Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: Gano di Maganza on Martedì 26 Settembre 2017 11:47

Ne risente meno e si ritrova con una popolazione più omogenea e istruita.

 

Gianlini, quando la discussione non va come vuoi te, non arrampicati sugli specchi. Sai benissimo che e' impossibile espellere 15 o 20 milioni di persone, con famiglie etc. Qui si discute per arrivare a conclusioni interessanti, non per aver ragione a tutti costi.

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: gianlini on Martedì 26 Settembre 2017 11:39

e invece il giappone, in caso del medesimo scenario, che fa? con il debito pubblico che ha, promuove crescita interna ad ulteriore debito?

almeno magrebini e polacchi puoi in teoria espellerli....(come avrai notato, dai diagrammi, i turchi, anche se nati in Germania, e sono lì da decenni, sono ancora compresi nelle statistiche come Auslaender)

 

"I mercati non hanno reagito al TTIP? Questo lo dici tu. Dow e S&P hanno fatto miracoli e si sono trascinati dietro tutto il resto."

Scusa, ma DOW e magari un po' meno l'S&P avrebbero dovuto scendere, non salire, per il venire meno del TTIP!  Sono tutte multinazionali globali, in che modo il venire meno del TTIP le favorisce? il TTIP non era voluto proprio da loro? Non era quella cosa che le metteva addirittura al di sopra della sovranità nazionale?

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 26 Settembre 2017 11:47, edited 7 times in total.

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: Gano di Maganza on Martedì 26 Settembre 2017 11:36

No Gianlini, il Giappone non è un paese esportatore quanto la Germania. 

 

http://www.nationmaster.com/country-info/compare/Germany/Japan/Economy

 

La Germania (1460 miliardi di $) esporta il doppio del Giappone (776 miliardi di $) con un PIL che è poco più della metà

 

Il fatto che la Germania basi la sua economia sull'export produce la necessità di importare manodopera poco specializzata ma a basso costo per le sue fabbriche (medioorientali e polacchi) cosa che fa (giustamente) incazzare i tedeschi dell 'Est. In caso di recessione mondiale o di qualsiasi altra cosa che fermi il suo export (per es. implosione dell' Euro e ritorno alle monete nazionali) su cosa baserà la sua economia? Sui consumi dei poco specializzati magrebini e dei polacchi? Good luck! 

 

Quando dico che la Merkel è ottusamente miope, non credo di avere tutti i torti.

 

I mercati non hanno reagito al TTIP? Questo lo dici tu. Dow e S&P hanno fatto miracoli e si sono trascinati dietro tutto il resto. È vero è salito anche il DAX, ma quella è opera di Draghi (lo dici tu).


 Last edited by: Gano di Maganza on Martedì 26 Settembre 2017 11:39, edited 2 times in total.

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: gianlini on Martedì 26 Settembre 2017 11:23

Questa non l'ho capita....

Secondo te il Giappone non è un Paese esportatore tanto quanto la Germania?

anzi! lo è molto di più!
 
Japan: Exports of goods and services as percent of GDP
: For that indicator, The World Bank provides data for Japan from 1960 to 2015. The average value for Japan during that period was 11.94 percent with a minumum of 8.97 percent in 1995 and a maximum of 17.64 percent in 2015.

"(*) Nessuno osa scriverlo ma Trump ha già affondato il TTIP. "

Più che scrivelro, qualcuno dovrebbe farlo notare ai mercati....mi sembra che facciano sempre finta che tutto proceda more solito....


 Last edited by: gianlini on Martedì 26 Settembre 2017 11:28, edited 3 times in total.

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: Gano di Maganza on Martedì 26 Settembre 2017 11:20

La Germania ha anche un altro problema. A differenza del Giappone, basa la sua economia praticamente solo sull'export, il 9% del PIL. Con la sua solita ottusa miopia. Se arriva un Trump qualsiasi e ti rimette le tariffe sul commercio internazionale (*), o se l'Euro implode, e con l' Euro sparisce la capacità tedesca di esportare, cosa succede in Germania?

 

(*) Nessuno osa scriverlo ma Trump ha già affondato il TTIP.


 Last edited by: Gano di Maganza on Martedì 26 Settembre 2017 11:22, edited 2 times in total.

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: gianlini on Martedì 26 Settembre 2017 11:16

Ricordi anche che concludemmo che alla fin dei conti, nonostante la mancanza di immigrazione, l'economia giapponese va a gonfie vele. 

---------

Perchè, come dice Blondet, nel breve la denatalità corrisponde ad un risparmio di costi.

E' come un'azienda che rimanda un investimento. Nel breve vedrà il suo utile crescere ma in futuro?

"E ricordo che te dicevi invece che la denatalità giapponese è un fattore negativo"

Se qualcuno mi dimostra che il capitalismo, incluso quello giapponese, non ha bisogno di una crescita costante, sono pronto a rivedere la mia opinione. Nel momento in cui però il debito continua a crescere, e non si fanno più investimenti in nuove strutture, perchè potrebbero non servire più (se diminuiscono gli scolari, è inutile costruire una nuova scuola) secondo me la denatalità non compensata da nuovi ingressi, in una società capitalistica è molto negativo. Però il giappone, finchè potrà, userà le nazioni intorno a sè, che continuano a crescere, per tamponare questo problema.

 


 Last edited by: gianlini on Martedì 26 Settembre 2017 11:19, edited 2 times in total.

