Medio Oriente e intrighi

Re: Medio Oriente, Russia e intrighi  

  By: gianlini on Venerdì 11 Agosto 2017 15:06

Oscar, dopo che la Merkel ha parlato, gli indici hanno tutti recuperato

Trump conta un tubo....

Alle 14.40 Merkel dixit:

"Non vedo alcuna soluzione militare per la crisi in Nord Corea".


 Last edited by: gianlini on Venerdì 11 Agosto 2017 15:10, edited 2 times in total.

Re: Medio Oriente, Russia e intrighi  

  By: traderosca on Venerdì 11 Agosto 2017 15:04

al prossimo lancio di missili del porcellino,Trump attacca!!!

Re: Medio Oriente, Russia e intrighi  

  By: gianlini on Venerdì 11 Agosto 2017 14:44

Va a finire che Trump prende ordini anche dall'Angelona, oltre che dal cinese e da Putin

 

Corea del Nord: Merkel, no a soluzione militare
ROMA (MF-DJ)--"Non vedo alcuna soluzione militare per la crisi in Nord Corea".
    Lo ha detto la cancelliera tedesca, Angela Merkel, aggiungendo che Berlino e' pronta a supportare una soluzione non militare. L'escalation retorica di questi giorni, ha sottolineato la cancelliera, e' "la risposta sbagliata".
  fal

(END) Dow Jones Newswires
August 11, 2017 08:40 ET (12:40 GMT)
Copyright (c) 2017 MF-Dow Jones News Srl.

 Last edited by: gianlini on Venerdì 11 Agosto 2017 15:09, edited 1 time in total.

Re: Medio Oriente, Russia e intrighi  

  By: gianlini on Mercoledì 09 Agosto 2017 15:12

Mi sembra abbastanza improbabile che qualcuno avesse puntato su Berezovskii come presidente della Russia.

 

Io all'idea che fosse possibile fare un "take-over" su di un Paese come la russia non ci ho mai creduto.

 


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 09 Agosto 2017 15:20, edited 3 times in total.

Re: Medio Oriente, Russia e intrighi  

  By: XTOL on Mercoledì 09 Agosto 2017 14:47

interessa?

So Who Really Tried to Blackmail Yeltsin & Takeover Russia – NSA-CIA-or Investment Bankers?

 

Re: Medio Oriente, Russia e intrighi  

  By: gianlini on Mercoledì 09 Agosto 2017 13:57

Uno, da ricchissimo che era, è morto in bancarotta in circostanze misteriose, l'altro si è fatto 10 anni di carcere in Siberia estrema.....

Ad essere stati traditi non mi sembra che siano stati gli occidentali...

L'altro uomo degli occidentali, tale Navalny, ne becca un sacco ed una sporta ogni 15 giorni....mi sembra che "essere al servizio degli occidentali" non sia poi questa gran genialata....


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 09 Agosto 2017 13:59, edited 3 times in total.

Re: Medio Oriente, Russia e intrighi  

  By: gianlini on Mercoledì 09 Agosto 2017 12:49

Io non ho pensato in realtà a chissà quali segreti. Sei tu che hai adombrato questa eventualità.

Mi sembra più probabile che non sapesse come dire alla 23enne che aveva finito i soldi....

e magari tornare in Russia sarebbe stata una missione ben retribuita dalla CIA....(questa è una battuta!)

più probabilmente pensava che rientrando nel giro moscovita magari avrebbe combinato qualcosa e si sarebbe rifatto delle sventure finanziarie accadutegli

 

 

 

 


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 09 Agosto 2017 12:56, edited 5 times in total.

Re: Medio Oriente, Russia e intrighi  

  By: gianlini on Mercoledì 09 Agosto 2017 12:22

Erano passati pochissimi anni dal famoso "Ti spiezzo in due" (che è del 1985)

Secondo te agli americani ma anche a molti europei dispiacerebbe sapere ufficialmente (già lo sanno ufficiosamente) che qualcuno fomentava rivolte in Cecenia anti russi?

 

https://www.youtube.com/watch?v=7yhL8qTU-No

 


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 09 Agosto 2017 12:24, edited 2 times in total.

Re: Medio Oriente, Russia e intrighi  

  By: gianlini on Mercoledì 09 Agosto 2017 12:09

"Su come hanno finanziato attraverso di lui le rivolte in Cecenia, magari pure qualche atto terroristico... "

 

Mi sembra che lo sappiano già tutti e comunque è una notizia di scarsissimo impatto (non credo ci sia al mondo nessuno a cui ceceni e Cecenia siano simpatici).  Se sei un agente segreto e fai gli interessi del paese che servi, non vedo di cosa tu debba aver timore.

Caso mai il problema è se fa il nome di qualche agente americano che ha lavorato un po' troppo a favore della Russia.

Invece se magari sei un  agente russo, e Berezovski sa che hai fatto il gioco di Washington o di Londra, un  po' da temere da Putin e la sua reazione presumibilmente non delicatissima, ce l'hai....


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 09 Agosto 2017 12:15, edited 6 times in total.

