Ho paura c'è Zibordi al ribasso

 

  By: Mr Morphy on Mercoledì 03 Agosto 2011 16:10

Oscar a proposito, Entro l'anno siamo al default, togli i limiti di bonifico ai conti... morphy

Io spengo i termosifoni, io abbasso la luce, io vado in monopattino, io resto a casa, io mi vaccino, io ce la faremo...

 

 

 

  By: Mr Morphy on Mercoledì 03 Agosto 2011 16:06

E' vero Oscar. Ma nella tabella quello che più mi balza all'occhio (sempre che l'aritmetica non sia un'opinione) è che nello stesso insieme di anni, dal 70 all'81, quello che alcuni chiamano "lo stock di debito" è aumentato del 1000%. Questa è una tabella bella e buona per i cafoni. morphy

Io spengo i termosifoni, io abbasso la luce, io vado in monopattino, io resto a casa, io mi vaccino, io ce la faremo...

 

 

 

  By: traderosca on Mercoledì 03 Agosto 2011 16:00

"Il debito lo hanno fatto i democristiani PUNTO." Morphy,il termine esatto sarebbe "cattocomunisti" ciaooo

 

  By: Mr Morphy on Mercoledì 03 Agosto 2011 15:33

Anti scusa, mi hai anche fatto prendere in mano la calcolatrice. Se vuoi, come al solito, prendere di mira abberlusconi, questa tabella che ci azzecca? Il debito lo hanno fatto i democristiani PUNTO. Se vogliamo fare i sottili il cavaliere mascarato ha preso in mano un debito a 122 ed ora è a 119 (dati tuoi). Se poi vuoi imputare la crisi (esplosa dal 2008 e relativi problemi) delle democrazie corrotte, al berlusca, allora ti saluto Giovanni. Ti lascio parlare con quelli del movimento a cinque stalle. A parte gli scherzi nella tabella ci vedo solo continuità. Su la dai, una volta il bobolo lavorava, oggi si grattano il sedere sotto le mutande e magari pretendi pure che i debiti non aumentino. morphy ps.: mi devo rivedere anche rispetto a Benedetto Craxi (pensavo peggio) che lo avete riempito di monetine.

Io spengo i termosifoni, io abbasso la luce, io vado in monopattino, io resto a casa, io mi vaccino, io ce la faremo...

 

 

 

  By: Esteban. on Mercoledì 03 Agosto 2011 15:31

l'Idea di Indro Montanelli "che ci meritassimo 5 anni di governo Berlusconi" partiva dal presupposto che in 5 anni si svegliasse l'Italiano medio ... Purtroppo la triste realtà è che hanno tutti il pisello piccolo ... Stimano i furbi, anche se li fregano costantemente , hanno praticamente perso "le palle" oltre che il cervello ... E pur di non osservare la realtà, per come è nei fatti e condannarla , si inventano qualsiasi pretesto . P.S. Spero che l'Europa tratti Berlusconi con l'indignazione e il disprezzo che merita. Indro Montanelli infatti .. non ci voleva molto a capirlo . Saluti da Antigua ...

 

  By: antitrader on Mercoledì 03 Agosto 2011 15:11

^Toh#http://www.irpef.info/testi/debito.html^ guarda chi lo ha fatto il debito pubblico. Noterai con tua somma sorpresa che il debito fatto nell'ultimo decennio e' quasi il 50% dello stock di debito al 31/12/1999. Ergo, i democristiani e i socialisti non c'entrano proprio niente, erano altri tempi e altri valori numerici. E poi diciamola tutta: se adesso con una crisi devastante ci fanno credere che portano il bilancio in pareggio nel 2014 come mai non hanno fatto questa operazione nel corso del decennio quando era infinitamente piu' facile???

