Ragionamenti del nano da giardino

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: Tuco on Venerdì 22 Novembre 2019 17:18

Xtol, 

che una scuola elementare sia intitolata a Bava Beccaris,

solo nei film di Fantozzi.

È una Bufala, bastava a colpo d'occhio questo per capirlo...


 Last edited by: Tuco on Venerdì 22 Novembre 2019 17:21, edited 1 time in total.

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: traderosca on Venerdì 22 Novembre 2019 16:51

qui si fa la gara per chi vuole il disastro più grosso,si da tastiera.....rob de matt

 

cominciamo creare disastri a questi:

Grande evasione fiscale: chi non paga le tasse, paga col carcere


 Last edited by: traderosca on Venerdì 22 Novembre 2019 16:53, edited 1 time in total.

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: gianlini on Venerdì 22 Novembre 2019 16:49

Radiotaxi fornisce percentuali intorno al 60 % per Salvini fra gli over 60, con percentuali del 80% se consideriamo le donne.

Quasi tutti sono convinti che Conte ci abbia venduto alla Germanka (che ha bisogno dei nostri soldi per salvare DB)


 Last edited by: gianlini on Venerdì 22 Novembre 2019 16:51, edited 1 time in total.

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: XTOL on Venerdì 22 Novembre 2019 16:42

le due ragioni per cui non possiamo salvarci:

 

 

Politbjuro - via delle Botteghe Oscure 4, Roma

 

🔴 POLEMICHE PER COMPITO ALLA SCUOLA ELEMENTARE.
L'assessore del Comune di Bugliano (e intellettuale di Sinistra) alla cultura Davide Destrorso ha ricevuto una lettera di protesta da parte dei genitori della classe 4B della scuola elementare Bava Beccaris. Secondo i genitori la preside Rosa Liffoni avrebbe esagerato nel dare un tema troppo complicato per dei bambini.

L'assessore ha risposto che è tutto in regola e si tratta di un percorso disciplinare studiato apposta per i bimbi buglianesi, affinché diventino dei cittadini in grado di sovvertire sul nascere i totalitarismo e combattere lo sfruttamento degli operai.
I genitori si affideranno a un avvocato.

 

ps x cerebrolesi: è un fake, non rompete i c.

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: lmwillys1 on Venerdì 22 Novembre 2019 15:32

Io sono per il disastro incontrollato.

----------

 

considerando che il disastro incontrollato potrebbe accadere benissimo per brexit e USA-Cina e non vedo perché no anche in Germania potremmo aggiungerci al gruppo 

 

per quello che è il mio desiderio di società non piangerei di sicuro, col comunista padano al governo le probabilità di marasma completo aumenterebbero pure, se il comunista padano con tutte le promesse fatte ha deciso di rischiare di finire come il duce per me non è un problema, in fin dei conti il collo è il suo

:-)


 Last edited by: lmwillys1 on Venerdì 22 Novembre 2019 15:36, edited 1 time in total.

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: antitrader on Venerdì 22 Novembre 2019 15:32

Anche io sarei per il disastor incontrollato, ma dove sta quello che porta al disastro?.

Per tornare alla lira ti devi isolare dalla comunita' internazionale,e poi' che fai?

Negli ultimi 10 anni abbiamo vissuto di esportazioni.

Ci vorrebbe un condottiero deciso e un popolo coeso e consapevole di quel che sara',

ma la realta' e' ben diversa, questa e' un'epoca in cui se si blocca feisbuk per 10 minuti

hai i trelefoni bollenti e diventa notizia da prima pagina, figurati cosa succede se

devi far la fame.

 

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: muschio on Venerdì 22 Novembre 2019 15:31

Moscovici è disorientato...non ha più i cagnolini da riporto al proprio servizio.

Onore a Di Maio, Onore a Salvini, ma soprattutto: Onore a Borghi e Bagnai.

Borghi prossimo Ministro MEF! 

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: muschio on Venerdì 22 Novembre 2019 15:22

Io sono per il futuro, che è già iniziato! :))))

https://www.repubblica.it/cronaca/2019/11/22/news/migranti_archiviazione_per_salvini_nella_vicenda_alan_kurdi-241630975/?ref=RHPPLF-BH-I241557843-C8-P7-S2.4-T1

E adesso l'Emilia, poi il Governo con poeni poteri.

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: Tuco on Venerdì 22 Novembre 2019 15:17

Anti,

aldilà dei post con tono eclatante, sai bene cosa intendo dire:

Abbiamo dato retta a personaggi che ci hanno - consapevolmente - cacciato in questo pantano senza una

non drammatica via di uscita, e continuaiamo a vederci proporre personaggi della medesima provenienza,

che con la saggezza di un bravo padre di famiglia, ci indicano come convivere, come comportarci, nella problematica da loro creata.