Re: Medio Oriente, Russia e intrighi  

  By: gianlini on Mercoledì 09 Agosto 2017 12:03

Più probabilmente, servizi russi (e magari inglesi) deviati ; quelli ufficiali britannici o US non credo abbiamo da temere se Putin viene a sapere qualcosa su di loro....mentre se magari qualcuno fa il doppio gioco.....

 

"ma le sanzioni?" era un'esclamazione per dire che mi sembra che la Russia se ne freghi altamente....cioè che il suo business proceda spedito nonostante ufficialmente ci siano sanzioni

 

 


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 09 Agosto 2017 12:07, edited 3 times in total.

Re: Medio Oriente, Russia e intrighi  

  By: gianlini on Mercoledì 09 Agosto 2017 11:41

Probabilmente hai ragione.

Ho appena visto che il 20 % di Rosneft è in mano a BP investments (con sede a Londra).

E' più che probabile che i servizi segreti inglesi e russi abbiano molti segreti da nascondere.

BP teams up with Rosneft to bring more Russian gas to Europe (ma le sanzioni?)

Earlier this year BP, which owns almost a fifth of Rosneft, said it could receive supplies of between 7 billion and 20 billion cubic metres of gas a year from Rosneft, but only if Russian President Vladimir Putin agrees to break the monopoly hold of state-backed gas giant Gazprom.

http://www.telegraph.co.uk/business/2017/06/02/bp-teams-rosneft-bring-russian-gas-europe/

 

 

 


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 09 Agosto 2017 11:54, edited 4 times in total.

Re: Medio Oriente, Russia e intrighi  

  By: gianlini on Mercoledì 09 Agosto 2017 11:19

che la ragione delle lettere, del suo tentativo di tornare in Russia, e del presunto suicidio si trovi in questo?

Russian oligarch Boris Berezovsky was broke when he died and owed £46 million in unpaid taxes, the High Court has heard.

The former billionaire, who was found dead at his Ascot mansion two years ago, is believed to have also left his estate more than £300 million in debt.

e tanto per confermare che Gano, sui divorzi, ha ragione:

The previous year he was also hit with a divorce settlement to former wife Galina Besharova, reputed to be between £100m and £200m.

http://www.telegraph.co.uk/news/uknews/law-and-order/11369811/Boris-Berezovsky-died-with-tax-debt-of-46-million-High-Court-hears.html


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 09 Agosto 2017 11:20, edited 2 times in total.

Re: Medio Oriente, Russia e intrighi  

  By: gianlini on Mercoledì 09 Agosto 2017 10:25

a proposito di Deripaska

forse se anche Khodork avesse sposato qualcuno di vicino a Eltsin, il destino sarebbe stato diverso...

 

"Negli anni novanta Deripaska ha inoltre sposato Polina Jumaševa, figlia del primo matrimonio di Valentin Jumašev. Valentin Jumašev era il direttore dell'amministrazione del primo presidente della Russia, Boris Eltsin, del quale ha sposato la figlia Tat'jana in secondo matrimonio."

 

Io credo una cosa: Putin fu chiamato da Eltsin sotto suggerimento di Sobchak, di cui Putin era il collaboratore più stretto. Putin era noto per la sua efficienza e capacità di eseguire ordini e di portare a termine incarichi. Credo che quindi la necessità di mettere un po' d'ordine nella vita pubblica russa fosse antecedente a Putin stesso. Con il passare degli anni ha probabilmente acquisisto egli in primis la consapevolezza e l'idea di integrare il suo ruolo all'interno di una idea politica molto forte e accattivante, di cui si è reso il primo protagonista.


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 09 Agosto 2017 10:44, edited 5 times in total.

Re: Medio Oriente, Russia e intrighi  

  By: gianlini on Mercoledì 09 Agosto 2017 09:59

Khodork veniva dal Komsomol', Putin dal KGB

Se leggi l'intervista che avevo riportato qualche giorno fa, capisci che c'è un antagonismo di fondo, ideologico, direi fra chi ha una educazione civile e chi ne ha avuta una militare.

Ad Abramovic delle ideologie interessava niente, in nome dei soldi si è fatto subito da parte e non ha combattuto. Così come i vari Deripaska, Melnichenko, Riboloyvev, ecc.ecc. Nessuno di loro era un soggetto "politico" come è stato Khodork.

Credo che invece Berezovski (un geniaccio con QI da 140 come minimo) propri in virtù di questa grande autostima, non abbia mai accettato di essere sconfitto da Putin, e questo deve aver pesato sulla sua vicenda.

 

 

 

 

 

 

 

 

 


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 09 Agosto 2017 10:14, edited 3 times in total.

Re: Medio Oriente, Russia e intrighi  

  By: gianlini on Mercoledì 09 Agosto 2017 09:46

Distruzione ai suoi occhi di proprietario, Gano


Vedo che invece sei tu che continui a pensare che la Banda di Putin ex KGB si muova per ragioni di magnaminimità e di grande amore per il popolo....

Capitolo chiuso. 

Di fatto siamo nella situazione di discutere se una che sposa un uomo ricco lo faccia perchè è innamorata o perchè è ricco. Non si riuscirà mai ad arrivare ad una risposta definitiva. tu resterai sempre della tua idea, e io, visto che non posso violentarmi, resterò sempre della mia lettura dei fatti

 

 


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 09 Agosto 2017 09:49, edited 1 time in total.