Clima, Riscaldamento Globale

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: XTOL on Martedì 04 Dicembre 2018 09:17

occhio Bull, che vengo a prendere anche te!  :)

 

 

la tua foto mi ha ricordato questa:

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: Bullfin on Martedì 04 Dicembre 2018 00:06

 

ahahah questa per Xtol...ahahah... :).

 

 

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: XTOL on Domenica 02 Dicembre 2018 09:37

il 95%  e' concorde sulle cause del riscaldamento

 

anti, pora stella, ti sei bevuto anche quella? la "ricerca" più sputtanata nella storia della scienza?!

Cook's 97% climate consensus paper crumbles upon examination

 

I would remind you to notice where the claim of consensus is invoked. Consensus is invoked only in situations where the science is not solid enough. Nobody says the consensus of scientists agrees that E=mc2. Nobody says the consensus is that the sun is 93 million miles away. It would never occur to anyone to speak that way.

 

1- il consenso non è automaticamente scienza (galileo, darwin, einstein, ti dicono niente?)

2- i ricercatori sono finanziati dalla politica. se la politica indirizza i finanziamenti verso un'interpretazione, come farà il ricercatore a farsi finanziare?

mi ricorda quel biologo che raccontava: volevo farmi finanziare una ricerca sulla riproduzione dei pinguini. l'ho intitolata "effetti del cambiamento climatico sulla riproduzione dei pinguini" e voilà, i soldi sono arrivati!

 

Do you remember the “97% consensus”, which even Obama tweeted?

It has always been a dodgy paper. Virtually everyone I know in the debate would automatically be included in the 97% (including me, but also many, much more skeptical).

They put people who agree into three different bins — 1.6% that explicitly endorse global warming with numbers, 23% that explicitly endorse global warming without numbers and then 74% that “implicitly endorse” because they’re looking at other issues with global warming that must mean they agree with human-caused global warming.

Voila, you got about 97%

Notice, that *nobody* said anything about *dangerous* global warming; this meme simply got attached afterwards (by Obama and many others).


 Last edited by: XTOL on Domenica 02 Dicembre 2018 09:51, edited 2 times in total.

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: shera on Sabato 01 Dicembre 2018 21:45

Come al solito mi tocca mettere ordine:

Da una parte ci sono i gestori di impianti di risalita e i commercianti di macchine spalaneve

Dall'altra parte c'è gente dotata di buon senso

Poi ci sarebbero anche i coglioni ma per semplicità ci focalizziamo sulle prime due categorie.

 

Indipendentemente da quello che succederà, ben venga il caldo, quindi anche se non è provato nulla bisogna essere fiduciosi.

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: antitrader on Sabato 01 Dicembre 2018 19:57

Ragazzo,

citare i ricercatori significa tirarsi la zappa sui piedi da parte tua, visto che il 95%  e'

concorde sulle cause del riscaldamento, ah gia', dimenticavo, son tutti al soldo di Soros.

Il rimanente 5% son quelli che spopolano sui siti rettiliani alla ricerca di un'ora di gloria.

Non capisci nemmeno la differenza (eppure e' banale) tra l'evento catastrofico e i danni fatti dall'uomo.

Quando scoppia il vulcano poi lo scoppio finisce e i danni iniziano a regredire.

I danni fatti dall'animale umano invece non regradiscono mai, per cui, seppur molto piu' lenti

non hai scampo.

 

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: XTOL on Sabato 01 Dicembre 2018 16:02

ahahah! te sei come quello (Pangloss) che spiegava la metafisico-teologo-cosmologonigologia

È dimostrato, diceva, che, essendo tutto creato per un fine, tutto è necessariamente creato per il fine migliore. Osservate bene che il naso è fatto per portare gli occhiali, e così si portano gli occhiali, quindi la temperatura attuale è la migliore temperatura possibile, lo dimostra il fatto che se si abbassa o si alza è colpa della co2 antropica

 

peccato però che I ricercatori hanno osservato il dialogo fra i due poli studiando le carote di ghiaccio prelevate in Groelandia e da cinque siti in Antartide, nelle quali sono registrati i dati relativi alle temperature durante l'ultima Era glaciale, tra 100.000 e 20.000 anni fa. In quel periodo il clima ha subito rapide variazioni di temperatura per circa 25 volte a causa di successivi rafforzamenti e indebolimenti della corrente del Golfo, che riscalda la Groenlandia fino a picchi di  10-15 gradi nell'arco di un decennio, e l'Europa.

