Ologrammi di vita reale

 

  By: Gano di Maganza on Domenica 16 Novembre 2014 12:33

Toh Gano, a te che piacevano chitarre, basso e batteria...questi gli fanno un baffo pure ai maestri del progressive... ------------------------------------------------------------------------------------ Non male. Però un po' vecchio stile. Non so perché ma ci risento addirittura ^delle arie del Perigeo#https://www.youtube.com/watch?v=oOhKRpE1GiI^ e degli ^Ultravox#https://www.youtube.com/watch?v=Q3kQr4lAcsA^, tenendo ovviamente conto del fatto che ci sono 40 anni di mezzo. Comunque mi salvo il segnalibri per riascoltarli con calma.

 

  By: Bullfin on Domenica 16 Novembre 2014 12:05

È sempre così, non succede mai il contrario. Mai visto che una nordica del posto vada a trasferirsi giù. Mai visto Vaicru, pochi interventi...ma di peso...

 

 

 

  By: Vaicru on Domenica 16 Novembre 2014 10:56

"... si è trasferito in paese dal meridione perché si è maritato con una nordica del posto." È sempre così, non succede mai il contrario. Mai visto che una nordica del posto vada a trasferirsi giù. Mai visto

 

  By: gianlini on Domenica 16 Novembre 2014 08:43

mi sembra che ci sia un grosso equivoco. Io avrei tutta l'intenzione di lavorare e ne sarei felice, ma mi sento ormai totalmente inadatto le persone (tranne quelle appunto in gravi difficoltà) mi sembra abbiano priorità ed attenzioni totalmente a me estranee, tanto che l'interazione con loro diventa difficile se non impossibile. Mi sento totalmente inadatto all'ambiente lavorativo di una azienda, di uno studio professionale, di un contesto politico o di affari Tra l'altro proprio l'aspetto economico è quello che lavorando si sana di meno....se è vero che gli stipendi sono di 1200-1500 euro al mese, mi perdo ben poco a NON lavorare... ma ripeto...anche per una cifra così, sarei più che disposto a fare un lavoro ... A me però non viene proprio in mente niente... PS buona giornata, salgo in Trentino a riportare a casa la mamma (vacanze superlunghe quest'anno)

 

  By: GZ on Domenica 16 Novembre 2014 03:31

forse non ho compreso bene, ma intendi che non stai mandando l'attività di traduzioni tecniche del passato ? scusa, ma sono anni che scrivi di tante cose e ti interessa la società, fai pure volontariato....un attività sociale che adesso offre occasioni è la politica tu comprendi il tedesco giusto che sei trentino allora guarda qualche video del cinquantenne professore di economia che ha fondato nel 2013Alternative für Deuscthland, Bernd Lucke, che in poco più di un anno è arrivato al 10% predicando l'uscita dall'euro e di ridurre l'immigrazione. Senza avere niente dietro, soldi o connessioni, semplicemente andando a parlare prima alle radio e tv locali e poi alla TV e in piazza e dice più o meno le cose che senti su questo forum BERND LUCKE ^Der Mann für die Weltformel Wirtschaftsprofessor Bernd Lucke will Politik mit Zahlen und Fakten machen, ohne Ideologie. Damit täuscht er die Wähler#http://www.zeit.de/2014/20/bernd-lucke-afd-europawahl^ ^Der Große Euro Schwindel - Maybrit Illner mit Bernd Lucke (Alternative für Deuscthland - AfD)#https://www.youtube.com/watch?v=s0B59ksQQbc^ dal minuto 6 ad es

 

  By: Bullfin on Domenica 16 Novembre 2014 01:16

Toh Gano, a te che piacevano chitarre, basso e batteria...questi gli fanno un baffo pure ai maestri del progressive... https://www.youtube.com/watch?v=Zk9Wk96yzBY Gianlini, se quello che dici è vero, la mia stima nei tuoi confronti aumenta e di tanto...si lo so non sono nessuno ma sei un grande.

 

 

 

  By: Gano di Maganza on Sabato 15 Novembre 2014 19:00

Gianlini, se tutto il resto non ti piace, visto che tempo libero ce l' hai, e soldi si direbbe pure (almeno da come racconti di buttarli via in borsa) #b#TROMBA#/b# E non mi dire che non ti piace nemmeno quello....

 

  By: Gano di Maganza on Sabato 15 Novembre 2014 18:54

#i#"Non serve andare a cercare i post, confermo tutto e non c'e' alcuna contraddizione..."#/i# Chissà come dovevi essere somaro te...

 

  By: gianlini on Sabato 15 Novembre 2014 18:42

Secondo me è più bravo chi a 50 anni ancora riesce ad andare a lavorare Stare con le persone, darsi un po' da fare per loro e soprattutto agire lontano dalla logica del profitto è rilassante, gratificante e divertente. Il bravo è del tutto immeritato.

 

  By: antitrader on Sabato 15 Novembre 2014 18:32

"già è troppo se i professori passano il tempo a litigare coi somari, che per questo i genitori non dovrebbero neanche entrare a scuola" Non serve andare a cercare i post, confermo tutto e non c'e' alcuna contraddizione, la componente essenziale del lavoro a scuola e' quello di intrattenere i somari e proprio per questo i genitori non si devono manco permettere di andare a romper le balle (visto che gli stanno intrattenendo i pargoli un po' asini).

 

  By: lutrom on Sabato 15 Novembre 2014 18:06

Una piccola struttura che da una cena e un letto in cui dormire a chi ne ha bisogno. Non si tratta d clochard ma di persone in difficoltà e di molti immigrati ------------------------- Bravo!

 

  By: lutrom on Sabato 15 Novembre 2014 18:05

"puoi vivere senza lavorare" Bella questa, ma perche'? Te non vivi senza lavorare? Che cazzzz di lavoro e' passare 3 ore al giorno ad intrattenere una ventina di somari??? --------------------- Ora non ho tempo per trovare l'intervento in cui il re delle contraddizioni Antitrader lo diceva, ma in DIVERSI suoi interventi lui andava farfugliando che già è troppo se i professori passano il tempo a litigare coi somari, che per questo i genitori non dovrebbero neanche entrare a scuola, ecc. Comunque è sempre il solito, capace di dire quasi tutto ed il contrario di quasi tutto... Poi faccio notare che quello che Anti dice è molto simile a quello che diceva contro gli insegnanti il signor nano di arcore ed il nano brunetto: ed infatti renzi e gli altri amici di Anti, dopo tanto parlar male, a governare col nano son finiti... Ma cosa dovremmo aspettarmi da uno che si vanta di essere un ignorantone e che dice che i libri non servono a niente?? Ed infatti lui sa solo le capz.ate che dicono in tibù per i somari come lui... Anti, vai caldamente a cagare (e pensa ai tanti tuoi problemi privati che sappiamo tutti che hai a causa del tuo carattere psicologicamente instabile).

 

  By: antitrader on Sabato 15 Novembre 2014 16:47

"puoi vivere senza lavorare" Bella questa, ma perche'? Te non vivi senza lavorare? Che cazzzz di lavoro e' passare 3 ore al giorno ad intrattenere una ventina di somari???

 

  By: gianlini on Sabato 15 Novembre 2014 16:44

Una piccola struttura che da una cena e un letto in cui dormire a chi ne ha bisogno. Non si tratta d clochard ma di persone in difficoltà e di molti immigrati

 

  By: lutrom on Sabato 15 Novembre 2014 15:56

Beato te, Gian, che puoi vivere senza lavorare (detto con molta invidia...). Scusa, ma a quale volontariato ti riferisci (forse non ho letto bene i tuoi precedenti interventi)??