 

  By: Mr Morphy on Mercoledì 03 Agosto 2011 14:57

Ma come si fa a prendere il debito, che si è creato negli ultimi 40anni, tutto alla stessa stregua. Non tenendo conto degli interessi accumulati e dell'inflazione. E lapalissiano che il debito lo hanno creato i democristiani maffiosi con gli appalti e l'assalto alle casse pubbliche. Ho sempre meno fiducia in questo forum di zucconi della finanza, moralisti, perbenisti e radical chic. Cominciate ad usare la zucca che è meglio... morphy

Io spengo i termosifoni, io abbasso la luce, io vado in monopattino, io resto a casa, io mi vaccino, io ce la faremo...

 

 

 

  By: gianlini on Mercoledì 03 Agosto 2011 13:19

è molto difficile stabilire quanto del tuo benessere (ad esempio un basso livello di criminalità, ma anche tariffe dell'ATM più basse della media europea, o una sanità tutto sommato quasi gratuita) sia funzione anch'esso del debito pubblico alla cui creazione tu invece dici di non aver partecipato, (ad esempio molte mamme han potuto fare le casalinghe perchè godevano di una pensione baby) il più facile degli approcci è quello sportivo: si vince o si perde tutti insieme

 

  By: antitrader on Mercoledì 03 Agosto 2011 13:04

"il dbito pubblico che anche con il mio voto e il mio stile di vita ho contribuito a creare" E no Gian, tu non hai creato proprio niente, cosi' come tutti i partecipanti al forum. Il debito pubblico e' stato fatto dalle ruberie. Ormai e' una palla anche l'affermazione secondo la quale il debito lo fecero craxi e i democristiani, quelli fecero danni per la loro epoca, adesso solo nell'ultimo decennio sono stati fatti 600 miliardi di debito a suon di ruberie, porcherie e devastazione. Oggi il cavaliere dira' che ci vuole un mercato del lavoro "moderno". E gia', in origine fu la flessibilita', adesso siamo arrivati alla modernita', non oso immeginare cosa intendono per "modernita'", sicuramente un sistema del lavoro paragonabile a quelli degli schiavi che cotruivano le piramidi.

 

  By: gianlini on Mercoledì 03 Agosto 2011 12:50

Dovrebbe essere fondamentalmente vietato comprare obbligazioni di paesi terzi; o per lo meno dovrebbe essere consentito farlo solo per la quota in eccedenza alla copertura del debito interno perchè io che sono italiano, che voto in italia e che ho dei politici scelti da me, quando si tratta poi di finanziare il dbito pubblico che anche con il mio voto e il mio stile di vita ho contribuito a creare presto dei soldi ad altri anzichè ai miei compatrioti? dovrebbe essere vietato un reato peggiore del vilipendio alla bandiera (che scusatemi, ma alla fine è solo fuffa!)

 

  By: lmwillys on Mercoledì 03 Agosto 2011 10:38

abbiamo 1900 miliardi di debito pubblico su cui paghiamo attualmente in media solo il 3.6% perchè ci sono BOT che costano un 2% e vecchi BTP al 4%..., quindi paghiamo oggi solo 60 miliardi di interessi l'anno circa. Se restiamo però ora sul 6% di rendimento in due anni arriviamo a pagare sui 100-110 miliardi l'anno. ------------- ecco, scrivendo 'sta roba nessuno capisce ... nei prossimi 5 anni abbiamo circa 940 miliardi in scadenza, il ventilato aumento riguarda questi non tutti

