Ukraina, Russia, Bielorussia, Est...

Re: Ukraina, Russia, Bielorussia, Est...  

  By: Morphy on Venerdì 30 Novembre 2018 10:26

Credo che le vie di comunicazione siano in assoluto la questione strategica più importante, per la quale gli stati sono disposti a tutto. Ma non certo per la politicuccia italica che rinuncia alla TAV ed ora si fa pure volare giu un ponte importante come il Morandi (ci manca solo che chiudiamo il porto di Genova e abbiamo fatto bingo). Un sistema interno di strade statali progettato praticamente dai carri contadini di inizio 900, una rete internet tra le peggiori in Europa, ponti sul Po da abbattere; certo che in tutto questo non assomigliamo al resto del mondo.

Re: Ukraina, Russia, Bielorussia, Est...  

  By: gianlini on Venerdì 30 Novembre 2018 09:47

a quanto mi risulta, ma io sono scarso in geografia, la Russia è l'unico paese al mondo ad aver accesso a 5 mari tutti separati fra loro (Mar Artico, Mar Baltico, Mar Nero, Mar Caspio e Oceano Pacifico) o detto in altri termini un accesso al mare ogni 30 milioni di abitanti

ci sono nazioni prive di accesso al mare, o che al massimo godono di un solo accesso, anche con centinaia di milioni di abitanti, che però, fra molti stenti, va detto, sopravvivono

ma per Gano, la Russia è in posizioni di debolezza tale da dover sempre intervenire a sua difesa e scusa, e da doverne ovviamente giustificare l'opzione nucleare nell'assai improbabile caso che qualcuno tagli uno degli accessi ad uno dei suddetti 5 mari: un bel contorsionismo mentale, bisogna ammettere


 Last edited by: gianlini on Venerdì 30 Novembre 2018 09:49, edited 2 times in total.

Re: Ukraina, Russia, Bielorussia, Est...  

  By: Morphy on Venerdì 30 Novembre 2018 09:29

Passare dai Dardanelli e Bosforo alle badanti ucraine, occorre una retorica non da poco...

 

Pana, forse perche se vai a Mosca (affitti a parte) hai 5 euro al mese per spese i riscaldamento e 5 centesimi al mese per spese di corrente elettrica (in un posto dove le temperature vanno anche a -30). Io per esempio spendo 60 euro al mese per l'elettricità  300 al mese di metano (in un posto dove le temperatore vanno raramente sotto lo zero).


 Last edited by: Morphy on Venerdì 30 Novembre 2018 09:34, edited 1 time in total.

Re: Ukraina, Russia, Bielorussia, Est...  

  By: pana on Venerdì 30 Novembre 2018 09:25

ma come mai?? io mi chiedo

io mi interrogo

i ask my self,posibile?
forse avro letto male, ma possibile che la russia pur avendo sovranita monetaria e valutaria

ha stipendi bassini?? ma perche non stampano rubli russi e fanno il reddito di cittadinanza ?

The lowest earning regions (less than 15,000 rubles - $253) are the republics of Dagestan, Kabardino-Balkaria, Chechnya, Kalmykia, and Karachayevo-Cherkesiya. In 14 regions of Russia the average salary is higher than 30,000 rubles ($507) while in 33 regions it's lower than 20,000 rubles ($338).

Re: Ukraina, Russia, Bielorussia, Est...  

  By: gianlini on Venerdì 30 Novembre 2018 09:20

guarda che ti ho detto che mi sono venute le lacrime agli occhi, a pensare a tutti quegli ucraini che andavano in Russia a lavorare e adesso sono costretti ad andare in Germania, in Polonia, in Italia o in Francia, nell'inferno dell'Euro

 

 


 Last edited by: gianlini on Venerdì 30 Novembre 2018 09:21, edited 1 time in total.

Re: Ukraina, Russia, Bielorussia, Est...  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 30 Novembre 2018 09:17

La Russia è molto più ricca dell'ucraina, ha mancanza di manodopera, fino al colpo di stato del 2014 gli ucraini ci avevano libero accesso senza bisogno di visto, e parlano più o meno la stessa lingua. Per un disgraziato con un salario medio di 190 euro il mese (salario medio ucraino) anche la Russia è un Eldorado..

Re: Ukraina, Russia, Bielorussia, Est...  

  By: gianlini on Venerdì 30 Novembre 2018 09:06

il poveraccio ucraino ha bisogno del visto e del permesso di soggiorno per venire a lavorare in Europa, mentre fino al golpe del 2014 potevano liberamente vivere e lavorare in Russia. 

-----------------

 

mi scendono le lacrime a pensare al poveraccio ucraino a cui hanno impedito l'accesso all'eldorado russo, in cui gli ucraini da sempre sono stati trattati con tanto amore e simpatia....

oltre che poveracci un po' stupidi, perchè anzichè andare a fare le badanti nel bellissimo mondo russo, venivano a farlo qui da noi, nell'inferno dell'Euro!!....pensa che stupid!!!

 

 

 

 


 Last edited by: gianlini on Venerdì 30 Novembre 2018 09:16, edited 2 times in total.

