è giusto essere "razzisti" ?

 

  By: pigreco-san on Martedì 11 Agosto 2015 09:16

"come diceva il tg5 che una famiglia di immigrati riceve dal comune 2000 euro al mese perchè" uno che un minimo frequenta i comuni sa che non è possibile..solo un pollo crede a queste cose.magari come sempre le croniste sbagliano e leggono male i numeri ed erano ducendoeuro una tantum.

Non si stanziano soldi perchè arrivano molti "migranti". Arrivano molti migranti perchè si stanziano molti soldi - Moderatore  

  By: Moderatore on Martedì 11 Agosto 2015 04:26

Non si stanziano soldi perchè arrivano molti "migranti". Arrivano molti migranti perchè si stanziano molti soldi. ---- ^"Fondi dalla Ue: all’Italia 558 milioni"#http://www.corriere.it/politica/15_agosto_10/galantino-cei-contro-migranti-soliti-piazzisti-4-soldi-8e60a5d8-3f4e-11e5-9e04-ae44b08d59fb.shtml^ Intanto la Commissione Europea ha approvato nuovi fondi per aiutare i paesi membri ad affrontare l’emergenza migranti. In prima linea vi sono Italia e Grecia che riceveranno rispettivamente 558.244.435 e 474.192.915 milioni di euro. A quanto ha reso noto la Commissione Ue, sono stati 23 i programmi pluriennali approvati questo mese nell’ambito del Fondo per l’Asilo, le Migrazioni e l’Integrazione (Amif) e del Fondo per la Sicurezza Interna (Isf) per un totale di 2,4 miliardi e per il periodo 2014-2020. ------------ Hai letto bene ? Alla Grecia danno mezzo miliardo di euro per far entrare immigrati. Forse Syriza per fare un poco di cassa fa sbarcare tutto il medio oriente nelle isole greche ^"Grecia: migranti nelle isole turistiche di Lesbo, Kos e Chios. Onu: “Caos totale” Mondo"#http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/08/10/grecia-a-luglio-50mila-migranti-sbarcati-nelle-isole-turistiche-di-lesbo-kos-e-chios/1946801/^ Le Nazioni Unite hanno chiesto al Paese di controllare meglio. 50mila sbarchi a luglio. I profughi provengono in maggioranza dalla vicina Siria, partendo dalla Turchia. Alto Commissariato per i Rifugiati: "Mai vista situazione simile" ... mentre i rappresentanti dell’agenzia Onu per i rifugiati parlano di “caos assoluto”, da parte sua il premier Alexis Tsipras ha potuto solo presiedere al Ministero degli Affari Interni il vertice di emergenza sullo straordinario flusso di migranti diretto verso le isole greche. In quell’occasione ha invitato l’Europa a sostenere maggiormente Atene anche perché, secondo un report dell’intelligence, ci sarebbero circa due milioni di rifugiati sulle coste turche pronti ad entrare in Europa, principalmente attraverso la Grecia. ---------- un commento di un lettore del Fatto ---- fabry51 • 9 ore fa #F_START# size=6 color=black face=Helvetica #F_MID#L'Italia è un Paese che puzza di marcio, di mafia e di morte dalle Alpi alla Sicilia. Siamo stati venduti a dei pupazzi, a dei burattini che non sanno nulla, corrotti e collusi. Ci aspetta un amarissimo futuro#F_END#

 

  By: gianlini on Martedì 02 Dicembre 2014 13:43

no, lui intorno ai 70 (aveva divorziato verso i 65), poi sono rimasti amici e da qualche anno lei vive con lui (lui è un po' rimbambito)

 

  By: Gano di Maganza on Martedì 02 Dicembre 2014 12:50

il nonno della fidanzata, 85 anni, divorziato, si sposa con la donna italiana con cui vive, [una vecchia fiamma] anni 59,.... --------------------------------------------------------------------------------------- Una "vecchia fiamma"? Quindi se ho capito bene quando lui aveva metti 50 anni stava con lei che ne aveva 24. Chiamalo bischero...

