Next is Italy, La Prossima è l'Italia

 

  By: long on Martedì 12 Luglio 2011 01:33

Parole sante Long, prego sempre anch'io... Non hanno ancora molto tempo.... devono cominciare a preoccuparsi i MALEDETTI..... continua a pregare.. qualcuno sentira' le tue preghiere.....

 

  By: Alexan on Martedì 12 Luglio 2011 01:32

Incredibile. In mancanza della grossa base imprenditoriale privata è intervenuto lo Stato, e poi si è fatto da parte, privatizzando, quando la grande azienda stava in piedi con le sue forze. Sembra una favola (cercate di capirmi, sono abituato alla privatizzazione all'italiana!)

 

  By: Beginner on Martedì 12 Luglio 2011 01:28

.

 

  By: long on Martedì 12 Luglio 2011 01:26

Io non ho pregiudizi, a 18 anni sono stato iscritto alla FGCI con D'Alema e leggevo il Manifesto, l'unico dei Zibordi in politica era un noto socialista ecc... ma nel mondo di oggi se penso a qualcuno che ha fatto qualcosa di utile per il proprio paese mi viene in mente Lee Kwan Yew, il presidente per 31 anni di Singapore, che l'ha portata da essere un porto di pirati e puttane pieno zanzare dove malesi, cinesi e indiani si ammazzavano fino al 1963, ad una potenza industriale con tenore di vita superiore alla Germania, pulita, ordinata, sicura ed efficiente. Ovvio che non ci andrei a stare, ma se parli di progresso avvenuto negli ultimi 30-40 anni quello si che è un esempio. E' un poco autoritario, ma solo un poco, non ammazzano nessuno in pratica, non è come in Cina Bravo Giovannino, qui dobbiaqmo BONIFICARE L'ITALIA TUTTA, abbiamo bisogno di forze moralmente corrette, c'e' bisogno D'ARIA PURA, siamo infestati in modo indecente, peggio della peste bubbonica, il WEB e' in fibrillazione tutto, stavo scrivendo su altri siti finanziari, C'E' UNA BELLA ATMOSFERA, sono tutti SUPERINCAZZATI, NON NE POSSONO PIU'.. LA CORDA STA' PER ROMPERSI..... DOBBIAMO ANDARE A 40000, SE NON BONIFICHEREMO ALLA SVELTA, sara' miseria e schiavitu'!

 

  By: Beginner on Martedì 12 Luglio 2011 01:23

siamo governati da DEMONI MALEDETTI, destra e sinistra, ho pregato che muoiano tutti presto Parole sante Long, prego sempre anch'io...

la natura umana non è così molle, sotto sotto c'ancora il lupo - GZ  

  By: GZ on Martedì 12 Luglio 2011 01:21

Io non ho pregiudizi, a 18 anni sono stato iscritto alla FGCI con D'Alema e leggevo il Manifesto, l'unico dei Zibordi in politica era un noto socialista ecc... ma nel mondo di oggi se penso a qualcuno che ha fatto qualcosa di utile per il proprio paese mi viene in mente Lee Kwan Yew, il presidente per 31 anni di Singapore, che l'ha portata da essere un porto di pirati e puttane pieno zanzare dove malesi, cinesi e indiani si ammazzavano fino al 1963, ad una potenza industriale con tenore di vita superiore alla Germania, pulita, ordinata, sicura ed efficiente. Ovvio che non ci andrei a stare, ma se parli di progresso avvenuto negli ultimi 30-40 anni quello si che è un esempio. E' un poco autoritario, ma solo un poco, non ammazzano nessuno in pratica, non è come in Cina coi gulag anche oggi. Hanno questo sistema delle 20 frustate nella schiena a chi tenta di entrare clandestinamente a Singapore e a chi fa il teppista, ma c'è controllo medico prima e dopo, mica tagliano una mano, devi solo evitare di dormire di schiena per un anno. Qui un ^intervista di pochi mesi fa a Lee Kwan Yew#http://www.youtube.com/watch?v=Ihv_OL41lNo^ che ha ceduto il potere pacificamente (a suo figlio va beh...) dieci anni fa Il fatto che sia un esempio un poco autoritario lo rende indegno di persone civili ? Ma oggi non viviamo più in democrazia, viviamo in un regime autoritario nel senso che su ogni questione importante si fa il contrario di quello che vorrebbe la maggioranza. In Italia o in Inghilterra che si tratti di partecipare a guerre in irag, afganistan o libia, abolire la lira e avere l'Euro, aprire le frontiere e far entrare le merci cinesi, aprire all'immigrazione di milioni dal terzo mondo, togliere le frontiere, far uscire i criminali dopo un paio di anni con vari pretesti e amnistiarli a 20mila alla volta, imporre regolamentazioni minuziose ed assurde.... si fa sempre il contrario di quello che voterebbero gli italiani se potessero votare in un referendum. Le uniche scelte che ti danno sono del tipo Berlusconi/Veltroni, Obama/McCain, Gordon Brown/David Cameron, Sarkozy/Strauss-Khan... che razzo di democrazia è che decidono le stesse cose ? Obama batte McCain perchè la gente è stanca di guerra e triplica i soldati in Iraq e bombarda in Libia. Zapatero batte la destra e poi taglia spesa pubblica e pensioni. E' un regime autoritario, ma "soft" perchè essendo globale e avendo imbevuto i media completamente non incontra opposizione e quindi non deve menare coi manganelli. Oggi è tutto "soft", i governi sono "soft", molli, compassionevoli e comprensivi specie con chi commette crimini, ruberie o comportamenti asociali e devianti (bombardano solo in medio oriente e in Serbia a fin di bene ogni tanto, ma dall'alto il più possibile). E i cittadini sono sempre più "soft" e mollaccioni, se lasciano le poltrone davanti alla TV o il computer è solo per andare in vacanza, se protestano è scrivendo su un forum Ma la natura umana non è in realtà così "soft" e molle come sembra oggi nel nostro mondo governato dai media e la pubblicità, sotto sotto se gratti e spingi c'è ancora il lupo e può venire fuori Una vera crisi finanziaria, non l'assaggio del 2008 che è stato subito tamponato, una vera crisi con milioni di disoccupati e tagli veri a pensioni e salari stile Argentina 2002, farà saltare l'equilibrio e molta gente, milioni di persone, non avendo molto da perdere sono disposti a tutto. Non ci si rende conto leggendo e sentendo le solite idiozie zuccherate sui giornali e in TV di quanto molta gente sia stanca. In inglese dicono "quando la gente ha poco da perdere... lo perde (il controllo)", (when they have nothing to lose, they lose it" )

