Si Schianta Tutto

 

  By: antitrader on Venerdì 27 Dicembre 2013 17:37

Aleff, non so cosa faranno gli altri, ma il mib e' cotto proprio a puntino. L'intera borsa italiana altro non e' che un derivato sul BTP e quello affondera' prossimamente tra lo sconcerto perfino di draghi che vedra' il suo bazooka diventato innocuo e inservibile. I numeri messi in piedi da letta/alfano/saccomanni sono pura alchimia da fare invidia alla peggiore creativita' di tremonti. Basta un leggero venticello e salta tutto per aria.

 

  By: Aleff on Venerdì 27 Dicembre 2013 15:45

Antitrader non si metta anche lei ora a profetizzare date e/o mesi precisi qui dopo il falco, il crash & c. sono 5 anni che si sale ...alla faccia di un paese che è in bancarotta, dove il mercato nero stà tornando in auge alla grande, dove la corruzione continua a gonfie vele etc etc i mercati finanziari stanno per conto loro... non hanno + nulla a che vedere con la realtà quando e sè si scenderà lo decideranno solo e soltano i padroni (bce, fed, goldman, etc

 

  By: farenheit on Venerdì 27 Dicembre 2013 12:50

Stralcio della Circolare nr 38/E dell'AdE:_ ""...Con riferimento ai redditi diversi di natura finanziaria che concorrono a formare il reddito complessivo del contribuente e sui quali gli intermediari devono applicare la ritenuta a titolo d’acconto ora introdotta, la fattispecie che può ricorrere riguarda le plusvalenze realizzate mediante la cessione di partecipazioni qualificate in società non residenti o in società residenti qualora detenute all’estero, nonché le plusvalenze derivanti da fattispecie assimilate, di cui all’articolo 67, comma 1, lettera c), del TUIR. Si fa presente, infatti, che le altre ipotesi di redditi diversi di natura finanziaria di cui alle lettere da c-bis) a c-quinquies) della citata norma non concorrono alla formazione del reddito complessivo del contribuente e sono assoggettate ad imposta sostitutiva a carico degli intermediari finanziari abilitati se conseguite nell’ambito dei rapporti opzionali del risparmio amministrato o gestito ovvero a cura del contribuente nell’ambito del regime dichiarativo autoliquidando l’imposta sostitutiva in sede di compilazione della dichiarazione dei redditi...."". Dunque le plusvalenze da trading "dovrebbero" (molto condizionale) essere escluse dall'imposta sostitutiva applicata sul rientro dei capitali. Mi rimane il dubbio che le banche, anche non conoscendo la natura dei flussi in entrata, finiscano,anche per cautelarsi, per provvedere ad indiscriminati addebiti dell'imposta sostitutiva, pensiamo a quanti casini ha fatto Fineco all'epoca dell'incertezza sul regime fiscale del forex dopo una circolare interpretativa di un AdE e prima che tale campo fosse alla fine normato adeguatamente dai legislatori (estate 2010) http://www.leggioggi.it/wp-content/uploads/2013/12/circolare38agenzia-entrate1.pdf

 

  By: antitrader on Venerdì 27 Dicembre 2013 12:44

Finito anche il rally di fine anno, cominciano a sentirsi sinistri scricchiolii sul BTP che sara' il centro tellurico dei prossimi terremoti finanziari tra lo sconcerto di letta, alfano e saccomanni la triplice del "governo del durare" (e del raccontar balle). Verso aprile avremo la troika in casa quando uscira' il dato sul pil del primo trimestre che sara' ancora negativo semimando panico nei mercati quando gli operatori dovranno prendere coscienza che l'essersi di nuovo ingozzati di BTP e' stata una pessima idea. La quota del debito italiano in mani estere e' tornata a salire velocemente (adesso e' al 40%) e a questo punto chi si becchera' in faccia il default dovra' solo stare zitto. Chi si e' comprato i btp per lucrare 2 punti in piu' e' giusto che venga tosato a dovere, c'e' solo da sperare che non arrivi un'ulteriore porcheria da parte della BCE per salvare ancora una volta una baracca insalvabile. Meno male che la Merkel c'e' (e che faccia buona guardia contro i giocatori di prestigio). Ciao ragazzi!