Re: Ukraina, Russia, Bielorussia, Est...  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 30 Novembre 2018 09:06

Stanno cercando di impedire alla Russia l'accesso navale ai mari caldi. Prima con il colpo di stato in Ucraina per buttarli fuori dal porto di Sebastopoli. Tentativo miseramente fallito, perché grazie al referendum la Crimea, e quindi il porto di Sebastopoli, sono diventati russi. Ora cercano di provocargli sufficientemente casino in Mar Nero da potere chiudere gli Stretti del Bosforo alle navi militari russe.

 

Tutto questo viene giocato sulle spalle degli ucraini che con il colpo di stato di Poroshenko sono precipitati nella miseria più nera. Notevole l'ipocrisia degli europei: dopo averli spinti allo scontro con la Russia il poveraccio ucraino ha bisogno del visto e del permesso di soggiorno per venire a lavorare in Europa, mentre fino al golpe del 2014 potevano liberamente vivere e lavorare in Russia. 

 

Penso (spero) che anche questo tentativo fallisca miseramente, perché fa parte della dottrina militare russa un attacco nucleare sugli Stretti in caso di loro blocco. Un attacco  Nucleare sugli Stretti porterebbe direttamente alla WWIII.

 

Se Gazprom vuole tagliare il gas all'Ucraina glielo taglia. Lo ha già fatto diverse volte quando non pagavano o quando facevano la cresta su quello in transito per l'Europa. Non hanno mai avuto bisogno di motivi politici. Anche perché dall'acquisto di gas ucraino ci guadagnano a spesa praticamente = 0.

Re: Ukraina, Russia, Bielorussia, Est...  

  By: gianlini on Venerdì 30 Novembre 2018 08:16

basterebbe che Trump menzionasse la spiegazione che dai tu , e non avrebbe alcuna difficoltà ad incontrare Putin..

o viceversa sarebbe bastato che la Russia non fosse caduta nel tranello

 

semmai la spiegazione più logica è che siano stati i vertici di Gazprom e del Cremlio che corrompendo qualche ammiraglio ucraino, hanno provocato l'incidente (do per buona la tua ricostruzione delle tre navi che forzano lo stretto). Ripeto, a Novembre, guarda caso quando si può tagliare la fornitura del gas per scaldare Kiev, con una scusa o con l'altra, bisticciano sempre.

 

 


 Last edited by: gianlini on Venerdì 30 Novembre 2018 08:20, edited 2 times in total.

Re: Ukraina, Russia, Bielorussia, Est...  

  By: Gano di Maganza on Venerdì 30 Novembre 2018 07:42

È stata una manovra per mettere in difficoltà Trump e impedirgli di incontrare Putin al G20.

 

Tre navi militari ucraine hanno cercato di forzare l'ingresso nello stretto di Kerch senza rispettare le regole di entrata (devi metterti "in coda" e aspettare il tuo turno) per provocare l'incidente. Poroshenko e la leadership di Kiev stanno ubbidendo a direttive politiche più grandi di loro, alle spalle dell'Ucraina.

 

Poi si prendono pure dei sonori schiaffi dall'Occidente, come il referendum olandese che ha sancito che Kiev NON può associarsi alla UE (figurati farne parte)... Mi sembrano dei poveretti, il classico vaso di coccio tra i vasi di ferro.

Re: Ukraina, Russia, Bielorussia, Est...  

  By: gianlini on Giovedì 29 Novembre 2018 23:52

By: Gano di Maganza on Giovedì 29 Novembre 2018 20:50

O forse è l'Ucraina che pianta grane alla Russia.

 

sì sì, come no....e gli asini volano....

Re: Ukraina, Russia, Bielorussia, Est...  

  By: shera on Giovedì 29 Novembre 2018 22:19

Infatti ha messo gli S400, la Mogherini non perde occasione per coprirsi di ridicolo.

 

Re: Ukraina, Russia, Bielorussia, Est...  

  By: Morphy on Giovedì 29 Novembre 2018 21:21

La Mogherini non riconosce l'annessione Russa della Crimea, per cui invita la marina russa a sgomberare il porto di Sebastopoli da tutte le corazzate. Come se domani Di Maio invitasse i nostri padroni di casa a smontare le 120 basi militari yankee sparse su tutto il territorio italiano. Come dire a sua maestà La Regina di cedere Gibilterra o come dire agli USA di mollare il canale di Suez, opps correggo... di non sostenere Israele. Oggi le comiche...

 

Le probabilità che Putin si sposti dal Mar Nero sono praticamente pari a 0 (zero).


 Last edited by: Morphy on Giovedì 29 Novembre 2018 21:22, edited 1 time in total.

Re: Ukraina, Russia, Bielorussia, Est...  

  By: Gano di Maganza on Giovedì 29 Novembre 2018 20:50

O forse è l'Ucraina che pianta grane alla Russia.

Re: Ukraina, Russia, Bielorussia, Est...  

  By: gianlini on Giovedì 29 Novembre 2018 18:56

certo che non hanno un minimo di fantasia questi russi

 

tutti gli anni, a novembre, guarda caso proprio prima del grande inverno russo (e ucraino) , i russi piantano grane all'Ucraina....