Opzioni Put e Call

Re: Opzioni Put e Call  

  By: pana on Venerdì 05 Maggio 2017 10:48

ma certo ma certo e tu ci credevi ?

Trump: “Riaprirò le indagini sull’11 Settembre”

ora che il trampone vola in arabia saudita, gliene dice 4, le suona a tutti, vedrete vedrete

Il World Trade Center è venuto giù durante la presidenza di George Bush”, ha detto in un dibattito a febbraio. “Ci ha tenuti al sicuro? Questa non è sicurezza. ”

“Perché l’amministrazione, del tempo, non ha preso misure legali contro l’Arabia Saudita? Non sono stati 19 attentatori provenienti dall’Arabia Saudita? Gli americani meritano risposte e io chiederò sicuramente una nuova indagine per fare in modo che questa orribile tragedia non accada mai più. ”

Re: Opzioni Put e Call  

  By: gianlini on Venerdì 05 Maggio 2017 09:30

Ma con Trump non doveva finire la grande abbuffata della globalizzazione??

grafico della Ferrari....della serie...anche i ricchi piangono?

da 40 a 75 negli ultimi 10 mesi....

https://www.google.it/search?q=grafico+ferrari+borsa&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwjFutXonNjTAhWFuxQKHUuaC3UQ_AUIBigB&biw=1280&bih=860#imgdii=_60-Rvp_FZAvBM:&imgrc=kCLPtXrP2CL8eM:

Re: Opzioni Put e Call  

  By: gianlini on Giovedì 04 Maggio 2017 12:33

Ma perché, uno per far notare tgt raggiunti, deve per forza avere una posizione sul mercato corrispondente?? Sul fib non ho posizioni e ho chiuso gli short a 19200

Re: Opzioni Put e Call  

  By: pana on Giovedì 04 Maggio 2017 12:14

GIOgion, siamo anche su facebook

https://www.facebook.com/groups/Cobretti/?ref=bookmarks

 

  By: defilstrok on Venerdì 25 Febbraio 2011 12:13

Quando ieri ho leto dei CEBOs mi sono venuti i brividi e, contemporaneamente, un'amara tristezza: questi non solo non hanno imparato nulla dai disastri di questi anni alimentati proprio da quelle robe lì, ma hanno la faccia da tolla di ESTENDERLI al pubblico che, fino ad ora, grazie a Dio, non vi aveva accesso. E' una maledetta lobby che se ne frega scientificamente di tutto e tutti e altrettanto scientificamente mira soltanto a raggranellare con qualsiasi mezzo e da chiunque la maggior parte di quattrini finché il Titanic non affonda

 

  By: pana on Venerdì 25 Febbraio 2011 10:35

ca proposito di giocarsi la bancarotta, per per scommettere sul crack del Giappone che che mi consigliate ? r Takahora Ogawa, analista per l’Asia di S&P’s, «l’economia giapponese oggi è uguale in termini nominali a quella del 1992, peccato che il debito pubblico sia triplicato. Il combinato di debito governativo centrale e regionale toccherà quest’anno il 233% del Pil, oppure il 259% calcolando anche i bonds emessi sotto il Fiscal Investment and Loan Programme». --------- considerando poi che dal 2012 inizieranno ad andare in pensione i baby boomers il rapporto pensionati lavoratori salira' in fretta.. http://www.effedieffe.com/content/view/1717/192/index.php?option=com_content&task=view&id=41571&Itemid=152

Credit Default Swaps per tutti dall'8 marzo - GZ  

  By: GZ on Venerdì 25 Febbraio 2011 04:17

Dall'8 marzo il CBOE in America offrirà le famose Credit Default Swaps anche per il pubblico Si chiameranno Credit Event Binary Options (CEBOs), ^opzioni che consentono di scommettere sulla bancarotta di una singola azienda o paese#http://www.prnewswire.com/news-releases/cboe-to-relaunch-credit-event-binary-options-cebos-contracts-on-march-8-116651809.html^ tipo la Grecia o l'Italia e che hanno un prezzo espresso in termini di differenza con il Libor, tipo 300 punti sopra il Libor. Mi viene in mente quando ad inizio 2008 di colpo tolsero tutti i vincoli a vendere short, la regola dell'"Uptick" cioè che potevi vendere short solo dopo un tick in su, il "Limit Down" cioè il limite massimo di perdita giornaliera degli S&P e Nasdaq.... proprio prima che cominciasse la slavina Le prime dieci società che avranno queste opzioni per scommettere sulla loro bancarotta sono (ovviamente società con molti debiti e bassi rating) * AK Steel Holding Corporation * Advanced Micro Devices, Inc. * Arvinmeritor, Inc. * American Axle & Manufacturing Holdings, Inc. * Hovnanian Enterprises, Inc. * Huntsman Corporation * MBIA Inc. * The PMI Group, Inc. * Smithfield Foods, Inc. * Tenet Healthcare Corporation