 

Io sono per il disastro incontrollato.


 Last edited by: Tuco on Venerdì 22 Novembre 2019 15:24, edited 2 times in total.

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: antitrader on Venerdì 22 Novembre 2019 15:08

Tuco,

l'immagine di certi personaggi e' quella che gli e' stata cucita addosso da sallusti (e tutta la banda

di quella parte li'), quelli che, ancora oggi "il cav ha fatto dell'Italia un grande paese", si si lo ha

accompagnato al fallimento. Figurato quanto possano essere credibili.

I casi piu' eclatanti sono Prodi e D'Alema a cui e' stato cucito addosso lo stesso vestito tra le

ovazioni delle plebaglie osannanti.

Tornando a bomba, Cottarelli, in quel pezzo, descrive in modo magistrale la questione MES,

facendo riferimento anche a questioni sollevate dai rettiliani.

Dall'altra parte cosa hai? Quattro somari raglianti che, quando sentono la parola MES vanno

in stato confusionale, non sapendo che quello (il MES) servira' proprio a loro al fine di fare

un defaull controllato e senza i carri armati nelle piazze (si spera).

Io lo so che la vulgata "noi non paghiamo a nessino!" ha un fascino irresistibile (specialmente

tra i napoletani), ma la realta' e' molto diversa, la realta' e' che salvini (e i suoi economisti

improvvisati) finiranno per andare a scodinzolare dalla Ursula per avere l'intervento del MES.

 

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: XTOL on Venerdì 22 Novembre 2019 15:06

qui è (quasi) come sul clima, ognuno dice la sua, nessuno può provare di avere ragione (troppe variabili)

anche questi, ad esempio, sono ragionamenti apprezzabili: 

 

E se la riforma del Mes fosse una salvezza per l’Italia?

Se la riforma del Mes servisse a eliminare il doom loop esistente tra banche e politica non sarebbe un male per l’Italia

...

Pensateci, perché con la perpetuazione di questa struttura politico-creditizia da Repubblica centrafricana o da Stato golpista sudamericano, i risultati si vedono a livello di Pil. Ora, se volete, crocifiggetemi pure e chiamatemi servo della Merkel. Ma ragionateci su, per favore.


 Last edited by: XTOL on Venerdì 22 Novembre 2019 15:07, edited 1 time in total.

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: Tuco on Venerdì 22 Novembre 2019 14:33

Anti,

è inutile che tu insista a propagandarci personaggi che definire ‘dubbi’ è un eufemismo.

Ci hai portato pure Prodi, come esempio di brava e capace persona...

Quello che: Nell’ Euro lavoreremo un giorno di meno e guadagneremo...

-sul lavorare ci ha visto giusto però-

 

 


 Last edited by: Tuco on Venerdì 22 Novembre 2019 14:36, edited 1 time in total.

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: antitrader on Venerdì 22 Novembre 2019 14:15

Per chi volesse leggere qualcosa di serio (no rettilianate) sul MES metto un pezzo di una

persona seria, tal Cottarelli, il meno gonfiato tra i palloni gonfiati, una dei pochi che dice per

davvero quello che pensa fottendosene di politici, banchieri (e altri individui).


...Ristrutturare il debito significa ripagare solo in parte i creditori, insomma, quello che ha fatto la Grecia nel 2012. Perché il Mes dovrebbe chiedere la ristrutturazione del debito come condizione per prestare soldi? Per diversi motivi. Primo, il debito del Belpaese si ridurrebbe immediatamente, rendendo quindi più facile ripagare il Mes. Secondo, riducendo il debito iniziale si potrebbero avere delle politiche meno austere, cioè meno aumenti di tasse e tagli di spesa: il conto lo pagherebbero i creditori, secondo un principio di equa distribuzione del costo dell' aggiustamento tra debitore e creditore ....

https://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/39-39-riforma-mes-insidiosa-puo-scatenare-219730.htm

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: lmwillys1 on Venerdì 22 Novembre 2019 10:24

comunque il debito non conta, in yankeonia avere in questo momento 384.265 dollari di debito a cranio neonati e centenari compresi non preoccupa nessuno, contenti loro contenti tutti

Re: Ragionamenti del nano da giardino  

  By: traderosca on Venerdì 22 Novembre 2019 10:18

Tuco, Krugman è in continua contraddizione anche con se stesso,pure con Keynes,già filosofia economica new-kenyesiana.......