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: Gano di Maganza on Martedì 26 Settembre 2017 11:09

Giusto! Ricordo benissimo. E ricordo che te dicevi invece che la denatalità giapponese è un fattore negativo. Questo è un forum, quindi quale luogo migliore per discuterne e trovare una risposta? La feroce denatalità giapponese e tedesca è un bene o un male?

 

Anticipo la mia risposta, è un pericolo quando ti porta all'eccessiva sostituzione di una popolazione, come in Germania, cosa che non avviene invece in Giappone. In Giappone mi sembrano molto attenti al fatto che la denatalità non comporti un aumento sostanziale dell' immigrazione. Ricordi anche che concludemmo che alla fin dei conti, nonostante la mancanza di immigrazione, l'economia giapponese va a gonfie vele?

 

Invcece secondo te Gianlini?

 

 


 Last edited by: Gano di Maganza on Martedì 26 Settembre 2017 11:21, edited 6 times in total.

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: gianlini on Martedì 26 Settembre 2017 10:07

Però tu sostenevi proprio qualche giorno fa che il Giappone invece non avrebbe avuto alcun problema dalla sua demografia scarsa, addirittura più scarsa di quella tedesca.

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: Gano di Maganza on Martedì 26 Settembre 2017 10:01

È vero, un vantaggio nel breve termine. Questo sottolinea l' ottusa miopia tedesca. Anche il voler estrarre sangue dalle rape ai paesi mediterranei imponendo l'Euro e l'austerità (vedi Grecia oramai fallita) dà un vantaggio temporaneo alla Germania ma ha minato forse per sempre le fondamenta stesse dell' Unione Europea. (appunto, che dovrebbe essere un' unione).

 

Fra l'altro sta supplendo a questo calo demografico con medio orientali e turchi...

USA e Russia non ebbero una cattiva idea a dividerla. Forse la soluzione migliore è che la sua popolazione sia sostituita con quella medio orientale.


 Last edited by: Gano di Maganza on Martedì 26 Settembre 2017 10:06, edited 5 times in total.

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: gianlini on Martedì 26 Settembre 2017 09:54

Gano,  ti ricordi che l'hoi scritto non più di qualche giorno fa a proposito del Giappone e della sua bassa natalità?

Il bene (temporaneo) di non aver figli

Ma non basta, aggiunge Duval: la Germania ha ricavato un vantaggio – ancorché temporaneo – dal  suo calo demografico. Assurdo?

“La  Francia è lieta di avere una natalità di 2 figli per donna, mentre le tedesche sono a 1,5, poco fa anzi a 1,3. Certo, è bello avere molti giovani: ma sarà vero in futuro. Nel presente, quando una famiglia ha due   ragazzi, deve pagare smartphone, abiti firmati, scuole, eccetera: ci sono  molte spese private, che le famiglie senza figli risparmiano.  Lo stesso vale per la spesa pubblica: la Germania, benché paghi i suoi insegnanti meglio di quelli francesi o italiani, per l’istruzione spende lo 0,7 %  del Pil meno che la Francia, perché ha meno studenti. Ha anche meno disoccupazione giovanile, in parte, per lo stesso semplice fatto..

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: Gano di Maganza on Martedì 26 Settembre 2017 09:45

I PIEDI D’ARGILLA DEI SUCCESSI TEDESCHI Rischio Calcolato

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: DOTT JOSE on Martedì 26 Settembre 2017 08:27

come diceva un famoso leghista "con la Lega Nord la Ndrangheta non passa al nord"

Ndrangheta, maxioperazione in Lombardia: il sindaco di Seregno ai domiciliari per corruzione

Sono in tutto 27 le misure cautelari emesse dai gip di Milano e Monza dalle prime luci del'alba. Coinvolte le province di Monza, Milano, Pavia, Como e Reggio Calabria

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: DOTT JOSE on Domenica 03 Settembre 2017 09:41

Notizie che scaldano e confortano il cuore

Usa, oltre 70 mila persone firmano petizione per dichiarare Soros terrorista

Più di 70 mila persone hanno firmato una petizione richiedendo al presidente Donald Trump di dichiarare il miliardario americano George Soros un terrorista.

 

Il testo della petizione è sul sito della Casa Bianca. Affinché la petizione venga presa in considerazione dalla Casa Bianca sono necessarie altre 29 mila firme entro il

19 settembre 2017. 

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: gianlini on Venerdì 01 Settembre 2017 11:40

Pensate che negli Emirati Arabi, su una popolazione di 9,2 milioni, solo 1,4 sono autoctoni, il resto (85%) tutti immigrati!

 

In 2013, the UAE's population was 9.2 million, of which 1.4 million are Emirati citizens and 7.8 million are expatriates

The five most populous nationalities in the three emirates, are: Indian (25%), Pakistani (12%), Emirati (9%), Bangladeshi (7%), and Filipino (5%


 Last edited by: gianlini on Venerdì 01 Settembre 2017 11:43, edited 2 times in total.

Re: Anca ogi g'han ciapà Binladen, l'ISIS...  

  By: gianlini on Sabato 20 Maggio 2017 23:35

Penso che Gano abbia sostanzialmente ragione.

Mi sembra opportuno segnalare un dettaglio, che segna anche o per meglio dire conferma che siamo in un periodo di grandi mutamenti anche lì.

Melania e Ivanka, come la Merkel e la May nei mesi scorsi, sono a Riyadh a volto e capelli scoperti.

Non solo! insieme alla bionda a capo scoperto c'è pure un ebreo....!...THE POWER OF MONEY!


 Last edited by: gianlini on Domenica 21 Maggio 2017 09:44, edited 3 times in total.