S&P Dax Mib.. trading

 

  By: naz43 on Giovedì 10 Gennaio 2013 13:15

Non ho ricevuto ... riprova: colli@email.it

 

  By: Esteban. on Giovedì 10 Gennaio 2013 13:08

Naz ti è arrivata qualche mail ? sembra che cobraf me le reindirizzi alla mia stessa mail ...

 

  By: Blade on Giovedì 10 Gennaio 2013 13:06

Il BTP a 2 anni rende l'1.38, il 3 anni l'1.86, il 5 anni il 2.86 Siamo ai minimi dai livelli più bassi del 2010, prima che scoppiasse tutto il casino Sta andando troppo bene....

 

  By: naz43 on Giovedì 10 Gennaio 2013 11:57

okkio Esteban, Sears = Caruso ... anzi la salute è più importante del trading ... IL CERVELLO Tratto dal libro: La zona anti-età di Barry Sears A che giova un’efficace strategia anti-età, se poi la mente decade prima del corpo? Quando si invecchia, la paura più giustificata è quella di perdere le facoltà mentali. L’invecchiamento impone un pesante pedaggio al cervello: almeno il 50% delle persone oltre 80 anni soffrono di qualche problema di deterioramento mentale. Ma esiste un farmaco specifico che prolunghi la longevità del cervello? Che le cellule del cervello vadano in necrosi per insufficienza di glucosio , eccesso di cortisolo, mancanza di ossigenazione, morbo di Alzheimer o attacco di radicali liberi, un neurone morto è morto per sempre. Quando il numero di neuroni degradati diventa consistente, il cervello imbocca una china assai pericolosa e, inesorabilmente, s’innesca una spirale discendente. Il segreto della longevità del cervello è dunque di mantenere vitali i neuroni il più a lungo possibile. Questo è uno dei grandi problemi della lotta contro l’invecchiamento. E qui entra in scena la dieta pro Zona, studiata per mantenere il livello dell’insulina all’interno di una zona precisa,, con un effetto stabilizzante per i livelli di glucosio nel sangue. Poiché fornisce proteine in piccole quantità, distribuite durante tutta la giornata, riesce anche a mantenere adeguati livelli di glucagone, garantendone l’equilibrio con l’insulina ed evitando un’eccessiva secrezione di cortisolo. Infine la dieta pro Zona, essendo anche un regime alimentare a restrizione calorica, minimizza la produzione di radicali liberi. E’ stato dimostrato che i topi sottoposti a una dieta a restrizione calorica subiscono danni significativamente più bassi del DNA cerebrale, mentre nel loro cervello aumentano i livelli degli enzimi antiossidanti che altrimenti con l’età normalmente calerebbero. Tuttavia, la ragione principale per cui la dieta pro Zona costituisce la migliore protezione contro l’invecchiamento del cervello è la sua capacità di influire sui livelli degli eicosanoidi. Con l’aumento degli eicosanoidi buoni (per esempio i vasodilatatori) e la riduzione di quelli cattivi (per esempio i vasocostrittori), le arterie cerebrali trasportano più ossigeno al cervello, minimizzando così il rischio di attacchi ischemici transitori. Non solo: anche la captazione e il rilascio dei neurotrasmettitori cerebrali sono collegati ai livelli degli eicosanoidi. Adottare la dieta pro Zona è l’unica misura da prendere per assicurarsi la massima funzionalità cerebrale in età avanzata? No, è la più importante, ma ci sono altri due elementi che svolgono un ruolo essenziale. Il primo è l’attività fisica, che come abbiamo già visto, riduce i livelli di insulina: combinando un serio e moderato programma di esercizio fisico con la dieta pro Zona si viene a disporre di uno strumento straordinariamente efficace. Ne esiste però anche un altro, conosciuto da miglaia di anni, ma che solo oggi si è iniziato a comprendere a fondo: la riduzione dello stress per mezzo della meditazione. Gli stessi tre “farmaci” (dieta pro Zona, esercizio fisico moderato e meditazione) che possono influire sui pilastri dell’invecchiamento del corpo, sono dunque anche in grado di migliorare il funzionamento cerebrale. Sarà l’abilità nell’utilizzarli a determinare se il vostro cervello supererà il corpo nella battaglia contro l’età. Se vincerà la mente, ne sarà valsa la pena. Se vincerà il corpo, il vantaggio di invecchiare più lentamete sarà ben poca cosa senza la lucidità di coscienza necessaria per poterlo apprezzare…………. Barry Sears

 

  By: Esteban. on Giovedì 10 Gennaio 2013 11:44

Va be ... si parlava dell'indicatore, mica di Caruso . Ti mando l'email ... P.S. Tralasciando quella dell'infiammazione silente ...

