Sport

 

  By: themaui on Venerdì 04 Gennaio 2013 09:31

Guardate la foto nr. 12 Questa foto e' tratta da un archivio Fbi di criminali rapinatori degli anni 30.... Ma secondo Voi e' lui o non e' lui?.....ora e' con una gang di rapinatori di gare di calcio. http://www.repubblica.it/persone/2013/01/03/foto/foto_segnaletiche_vintage-49850224/1/?ref=HRESS-5

 

  By: Paolo_B on Domenica 06 Novembre 2011 22:47

Quando vuoi anti ! In caso di sommovimenti sociali e rivoluzioni ci si potrebbe anche ritirare sulla malga muniti di munizioni, mucche e vettovaglie. Sarebbe bello fondare comuni post-industriali in mezzo alla natura.

 

  By: antitrader on Domenica 06 Novembre 2011 17:24

"Dovete capire che qui non è che abbia tanto per divertirmi." nono, e' proprio buono li'! Se l'iphone lo lasci nella brace e' ancora meglio! P.S. Mi sa che ti vengo a trovare, arrostiamo le braciole!

 

  By: Paolo_B on Domenica 06 Novembre 2011 17:18

vita pericolosa su pei monti. Accendere la stufa e inserire corraggiosamente l'iphone nella camera di combustione e scattare la foto (quando lo tiri fuori scotta che fai fatica a tenerlo in mano). Mi è andata bene due volte, ora basta. Dovete capire che qui non è che abbia tanto per divertirmi.

 

  By: DRAGUTIN on Martedì 16 Agosto 2011 13:49

Ciao OLO, Che cacchio di sport ahahah Giuro, solo nuoto da ora in avanti...

 

  By: pana on Martedì 16 Agosto 2011 13:01

ma avete letto che scandalo questo delle scommesse? un vero schifo !!! un portiere che da il valium ai propri compagni (per farli correre poco )che poi si schiantano in autostrada rischiando di morire!!! in tanti dovrebbero fare sentite scuse(camminando sui ceci e fustigandosi col gatto a nove code) al grande ZEMAN, che aveva denuncito tutti anni fa,

 

  By: Olocrami on Martedì 16 Agosto 2011 12:51

Drago ciao http://www.youtube.com/watch?v=A8IVASo0umU&feature=fvwrel http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=B3IloN7Tpwc#at=31 http://www.youtube.com/watch?v=KW_6Lzr47iU&feature=related

 

  By: xandre on Mercoledì 06 Luglio 2011 20:03

Certo , belle figure di sport : però vorrei citarne uno io di personaggi : Moggi Luciano , che ancora tutta la stampa cita e invita a commentare e chiosare . Gli unici 2 che hanno avuto i coglioni di contrastarlo sono stati Corno e Crudeli ( due personaggi infinitamente piu' poveri di lui ma che almeno la dignità di zittirlo hanno voluto mantenerla ). Ci sono voluti 10 anni per condannarlo ( a cosa poi non so neanche io ) , od arrivare al secondo giudizio garantito anche alla portinaia che ha litigato col sor Gastone. Ridicolo . Scusate non riesco a tenermelo dentro.

 

  By: DRAGUTIN on Lunedì 06 Giugno 2011 16:22

.

 

  By: Olocrami on Lunedì 06 Giugno 2011 16:11

http://www.youtube.com/watch?v=RPFhR7iptkg&feature=related

 

  By: Olocrami on Lunedì 06 Giugno 2011 15:47

http://www.youtube.com/watch?v=68tYKQu_mGA http://www.youtube.com/watch?v=PlkNaxwHZzA

 

  By: DRAGUTIN on Lunedì 06 Giugno 2011 13:39

Ragazzi, ve lo ricordate?

 

  By: alevion on Lunedì 06 Giugno 2011 13:30

fortuna quella racchetta e' come un fucile di alta precisione un amico mezzo pazzo adorante federeriano la usa si non e' molto agevole all'inizio ma se hai un bek braccio e spalla escono fucilate come quelle di roger ed inoltre ha una precizione estrema non e' una racchetta per dilettanti, ma in mano al fenomeno diventa un arma molto delicata ma con un potenziale enorme la differenza fondamentale col racchettone da spiaggia che usa ad es nadal e' che la palla esce fortissima SE SPINGI BENE se spingi poco va poco mentre i racchettoni tipo rafa danno maggiore velocita' con piu facilita' soprattutto nei recuperi si polso etc e danno maggiorn spin ma minore precisioneassoluta cmq roger e' in forma puo' ancora vincere uno slam

 

  By: Gano* on Lunedì 06 Giugno 2011 10:59

Pana, perche' a nessuno frega se quei poveracci finiscono in galera o no. Anzi, da sempre il popolo e' giustizialista. Si divertirebbe a vedere i leoni, come ai tempi dei Cristiani. Non credo sia cambiato da allora. Non potendo, si accontenta delle manette. In prigione ci sono per farli parlare. Un tempo si davano le tratte di corda e si usava il fuoco e le tenaglie. Ora con Amnesty International e una sensibilità diversa del pubblico si devono usare altri mezzi, meno cruenti, ma con lo stesso fine. L' uso del carcere preventivo non e' certo segno di un popolo civile.

 

  By: pana on Lunedì 06 Giugno 2011 10:49

eh... ma come siamo diventati giustizialisti !!!e il garantismo che fine ha fatto? la presunzione di innocenza ? prima vediamo le prove e il processo, che strano nessuno si scandalizza che le intercettazioni siano gia finite sui giornali..eheh