 

Cioè un fenomeno che accade da sempre, stavolta è colpa dell'uomo...

 

fatti curare

 

 

 


 Last edited by: XTOL on Sabato 01 Dicembre 2018 16:04, edited 1 time in total.

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: antitrader on Sabato 01 Dicembre 2018 12:59

Ma no Oscar!

E' da almeno mezzo secolo che si sa che l'aumento della temperatura crea non pochi problemi

alla corrente del golfo e altre correnti calde/fredde. Chi ha una qualche conoscenza, anche solo

scolastica, della meccanica dei fuidi ne intuisce il motivo.

Quelli che "se la temperatura aumenta di qualche grado staremo meglio" son degli analfabeti

(magari fanno i comunicatori o i filosofi), se vengono sconvolte le correnti il risultato (almeno inziale)

sara' quello di estati infuocate e inverni rigidi.

Per aumentare la temperatura degli oceani di solo mezzo grado ci vuole una quantita' di enegia

sterminata e solo un somaro puo' pensarre che questo possa non avere conseguenze nefaste

e funeste.

 

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: Bullfin on Sabato 01 Dicembre 2018 12:59

Esatto...!.

 

 

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: traderosca on Sabato 01 Dicembre 2018 12:26

allora sti scienziati sono come gli economisti...

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: XTOL on Sabato 01 Dicembre 2018 11:58

ve l'avevo scritto: una risata li seppellirà

svelata la verità sul freddo in arrivo: è prodotto dal global warming!

 

Scientists: Weak Ocean Circulation Could Signify Incoming Mini Ice Age

 

“The discovery of this new record of AMOC will enhance our understanding of its drivers and ultimately help us better comprehend potential near-future change under global warming,” said Dr. Thibodeau.

 

antiii spampanaaaaaa gianliniiiiiiiii

 

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: XTOL on Venerdì 30 Novembre 2018 15:30

se volete vedere il video (dal minuto 3.12)

 

http://www.ansa.it/canale_scienza_tecnica/notizie/terra_poli/2018/11/28/nasa-in-un-video-20-anni-di-cambiamenti-climatici_bc4dc95c-16b4-4c72-9e71-b29bbf8a1fc1.html


 Last edited by: XTOL on Venerdì 30 Novembre 2018 15:33, edited 2 times in total.

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: XTOL on Venerdì 30 Novembre 2018 14:56

se faccio una serie di foto allo stesso soggetto, ma mi avvicino al soggetto foto dopo foto, quale risultato avrò?

che il soggetto, nella sequenza delle foto, sembrerà progressivamente più grande, giusto?

se nel video assemblo foto che hanno al centro il sahara, ma le ingrandisco un pochino foto dopo foto, ottengo l'effetto che il sahara SEMBRI allargarsi, giusto?

Quando ho fermato il video e l'ho fatto avanzare fotogramma per fotogramma ho fatto fatica a crederci...

allora come verifica ho messo a confronto gli screenshot del primo con quello dell'ultimo fotogramma tagliandoli alle stesse altezze geografiche: il risultato lo vedi


 Last edited by: XTOL on Venerdì 30 Novembre 2018 14:59, edited 1 time in total.