 

  By: gianlini on Martedì 02 Dicembre 2014 10:38

Bullfin, ieri ho sentito un amico, mi raccontava che andrà presto ad un matrimonio.... il nonno della fidanzata, 85 anni, divorziato, si sposa con la donna italiana con cui vive, [una vecchia fiamma] anni 59,....secondo te perchè lo fa?

 

  By: Bullfin on Lunedì 01 Dicembre 2014 23:50

Francamente a me sentire come diceva il tg5 che una famiglia di immigrati riceve dal comune 2000 euro al mese perchè gli hanno accoppato il padre (ucciso da un Tunisino poi) mi fa incazza'. Pero' poi penso anche: gli immigrati vivono con molti meno euro di noi. Anche i nostri padri hanno fatto così. Cosa è che non va? eh ve lo dico...che oggi a 30 anni ti carichi di un mutuo. Quindi anticipi quello che una volta si pagava con i risparmi...la casa. Poi vedo il pupo con il pc, per non parlare dello smarth di ultima generazione. Poi occorre la macchina per il pupo, sempre vestito bene perchè non sia escluso, etc. Poi so di dvd recorder, videoregistratori, internet, cellulare, etc. Beh ste cose na volta niente.

italiana incazzata - Moderatore  

  By: Moderatore on Lunedì 01 Dicembre 2014 23:10

^da un commento oggi sulla pagina Facebook del governatore della Toscana,#https://www.facebook.com/enricorossipresidente^ Martina Nesi: Bada Rossi, non è mica un problema con chi si fa le foto lei sa......penso che a nessuno importi con chi si fa ritrarre lei. Ognuno é libero di farsi selfie con chi desidera. Penso che i messaggi di disapprovazione derivino dal fatto che, per fortuna o per sfortuna, lei rappresenta una figura pubblica che dovrebbe ( purtroppo qui gli italiani sono ancora molto ingenui o forse ancora permane una speranza nel credere che una classe politica possa fare gli interessi dei cittadini) fare gli interessi del popolo. Ora, io parlo di me perché penso di rappresentare la situazione media: #b# 35 anni laureata e specializzata con il massimo dei voti, lavoro dai tempi del liceo, ovviamente sempre....come si dice? Libera professionista#/b# , che significa lavorare senza alcun diritto e con uno stipendio inferiore ad un dipendente qualunque senza alcun titolo di studio. #b# Lavoro la bellezza di 13 ore al giorno senza pause compresi sabato#/b# e spesso la domenica. Quando torno la sera verso le 22.00, dopo aver preparato la cena, c'è da fare le pulizie in casa.....se guardo quel nuovo ritrovato pubblicitario del "lavorare in europa" penso che sarebbe interessante uscire dall'italia peccato che qualcuno dovrebbe venire a badare entrambe le nonne in stato vegetale e i miei genitori non più giovani ed in piena salute ( sa com'è presidente...le sue eccellenze toscane sulla sanità #b# hanno scambiato un tumore maligno per un calcolo#/b# a mio padre....morale adesso è senza un rene....che vuoi che sia....é solo un rene considerando che ci sono voluti due anni per capirlo poteva essere andata sicuramente peggio E mia madre? Oltre #b# sette mesi per un esame#/b# , ha fatto in tempo a ridursi in carrozzina anche lei, alla fine, a pagamento, le hanno dovuto ricostruire la spina dorsale.....ma poteva andare peggio...). La vostra costituzione dice che il lavoro è un diritto. #b# Non posso permettermi di avere un figlio#/b# . Non saprei come camparlo visto che o rimango incinta o mi ammalo o mangio a fine mese: due cose contemporaneamente sarebbero inconciliabili. 3000 euro della cassa di previdenza per la maternità a quanti mesi d'affitto corrispondono? Ed il cibo e le analisi e ......sperando che sia una gravidanza serena....... La vostra costituzione dice che la famiglia é un diritto. Pago le tasse. Tutte. Sempre pagate. Non ho un debito, però molte volte non sono stata pagata io. Faccio volontariato e con i miei colleghi della protezione civile ad ogni acquata portiamo soccorso di qua e di là nelle zone toscane che rappresentano quell'eccellenza che pubblicizzava giusto una settimana fa. Ragazzi e ragazze inzaccherati di fango che ormai quasi tutte le settimane da un bel pezzo passano le notti a mettere carburante nelle idrovore. Vivo in mezzo a chi garantisce il servizio delle ambulanze.....quando inneggia a quella bell'opera dell'ospedale di Prato forse dimentica che senza i volontari la gente alla sua eccellenza nemmeno ci arriverebbe..... Se la si trovasse steso in terra, nonostante l'eclettica priorità di con chi si fa i selfie lei, la porteremmo sicuramente in nop, spero per lei che non succeda come a noi normali cittadini che magari siamo stati rimandati a casa per mancanza di posti letto....... #b# La gente non é razzista é solo parecchio incazzata.#/b#

