Grecia, Portogallo, Ungheria, Irlanda, Spagna...Italia

Re: Grecia, Portogallo, Ungheria, Irlanda, Spagna...Italia  

  By: pana on Mercoledì 23 Agosto 2017 10:54

forse il fautore del cartello vomitevole e' questo ultras...

prende a pugni in faccia padre e figlia di 9 anni perche avevano chiesto di spostare la bandiera...

Aveva chiesto di abbassare una bandiera. San Siro ultras dell’Inter picchiano padre e figlioletta. Daspo di 5 anni per il membro della Curva Nord interista.

Un ultras dell’Inter ha aggredito un  uomo di 40 anni allo stadio Meazza. L’uomo era a San Siro con la moglie e i due figli.Per questo un ultras dell’Inter di 19 anni, M.F., è stato arrestato dalla polizia in servizio a San Siro nel corso di Inter-Fiorentina.

Re: Grecia, Portogallo, Ungheria, Irlanda, Spagna...Italia  

  By: gianlini on Martedì 22 Agosto 2017 10:39

Io di un personaggio del genere avrei innanzitutto PAURA.

Uno che non solo si permette di violare la legge, ma che riesce pure ad incolpare un altro della propria violazione, è un personaggio pericoloso, di indubbia prepotenza e dal probabile carattere estremamente aggressivo.

Purtroppo è una fattispecie piuttosto comune, e ne ho molta più paura che non il tizio che si fa esplddere al supermercato (il cui numero è ridottissimo). Purtroppo la probabilità di imbattersi in un personaggio poco raccomandabile così è molto ma molto più elevata e il fatto che non venga messo al gabbio, preoccupante.


 Last edited by: gianlini on Martedì 22 Agosto 2017 10:44, edited 2 times in total.

Re: Grecia, Portogallo, Ungheria, Irlanda, Spagna...Italia  

  By: antitrader on Martedì 22 Agosto 2017 10:23

Questa e' un'epoca di estrema cortesia formale e fasulla ("in cosa posso essere utile?" dice quella al telefono) e di altrettanto estrema aggressivita' sostanziale e funesta.

Il peggio di se l'animale umano riesce a darlo proprio quando e' in  auto (e allo stadio), che sia per un parcheggio, che sia per un'indecisione al semaforo etc... a volte ci scappa anche il morto (tra lo sconcerto di Xtol che ha una fiducia sterminata nell'animale umano).

Inutile farsi illusioni sulla presunta civilta' attuale, pensare che il "cittadino" moderno sia migliore del cavernicolo dei tempi che furono e' una pia illusione (l'hardware sempre quello e'), l'animale umano (al pari degli altri animali) riconosce solo una legge: quella della clava.

 

 

 

Re: Grecia, Portogallo, Ungheria, Irlanda, Spagna...Italia  

  By: Tuco on Martedì 22 Agosto 2017 10:21

Avete, ho pensato a cose ben peggiori in svariati contesti...

Non facciamo troppo i moralisti adesso...

Poi il senso di civiltà e l'educazione, ci riporta a più miti considerazioni.


 Last edited by: Tuco on Martedì 22 Agosto 2017 10:22, edited 1 time in total.

Re: Grecia, Portogallo, Ungheria, Irlanda, Spagna...Italia  

  By: gianlini on Martedì 22 Agosto 2017 10:13

Allora si è espresso male (strano, per uno che normalmente scrive molto bene)

Avrebbe dovuto scrivere

"forse è ancora più fuori di testa di uno che si fa esplodere ad un supermercato"

oppure, anche usando le parole usate da lui, invertire l'ordine

"non so se è più fuori di testa uno che si fa esplodere in un supermercato o uno che scrive un cartello del genere"

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 22 Agosto 2017 10:16, edited 1 time in total.

Re: Grecia, Portogallo, Ungheria, Irlanda, Spagna...Italia  

  By: traderosca on Martedì 22 Agosto 2017 10:08

Gianlini,non penso che Gano abbia giustificato.......anzi l'ha paragonato ad uno che si fa esplodere in un supermarket......

