c'è un lungo articolo che domina "Fortune" di questa settimana intitolato "Systemic Failure" ovvero "fallimento del sistema" (inteso come il sistema di Wall Street e della finanza). Inizia citando il CEO di Goldman Sachs che dice che ogni volta che apre il giornale gli viene voglia di piangere leggenddo di tutti i pasticci, inchieste, processi e scandali. Continua facendo paragoni con la bolla dei tulipani olandesi del 1700 dopo la quale per 100 anni fu vietato creare società per azioni di qualunque genere. Insiste sul fatto che tutto il sistema è in crisi. E' corredato dgli altri articoli di questa settimana che (vedi qui sotto in rosso) si intitolano (tradotti): " I COLLETI BIANCHI CRIMINALI: QUELLO CHE è TROPPO E' TROPPO" "ALLA RICERCA DELL'ULTIMO ANALISTA ONESTO" " LA TRUFFA DELLA PAGA DEGLI AMMINISTRATORI DELEGATI" "POTREMO MAI AVERE PIU' FIDUCIA IN WALL STREET " ? Si tratta del Manifesto o dell'Unità ? No, della rivista di borsa e business più nota di America. Chi ragiona in termini di Sentiment e vede il mercato come meccanismo che "anticipa" i trend reali avrebbe qua un classico segnale da manuale. Peccato non averla letta questo weekend sennò caricavo di più. Edited by - gzibordi on 6/18/2002 0:44:23