 

  By: Moderatore on Lunedì 01 Dicembre 2014 02:33

Nessuna menzione del fatto o commento sui grandi mass media al momento, nessuna dimostrazione, nessuna protesta, nessuna eco in TV e nel mondo (solo ieri un articolo di un piccolo giornale il washington times, che ricorda il fatto) ^"...ragazzo di 18 anni bianco, disarmato, ucciso da poliziotto nero"#http://www.washingtontimes.com/news/2014/nov/27/white-teen-gilbert-collar-killed-by-black-cop-trev/^, il poliziotto non viene incriminato. In Austin, Texas. Come sono strani i mass media.

 

  By: gianlini on Domenica 30 Novembre 2014 21:00

evidentemente troppi svizzeri puntano ancora a fidanzarsi con cubane, brasiliane o thailandesi, per mettere un limite così basso all'immigrazione... (per chi non lo capisse, questa è solo una battuta per introdurre la notizia...) http://www.corriere.it/esteri/14_novembre_30/nuovo-limite-numero-immigrati-elettori-svizzeri-dicono-no-8a842684-788d-11e4-9707-4e704182e518.shtml

 

  By: GZ on Venerdì 28 Novembre 2014 19:32

in America se vai allo stadio a dare mazzate ai tifosi avversi ti prendi del carcere, se inizi una rissa o dai un pugno rischi anni di galera cioè la violenza è punita senza se e senza ma... se guardi le statistche gli europei in America hanno le stesse statistiche di omicidi, stupri, aggressioni e per i furti più basse che in Inghilterra o Francia. L'eccezione sono alcuni stati del sud come l'Arkansas, il Missouri e la Lousiana...

 

  By: gianlini on Venerdì 28 Novembre 2014 19:17

In america c'è più aggressività a tutti i livelli; non è una questione di armi-non-armi, ma di cultura e atteggiamento mentale

 