 

  By: lutrom on Sabato 21 Settembre 2002 16:58

Anthony J. Saliba di Manuela Tagliani 18 settembre 2002 09.37 Anthony J. Saliba è stato un pioniere e un partecipante attivo nel mercato dei derivati di Chicago per più di vent'anni. È un membro del Chicago Board Options Exchange (ed è stato membro del consiglio d'amministrazione dal 1987 al 1990) del Chicago Board of trade e del Chicago Mercantile Exchange. Saliba è diventato un consulente famoso in tutta l'America nel settore elettronico e spesso è citato in pubblicazioni come il Wall Street Journal, Financial Times e il New York Times. Partecipa spesso a conferenze e eventi, per parlare soprattutto del trading elettronico sul mercato dei derivati. Anthony Saliba iniziò la sua carriera di trader nel 1979 come market maker indipendente al Chicago Board of Options Exchange. Nei successivi undici anni fece molta esperienza negli investimenti sulle valute, azioni e sui contratti sullo Standard & Poors, diventando un punto di riferimento in ciascuno di questi mercati, per qualsiasi trader. Nel 1987, quando ad ottobre il mercato crollò, il modo di fare trading di Saliba, diligente e disciplinato, gli valse un capitolo, completamente dedicato alla sua strategia, nell'ormai famoso Market Wizards di Jack Schwager. Il 1987 è una data storica anche nella crescita personale di Saliba. Si rese conto infatti che il settore delle opzioni era un mercato in crescita, un mercato che si sarebbe sviluppato in diverse direzioni e livelli. Arrivò alla conclusione che una conoscenza solida dei fondamentali del mercato dei derivati gli avrebbe fornito una corazza per affrontare quella crescita. Per questo motivo, nel 1989, Saliba fondò l'International Trading Institute, un istituto che ha l'obiettivo di formare i trader soprattutto sulla gestione del rischio. Alla fine degli anni 90 l'istituto aveva già formato 3000 operatori di mercato. Sebbene questa sembri la biografia di uno abituato a vincere, Saliba è un buon esempio di trader perché ha incassato fallimenti di dimensioni talmente madornali all'inizio della sua carriera da portarlo sull'orlo del suicidio. Come abbiamo detto ha iniziato la sua carriera nel 1979. In quell'anno un altro trader gli prestò 50,000 dollari e dopo un inizio sfavillante, Saliba usci da questi primi investimenti annientato. Solo una grande forza di volontà, e soprattutto l'essere riuscito a dimenticare l'orgoglio, gli hanno permesso di tornare in pista cambiando la propria strategia d'investimento; e la grande disciplina che lo caratterizza, unita alla capacità di sfruttare al meglio eventi per altri catastrofici (come l'ottobre 1987 per esempio), gli hanno permesso di diventare il grande trader professionista che tutti conoscono oggi in America. manuelatagliani@soldionline.it

