Sintesi del Crash

 

  By: pana on Venerdì 14 Gennaio 2011 22:41

non tutti i megatrader fanno i soldi pero, ecco qua la storia del patatrack del Clarium Capital che perde un 65% in 3 anni se ho ben capito,la cosa che meraviglia e che molte delle previsioni fatte poi si sono avverate.. http://pragcap.com/risk-management-an-undervalued-commodity-on-wall-street

 

  By: shabib on Venerdì 14 Gennaio 2011 14:47

ECCO QUA' COME ARRICCHIRSI CON I SOLDI DATI DAL GOVERNO E DAL PARCO BUOI : SE ERO IL PRES. OF USA , GLIE LI AVREI CONFISCATI A LORO E AGLI ALTRI CHE HANNO SPECULATO ALLA GRANDE CON QUEL DANARO! (AGI) New York - Gli utili di JPMorgan Chase nel quarto trimestre salgono del 47%, passando da 3,3 a 4,8 miliardi di dollari (1,12 dollari ad azione). "Pur continuando a dover fronteggiare delle difficolta' - commenta l'amministratore delegato Jamie Dimon - ci sono segnali di stabilita' e di crescita sia sui mercati dei capitali che nell'economia Usa". La banca ha deciso di ridurre di 2 miliardi di dollari le riserve messe da parte per fronteggiare le perdite. Il fatturato e' salito del 6% a 26,7 miliardi di dollari. Nel prelistino il titolo e' in leggero calo .

 

  By: xandre on Venerdì 14 Gennaio 2011 13:23

Letto la intervista con Pierdomenico Gallo su Milano F. del 31 .12 = molto condivisibile a parer mio .

 

  By: xandre on Giovedì 13 Gennaio 2011 20:49

Comunque è vergognoso il discorso di Diamond che con la sua bella faccia di m. ha fatto ieri l' altro. Fallito .

 

  By: xandre on Giovedì 13 Gennaio 2011 10:50

Ciao , se vuoi un mio consiglio , non personalizzare mai piu' di tanto il tuo attacco se non deve essere per un motivo grave. Ciao.

 

  By: alberta on Giovedì 13 Gennaio 2011 00:10

Qui c'è un articolo di oggi di un ex-direttore generale di una banca locale su quanto accaduto alla Borsa del BanglaDesh. http://www.weeklyblitz.net/1218/share-market-game-of-chance Da qui a far paralleli con la FED e Wall street.... credo che ce ne passi.....

 

  By: fultra on Mercoledì 12 Gennaio 2011 21:10

Fund Managers: 57.9% Banks: 22.6% Insurance companies: 14.9% ________________________________ Si si , perchè questi soggetti non trattano con il pubblico, diciamo che tengono tutto per sè. Quando difende il mondo finanziario pare uno dei miei ex direttori di filiale , per loro la banca faceva solo beneficenza verso la clientela senonchè chiedeva per sè un "piccolo margine". Quando poi ti aveva rifilato qualche buona ciofeca , era "perchè così fan tutti", cioè tutti ladri nessun ladro. Barbùn !! Puoi avere tutte le lauree che vuoi in materia finanziaria , ma tale resti un barbùn che parla forbito , e magari pure barbun in buonafede, che sarebbe poi il massimo.

 

  By: xandre on Mercoledì 12 Gennaio 2011 20:46

Ogni tanto faccio capolino a vedere se c' è qualcosa di divertente ... vedo che Hobi è in buona forma , e quando Hobi è in forma il piatto forte è sostanzioso.

 

  By: DRAGUTIN on Mercoledì 12 Gennaio 2011 16:32

Benedetti mercati ahahahah http://www.youtube.com/watch?v=vCcXhxns9pw

 

  By: traderoscar on Mercoledì 12 Gennaio 2011 16:26

Ciao Drago,qui........ http://www.youtube.com/watch?v=nskSujX230o http://www.youtube.com/watch?v=iF3u4-FnIpg&NR=1&feature=fvwp

 

