Next is Italy, La Prossima è l'Italia

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Venerdì 27 Novembre 2020 10:27

Ma come? Adesso pure un (ex) comunista in cerca di editore ti vai a pigliare come cazzaro di riferimento?

Quello che sta sempre a sparare boiate assieme a capezzone (capezzone !)  sotto la direzione di porro.

Capisco che devi ulteriormente incrementare la tua gia' stermina collezione, pero', che ti andavi a pigliare

pure i comunisti e' una vera sciagura per un libertario (fa ridere solo il termine).

La Casaleggio fa quel mestiere li', strategie di rete, non si capsce perche' gli vuoi tagliare i clienti.

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: XTOL on Venerdì 27 Novembre 2020 09:11

onestà onestà

Cinquestellopoli è il più clamoroso scandalo politico dal 1992

 

Casaleggio conferma di avere preso i soldi da Philip Morris. Non poteva fare altro. Io confermo che i 5 Stelle hanno abbassato le tasse a Philip Morris

Philip Morris ci ha guadagnato centinaia di milioni. Centinaia. Lo Stato ci ha rimesso centinaia di milioni. Centinaia. È il più clamoroso scandalo politico dal 1992

 

Lo scoop

Casaleggio a libro paga della Philip Morris, tutti i dettagli del maxi finanziamento al grillini

Casaleggio Associati srl – che ha manifestamente operato fino a oggi come società di servizi per il Movimento Cinque Stelle – ha incassato da Philip Morris Italia la maxi somma di 1.950.166 euro e 74 centesimi, al netto dell’Iva. Quasi due milioni di euro tondi, che con l’Iva arrivano a 2.379.203 euro. Una cifra impressionante, riferita ad un periodo di fatturazione, da noi analizzato, compreso tra il settembre 2017 e lo scorso mese di ottobre 2020. Il rapporto di consulenza tra il gigante mondiale dell’industria del tabacco e la Casaleggio Associati riveste carattere di continuità: le fatture non sono relative ad un evento specifico ma regolarmente cadenzate nel tempo.

Quelle che abbiamo avuto modo di verificare riguardano 49 pagamenti, molti dei quali da 50.000 euro tondi, alcuni minori ed altri, in particolare la fattura di fine anno, staccata a fine novembre, di 140.000 euro. La media dei bonifici partiti da Philip Morris e ricevuti dalla società di Davide Casaleggio è stata nel tempo di 40.000 euro al mese nel periodo esaminato. Rispetto all’arco di tempo tra il 2017 e il febbraio 2018 si nota un incremento nelle cifre versate a partire dal marzo 2018, quando il Movimento Cinque Stelle va al governo con la Lega. Sarà un caso, ma quando la settimana scorsa è esploso il caso dell’europarlamentare Dino Giarrusso, lo stesso s’è abbandonato a uno sfogo dal sen fuggito: «Ho ricevuto un contributo come tutti i parlamentari del Movimento. Io odio il fumo, non ho nulla a che fare con la lobby del tabacco. Ho pensato solo: se hanno finanziato tutti gli eletti alle politiche del 2018, potranno finanziare anche me»

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: XTOL on Martedì 24 Novembre 2020 08:29

Quando si dice "le piccole comunita' felici e festanti".

 

quando si dice un cretino che delira

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Martedì 24 Novembre 2020 00:53

La Calabria, dopo la scomparsa della Santelli, si ritrova come governatore tal Spirlì (lo chiamano il leghista

venuto dal sud). Il nostro dichiara che, se vogliono mettere come commissario alla sanita' calabrese Gino

Strada, devono passare sul suo cadavere.

In un esploit di umorismo dichiara che il governo la deve smettere di mandare commissari, la sanita' deve

tornare nelle mani dei politici locali "che sono cambiati" (cosi' dice lui).