  By: Giovanni-bg on Venerdì 28 Novembre 2014 18:21

Salve tempo fa ho fatto un po' di corsi con un certo T. Sipin che oltre ad essere un grande maestro di arti marziali filippine è stato per anni istruttore delle SWAT di Milwakee Se a qualcuno interessa torna almeno due volte all'anno in Italia a fare degli stage di difesa personale. E' una persona assolutamente socievole e simpatica. E gran ballerino di tip tap. Comunque ripete sempre che lui raccomanda agli allievi della polizia che è sempre meglio essere giudicati da 12 che portati da 6. E che il loro primo dovere è quello di tornare a casa dalla loro famiglie la sera. Regola che in casi estremi vale anche in italia ovviamente (da noi si dice meglio un brutto processo che un bel funerale) La differenza è che per chi opera nella polizia in USA situazioni così estreme capitano quasi ogni giorno. Il livello della violenza è altissimo. E questo non è causato dal fatto che le armi si possono detenere e portare più liberamente che in EU. Anzi è il contrario Se fosse difficile portare e detenere armi legalmente la situazione sarebbe 3 volte peggio in USA. I responsabili di fatti di crimine "di strada" infatti nel 95% dei casi utilizzano armi da fuoco NON regolarmente denunciate. La grande parte provenienti dal Messico con traffico clandestino Quindi ciò che vuole fare Obama per limitare la diffusione di armi legalmente detenute avrà effetti catastrofici sulla sicurezza personale dei NON criminali. E' un film già visto. Quando 15 anni fa in GB hanno praticamente impedito a chiunque la detenzione di armi hanno visto triplicarsi il numero dei furti in casa con violenze sugli occupanti (in pratica i criminali hanno scoperto che è più semplice compiere i furti quando la gente è in casa perchè avendo la sicurezza che non si possono difendere li prendono e li menano finché dicono dove sono soldi e gioielli ecc.. molto più semplice che cercare e rovistar per casa per ore per poi magari non trovare nulla) La situazione in USA è esplosiva e i 400 morti anno fatti fuori dalla polizia non è dovuto tanto al fatto che la polizia là è violenta ma la fatto che hanno una situazione di criminalità di strada che è assurda per cui o spari tu per primo o ti fanno secco solo alla vista della divisa.

 

  By: shabib on Giovedì 27 Novembre 2014 17:10

SALVINI CARO , SE LEGGEVI COBRAF ERI PIU' AGGIORNATO: Roma: Salvini, rom attaccano scuole e poi sono io il provocatore... Pubblicato il 27 novembre 2014| Ora 15:30 Roma, 27 nov. (AdnKronos) - "Notizia sui quotidiani romani: 'Rom attaccano 3 scuole, lanci di pietre contro gli studenti'. E poi furti, fumi tossici, rifiuti abbandonati e aggressioni. Vittime gli studenti della succursale del Tacito e di due scuole alberghiere, che hanno la sfortuna di studiare di fianco al Campo ROM di via Lombroso. Ma cosa aspettano a sgomberare questo campo?". Lo chiede su Facebook il segretario federale della Lega Nord Matteo Salvini, che subito dopo aggiunge: "Però io non dovrei dire queste cose, sennò sono un provocatore...". http://www.wallstreetitalia.com/article/1781862/roma-salvini-rom-attaccano-scuole-e-poi-sono-io-il-provocatore.aspx Shabib -------------------------------------------------------------------------------- 26 Novembre 2014 09:32SE QUESTO E' GOVERNARE E' MEGLIO L'ANARCHIA, TANTO LA' FINIREMO TUTTI ... Roma, rom attaccano tre scuole: lanci di pietre contro gli studenti Monte Mario, rom attaccano tre scuole lanci di pietre contro gli studenti Foto Raid dal campo di via Cesare Lombroso verso la succursale del Tacito e due istituti alberghieri confinanti Lo zaino in spalla e la paura d'esser colpito da bottiglie e pietre. Succede a Torrevecchia, a ridosso di un campo nomadi. Dopo due anni di tregua, torna la preoccupazione. «I ragazzi entrano ed escono da scuola tra gli insulti, le offese. Spesso i rom gli lanciano anche bottiglie e sassi, a volte sono costretti a vedere gente che fa i bisogni». ETC........... http://www.ilmessaggero.it E SPERO CHE A ROMA SI RICORDINO QUANDO VOTANO....

