FermiamoilCazzaro

 

  By: Bardamu on Martedì 16 Dicembre 2003 09:46

9 mesi....mumble...setup ribassista completo? Sì!!!anche se il mese chiude a dicembre...e qui 2 sono le alternative: il russel chiude sopra 497, abbiamo il 9 e (almeno x DeMark) ci possiamo giocare un ribasso su scala MENSILE. La seconda è che il russel chiude il mese SOTTO 497 e allora il segnale è negato...ma allora addio rally di natale!

RUSSEL dopo 9 mesi è stanco - blizzard  

  By: blizzard on Martedì 16 Dicembre 2003 00:30

Sul RUSSEL la situazione è critica. Se è stato davvero il leader di questo rialzo forse siamo all'epilogo

 

  By: blizzard on Lunedì 08 Dicembre 2003 22:05

 

  By: GZ on Lunedì 08 Dicembre 2003 18:49

Certo che quando in italia è festa e c'è poco volume a Piazza Affari poi i mercati mondiali si fermano. Una giornata come quella di oggi dimostra che il motore dei mercati è l'Italia, quando non diamo la direzione noi a NY e francoforte si mettono in attesa, tutti si chiedono: ma cosa faranno poi 'sti italiani una volta che tornino dal ponte ?

 

  By: rael on Venerdì 05 Dicembre 2003 23:29

Azz... beh questo qua sotto non era il grafico che volevo postare... non so perché stasera mi sentivo che riuscivo a ripostare i grafici. E il problema qual'era?? Il browser! Non uso più Explorer e ora funziona. Maledetta msft.

Un quadro di Elliott e Gann - blizzard  

  By: blizzard on Venerdì 05 Dicembre 2003 20:04

La dinamica dell'ultima sequenza rialzista del Nasdaq, secondo Elliott e Gann

L'indice di borsa sta tirando l'elastico - gz  

  By: GZ on Mercoledì 03 Dicembre 2003 21:30

Statisticamente quando un indice di borsa si allontana di più di due deviazioni standard dalla sua media a 200 giorni (insomma devia molto più del solito dal suo valore medio dell'anno) è vulnerabile. Questo è un modo di ragionare statistico, l'interpretazione dei grafici non c'entra, un puro calcolo: il NYSE si è allontanato del 15% circa dalla sua media dell'anno e accade di rado. In parole povere l'elastico sarebbe un poco tirato

 

  By: blizzard on Sabato 29 Novembre 2003 23:19

Quando ho dei dubbi nell'interpretazione dei grafici, ho l'abitudine di rovesciarli, sarà pure un'operazione inutile, però qualche volta mi aiuta a fugare i dubbi che ho, quando normalmente vedo il grafico in modo convenzionale. Allora, questo è l'S&P 500 Weekly, come vedete dopo un "ribasso", molto pesante di cinque anni, dal 1995 al 2000, dopo aver trovato un bel "bottom" su un doppio minimo e con i due oscillatori in divergenza, i prezzi hanno invertito la loro tendenza in modo perentorio, andando al "rialzo" fino ad ottobre 2002 per poi ritracciare nel corso del 2003. La cosa che si nota maggiormente è come il primario al "rialzo" sia stato piuttosto impulsivo mentre la successiva correzione al "ribasso" in essere dal marzo 2003, risulti piuttosto fiacca, almeno nella sua ultima fase, quasi a voler dimostrare una tendenza all'inizio di una nuova fase "accumulativa". A questo punto abbiamo che: 1) dai minimi ai massimi i prezzi hanno ritracciato il 38.2% dell'intero movimento e ci sono arrivati con una vistosa perdita di momentum 2) Entrambi gli oscillatori sono nuovamente in divergenza rialzista, con il Roc a 4 settimane che sembra davvero intezionato a "rompere" al rialzo e lo stocastico che da par suo conferma appieno le stesse indicazioni fornite dal Roc. Ora, pongo una domanda: non è che se vedete i prezzi tornare verso i 1020 tornate a "comprare"(vendere)? In poche parole l'analisi tecnica ci dice in modo inequivoco: "Attenzione, c'è la possibilità che il mercato di qui a poco si giri!!" e riprenda di nuovo il suo primario al "rialzo". E' solo per il momento un alert, ma per confermare che i prezzi voglio invece continuare a "scendere" devono lasciarsi alle spalle la media semplice a tre anni, bucare il 38.2% e accelerare senza esitare verso il 50% di ritracciamento, cioè fino a 1160/1170.

 

  By: blizzard on Sabato 22 Novembre 2003 22:42

Le date su questo grafico riportano i ritardi temporali delle previsioni per effetto dei prezzi. In quello precedente ci sono le date nelle quali hanno fornito la previsione sull'andamento futuro....con i grafici sovrapposti. Questo per non creare confusione, spero....quindi il grafico giusto è quello precedente, ....basta ricordarsi che sono sovrapposti

considerazioni sugli studi del professore di geofisica - blizzard  

  By: blizzard on Sabato 22 Novembre 2003 21:37

Stock: Apple Computer

Alla ricerca del Sacro Graal. Alcune considerazioni sugli studi del professore di geofisica