 

  By: terminator on Giovedì 26 Dicembre 2013 11:47

Questo essere squallido (coniuge della berluschina DeGirolamo) è uno dei tanti (finti) coralli nella collana dei 40enni appartenenti alla setta di Lettolaqualunque oramai stanno diventando un mito anche all'estero! "La Google Tax è in realtà peggio che essere una legge illegale. E 'un un incompetente" http://www.forbes.com/sites/timworstall/2013/12/24/italian-senate-passes-google-tax-and-its-still-illegal-and-worse-doesnt-do-very-much/ ASINI CAPRE SOMARI siete il male incurabile della società italiana alimentati da centinaia di parassiti e stolti come voi che continuano a sostenervi per paura di perdere i loro privilegi, ma il tempo della goduria volge alla fine e come per lo psiconano anche voi morirete nell'inedia assoluta PS Questo omino era quello che voleva far passare gli F35 per elicotteri di soccorso mentre la coniuge confondeva su raiuno la lontra per un volatile (forse abituata a vederne parecchi di uccelli,ehhehehe)

 

  By: lutrom on Mercoledì 25 Dicembre 2013 13:06

Auguri anche a te e famiglia, Roberto, e grazie per le bellissime parole!

 

  By: Roberto964 on Martedì 24 Dicembre 2013 20:04

Cari amici, portate i miei auguri sinceri ai vostri familiari, oltre che a voi stessi. La strada che abbiamo intrapreso è lunga e tortuosa ma alla fine romperemo le catene: la matematica è con noi. Oggi, non rancore ma gioia. Una gioia da condividere con chi vi è più caro: la famiglia offre sempre un'ancora di salvezza a cui aggrapparsi, anche nei momenti più bui, anche quando ci sembra tutto avverso. La tradizione è la cultura storica che abbiamo come Popolo, insito nel nostro DNA, ci eviterà l'imbarbarimento e la schiavitù. Ci libereremo. "Non dalle ricchezze ma dalle virtù nasce la bellezza. La ricerca porta alla verità. Un'ingiustizia non va commessa mai neppure quando la si riceve. Ad una persona buona non può capitare nulla di male: né in vita né in morte, le cose che lo riguardano non vengono trascurate da Dio. Ma ormai è giunta l'ora di andare io a morire e voi invece a vivere. Ma chi di noi vada verso ciò che è meglio è oscuro a tutti tranne che a Dio." Socrate

 

  By: themaui on Martedì 24 Dicembre 2013 09:54

Finalmente Letta e' stato sincero si cambia tutto ci sarà' la svolta dei 40 enne ....si ma solo nel 2104. Almeno cosi' riportava il Resto del Carlino di oggi 24/12/2013.

 

  By: farenheit on Martedì 24 Dicembre 2013 00:08

Scusate, ma se ad esempio io ho un conto estero di 100.000 euro e prelevo mensilmente i profitti derivanti dal trading, potrebbe anche "al limite" starmi bene che la banca versi a titolo di acconto il 20%.... --------------------------------------------------------------------------------------- Scusate, ma attualmente indipendentemente se uno rimpatria o no profitti e/ o capitale da un Conto trading presso un broker estero deve comunque denunciare le eventuali plus/minus nel quadro RT di Unico e pagare le eventuali imposte. Allora mò che succede che si paga pure due volte, una volta in sede di dichiarazio0ne dei redditi ed un'altra in sede di rimpatrio dei capitali (che può anche non avvenire per diversi anni)? Oltre a dover pagare pure sulla quota che era il capitale originario (e che magari dopo diversi anni di trading a cui si sono sommate plusvalenze e minusvalenze manco è più tanto agevole risalirci se uno non ha tenuto nota). Si andrà a pagare pure due volte dunque? Non c'è limite al peggio?

 

  By: themaui on Lunedì 23 Dicembre 2013 23:38

Ma voi avete notato quando parla Letta? sembra una persona obbligata ogni volta a raccontare una storia a cui lui stesso non crede.Senza un minimo di convinzione ripete stancamente e apaticamente parole vuote.