pregare e vendere short senza stancarsi - Moderatore  

  By: Moderatore on Mercoledì 03 Agosto 2011 02:50

Finalmente dopo un lungo periodo di relativa oscurità l'Italia sta facendo ora notizia tutti i giorni nel mondo perchè modestamente siamo noi che stiamo dando la spinta ai mercati mondiali che rotolano, aiutati da greci, spagnoli, portoghesi e ciprioti. Oggi i bonds tedeschi sono scesi a rendere il 2.4% e i BTP il 6%. I BTP a 5 anni italiani oggi per la prima volta in anni hanno superato come rendimento quelli spagnoli. ^Deutsche Bank ha appena liquidato 10 miliardi di titoli italiani su 11#http://www.wallstreetitalia.com/article/1181519/crisi-consob-chiede-a-deutsche-bank-informazioni-su-vendite-btp.aspx^ che ne aveva ... della serie sui tedeschi non contare proprio, prova coi cinesi se li comprano ... Per chi nutra illusioni "sul grande risparmio degli italiani" faccio notare che il pubblico italiano detiene solo 300 miliardi di bot, cct e btp su 1900 miliardi, un 17% del totale !... della serie ha smesso di comprarne da un pezzo. ^Lo Stato italiano deve vendere 47 miliardi di titoli di stato in asta entro fine settembre#http://ftalphaville.ft.com/blog/2011/08/02/641171/italy-is-the-single-point-of-failure-including-its-auctions/#comments^. Ricordo che in settembre ci fu la svalutazione della lira del 1992 (-20%), Lehman Brothers nel 2008 e l'8 settembre 1943 quando ci siamo arresi senza combattere... Non guardare troppo i grafici e ragiona sui numeri ora. Per semplificare, così tutti capiscono, abbiamo 1900 miliardi di debito pubblico su cui paghiamo attualmente in media solo il 3.6% perchè ci sono BOT che costano un 2% e vecchi BTP al 4%..., quindi paghiamo oggi solo 60 miliardi di interessi l'anno circa. Se restiamo però ora sul 6% di rendimento in due anni arriviamo a pagare sui 100-110 miliardi l'anno. In più ci siamo assunti impegni verso altri paesi indebitati come o meno di noi per circa 40-50 miliardi... della serie ecco perchè mancano i buoni comici in TV, sono tutti a Bruxelles. Quando i paesi sudamericani una volta erano indebitati e rischiavano un default perlomeno Messico, Argentina o Guatemala non avevano la sfacciataggine di impegnarsi anche a garantire i debiti gli uni degli altri Il nostro reddito nazionale nominale (inclusa l'inflazione) nel 2011 sta aumentando di un 1.1 circa% (1.1% di inflazione e 0% reale), quindi 1.400 (PIL) X 1% = 15 miliardi l'anno di incremento (NOMINALE, inclusa l'inflazione. Ricorda che sui media parlano sempre di PIL REALE, ma i debiti li paghi con gli euro non con il PIL al netto dell'inflazione !!! SE L'INFLAZIONE FOSSE IL 5% IL PIL NOMINALE CRESCEREBBE DI 1.400 X 5% = 70 MLD Ok ? Alles klar ? Per effetto dei salvataggi di Irlanda, Grecia, Portogallo e anche Cipro e della paura dei mercati negli ultimi sei mesi hai un aumento del nostro debito, tramite interessi e nuovi impegni verso paesi UE, da 70 a 80 miliardi (entro un anno). Entro due anni, se i rendimenti restano questi, di altri 50 o 60 miliardi. A fronte di un incremento di reddito di 15 miliardi di euro nel 2011 e forse mah... 15 o 20 miliardi nel 2012. Ma se andiamo in recessione il reddito NOMINALE può persino calare di 20 miliardi come nel 2008 quando si ridusse anzi di 50 mld includendo l'inflazione In uno scenario di recessione ( crescita a -1% del PIL e inflazione 0%), di pressione sui rendimenti di Bot e Btp che li spinge sul 6% nei prossimi due anni ....possiamo avere 150 miliardi di INCREMENTO di debito pubblico (da interessi cumulati e da impegni verso altri paesi UE indebitati) anche se le entrate ed uscite fiscali dello Stato italiano sono in pareggio !!! A fronte di un aumento di debito di 140-150 miliardi NONOSTANTE LA MANOVRA FISCALE, avresti un aumento di reddito NOMINALE di 20 miliardi se va bene. Quindi possiamo sfondare i 2000 miliardi di debito pubblico anche facendo questa manovra di tasse .... insomma avere incrementi di debito da 100 a 150 miliardi contro incrementi di reddito da 10 a 20 miliardi, ma includendo l'inflazione (!) Questa è la base logica ed ARITMETICA che fa dire ai mercati che andiamo verso un default in Italia 1) ci stiamo assumendo impegni a pagare per altri 50 miliardi di debito di ALTRI paesi 2) abbiamo un raddoppio del costo del nostro debito ( rispetto a tre anni fa ) che sono 50 mld l'anno 3) causa la manovra di tasse di 48 mld e la congiuntura economia debole, una recessione che azzera la crescita del reddito e l'inflazione Conclusione: prega alla sera perchè ci sia un rimbalzo dei mercati al mattino, appena il rimbalzo si materializza vendilo short e continua a pregare e vendere short senza stancarti fino a nuovo ordine Nella foto le prossime aste di titoli di stato italiani, il Tesoro deve raccogliere 47 miliardi entro fine settembre, guarda le date ci può essere un "8 settembre"