Re: Grecia, Portogallo, Ungheria, Irlanda, Spagna...Italia  

  By: gianlini on Martedì 22 Agosto 2017 09:58

Spero non ti capiti di incrociare il tizio per strada e magari dover discutere con lui di viabilità, perchè secondo me è il classico tipo che tira fuori il crick dal bagagliaio....e non lo fa perchè ha le ruote sgonfie.....

Re: Grecia, Portogallo, Ungheria, Irlanda, Spagna...Italia  

  By: Gano di Maganza on Martedì 22 Agosto 2017 09:54

Ok. capito. Basta, come me hai chiuso.

Re: Grecia, Portogallo, Ungheria, Irlanda, Spagna...Italia  

  By: gianlini on Martedì 22 Agosto 2017 09:52

Basterebbe che ci spiegassi il perchè anzichè condannare il tizio, l'hai voluto paragonare a qualcuno che combina qualcosa ancora di peggio.

A me è suonato come un tentare di sminuirne la colpa.

"Alla fine è solo un ragazzo un po' cafone, ma c'è di peggio!" mi sembra che tu abbia voluto dire

 

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 22 Agosto 2017 09:53, edited 1 time in total.

Re: Grecia, Portogallo, Ungheria, Irlanda, Spagna...Italia  

  By: Gano di Maganza on Martedì 22 Agosto 2017 09:47

Secondo te l'ho giustificato? 

 

Se lo ripeti un'altra volta la tua presenza per me sarà ragione sufficiente per non venire. Il solo fatto che ti sia venuto in mente il dubbio mi fa venire in odio di sedermi allo stesso tavolo.

Re: Grecia, Portogallo, Ungheria, Irlanda, Spagna...Italia  

  By: gianlini on Martedì 22 Agosto 2017 08:26

Gano, se davanti ad un episodio così sei anche solo sfiorato dall'idea di trovare un lembo di giustificazione per un idiota prepotente del genere, siamo messi davvero male

Se fosse così, sarei tentato di far scattare la clausola Hobi nei tuoi confronti per la cena.

 

Re: Grecia, Portogallo, Ungheria, Irlanda, Spagna...Italia  

  By: Gano di Maganza on Lunedì 21 Agosto 2017 21:39

Non so se è più disturbato mentalmente uno che mette un cartello del genere o uno che si fa scoppiare in un supermarket...

Re: Grecia, Portogallo, Ungheria, Irlanda, Spagna...Italia  

  By: Bullfin on Lunedì 21 Agosto 2017 19:43

Non c'è niente da fare.....per rieducare....donne in Afghanistan e uomini a lavorare in miniera e con turni doppi....

Re: Grecia, Portogallo, Ungheria, Irlanda, Spagna...Italia  

  By: antitrader on Lunedì 21 Agosto 2017 18:25

La cosa incredibile di quel pirla (quello del cartello) e' che la scitta non l'ha lasciata subito scrivendola a penna (avrebbe almeno l'attenuante di aver agito in preda all'ira funesta), invece che ha fatto? E' andato a casa, ha stampato il cartello con la stampante ed e' tornato il giorno dopo ad attaccarlo. Sicuramente era uno col SUV, uno di quelli che han sempre fretta, sembra che stanno sempre andando all'appuntamento della vita. Poi pero' ha il tempo per andare ad attaccare il cartello da pirla.

e' un'epoca di pazzia collettiva, le persone normali son diventate merce rara, se non ci credete fate l'inventario dei vostri conoscenti, scoprirete che quelli normali sono al max al 10%.

 

Re: Grecia, Portogallo, Ungheria, Irlanda, Spagna...Italia  

  By: pana on Lunedì 21 Agosto 2017 10:46

evitiamo di commentare anche questa senno vengo bannato da tutto internet

Multato dai vigili chiamati dal disabile lascia cartello shock: "Sei un povero handicappato e sono contento"

"A te handicappato che ieri hai chiamato i vigili per non fare due metri in più vorrei dirti questo: a me 60 euro non cambiano nulla, ma tu rimani sempre un povero handicappato. Sono contento che ti sia capitata questa disgrazia". Sono le parole che sono apparse sabato in un cartello affisso sulla cassetta di un idrante nel parcheggio sotterraneo del centro commerciale Carosello di Carugate, in provincia di Milano.