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: XTOL on Venerdì 30 Novembre 2018 10:43

non ci posso credere (parlo sul serio)

ieri ho postato la storia del video della NASA con relativo commento allarmistico (più inevitabile della morte) in cui si faceva riferimento all'avanzata dei deserti e poi citavo uno studio in cui si diceva che il sahara si sta rimpocciolendo THE SAHEL IS GREENING

oggi sono tornato a guardarlo e effettivamente dal video sembra che il sahara sia in espansione...

ma guardando fotogramma per fotogramma mi sono accorto di uno strano particolare: non era solo il sahara a ingrandirsi, ma tutta l'immagine!

cioè l'effetto crescita del deserto è ottenuto stringendo progressivamente l'inquadratura?!

ho fatto uno screenshot della prima e dell'ultima immagine, dalla punta della sicilia alla punta dell'arabia, li ho affiancati e mi è caduta la mandibola:

 

se fate scorrere le immagini lentamente vi potete rendere conto da soli in che razza di matrix ci tocca vivere

ps: c'è un'altra strana particolarità: prendendo un riferimento (la freccia), si vede che geograficamente il verde retrocede, ma... le due immagini a dx sono vicinissime nella successione del video, come se ci fosse una deserificazione improvvisa?!

nel parlato del video, non si fa cenno a deserti in crescita, come mai negli articoli che commentano il video di tutti i media si straparla di avanzata dei deserti?

 

NB: non spappolatemi i c. con i rettiliani, qui si tratta di prendere atto che dai e dai lo stesso identico effetto gregge ha devastato i cervelli degli anti e degli spampana così come quelli dei vari giornalistucoli, fino a fargli scattare un evidente riflesso pavloviano: foto della terra = global warming = catastrofi provocate dal capitalismo

 

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: pana on Venerdì 30 Novembre 2018 10:38

boh, sara tutto una fake news??i dati pero dicono che virus mortali come febbre dengue, zika ed ebola e poi tutti quelli che prima o poi verrano fuori iniziano a colpire sempre piu spesso anche negli usa...la causa? temperature media piu alte

qua nn ci sono foto ma dati dati dati i rettiliani diranno che e la risposta del pianeta gea agli inquilini sempre piu molesti e chiassosi...

 

That's one of the dire predictions in the climate report that the Trump administration released on Black Friday. Scientists project that as average temperatures continue to rise, the geographic ranges of disease-carrying insects like mosquitoes and ticks will grow, putting more Americans at risk of getting infected with West Nile virus, Zika virus, Lyme disease, and dengue in the coming decades.

West Nile virus infections could become twice as common in the US within 30 years. Here's why disease-carrying insects are spreading.

Re: Clima, Riscaldamento Globale  

  By: XTOL on Venerdì 30 Novembre 2018 10:13

non ci posso credere (parlo sul serio)

ieri ho postato la storia del video della NASA con relativo commento allarmistico (più inevitabile della morte) in cui si faceva riferimento all'avanzata dei deserti e poi citavo uno studio in cui si diceva che il sahara si sta rimpocciolendo THE SAHEL IS GREENING

oggi sono tornato a guardarlo e effettivamente dal video sembra che il sahara sia in espansione...

ma guardando fotogramma per fotogramma mi sono accorto di uno strano particolare: non era solo il sahara a ingrandirsi, ma tutta l'immagine!

cioè l'effetto crescita del deserto è ottenuto stringendo progressivamente l'inquadratura?!

ho fatto uno screenshot della prima e dell'ultima immagine, dalla punta della sicilia alla punta dell'arabia, li ho affiancati e mi è caduta la mandibola:

se fate scorrere le immagini lentamente vi potete rendere conto da soli in che razza di matrix ci tocca vivere

ps: c'è un'altra strana particolarità: prendendo un riferimento (la freccia), si vede che geograficamente il verde retrocede, ma... le due immagini a dx sono vicinissime nella successione del video, come se ci fosse una deserificazione improvvisa?!

nel parlato del video, non si fa cenno a deserti in crescita, come mai negli articoli che commentano il video di tutti i media si straparla di avanzata dei deserti?

 

NB: non spappolatemi i c. con i rettiliani, qui si tratta di prendere atto che dai e dai lo stesso identico effetto gregge ha devastato i cervelli degli anti e degli spampana così come quelli dei vari giornalistucoli, fino a fargli scattare un evidente riflesso pavloviano: foto della terra = global warming = catastrofi provocate dal capitalismo

 

 

 

 


 Last edited by: XTOL on Venerdì 30 Novembre 2018 10:14, edited 1 time in total.