quanti titoli sei short ? - GZ  

  By: GZ on Venerdì 29 Luglio 2011 22:22

Non sto a scrivere molto ma la sostanza è che sta andanto tutto a catafascio e siccome questo era più o meno la previsione non c'è molto da dire ora che si comincia ad avverare . (vedi ad esempio : ^Vi Hanno Impegnato Tutti a Pagare !#http://www.cobraf.com/blog/default.php?topic_id=3011&reply_id=305518#305518^ ^"Comprare le Banche Italiane ?"#http://www.cobraf.com/blog/default.php?topic_id=6063&reply_id=305032#305032^ ^"Credit Suisse 0 - Zibordi 3"#http://www.cobraf.com/blog/default.php?topic_id=5098&reply_id=304495#304495^.... ^"Italia and Spagna devono pregare per un miracolo"#http://www.cobraf.com/blog/default.php?topic_id=4376&reply_id=304103#304103^ Se non hai voglia di leggere tanto leggi solo questo: ^"Ecco il Futuro, è Già Scritto"#http://www.cobraf.com/blog/default.php?topic_id=3561&reply_id=303901#303901^) I dati economici usciti sono disastrosi di nuovo negli ultimi giorni e in particolare oggi con una clamorosa revisione in basso delle stime di PIL USA degli ultimi mesi (^"Il PIL USA affonda le borse"#http://www.ilsole24ore.com/art/finanza-e-mercati/2011-07-29/moodys-minaccia-taglio-rating-083927.shtml?uuid=AaQHUBsD^). In pratica quando rivedi in basso dopo tre mesi di circa 1/3 i numeri usciti di PIL ad aprile significa che l'economia sta rallentando a vista d'occhio, cioè dopo tre mesi i nuovi dati usciti ti dicono che l'economia sta crescendo all'1.3% ANNUALE, appena più dell'Italia nonostante abbiano il dollaro ai minimi su tutte le valute e noi abbiamo l'euro ai massimi. Per chi si collegasse al sito solo in questo momento per la prima volta ricordo l'elemento centrale dell'analisi svolta: l'America è f-o-t-t-u-t-a...e mi spiace perchè ho sposata una del posto) Da un anno almeno abbiamo messo un mucchio di titoli al ribasso come raccomandazione, per la precisione metà sono raccomandazioni di short (24 titoli di cui alcuni due o tre volte), (vendita allo scoperto) e metà al rialzo, ma quelle al rialzo sono per 3/4 oro, argento, titoli auriferi, diamanti, agricoltura tramite una società in Argentina e una a Londra che tratta sperma di toro, Zucchero, Bund. Ci sono nel mucchio alcuni errori tragici, come essere short la società dei mega casino a Las Vegas e Macao, ^WYNN#^, la maledetta Bidu cinese e la ancora più maledetta ^GMCR#^. Ma di 60 posizioni indicate in pratica nell'ultimo mese o ad esempio oggi 50 guadagnano e 10 perdono Perchè quando tutto va giù meno che oro, argento e carne di maiale al mondo se sei short quasi tutto e long oro, argento ed agricoltura ci stai prendendo! Quando l'economia occidentale (e anche cinese) si incaglia va giù tutto meno i titoli di stato tedeschi, i metalli preziosi e dell'agricoltura per cui vendi short più titoli che puoi La sostanza è: ---------------- ==> short metà del portafoglio scegliendo bene singole società marce o sopravvalutate ==> long l'altra metà del portafoglio in oro, argento ed agricoltura ----------------- Da lunedì mettiamo un servizio nuovo che semplifica condensa tutto in meno posizioni, ma sempre per metà short singoli titoli (short l'indice tipo S&P o DAX sono capaci tutti) e per il resto long Oro, Argento, diamanti, Agricoltura, obbligazioni di alcuni paesi (N.B. E' probabile un rimbalzo lunedì quando risolvano ^la farsa del "tetto" legale al debito pubblico USA#http://www.corriere.it/economia/11_luglio_29/debito-usa-boehner_ebe7f392-b9a5-11e0-9ceb-ac21c519f82b.shtml^, seguito poi forse da un crac tra il 7 e il 15 agosto) --------------------------- Nelle foto qui sotto alcuni esempi di titoli raccomandati short buoni (è meglio quando il mercato si sfalda come nel 2002 o 2008 vendere short singoli titoli piuttosto che gli indici soliti).

