Medio Oriente e intrighi

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: Gano di Maganza on Mercoledì 19 Settembre 2018 12:09

Non è vero. In Occidente, dove la popolazione invecchia il numero è stabile (Nord America)  o in diminuzione (Europa). la popolazione mondiale aumenterà per la spinta soprattutto dell'Africa e poi ad una certa distanza, del Sud America e dell'Asia. Almeno così danno le proiezioni. E l'effetto antropico sta già danneggiando gravemente il Pianeta (non dicono così tutti i climatologi da strapazzo? Poi basta andare a Milano e dare una respirata a pieni polmoni...). la Natura deve quindi difendersi.

 

Per diminuire di un tre o quattro miliardi di abitanti (almeno) non gli basta bombardare Yemen e Siria. Ci vuole il conflitto nucleare. Probabilmente è solo questione di tempo.  Oppure un'epidemia, ma la vedo più difficile.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: gianlini on Mercoledì 19 Settembre 2018 11:26

Gran parte dell'incremento demografico è dovuto all'allungarsi dlela vita e ai maggiori tassi di sopravvivenza, non ad un incremento delle nascite che più o meno ovunque sono in contrazione.

In ogni caso non è un problema che riguardi i paesi ricchi (con la notevole eccezione di Israele, guarda caso). Quindi caso mai è una scusa per continuare a bombardare yemeniti o siriani, non certo per farsi la guerra fra potenze.


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 19 Settembre 2018 11:42, edited 4 times in total.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: Gano di Maganza on Mercoledì 19 Settembre 2018 11:23

A vedere la crescita della popolazione mondiale non si direbbe che bastino.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: gianlini on Mercoledì 19 Settembre 2018 11:19

Ma va!

per fortuna hanno inventato pillola e preservativi, bastano e avanzano quelli per mantenere il numero.

 

Prendete ad esempio questa storia dei 49 milioni di Salvini. Eravate tutti a strapparvi le vesti per l'azione della magistratura e alla fine come si è risolto il tutto? in 82 anni di pagamento a rate.... Perchè sia Salvini che i magistrati fanno una vita talmente bella, che figurati se ad una delle due parti conviene irrigidirsi!

(ieri sera mi è capitato di incrociare Gad Lerner che portava a pisciare il cagnolino, vicino al Bar Basso...- personaggio pubblico, scomodo e contestato, ricco e famoso, che tranquillamente alle 10 di sera porta il suo cagnolino a spasso....eppure se leggi i giornali sembra che in Italia ci sia un clima di odio e terrore!)


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 19 Settembre 2018 11:25, edited 3 times in total.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: Gano di Maganza on Mercoledì 19 Settembre 2018 11:19

D'altronde siamo 7,6 miliardi, da qualche parte bisogna pura cominciare a tagliare. Come diceva Gianlini prima veniva la polmonite o la spagnola, ora la Natura bisogna che cominci a pensare a quacosa di più drastico.

 

D'altronde cosa meglio che un attacco termonucleare? Una mattina ti svegli, apri le persiane "...madonna che luce!"FINE.

 

Non ho capito, preferite l'Alzheimer?


 Last edited by: Gano di Maganza on Mercoledì 19 Settembre 2018 11:22, edited 1 time in total.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: gianlini on Mercoledì 19 Settembre 2018 11:06

Bon, dirò a mia figlia di farmi sapere nell'aldilà se è successo poi qualcosa...

Io dubito che nei prossimi 30 anni succeda qualcosa di eclatante.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: Gano di Maganza on Mercoledì 19 Settembre 2018 11:04

Secondo me sono già degenerati. Il conflitto in Libia per es. sta già buttandoci fuori dalla Libia e ha aperto la strada a centinaia di migliaia di clandestini. Non c'è limite al peggio. 

 

In Siria ci sono evidentemente grossi interessi di Turchia, Russia, Isreale, USA e ora sembra Francia. Non ho idea quanto grave possa diventare. Pana stavolta ha detto una cosa intelligente.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: gianlini on Mercoledì 19 Settembre 2018 10:49

PEr quanto ricco o potente fossi, a quei tempi bastava una polmonite per mandarti al Creatore. E il benessere, anche delle classi privilegiate, era assai relativo.

Adesso è tutto diverso.

Salvo forse nei casi dei dittatori islamici (penso a Gheddafi e Saddam, quelli africani o sudamericani preferiscono sempre l'esilio dorato alla morte) , forse anche perchè si è indebolito i credo in certi valori immateriali, chi gode ora di una posizione privilegiata, come è adesso il caso di tutti i parlamentari di tutte le democrazie, non è certo disposto a giocarsela per quattro bombe o questioni di principio.

 


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 19 Settembre 2018 10:54, edited 5 times in total.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: pana on Mercoledì 19 Settembre 2018 10:36

dicevano cosi anche nel 1914," si uccideranno per 2 settimane, poi quando i primi treni carichi di morti arriveranno ai loro paesi , si stancheranno"

si si si evisto....

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: gianlini on Mercoledì 19 Settembre 2018 10:30

Mi sembra di averlo sempre detto che non vedo alcuna possibilità che questi conflitti degenerino mai in qualcosa di più grande.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: Gano di Maganza on Mercoledì 19 Settembre 2018 10:24

Ti vedo ottimista...

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: gianlini on Mercoledì 19 Settembre 2018 09:57

Niente, magari 30 espulsioni di diplomatici e qualche impedimento a viaggiare per top manager o politici.

14 morti non sono mica pochi,  eppure la russia sa benissimo che Israele è inattaccabile.

E non si mettono certo a bombardare una fregata francese....al limite abbattono un Mirage


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 19 Settembre 2018 10:04, edited 2 times in total.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: Gano di Maganza on Mercoledì 19 Settembre 2018 09:49

Ma se i russi, magari facendo un errore di valutazione, per tutta risposta avessero avessero tirato un missile sulla fregata francese nelle vicinanze e l'avessero affondata facendo 150 / 200 morti, cosa sarebbe successo?

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: gianlini on Mercoledì 19 Settembre 2018 09:13

contrasti in area di rigore....niente di eclatante, ma qualche gomitata allo zigomo può arrivare...o un po' di epistassi...

esattamente quello che dicevo qualche giorno fa...


 Last edited by: gianlini on Mercoledì 19 Settembre 2018 09:36, edited 1 time in total.

Re: Medio Oriente e intrighi  

  By: Gano di Maganza on Martedì 18 Settembre 2018 17:57

"Netanyahu tells Putin he expresses regret at loss of Russian lives"

 

"Putin on Israel’s role in Il-20 downing: ‘Looks accidental, like chain of tragic circumstances’"

 

(rt.com)

 

Si direbbe che ci sia un accordo tra Israele e Russia, che gli aerei israeliani possono attaccare Hezbollah, di cui alla Russia non frega niente (o a cui dà sostanzialmente fastidio), ma non l'alleato siriano, e che ci sia addirittura una hotline. Tutte e due le parti stanno cercando infatti di ridurre la dimensione dell'accaduto.  Di più non so dirti.