerve gas. Tutto questo organizzato da un ex capo del KGB. Non potrebbe essere altrimenti.

 

Per altro, se si trattasse di quel composto, gli inglesi non avrebbero un campione di riferimento, quindi sarebbe impossibile determinarne l'identità, a meno che non sia stato sintetizzato da loro. I russi hanno chiesto un campione da analizzare, come da procedure obbligatorie Chemical Weapons Convention (CWC) ma non gli è stato consegnato, probabilmente perché si tratta di un agento tossico diverso. Sarebbe molto interessante se l'agente letale fosse consegnato ad una commissione indipendente dell'ONU. Si scoprirebbero molte cose sulla sua origine. Dubito fortemente che gli inglesi lo faranno, anche se sarebbe la prova della loro buona fede.

 

Spero che la vittima sopravviva. Sarei curioso di sentire la sua opinione e se si sentiva veramente minacciato da Putin. 

 

La tesi che ho esposto qui sopra è ragionevole, e forse è anche la più credibile, almeno in linea di principio.

 

Curioso vero che nessun giornale (Repubblica,  Corriere, La Stampa...) la proponga, neppure come ipotesi?

 

Non vi fa venire niente in mente? Almeno a livello di curiosità?


 Last edited by: Gano di Maganza on Sabato 17 Marzo 2018 14:16, edited 7 times in total.

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: shera on Sabato 17 Marzo 2018 13:39

che ci faceva sua figlia a mosca?

ma perchè lo hanno eliminato?

l'italia può essere ripescata ai mondiali di calcio se l'inghilterra si tira indietro?

se il veleno era sul rossetto perchè è morto pure il padre (qui serve gianlini)

Un avvocato di Cerignola , un bibitaro e un concorrente del Grande Fratello.... Sembra un film comico di Checco Zalone

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: Tuco on Sabato 17 Marzo 2018 13:19

Tweet fissato

"The Russian state's response doesn't change the facts of the matter. It is Russia that is in flagrant breach of international law. Our priority today is looking after our staff in Russia."

 

Traduci dalla lingua originale: inglese
 
11 risposte 69 Retweet 75 Mi piace
Risposta
11
Retweet
69
 
Mi piace
75
Messaggio Diretto

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: Tuco on Sabato 17 Marzo 2018 13:17

The Kremlin has positioned Russia in direct opposition to the West, acting to destabilise the international rules-based system

Traduci dalla lingua originale: inglese

 
 

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: pana on Martedì 06 Marzo 2018 12:59

attendiamo commenti dai putiniani del forum...

LONDRA - Un ex agente segreto russo è stato ricoverato in ospedale in condizioni critiche dopo essere stato verosimilmente esposto a una "sostanza sconosciuta" in un centro commerciale di Salisbury, nel sud dell'Inghilterra. Con lui è stata ricoverata anche una donna sulla trentina. Nel dare la notizia, ...

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: pana on Giovedì 01 Febbraio 2018 16:08

ecco chi risolvera il nodo pensioni

 oi oi oi

Antibiotic apocalypse: Warning over ‘return to dark ages’ as patients make demands on doctors

currently, it is estimated that 700,000 people across the world die from drug-resistant infections.

A review by Lord O’Neill found this annual figure could hit 10 million people by 2050.

In 2016 the United Nations signed a landmark declaration pledging to take action.

According to professor Davies the UK is leading the way by funding vital research “spending over £615 million on research, awareness raising work, and supporting developing countries.”