Tutto bene sia al rialzo che al ribasso - GZ  

  By: GZ on Sabato 25 Giugno 2011 00:38

Questo è tratto da una delle ^presentazioni che ho fatto all'IT Forum di Rimini il 20 maggio#http://www.itforum.it/rimini-2011/programma.html?mode=relatori&id_relatore=37&data=all^. I suggerimenti pratici erano: SHORT ^BTP#^ - LONG ^Bund#^ SHORT ^Nasdaq#^ con ETF leva 2 SHORT Russell 2000, ETF ^IWM#^ a NY SHORT America Latina ETF, ^ILF#^ SHORT ^Opentable#^, ^Salesforce.com#^, ^Green Coffe Mountains#^ LONG ^Novatek#http://www.novatek.ru/en/investors/shares/rates/^ (petrolio e gas naturale, russo quotato a Londra) LONG ^Genus#http://investors.genusplc.com/phoenix.zhtml?c=130998&p=irol-stockQuoteChart^ PLC (allevamento di vitelli e maiali, fornisce sperma di toro e anche tori...) LONG ^Guiness Malesia#http://www.gab.com.my/investor/share.asp^ (birra in Malesia) LONG ^Annaly#^, ^AGCN#^ (società che comprano mutui garantiti da Fannie Mae e pagano dividendi dell'11%) (questi sono i grafici della presentazione, le raccomandazioni hanno funzionato tutte, quelle short ovviamente e anche quelle a rialzo perchè Genus, Annaly e AGCN sono salite e Novatek è pari. Chi fosse interessato a vedere ^la presentazione la trova cliccando qui#https://docs.google.com/present/view?id=dd722v4j_1759h79vnhb&autoStart=true^)

Short le borse specie emergenti e il BTP, long birra, gas, sperma e mutui (1) - GZ  

  By: GZ on Sabato 25 Giugno 2011 00:32

Questa è una delle ^presentazioni che ho messo all'IT Forum di Rimini il 20 maggio#http://www.itforum.it/rimini-2011/programma.html?mode=relatori&id_relatore=37&data=all^. I suggerimenti pratici erano: SHORT ^BTP#^ - LONG ^Bund#^ SHORT ^Nasdaq#^ con ETF leva 2 SHORT Russell 2000, ETF ^IWM#^ a NY SHORT America Latina ETF, ^ILF#^ SHORT ^Opentable#^, ^Salesforce.com#^, Green Coffe Mountains LONG ^Novatek#http://www.novatek.ru/en/investors/shares/rates/^ (petrolio e gas naturale, russo quotato a Londra) LONG ^Genus#^ PLC (allevamento di vitelli e maiali, fornisce sperma di toro e anche tori...) LONG ^Guiness Malesia#http://www.gab.com.my/investor/share.asp^ (birra in Malesia) LONG ^Annaly#^, ^AGCN#^ (società che comprano mutui garantiti da Fannie Mae e pagano dividendi dell'11%) Hanno funzionato tutti, sia long che short (Chi fosse interessato a vedere ^la presentazione la trova cliccando qui#https://docs.google.com/present/view?id=dd722v4j_1759h79vnhb&autoStart=true^)