anche i pompieri hanno paura a Ferguson - Moderatore  

  By: Moderatore on Mercoledì 26 Novembre 2014 18:59

La polizia in America ^uccide più di 400 persone l'anno#http://www.businessinsider.com/why-do-us-police-kill-so-many-people-2014-8#ixzz3KC5VxvDC^, hanno la mano molto pesante, negli altri paesi occidentali la polizia uccide da due a sei persone l'anno, in Inghilterra ci sono anni che la polizia non uccide nessuno. #i# (The FBI reports that in 2011, cops in America killed 404 suspects in acts of "justifiable homicide." By comparison, just six people were killed by police in Australia over the same period. Police in England and Wales killed only two people, and German police killed six#/i# ) Vengono anche uccisi loro, qui c'è la lista di tutti i poliziotti americani uccisi, ^l'anno scorso ne hanno uccisi 104 di poliziotti in America#http://www.odmp.org/search/year^. E i responsabili degli omicidi dei poliziotti sono in maggioranza afroamericani. Quando però i poliziotti, per timore di fare vittime, si ritirano e lasciano fare distruggono un intera città come a Ferguson da tre giorni. Bisogna ^guardare questi video delle città americane in fiamme questa settimana#https://www.youtube.com/watch?v=ZDLpiEWlFZ0#t=55^. Non sembra gente così povera, perchè di fianco ai negozi che bruciano vedi fuoristrada nuovi di zecca, auto comprate a credito. Colpisce che le macchine parcheggiate e che girano in mezzo alle fiamme siano nuove e belle grandi, in Italia abbiamo macchine vecchie e lì a Ferguson hanno tutti cambiato l'auto #ALLEGATO_1# Da tre giorni stanno saccheggiando ad uno ad uno bruciando ogni centro commerciale, ogni negozio o edificio pubblico che non sia difeso da gente armata, inclusi tanti che appartengono a afroamericani o altre minoranze. Vedi che tutto che brucia e viene distrutto e la polizia non compare, ha l'ordine di non intervenire per non rischiare il morto per cui chi ha qualche negozio è lasciato a se stesso e perde tutto. Guarda in questo video a metà ^la donna che difende a mani nude il suo negozio#http://www.thegatewaypundit.com/2014/11/battle-ferguson-papa-johns-manager-defends-store-from-looters-with-bare-hands-video/^, una che ha del fegato... #ALLEGATO_2# I pompieri perchè non intervengono almeno quelli ? Perchè gli sparano! Succede in tutti i casi di saccheggi in America, anche a New Orleans per Katrina, i neri sparano ai pompieri per cui qui a Ferguson tu vedi da tre giorni filmati di tutto che brucia e nessun pompiere in giro Distruggono anche case private di bianchi o asiatici. Io ho abitato a Los Angeles su Mansfield avenue in un posto dove il proprietario, un pensionato mi raccontava che durante i "riots" successi al processo dei poliziotti che avevano pestato un nero, per evitare che gli saccheggiassero o dessero fuoco alla sua casa si era messo sul tetto e sparava per tenerli lontani. Durante quei disordini i negozianti di Koreatown a Los Angeles non vollero lasciarsi distruggere tutto e il secondo giorno tornarono coi fucili e fecero parecchi morti tra gli afroamericani... Ci sono più di 100 poliziotti morti all'anno e più di 400 morti ammazzati dai poliziotti in America, ma d'altra parte se si comportassero come in Europa rischiano che intere città vengano saccheggiate e come negli anni '60, quando ci furono interi quartieri rasi al suolo. A Los Angeles nel 1992 e a New Orleans per due giorni non fecero niente e poi mandarono anche la Guardia Nazionale per fermare i saccheggi e oggi la stanno inviando... Ah... A proposito del fatto che protestano contro l'ingiustizia ecc...la chiesa a cui andava la famiglia di Brown, il giovane morto, ^hanno bruciato pure quella...#http://www.dailymail.co.uk/news/article-2849736/Church-attended-Michael-Brown-s-family-destroyed-Monday-night-s-protests.html^

 

  By: pana on Mercoledì 26 Novembre 2014 14:37

un 12 enne nero che maneggia una pistola non puo solo stare giocando, deve per forza essere un assassino ? abominiooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo il testimone che ha telefonato per dare l'allarme ha subito detto che la pistola poteva essere finta e che il "sospetto" era un ragazzino, ma la conversazione non è stata comunicata ai due poliziotti intervenuti. http://www.avvenire.it/Mondo/Pagine/usa-dodicenne-nero-ucciso-da-polizia.a