Tony Saliba Opzioni Put - gz  

  By: GZ on Venerdì 20 Settembre 2002 18:42

Dato che oggi sono infortunato (nel senso che l'attrezzatura è giù) come riempitivo copio qui il report di oggi di uno dei "market Wizards" (vedi la sezione del sito dove abbiamo copiato diverse interviste) Tony Saliba il mago delle PUT Saliba è molto orso e non fa altro che raccomandare combinazioni di put sui titoli americani, notare in particolare su Amgen ora Si vede dal report che usa sempre combinazioni di put, ad es la Put 30 comprata e la put 25 venduta oppure la ottobre comprata e la novembre venduta raramente le put "nude" -------------- da Tony Saliba Options ---------------- 09/20/02 Open A Bounce (Sell It!) It looks as though we are going to start triple-witching day with a slight bounce on the back of some good news from Qualcomm (QCOM) which said yesterday that it expected ship 20 million chis this quarter, up from previous estimates of 18 to 19 million. In Europe, where a triple-witching day is already under way, the market has been very volatile with rumors of a trading error in the FTSE 100 futures that caused a nearly 7% jump in the price of the index from the lows at one point. Intra-market arbitrageurs took the rest of Europe higher with it, and I'm sure we'll hear more about this trade as the day wears on. In Europe, the FTSE 100 is currently up 98.60 points or 1.46%, the DAX is higher by 70.94 or 2.35%, and the CAC 40 is up 16.92 points or .58%. In Asia, the Nikkei dropped 188.54 points or 1.95%, and the Hang Seng fell 99.57 points or 1.06%. Currently, DJI futures are 52.0 better, the S&P futures are 7.80 higher, and the Nasdaq 100 futures are 11.50 higher. Interest rate futures are lower, the dollar is higher, and crude oil is roughly unchanged as is gold. With that in mind, and given the explosion back up in the various volatility indicators, we are preparing to gradually take some profits, please see the recommendations below. Although some of our bearish positions are just now making some money (I was too early, as usual), we have to be ready with profit targets, because as you may remember from late July, when redemptions occur, they are violent and quick, and we must have our orders in the market ahead of time. Watch for easing chatter to surface ahead of next Tuesday's FOMC meeting. Also, keep your eyes open for intervention. As long as we are imitating Japan, we might as well go all the way and begin manipulating stock prices. Expiration is the best time to do it. The best way to detect intervention is by watching the currency and bond markets. If you see the dollar suddenly strengthening, or interest rate futures suddenly collapsing, there is probably some sort of gov. sponsored program about to be launched. Volatility Well, I might be made a liar on my prediction that we have seen the highs for this year in volatility. Yesterday the VIX exploded up to 46.16, a 5.27 point gain, the VXN rose 3.43 to 62.76, and the QQV was up 2.64 to 53.63. These are new highs for the month of September, and we are set to inspect the August highs. Update: Thursday (09 /19/ 02) Nothing today. New Recommendations: AMGN - Sell half of the January 30 /40 put spread at $5.00. CCU - Bid $1.50 for another 25% of the January 40 calls. WAG - Sell the January 35 puts at $4.00. Working Orders (Old Recommendations): AHC - Liquidate the October 65 / 70 put spread at $3.00, and use a $71.00 closing only stop. BP - Buy the January / October 40 put calendar spread (buy the January 40 put, sell the October 40 put) for $1.15 (25%). MMM- Still working a $5.00 offer on another 25% of our October 110 /120 put spreads, now us a $122.50 closing only stop. Recap of open trades: -------------------------------------------------------------------------------- Long-term Reverse Collars: CIEN - Long the January 2.5 / 5 reverse collar at $.40 (25%). Buy-writes: HAL -long the January 15 buy-write at $12.05 (100%). Proxy buy-writes: DYN - long the January 15 calls at $3.20 - left over from proxy buy-write (50%). Left for dead. Complex Strategies: None Directional Positions: AMGN - long the January 30 /40 put spread at $2.50 (50%). BAC - Long the January 50 / 60 put spread at an average price of $2.50 (75%). IBM - Long the January 50 /60 put spread at $2.00 (50%). KSS - Long the January 60 /70 put spread at $3.00 (25%). S- Long the January 35 /45 put spread at $3.00 (25%). TGT- Long the January 35 puts at $2.50 (25%). WAG - Long the January 35 puts at $2.40 (25%). -------------------------------------------------------------------------------- Short-term -------------------------------------------------------------------------------- Call Positions: CCU (2) - Long the January 40 calls at $2.50 (25%). Call Spread Positions: DJX - Long the September 86 / 90 1:2 ratioed call spread at $.50 (50%). QQQ - Long the September 23 / 26 1:2 ratioed call spread at $.50 (50%). Put Positions: None Spread Positions: AHC - Long the October 65 / 70 put spread at $1.50 (25%). C - Long the December / September 30 put calendar spread at $.975(50%). Sold half at $2.20 on 9/16/02. C - Long the January / September 30 put calendar spread at $1.20(50%). Sold half at $2.45 on 9/16/02. MMM - Long the October 110 / 120 put spread at an average price of $2.65 (100%). Sold 25% at $4.00 on 9/17/02. -------------------------------------------------------------------------------- Stops AHC - $71.00 stop, close only. MMM- $122.50 stop, close only.