Medio Oriente e intrighi

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: pana on Venerdì 31 Gennaio 2020 09:28

azz

minnnghhiaa

brutto colpo per il made in america

la portaerei piu costosa US ford

in u conflitto reale sarebbe indifesa..

i radar funzionano male...

sdeeengg

Three combat systems on the $13 billion USS Gerald R. Ford have been found deficient in recent tests, raising questions about whether the aircraft carrier will be able to defend itself, according to the Pentagon’s testing office.

 
 

Navy evaluations of defensive capabilities for the costliest U.S. warship revealed “deficiencies and limitations” with its radar, electronic warfare surveillance system and a ship-to-ship communications data network, said in an annual Pentagon report released Thursday.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: gianlini on Giovedì 30 Gennaio 2020 08:53

Innanzitutto perchè gli obiettivi sono diversi; la Turchia appoggia una sola delle due fazioni, e come scrivi tu, manterrà lo status quo instabile e non mira ad una normalizzazione.

E' una stampella alla instabilità, glielo fanno fare per quello. Se iniziasse a voler conquistare tutta la Libia, per Erdogan sarebbero dolori.

 

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 30 Gennaio 2020 08:36

La Turchia lo ha fatto. Perché noi no? 

 

 

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: gianlini on Giovedì 30 Gennaio 2020 07:45

Per queste ragioni sostenevo che fosse importante per noi intervenire militarmente in Libia. 

------------

Nessuno contesta l'idea che sia importante. Ma io penso che sia impossibile. Tu invece lo ritieni possibile.

La differenza fra le nostre posizioni a riguardo sta proprio in questo.

Se ricordi bene, io addirittura scrissi che la Libia sarebbe dovuta essere ri-colonizzata. Ma ovviamente era una affermazione utopica, senza possibilità di realizzarsi.


 Last edited by: gianlini on Giovedì 30 Gennaio 2020 07:47, edited 1 time in total.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 30 Gennaio 2020 07:14

Se tu avessi letto con maggior attenzione quanto avevo scritto in passato avresti visto che dicevo proprio quello. Non è interesse né della Turchia né della Russia stabilizzare la Libia a prescindere ma usarla come leverage politico nei confronti dell'Europa. Il controllo dei flussi migratori come il controllo del flusso del petrolio e del gas fanno parte di questo leverage.

 

Per queste ragioni sostenevo che fosse importante per noi intervenire militarmente in Libia. 

 

 

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: gianlini on Mercoledì 29 Gennaio 2020 09:01

Io non ho guardato da dove l'avevi preso. Mi sembra una persona a conoscenza dei fatti e relativamente obiettiva.

 

Stavo invece pensando ai rinnovati sbarchi di questi giorni dalla Libia. Impressionanti, se pensiamo che siamo a gennaio (Ok un gennaio così mite che sembra fine febbraio, ma tant'è).  Se uno guarda al Venezuela (altro paese in cui Putin ha imposto lo status quo, nonostante Maduro fosse pronto a cedere il potere) non c'è da star allegri. Gano si illude che la Russia stabilizzi la situazione in Libia e arresti il flusso di migranti, ma non c'è nessun motivo perchè Putin rinunci ad una arma destabilizzante per tutta l'Europa come quella. 

E tanto meno sarà la Turchia interessata a farlo. 

Basterà il solo Salvini, premier fra 3 anni a stoppare il flusso di africani?

 

 

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: Morphy on Martedì 28 Gennaio 2020 12:04

Adesso non esageriamo. Tra l'altro mi aspettavo anche delle critiche in quanto viene via da un canale appunto criticabile che è quello di Giulietto Chiesa (rettilian/complottista), ma però la fonte è Bradanini, un ex ambasciatore in Iran.

 

La questione dell'uso del termine "complottismo" è una questione molto sottile in una società globalizzata dove l'informazione viaggia istantaneamente su tutto il pianeta. Ecco perchè ho sottolineato che la tua domanda di ieri (Gianlini) era meno stupida di quanto potesse sembrare (quella sui rettiliani). Nell'attuale società dell'informazione prendere sottogamba quelle che potrebbero sembrare anche solo sfumature, non è igenico.

 

Qui siamo oltre il Quinto Potere, la comunicazione non la si fa più con le parole ma con le immagini...

 

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: gianlini on Martedì 28 Gennaio 2020 09:56

Bravo Murphy, avere la pazienza di sentirsi video di 20 minuti senza sapere se verrà detto qualcosa di interessante è encomiabile.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: hobi50 on Martedì 28 Gennaio 2020 09:24

Il nocciolo di ...AMERICA FIRST ...

Per questo auspico ( da tempo )che il trumpanaro venga fatto fuori ( in un modo o nell'altro ).

 

Hobi

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: Gano di Maganza on Martedì 28 Gennaio 2020 09:20

Unico post interessante di oggi. Morphy è un utente prezioso.

 

 

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: gianlini on Lunedì 27 Gennaio 2020 23:11

Direi MOLTO interessante

 


 Last edited by: gianlini on Lunedì 27 Gennaio 2020 23:12, edited 1 time in total.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: Morphy on Lunedì 27 Gennaio 2020 22:29

C'è una variante del discorso, abbastanza interessante...

 

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: gianlini on Lunedì 27 Gennaio 2020 22:15

Ma della Libia non si sa più niente? e dell'Iran? tutto congelato come in Venezuela?

E' incredibile come tutto si risolva velocemente o passi immediatamente nel dimenticatoio nel mondo odierno.

 

 


 Last edited by: gianlini on Lunedì 27 Gennaio 2020 22:16, edited 1 time in total.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: pana on Mercoledì 22 Gennaio 2020 11:53

aia aia qui si sta flirtando con la terza guerra mondiale

gli americani respingono un convolgio russo che voleva presiderare pozzo di petrolio senza sparare

PER ORA...

ma chiedo, ma assad non aveva mandato via gli americani dal suo paese ??

The Saturday standoff — first reported by Turkish media outlets, citing unnamed local officials in the Turkey-Syria border region — seems to have ended without any shots being fired or any real risk of violence between the two sides. American military personnel reportedly stopped a Russian convoy near the town of Rmelan, and the Russian forces then apparently turned back and returned to their home base.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: lmwillys1 on Mercoledì 22 Gennaio 2020 04:46

machissenesbatteicoglioni della supremazia militare, della geopolitica, delle fossili che devi controllare e di sto gran cazzo ...

 

tanto sempre massimo un decennio resta al capitalismo

:-)