Il Problema è l'Europa

 

  By: antitrader on Martedì 15 Novembre 2011 13:05

"sarebbe invece un massiccio piano di riacquisto delle varie quote di minoranza di ENI, ENEL" Avvoca', ma lo sai che ENEL e' una delle aziende piu' indebitate del mondo? Cosa vorresti fare? debiti (BTP) per metterti sul groppone altri debiti? (60 miliardi di ENEL). Ma rob de matt!

 

  By: Gano* on Martedì 15 Novembre 2011 12:59

Gian, con lacrime e sangue si salva temporaneamente il debito sovrano italiano. Il sistema bancario ne dovrebbe beneficiare per un po'. Sei mesi? Poi i cambiamenti da fare devono essere strutturali e non limitati all' Italia, altrimenti siamo da capo. Se e' per questo potrebbe andare anche a zero.

 

  By: hobi on Martedì 15 Novembre 2011 12:58

Nei prossimi 3 mesi il mercato puo salire del 25% se avviene qualche miracolo. Puo scendere del 50% se non avviene niente. Quindi ... Hobi

 

  By: antitrader on Martedì 15 Novembre 2011 12:57

"Non foss'altro perchè oggi tutti gli spreads stanno salendo" Dovresti sapere che lo spread e' come i cioccolattini: uno tira l'altro. In questo momento e' il BTP che muove tutto. Se guardi il BTP e un titolo del kazakistan vedi che si muovono allo stesso modo.

 

  By: alberta on Martedì 15 Novembre 2011 12:56

ITALIA Il saldo della bilancia commerciale in settembre migliora sia verso i Paesi UE che a livello globale. Verso i Paesi UE si registra un deficit di EUR8 mln, migliore sia rispetto ad agosto (EUR-402 mln rivisto) che a settembre 2010 (EUR-396 mln). Il deficit commerciale globale si riduce a settembre a EUR-1,84 mld. In agosto il deficit era di EUR-2,905 mld (rivisto) mentre a settembre 2010 era a EUR-3,717 mld. ____________________________ Pare che la nostra economia reale riesca in Italia a far premio anche sulla politica, la crisi, etc. etc. .... chiaro che non si possono continuare a far miracoli..... In questo momento, i "Mercati", stanno scommettendo su pesanti dismissioni di pezzi importanti delle nostre principali aziende partecipate dallo Stato con maggioranze relative di blocco, quindi spinge al ribasso e continuerà così finchè non verrà detto con chiarezza che: 1. NON ci saranno svendite a questi prezzi di realizzo, come sarebbe logico (il colpo di teatro, sarebbe invece un massiccio piano di riacquisto delle varie quote di minoranza di ENI, ENEL, tutte le aziende ad high yeld, etc., mediante emissioni obbligazionarie di BTP con particolare struttura di garanzia per i sottoscrittori (vista l' eccezionale accoglienza delle recenti emissioni obbligazionarie appena chiuse con richieste triple rispetto all' offerta). 2. Specificare che gli assets remunerativi NON saranno venduti

 

  By: gianlini on Martedì 15 Novembre 2011 12:54

non entro nel merito se queste considerazioni siano corrette ma che le facciate comprando contemporaneamente titoli bancari mi lascia piuttosto perplesso....

 

  By: manx on Martedì 15 Novembre 2011 12:52

tutta questa crisi dell'Europa e dell'Euro , e poi quota 1,36 contro il dollaro, quando quotava 0,85 in tempi migliori, non ha senso . Fa comodo solo alla Germania. Anche questa crisi fa comodo solo alla Germania ,finanzia il debito a tassi reali negativi, è solo la Germania che non vuole alcuna cintura di sicurezza per gli altri membri dell'Europa , si oppone addirittura . Con l'Euro a 1,36 esportano solo i crucchi . Quando stava a 0,85 non c'era neanche la Cina con la quota di mercato attuale

 

  By: Gano* on Martedì 15 Novembre 2011 12:52

Io credo che i partiti ora stiano brontolando per conquistare qualche fettina di potere in piu'. Fa parte del gioco delle parti. Ma e' ovvio che Monti resterà in sella, non avete visto come si sono precipitati nel week end a metterlo alla presidenza del consiglio? Quella furia non vi ha detto niente? Quando i Padroni comandano si obbedisce in fretta e in silenzio. Monti metterà una pezza al debito e banche e BTP da ora a giugno saliranno. Poi non lo so, perche' non basta metterci una pezza, ma andrebbero fatti cambiamenti strutturali. Io almeno la penso cosi' e ho in saccoccia sia BTP che banche (azioni e opzioni) e non ci penso nemmeno a venderle come faceva/diceva Gianlini.