 

  By: naz43 on Giovedì 10 Gennaio 2013 11:01

te l'ho detto che sono pieno di difetti, se mi mandi una mail di richiesta ti invio i file DIFFRN W e A da dove in automatico ti escono i rispettivi grafici ... poi ognuno deve adattare questa specie di TS al suo trading ... cmq una cosa la devo dire : abbiamo in Italia un analista "CARUSO" di grande qualità, che ha messo a disposizione di tutti "IL SUO STUDIO" (per il quale in USA è stato premiato quale migliore analista mondiale) e ancora oggi c'è gente che ne parla male ... bohhh.. mi dovete scusare, ma io sta roba non la capisco ...

 

  By: Blade on Giovedì 10 Gennaio 2013 10:53

Short 4 Dax da 7724 Non c'è nulla che Draghi possa dire o fare di positivo oggi Un discreto storno è in rampa di lancio Adeguatevi

 

  By: paperino on Giovedì 10 Gennaio 2013 10:47

Naz, ho letto e finalmente capito cos'è questo DiffRS... Visto che si tratta di un "sistema" meccanico, codificato e che non dovrebbe ammattere margini di discrezionalità, dovrebbe anche essere abbastanza facilmnte codificabile in un TS... Lo hai fatto (il TS) x testarne la validità??? P.s. Se scrivi in stampatello sembra che urli...nn è bello.

 

  By: naz43 on Giovedì 10 Gennaio 2013 10:35

ciao BULL, non so perchè lo faccio ... ti faccio un esempio : se andiamo in gruppo a sciare e ci troviamo in cima ad una pista NERA difficilissima e piena di gobbe: IO SONO QUELLO CHE PARTE PER ULTIMO E CHE PORTA A VALLE ANCHE CHI MAGARI VIENE PRESO DAL PANICO ... E' PIU' FORTE DI ME ... LO SCOPO DEL BLOG E' UN ALTRO: SICCOME SONO PIGRO, ESPORMI NELLE ANALISI MI AIUTA AD ESSERE PIU' ATTENTO E SE VUOI PERFEZIONISTA ... L'ESIBIZIONISMO OVVIAMENTE C'E', MA SONO PIENO DI DIFETTI ...

 

  By: Bullfin on Giovedì 10 Gennaio 2013 02:37

(A) che sono due indicatori uno base weekly e uno base daily ... ovviamente è tutto gratuito vero BULL ... ASSOLUTAMENTE....Naz sarà anche un po' pienetto di se :), ma (indipendentemente che fa salire le utenze sul suo blog le quali fanno aumentare sua narcisistica soddisfazione ;)) quello che dice fa. Da a disposizione uno strumento (che io fin ora non ho usato ma un mio amico che ci capisce piu' di me mi permettera' di caricarlo) che non è assolutamente da sottovalutare e che è quello piu' usato dal Caruso. Grazie Naz ma anche bravo per il voler condividera a gratis una risorsa...e con i tempi che corrono è grasso che cola. NEOFITA caro, il Nazzareno è Naz che scrive qui ;)))

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

 

  By: Esteban. on Mercoledì 09 Gennaio 2013 22:21

^How To Shut Down Retail Trading#http://www.zerohedge.com/news/2013-01-09/how-shut-down-retail-trading^

 

  By: neofita on Mercoledì 09 Gennaio 2013 22:10

Ragazzi!!!! non capite na mazza !!! :)))))) andate nel sito del Nazzareno e chi sarebbe costui BULL un nuovo guru uru uru? oppure anche lui mette dei grafici come il naz dai quali non si capisce na mazza cosi sia che salga o scenda puo' sempre dire IO VE L'AVEVO DETTO e visto che il trading e' talmente facile che si puo' fare anche con le mani in tasca parliamo pure di infiammazione ZITTA ZITTA

 

  By: naz43 on Mercoledì 09 Gennaio 2013 20:56

GRAZIE BULL TROPPO BUONO ... xESTEBAN E TUTTI QUELLI CHE VOGLIONO "IMPARARE" ma non da me che sono un "QUALUNQUISTA" ma da CARUSO ... CHI fosse interessato può studiare il DIFFRN scaricando dal mio blog post n. 4861 del 31/12/2012 lo studio di CARUSO ... poi chi vuole può avere il grafico del DIFFRN (W) e (A) che sono due indicatori uno base weekly e uno base daily ... ovviamente è tutto gratuito vero BULL ...

 

  By: giaguaro on Mercoledì 09 Gennaio 2013 19:47

Oscar, é giunta l'ora di provarci, short dax stop tassativo 7790 METEO .....dove sei??? Salta fuori.......

 

  By: DPM on Mercoledì 09 Gennaio 2013 17:41

nat gas vendute unicredit e pop mil