 

  By: Mr Morphy on Lunedì 23 Dicembre 2013 20:31

Anti:"Aridateci er Cavaliere, con quello il paese va ancora piu' a fondo ma almeno ci fa divertire!" Vai supermitico, dobbiamo puntare allo sfascio COM-PLE-TO. Quando hai le nuove tessere dell'URSS mandamene un pacco... morphy

Io spengo i termosifoni, io abbasso la luce, io vado in monopattino, io resto a casa, io mi vaccino, io ce la faremo...

 

 

 

  By: antitrader on Lunedì 23 Dicembre 2013 13:59

Dice letta che il 2014 sara' l'anno della crescita (la crescita de che?). Questo individuo non si rende conto che il ciclo di espansione a livello mondiale e' ormai maturo e quindi prossimo ad invertire e noi (insieme a Grecia e Spagna) lo abbiamo mancato clamorosamente. Poi dice pure che non ci ha fatto pagare l'imu, ma come? ma se l'ho appena pagata! E poi dice anche che la stabilita' (quella del cimitero) ci ha fatto risparmiare 5 miliardi. Ieri invece e' stato il turno di saccomanni che ha passato mezza giornata a sparare boiate pazzesche. Aridateci er Cavaliere, con quello il paese va ancora piu' a fondo ma almeno ci fa divertire! Prossimo ministro delle finanze sara' Davide Serra, almeno quello dice chiaro e tondo che bisogna tagliare di botto la spesa pubblica (e relative ruberie) di almeno 50 miliardi e mettere tutto a riduzione delle tasse, altro che passare 8 mesi praticamente solo a ragliare sull'imu e il gioco delle 3 tasse.

 

  By: traderosca on Domenica 22 Dicembre 2013 16:54

"l'informatica, seppur nata con le migliori intenzioni, ha finito per aggiungere disastro a disastri." Anti (Ciaparàtt!) guarda che ti metto nel serraglio con Zibordi e tutti gli zibordini!! possibile che basta illustrare un concetto,una tesi,ecc. al 99% giusto che andate ad analizzare il punto negativo per screditare tutto quello che di positivo c'è nell'argomento trattato!!!e mi meraviglio di te,pseudoinformatico!!!!! Non solo l'informatica è stata di grande aiuto alle pratiche amministrative e gestionali,ma in tutti i settori per migliorare le condizioni di lavoro dell'uomo, ottenendo anche risultati nel settore della ricerca,chimica,farmaceutica,ecc.ecc. sono così evidenti i notevoli risultati positivi con l'evento dell'informatica che non c'è bisogno di prolungarsi a dibatterli,certamente che è stata usata anche per attività criminose,ma sarebbe demenziale trarre conclusioni negative....... anche l'evento dell'energia elettrica è stata usata a volte per scopi non pacifici........

 

  By: Rest on Domenica 22 Dicembre 2013 15:57

Scusate, ma se ad esempio io ho un conto estero di 100.000 euro e prelevo mensilmente i profitti derivanti dal trading, potrebbe anche "al limite" starmi bene che la banca versi a titolo di acconto il 20%.... Ma possono anche verificarsi altre due situazioni: 1)smetto di fare trading e faccio rientrare il capitale (100.000). A quel punto per non farmi tassare il 20% dovrei correre in banca e fare un autocertificazione!!?? che dichiara cosa?? che il successivo bonifico non rientra tra quelli derivanti da attività di trading?? e chi tiene queste certificazioni?? L'agenzia delle entrate che fino a quel momento aveva prelevato il 20% da quel conto, si insospettirebbe e mi farebbe un accertamento!! 2) sempre nell'esempio dei 100.000 euro. Potrebbe essere possibile che i miei profitti siano inferiori al bonifico (siano solo una parte del bonifico di rientro) e allora cosa dovrei fare???

 

  By: Acmen on Domenica 22 Dicembre 2013 15:55

'C'è un problema oggettivo che dobbiamo capire, il problema si chiama ROBOT' ------------------------------------- Il problema oggettivo è nella crapa di quello che pensa che :..... "il problema si chiama ROBOT'" ma per favore qui non siamo nemmeno al livello medio piuttosto alle elementari basilari tanti luoghi comuni e sciochezze scritti in un lenzuolo non è possibile leggerli d' altra parte il Provincialotto si crede un' Illuminato.