Proprio mentre faceva queste pittoresche sparate gli arrestavano il presidente del consiglio regionale

per concorso in associazione mafiosa. Quando si dice "il destino cinico a baro"

Stan tutti rifiutando quelli proposti come commissari, e te credo, se metti mano alla gestione della

sanita' degli ultimi 30 anni devi mandare in galera mezza calabria, ma e' piu' probabile che in galera

non ci va proprio nessuno, piuttosto e' il commissario a finire dentro la bara.

Quando si dice "le piccole comunita' felici e festanti".

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: XTOL on Venerdì 20 Novembre 2020 09:08

l'uomo della provvidenza

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Martedì 17 Novembre 2020 23:11

Non c'entra, l'arbitro deve essere imparziale.

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Martedì 17 Novembre 2020 23:05

io metterei sesto Lutrom e io e Morphy andiamo giu' di una posizione...mi sembra piu' giusto.

Morphy è giusto che sia dopo di me.. sono stato troppo cattivo con te anti :-).

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Martedì 17 Novembre 2020 22:54

Aggiornamento classifica (quella degli scimuniti).

1) Gano: uno stupido cialtrone pezzaculista che si crede anche furbo, spiegabile solo con un QI molto contenuto.

2) Xtol:   individuo in balia dei cazzari del web,  i congiunti dovrebbero interdirlo prima che sputtani l'intera tribu'.

3) Shera: pittoresco personaggio sconclusionato e sgarrupato. Anche lui alla completa merce' dei cazzari.

4) Resilienza: Qui siamo oltre il ridicolo, nessun indizio che lasci immaginare un essere pensante.

5) Muschio: individuo tanto irrilevante quanto inconsistente, praticamente trasparente, facile preda degli sparacazzate.

6) Bullfin: Praticamente un siciliano dell'800, quelli con la coppola e il pastrano.

7) Morphy: ex persona solida e seria, la prova vivente che il virus piglia anche nella zucca

8) Lutrom: non pervenuto.

9,10) giudizio sospeso.

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Martedì 17 Novembre 2020 22:17

Anti per favore dammi il n°8

 

 

No! non è giusto...!

Con tutto quello che faccio il bravo l'ottavo me lo merito io, anzi anche il nono e te Foibar ti becchi il mio sesto posto...!!

 

 

 

 

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Gano di Maganza on Martedì 17 Novembre 2020 21:46

La seconda ondata...


 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: XTOL on Martedì 17 Novembre 2020 21:44

E certo che finisce male, e proprio a causa di voialtri negazionisti terrappiattisti.

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Martedì 17 Novembre 2020 21:05

Ma no Foibar, tu sei fuori classifica per insufficienza di prove, pero', alla luce dell'ultimo scritto un

pensierino ce lo potrei anche fare.

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: foibar on Martedì 17 Novembre 2020 20:58

Ora sparo la mia cazz...ta:

i dati ISTAT del prossimo anno mostreranno un incremento dell'aspettative di vita ed un numero di morti inferiore rispetto alla media degli ultimi anni. AMEN

 

Ed i coperchi, per i seguaci di colui che non sa farli, li travolgeranno.

 

Anti per favore dammi il n°8

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: antitrader on Martedì 17 Novembre 2020 20:53

Bull, ma che stai a di'? Il governo non c'entra una beata minghia, quello che serve e' la rieducazione,

con pene corporali, degli emuli dei 10 scemi del forum che in Italia sono milioni.

Dai che dopo aggiorno la classifica.

 

 

Re: Next is Italy, La Prossima è l'Italia  

  By: Bullfin on Martedì 17 Novembre 2020 20:48

Certo essere I peggiori come vittime e contagi dopo quello che è accaduto a marzo è vergognoso, inammissibile, immondo.... Il governo è I governatori dovrebbero essere mandati via a calci in culo!!! 

FULTRA 10 MARZO 2020: Qui sotto la fotocopia dal vero "cialtrone medio italico" : Antitrader. Fatene una copia del pensiero per i posteri e quando tra 50 anni vorranno capire perchè l' talia sia finita miseramente