 

  By: SpiderMars on Martedì 15 Novembre 2011 12:51

Penso che Monti voglia un governo anche di politici per proteggersi dai partiti. ---------------------------------------------- Ed è proprio quello che i Mercati non vogliono..! a parte che è impossibile avere politici senza i partiti. o non crederete mica alla teoria del Voto legata al sell o buy di Zibordi ? perchè quella è FantaFinanza.

 

  By: Gano* on Martedì 15 Novembre 2011 12:47

La tua partigianeria ti annebbia il cervello ------------------------------------------------------------------------------------------- Cervello annebbiato? Fosse solo quello... :) Bossi e Di Pietro manco lo votano, Bersani pur votandolo pone piu' o meno le stesse condizioni del cavaliere.

 

  By: Stig on Martedì 15 Novembre 2011 12:45

il ribasso di ieri e oggi e' dovuto alla sparata del cavaliere: voglio impegnarmi il doppio! Monti non e' un'alternativa al mio governo! Monti e i suoi ministri devono dare garanzie che non si candidano alle elezioni e altre menita'. E cosi' son partite le bordate sui BTP. -------------------------------------- La tua partigianeria ti annebbia il cervello Non foss'altro perchè oggi tutti gli spreads stanno salendo Nuovo record storico per i titoli di stato francesi e spagnoli verso il Bund

 

  By: Gano* on Martedì 15 Novembre 2011 12:44

il ribasso di ieri e di oggi è dovuto a Mr. Spread perchè ora non vuole un governo tecnico a tempo ma uno Politico..! ------------------------------------------------------------------------------------------- Penso che Monti voglia un governo anche di politici per proteggersi dai partiti. Comunque a onor del vero non e' solo Berlusconi che gli mette i bastoni tra le ruote. Oramai si potrebbe anche finirla con questa fissazione, non pensate? Poi vi fa male; più passa il tempo e più è difficile guarire dalle manie. Anche Bersani per es. pone condizioni e Bossi e Di Pietro addirittura NON LO VOTANO "a prescindere".

 

  By: SpiderMars on Martedì 15 Novembre 2011 12:38

il ribasso di ieri e oggi e' dovuto alla sparata del cavaliere ------------------------------------ Ma te sei da ricovero immediato...! il ribasso di ieri e di oggi è dovuto a Mr. Spread perchè ora non vuole un governo tecnico a tempo ma uno Politico..! che credi che chi ti osserva siano tutti come come Superetta o tradeoscar le bugie di Mr. Sprad le hanno capite i mercati nello sfarfugliare delle sue parole alla conferenza stampa in cui si è tradito..ma quale tecnico ! " non ci saranno lacrime e sangue " lo ripeto.. la crescita procapite negli stati Eu è in media prevista allo 0,6 per il 2012 per l' Italia si parla di - 0,6 questo significa che le chiacchere dei Bocconiani Tromboni prezzolati e dei Bilderbergs stanno a zero, qui occorre uno Tsunami interno e lo possono dare solo le Elezioni se Lega e Movimento 5 stelle trovano un' accordo sul programma per poterci agganciare alla Germany alla BundesBank e alla Merkel ne usciamo, altrimenti è finita, la nuova Europa che verrà ci taglia fuori.

 

  By: antitrader on Martedì 15 Novembre 2011 12:30

"Quello che si aspettano gli investitori globali non è un cambio di governo qua e là." Paolo, il ribasso di ieri e oggi e' dovuto alla sparata del cavaliere: voglio impegnarmi il doppio! Monti non e' un'alternativa al mio governo! Monti e i suoi ministri devono dare garanzie che non si candidano alle elezioni e altre menita'. E cosi' son partite le bordate sui BTP. Non e' che se quello se ne va ad Hammamet si risolve tutto a mo' di miracolo, pero' il minimo che pretendono i mercati e' che sparisca! Come ha fatto il maghetto di Sondrio, sparito! Non c'e' piu'! La sparizione del cav e' la madre di tutte le riforme ed e' a costo 0 (ZERO).

 

  By: SpiderMars on Martedì 15 Novembre 2011 12:24

La crescita procapite negli stati Eu è in media prevista allo 0,6 per il 2012 per l' Italia si parla di - 0,6 questo significa che le chiacchere dei Bocconiani Tromboni prezzolati e dei Bilderbergs stanno a zero, qui occorre uno Tsunami interno e lo possono dare solo le Elezioni se Lega e Movimento 5 stelle trovano un' accordo sul programma per poterci agganciare alla Germany alla BundesBank e alla Merkel ne usciamo, altrimenti è finita, la nuova Europa che verrà ci taglia fuori.