 

  By: GZ on Martedì 12 Luglio 2011 01:19

...

 

  By: Alexan on Martedì 12 Luglio 2011 01:13

dimmi tu dove e quando che ci sono ___________________________________ ??? ho le traveggole o c'ho il computer assalito dagli hacker??? Comunque giusta osservazione. Qua a chi ha in mano lo Stato manca proprio la base: il senso dello Stato.

 

  By: long on Martedì 12 Luglio 2011 01:07

Oh, Ok, giusto... sono senza famiglia questa settimana quindi dimmi tu dove e quando che ci sono (l'ho persa solo con te eh.. nel caso ci siano altri, solo per la precisione...) Anchio sono senza famiglia, li ho mandati tutti all'estero, fra un po' faremo scoppiare la grande RIVOLUZIONE, siamo pronti a tutto, chiamami quando vuoi, io non ho problemi per la sera, poi ti arruoleremo nelle legioni... POCHI SGUARDI NOBILI.. VEDRAN L'AURORA!

 

  By: Alexan on Martedì 12 Luglio 2011 01:04

...effettivamente... una rivoluzione la vedo dura, il popolo è troppo sornione. L'unica speranza è proprio il CDS (Colpo di Stato).

 

  By: GZ on Martedì 12 Luglio 2011 01:01

Oh, Ok, giusto... sono senza famiglia questa settimana quindi dimmi tu dove e quando che ci sono (l'ho persa solo con te eh.. nel caso ci siano altri, solo per la precisione...) ------------------------------------------ Personalmente non ho nessun esigenza di colpo di stato come spiegavo, per carità, ma ragionando in astratto e obiettivamente e immedesimandomi un attimo nei panni di chi lavora nei call center e simili... non so, ma di soluzione per i problemi dell'Italia in questo contesto ce ne sono zero ora. Per cui viene in mente che nei paesi sudamericani o anche in Grecia anni fa e altri posti, incluso da noi, quando non vedi sbocchi, quando la volontà della maggioranza non viene consultata sulle questioni che contano... e in più arriva una crisi finanziaria vera e una depressione economia... in queste situazione si sperava in qualcosa di radicale e in qualcuno, inteso proprio come una persona, che prendesse in mano la situazione

 

  By: alberta on Lunedì 11 Luglio 2011 23:54

Ci son di quei piiirla in giro..... A cominciare dal Ministro della Complicazione.... che apre una filiale dei ministeri a.... Monza.... http://www.corriere.it/economia/11_luglio_10/calderoli-annuncio_4b15fd5a-ab37-11e0-a2e7-98abda3c461e.shtml Come direbbe quella macchietta di E. Montesano. molto piitorescou... http://www.youtube.com/watch?v=eGpJ0nJ8A5M

 

  By: fultra on Lunedì 11 Luglio 2011 23:13

Alexan dopo tutti questi anni di fanfarate dei politichesi (sì perchè i politici son altra cosa e merce rara in Italia) pensi ancora che la nostra pletora politica ( tutta nessuno escluso,in quanto è il sistema ,il come è costruito che non va, in pratica presa una poltrona diventano automaticamente figli di re ) sia in grado di cambiare più del 5% , mentre sarebbe da cambiare almeno il 51% ????? ad essere ottimisti eh !

 

  By: Alexan on Lunedì 11 Luglio 2011 22:53

Zibordi che spera in un colpo di stato??? Lo sconforto è così tanto? Ne hai proprio le scatole piene? Forse è il caso di farsi un giro in val di Susa? - non sto scherzando - E' l'unico posto dopo ho respirato una vera aria di desiderio di cambiamento, non il solito venticello momentaneo. Quella terra è un autentico laboratorio sociale.

 

  By: long on Lunedì 11 Luglio 2011 21:50

Long tu che sei il mago dei grafici, bello questo grafico del Credit Default Swap sul Debito Pubblico (BTP, CCT, BOT) italiano no ? Con la mia boccia di cristallo ci leggo una tazza con manico rialzista che proietta su di altri 100 punti Mi hai tirato in ballo e visto che ho un po' di tempo ti rispondo, solo perche' sei tu, intanto ti RICORDO CHE ANCORA MI DEVI PAGARE UNA CENA, DI UNA SCOMMESSA PERSA L'ANNO SCORSO, SE VUOI REPLICARE, ACCETTO SCOMMESSE SUL DEFAULT DELL'ITALIA, anche se siamo governati da DEMONI MALEDETTI, destra e sinistra, ho pregato che muoiano tutti presto, rimango convinto di quello che ho sempre scritto, L'ITALIA NON FARA' DEFAULT, SE ACCETTI, SCRIVILO QUI!