  By: Esteban. on Mercoledì 12 Gennaio 2011 13:40

Ma che parlare a vanvera .... SVEGLIA ... Da cosa credi siano composti i sottostanti dei migliaia di fondi di investimento ? Il fatto che il risparmiatore compri il "fondo paesi emergenti" e faccia da controparte al rischio che ha in pancia il fondo ma che lui ha sottoscritto , che poi è composto da BOND è un dato di fatto ... o credi che quando si parla di debito interno ed esterno sia solo la speculazione ad averlo in pancia ? I treasury, anche se li comprano i fondi esteri, stai tranquillo che la controparte, anche se viene chiamata " area USA per la salvaguardia della finanza di Berny" son sempre chi investe ... retail e a chi ne son rimasti (soldi)... P.S. Hobi, ma tu, come dici, sei stato banchiere veramente o prendi semplicemente in giro ? perchè a leggere quello che scrivi si rimane traumatizzati ... sembra che a un tratto il debito venga impachettato in BOND BUND BTP etc... solo per le banche centrali ... quando una banca vende prodotti esteri tipo i bond argentina, o barclays o X Y Z , guadagna amche solo per piazzarli ... anche solo per tenerli in pancia sino a quando non li sbologna ... Stile Parmalat , cirio , argentina ed i prossimi Irlanda grecia etc... E chi se l'è preso in quel posto si sa ... i risparmiatori ... il retail ... e se poi è una banca lo sbologna pure a comuni province e regioni, che indirettamente scaricano sempre sui RETAIL , cioè NOI ... SVEGLIA ...

 

  By: hobi on Mercoledì 12 Gennaio 2011 13:16

Type of investors that bought bonds: Fund Managers: 57.9% Banks: 22.6% Insurance companies: 14.9% Other: 3.3% Central Banks: 0.5% Pension Funds: 0.5% Retail: 0.3% Questo stralcio da Bloomberg di oggi riguarda i sottoscrittori di un bonds sovrano spagnolo garantito da flussi di utenze elettriche. Quello che m'ha colpito è l'entità del "parco buoi " che in inglese si dice "retail ". Importo comprato : 0,3% !!!!!Ripeto 0,3 % ! Ricordatevi questo dato quando parlate ,A VANVERA , di trappole . Oramai il mercato è di soli professionisti e del parco buoi non si interessa più nessuno. Ognuno per se e Dio per tutti ! Hobi

 

  By: Esteban. on Mercoledì 12 Gennaio 2011 12:37

"I primi cavalieri bianchi in soccorso ai debitori in difficoltà sono state le rispettive banche centrali. Successivamente sono intervenuti i rispettivi governi. Ora stanno intervenendo i governi degli altri stati . Chi è rimasto per dare l'ultimo "aiutino" ?" Sino a quando hanno assett tossici ancora in pancia non possono voltare la faccia ai "BOND PEOPLE" perchè cesserebbero di acquistare BOND/BTP etcc...(soldi sudati per promesse pagherà+interessi) quindi dai a salvare grecia, irlanda per salvare le banche esposte etc... E quindi vai a piazzare BOND a 50 anni, corporate e debito di ogni sorta ... Non appena avranno trasferito l'intero RISCHIO ai risparmiatori si saprà chi sarà rimasto con il cerino in mano ... Servono notizie positive , un nuovo ciclo, per rilassare le menti e trasferire il fardello agli ignari risparmiatori ... Così con i BOND corporate ... Salva le aziende, concedi di aiutare le stesse piazzando ai risparmiatori BONDcorporate delle società in cambio del 10% di interessi alle banche(+ commissioni) e così trasferisci il rischio dei prossimi 50 anni di espansione di tali compagnie sulle spalle dei risparmiatori ... che magari non rientreranno mai dei propri investimenti ... in 50 anni si fa a tempo a fare default almeno un paio di volte ... Ma se inizi a dire che i bond people di grecia e irlanda si devono assumere le perdite di tali nazioni ... allora tali sistemi di investimento sono prese per i fondelli (quello che sono effettivamente se uno stato non è efficiente), ed allora tanto vale contabilizzare il debito dei governi come BUCO e fare default perchè nessuno più investirà neppure nei sicuri BOND "statali" ...

 

  By: hobi on Mercoledì 12 Gennaio 2011 12:21

Il grande rialzo di alcune borse è dovuto alle dichiarazioni di esponenti cinesi e giapponesi che i loro governi compreranno debito europeo. Questo ovviamente ha fatto mettere il turbo alle banche che sono le vere perdenti in caso di crisi del debito sovrano. Quindi aste dei bonds,deficit fiscali,rumors come quello della Cina e del Giappone continueranno ad essere i veri market mover del mercato sino a quando ... tutto diventerà insostenibile. I primi cavalieri bianchi in soccorso ai debitori in difficoltà sono state le rispettive banche centrali. Successivamente sono intervenuti i rispettivi governi. Ora stanno intervenendo i governi degli altri stati . Chi è rimasto per dare l'ultimo "aiutino" ? Hobi

 

  By: hobi on Martedì 11 Gennaio 2011 02:46

Riposto un post di qualche giorno fa . "Vi do i miei market mover di lungo periodo. In Europa conta solo il sentiment sul debito sovrano di alcuni paesi. Negli Usa solo la politica fiscale del governo e le decisioni della Fed. Nei paesi emergenti solo le politiche delle banche centrali." Hobi